Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Davide Faraone e la riforma del sostegno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
GiGi79



Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 17.05.12
Località : Milano

MessaggioOggetto: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Sab Set 06, 2014 8:06 pm

Promemoria primo messaggio :

Leggete qui cosa hanno in mente

http://www.partitodemocratico.it/doc/271403/scuola-faraone-ecco-la-riforma-al-sostegno.htm

ci sono molte cose preoccupanti. La peggiore è la separazione delle carriere.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
kalimero



Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 09.01.14

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Dom Set 14, 2014 9:51 pm

Certo che con l' organico funzionale la cattedra mista verrebbe da sé e tanto meglio sul lungo periodo ... ma mi sa che questi non la vogliono fare; mi sembra che siano più preoccupati (dietro la bandiera della tutela dei diritti dei disabili; quelli dei docenti di sostegno invece non esistono!) di punire chi finora ha fatto funzionare il sostegno ... se solo penso che un pezzo grosso che ha le mani in pasta in questa riforma tempo fa mi aveva risposto - con un tono che pareva usare strumentalmente queste creature - che io ero stata immessa in ruolo e avevo un lavoro grazie ai disabili ... quanto meno irritante e anche disgustoso ... in questa sede non faccio nomi, ma potrei produrre la prova con un copia/incolla dell' e-mail inviatami in risposta a una mia di protesta accorata contro le difficoltà che lo scorso anno il MIUR poneva alla nomina dei docenti di sostegno come commissari esterni all' esame di stato ... tanto per continuare a parlare di inclusione ...
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Dom Set 14, 2014 10:41 pm

Credo che sul fondo ci sia l'idea di concedere, nel futuro, il sostegno (inteso quindi come attività medica, paramedica, psicologica ed educativa generale) solo a handicap da legge 104 (a titolo di esempio: ritardi mentali gravi e profondi, sindrome di Down, autismo, cecità, sordità, invalidità fisico-motoria).

A questo punto il docente curricolare specializzato sul sostegno sarà figura o obsoleta o al massimo funzionale ma nel senso di docente specializzato a trattare situazioni meno gravi (attuali BES e DSA e poco più) ma non come docente dedicato ma come "docente esperto" su tali tematiche.

Quindi vera e propria separazione delle carriere, magari inserendo nel gruppo sostegno anche figure come gli educatori comunali, assistenti alla comunicazione, assistenti materiali e simili.

Insomma proprio un'altra categoria di personale.

Sinceramente in questi anni di lavoro sul sostegno ho sempre pensato che più della mia laurea in Lettere mi sarebbe servito un buon diploma di infermiere specializzato con competenze anche psichiatriche.
Tornare in alto Andare in basso
lullu80



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 13.09.14

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Lun Set 15, 2014 1:15 am

In concreto, come pensiamo allora di procedere?
Tornare in alto Andare in basso
LucaPS



Messaggi : 1960
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Lun Set 15, 2014 1:20 am

Alb infermiere??? Ohhh!

Piuttosto, se facevi fisioterapia prendevi un sacco di soldi. Io a volte ci penso a questo : )
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Lun Set 15, 2014 1:41 am

LucaPS ha scritto:
Alb infermiere??? Ohhh!

Piuttosto, se facevi fisioterapia prendevi un sacco di soldi. Io a volte ci penso a questo : )

Beh sì, in effetti tornando indietro...
Tornare in alto Andare in basso
kalimero



Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 09.01.14

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Lun Set 15, 2014 9:09 am

Allora non parliamo più di docenza, mentre la proposta di riforma proprio agli insegnanti si riferisce ... ma se venisse percorsa la via proposta da Albith, verrebbero liberati e fatti transitare su posto comune a insegnare la propria disciplina tutti i prigionieri vincolati al sostegno (in particolare quelli desiderosi di uscirne)?
Tornare in alto Andare in basso
GiGi79



Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 17.05.12
Località : Milano

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Lun Set 15, 2014 10:55 am

Albith ha scritto:
Credo che sul fondo ci sia l'idea di concedere, nel futuro, il sostegno (inteso quindi come attività medica, paramedica, psicologica ed educativa generale) solo a handicap da legge 104 (a titolo di esempio: ritardi mentali gravi e profondi, sindrome di Down, autismo, cecità, sordità, invalidità fisico-motoria).

Scusa Albith, ma mi pare che già oggi sia così, il sos è assegnato solo su 104... non so cosa ti faccia pensare che la direzione sia quella che hai scritto, a me pare invece che voglia essere un irrigidire le maglie della mobilità di tutti i tipi per garantirsi 100 mila persone che fanno a vita o quasi questo mestiere, ma non mi sembra lo pensino in modo molto diverso da oggi, con tutte le sue contraddizioni! per questo lo trovo delirante, già oggi il sostegno didattico ha fallito per i motivi ragionevoli che ho letto in altri tuoi post, renderlo obbligatorio così vuol dire certificarne la morte...
Tornare in alto Andare in basso
nietzsche79



Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Sab Ott 11, 2014 9:30 am

Novità?
Proviamo a fare un gruppo su fb?
Io ho la sensazione che si stia sottovalutando il tutto.
I colleghi pensano che non potranno mai portare a 10 la permanenza ed invece a me pare che la direzione sia proprio quella, come evidente nel testo di proposta.
Dovremmo proporre tale direzione per i neoassunti!
Perché transitarci su una CDC sostegno dopo il ruolo, ovvero dopo che non abbiamo avuto la possibilità di scelta (cosa invece possibile con la CDC sostegno)?
Come obbligare qualcuno stabilendo le regole dopo?
Facciamo qualcosa perché la vedo molto male...
Avete novità?
Tornare in alto Andare in basso
andromeda29



Messaggi : 199
Data d'iscrizione : 27.08.13

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Sab Ott 11, 2014 10:11 am

Sono d'accordo con te, nietzsche... io non ho fb, ma comunque sarebbe meglio bloccare o modificare la proposta "prima" di essere costretti a mettere di mezzo avvocati e sindacati... sarebbe il caso di non dimenticare quale spada di damocle pende sulle nostre teste! Teneteci aggiornati, per favore.
Tornare in alto Andare in basso
nietzsche79



Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Sab Ott 11, 2014 10:41 am

Vedo di fare un gruppo su fb e di stilare un documento comune.
Più siamo meglio è.
Bisogna muoversi presto
Tornare in alto Andare in basso
nietzsche79



Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Sab Ott 11, 2014 12:57 pm

Io non mi capacito del fatto che ad una maestra elementare sia consentito dopo 3 anni di spostarsi in altre cdc (la continuità dei bimbi non esiste?), e ad un docente di sostegno si vuole obbligare a permanere per 10 (!!) anni.
La contuinità per altre discipline non c'è? Conta solo quella del sostegno? E perchè?
Perchè si occupa di disabili?
Ecco fin quando si tratteranno diversamente i disabili, l'esclusione la farà da padrone, altro che inclusione.
Diceva bene un grande professore di Pedagogia all'Università. Non esiste nessuna Pedagogia speciale, perchè l'educazione di per sé non può che rivolgersi a tutti...
Tornare in alto Andare in basso
alessia giulia



Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Dom Ott 12, 2014 1:56 pm

io sono favorevole alla cattedra mista tant'è vero che ho cercato in questi anni di crearmela chiedendo di coprire ore residue della mia materia. tentativo mai riuscito, se le accaparrano sempre le solite cariatidi!
concordo con gigi che non è utile fossilizzarci sulla questione dei 5/10 anni (anche se la prospettiva dei 10 anni mi fa accapponare la pelle) e ho inviato mail alla fish, alla buona scuola e ai sindacati della mia città. le invierò al pd. non sono su fb, cos'altro posso fare?
Tornare in alto Andare in basso
nietzsche79



Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Dom Ott 12, 2014 3:30 pm

Vorrei provare a formare un gruppo su fb, per rivendicare le nostre ragioni.
Dovremmo scrivere una lettera comune con obiettivi chiari e argomentazioni serie.
Ho scritto al dott. bruschi che concorda sui diritti soggettivi di chi è andato in ruolo con le attuali regole (5 anni).
Dobbiamo fare qualcosa
Tornare in alto Andare in basso
nietzsche79



Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Dom Ott 12, 2014 6:12 pm

Ma qualcuno ha novità su questo "campo"?
Sembra che il tutto possa passare senza troppe resistenze...
Tornare in alto Andare in basso
lullu80



Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 13.09.14

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Lun Ott 13, 2014 5:59 pm

Quella di un gruppo fb SPECIFICO PER QUESTA QUESTIONE è una buona idea, secondo me, come quella di un documento comune. Non ho nulla contro la proposta della cattedra mista e l'ho anche firmata, ma credo che, prima di proporla come alternativa più sensata, si debba prima di tutto opporsi in maniera ferma e decisa alla loro proposta, senza posizioni "morbide" e concilianti!

Continuo comunque ad invitare tutti ad informare e smuovere il maggior numero possibile di colleghi di sostegno o anche i futuri abilitandi, e di scrivere individualmente delle mail. Io ho scritto al Presidente della FISH, alla FAND, a due deputati PD e sto cercando di fare interessare alla questione alcuni sindacati. Gli indirizzi si possono rimediare facilmente cercando su internet. Da alcuni ho avuto risposta, il che significa che la mail arrivata è stata letta. Più messaggi arrivano, meglio è.
Tornare in alto Andare in basso
andromeda29



Messaggi : 199
Data d'iscrizione : 27.08.13

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Lun Ott 13, 2014 11:32 pm

Lullu, sono pienamente d'accordo con te. Ma cosa scrivete in questi messaggi? Come argomentate ? A chi inviate? Se mi fate sapere lo faccio anch'io ... e giro la voce.
Tornare in alto Andare in basso
nietzsche79



Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Davide Faraone e la riforma del sostegno   Mar Ott 14, 2014 7:53 am

Anche perché n'è la buona scuola si parla di mobilità professionale per tutti (anche in organico funzionale) proprio per non fossilizzare i docenti e spingere le loro motivazioni.
Non sarebbe contraddittorio?
Tornare in alto Andare in basso
 
Davide Faraone e la riforma del sostegno
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» la discendenza di Davide
» insegnante di sostegno: è obbligatorio?
» Davide contro Golia: una mistificazione!
» quarta fascia gae e riforma
» da materia utilizzo sostegno

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: