Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 A chi servono i compiti delle vacanze ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15837
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: A chi servono i compiti delle vacanze ?   Mar Set 09, 2014 9:55 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/compiti-vacanze-docenti-assegnano-ma-non-controllano-e-chiudono-occhio

"Impegno che sembra non essere stato sempre ripagato, dato che non tutti i docenti controllano i compiti svolti."

Se i compiti servissero ai docenti, questi dovrebbero ringraziare i ragazzi di averli fatti ..... dopo aver controllato.

Se i compiti servissero ai ragazzi, questi dovrebbero ringraziare i docenti di averglieli assegnati e non dovrebbero pretendere anche un controllo.

Io sono per la seconda, ma a quanto pare c'è anche chi la pensa diversamente, a cominciare dal sign. admin.

PS il genitore che fa i compiti ai figli è doppiamente coglione: non fa il suo mestiere di genitore e fa un lavoro faticoso ed inutile; se fa i compiti sbagliati allora lo è tre volte.
Tornare in alto Andare in basso
Gariel



Messaggi : 971
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioOggetto: Re: A chi servono i compiti delle vacanze ?   Mer Set 10, 2014 9:40 am

Io sono per una terza via: i compiti servono ovviamente ai ragazzi, che devono pretendere un controllo degli stessi, ben fatto, per sapere dove hanno sbagliato e come migliorare.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47864
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: A chi servono i compiti delle vacanze ?   Mer Set 10, 2014 2:31 pm

Concordo con Gariel. E tra l'altro sappiamo tutti che a quell'età (e non solo) si ha bisogno anche di un po' di gratificazione e non c'è nulla di più demotivante di vedere che chi si impegna e chi non lo fa viene trattato nello stesso modo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15837
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: A chi servono i compiti delle vacanze ?   Mer Set 10, 2014 3:06 pm

Dec ha scritto:
Concordo con Gariel. E tra l'altro sappiamo tutti che a quell'età (e non solo) si ha bisogno anche di un po' di gratificazione e non c'è nulla di più demotivante di vedere che chi si impegna e chi non lo fa viene trattato nello stesso modo.
I compiti delle vacanze servono o non servono ?
Al rientro spiegherò cose nuove che si baseranno sulle vecchie; se i compiti servono chi li avrà fatti meriterà buoni voti, chi non li avrà fatti meriterà brutti voti; dando il voto meritato da ognuno, non tratterò tutti allo stesso modo.

Se farli o non farli porta allo stesso successo scolastico allora io sono il primo a dire che i compiti non devono essere dati e se dati lo stesso la disobbedienza civile (non farli) è doverosa.

Io ritengo che si debba guardare ai risultati (e non solo in questo caso).
Tornare in alto Andare in basso
Gariel



Messaggi : 971
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioOggetto: Re: A chi servono i compiti delle vacanze ?   Mer Set 10, 2014 3:14 pm

E' proprio per questo che bisogna correggerli. Per rinsaldare una base vecchia su cui si vuole costruire. Altrimenti, se vengono dati per consuetudine, e quindi non corretti, a che servono??
Ma ammettiamo che tutti li abbiano fatti con le migliori intenzioni e, nel farli, abbiano sbagliato e non se ne siano resi conto; non è nostro dovere spendere una misera settimana e spiegare il perché dell'errore?
Io ritengo di sì.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47864
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: A chi servono i compiti delle vacanze ?   Mer Set 10, 2014 3:30 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Dec ha scritto:
Concordo con Gariel. E tra l'altro sappiamo tutti che a quell'età (e non solo) si ha bisogno anche di un po' di gratificazione e non c'è nulla di più demotivante di vedere che chi si impegna e chi non lo fa viene trattato nello stesso modo.
I compiti delle vacanze servono o non servono ?
Al rientro spiegherò cose nuove che si baseranno sulle vecchie; se i compiti servono chi li avrà fatti meriterà buoni voti, chi non li avrà fatti meriterà brutti voti; dando il voto meritato da ognuno, non tratterò tutti allo stesso modo.

Non ti è mai capitato uno studente che ti viene a dire che lui si è impegnato tanto e ha preso 4, mentre Tizio non ha fatto niente e ha preso 6? E tu a spiegargli che non si devono fare i confronti, che certamente continuando ad impegnarsi arriverà al 6 anche lui... Però umanamente lo capisci e un incoraggiamento glielo devi dare. Non si può ridurre tutto ai risultati. Sei troppo matematico, avido:-)
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15837
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: A chi servono i compiti delle vacanze ?   Mer Set 10, 2014 6:52 pm

Dec ha scritto:
Non ti è mai capitato uno studente che ti viene a dire che lui si è impegnato tanto e ha preso 4, mentre Tizio non ha fatto niente e ha preso 6? E tu a spiegargli che non si devono fare i confronti, che certamente continuando ad impegnarsi arriverà al 6 anche lui... Però umanamente lo capisci e un incoraggiamento glielo devi dare. Non si può ridurre tutto ai risultati. Sei troppo matematico, avido:-)
Se è vero significa che "è di coccio"; si, me ne sono capitati, chi è di coccio non lo vedi solo dalla verifica ma dalle domande che fa, dalle risposte che da alle sollecitazioni a lezione, dall'attenzione che mostra (lui la mostra, gli altri no).
In questi casi, se la politica è "aiutiamo chi non ce la fa" (non mi è mai capitato che fosse diversa), allora si trova sempre il modo di gonfiargli i voti.

La matematica non è un'opinione ma la docimologia si.

Correggere i compiti delle vacanze può significare:
1) controllare i quaderni di tutti
2) fare gli esercizi alla lavagna ed ognuno guarda dove ha sbagliato.

Il secondo modo è molto più veloce, si fa in classe, fornisce un ritorno che non sia semplicemente "corretto-sbagliato" ma "si faceva così".
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47864
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: A chi servono i compiti delle vacanze ?   Gio Set 11, 2014 1:24 am

Questo va benissimo per matematica o per latino o per gli esercizi di grammatica; per la produzione scritta di italiano sarebbe un po' più complicato, se ognuno ha scritto una cosa diversa. Comunque è vero che è difficile leggere e correggere tutto nei primi giorni di scuola; il controllo può essere anche a campione, basta che non vengano sistematicamente ignorati.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: A chi servono i compiti delle vacanze ?   Gio Set 11, 2014 10:02 pm

Dec ha scritto:
Concordo con Gariel. E tra l'altro sappiamo tutti che a quell'età (e non solo) si ha bisogno anche di un po' di gratificazione e non c'è nulla di più demotivante di vedere che chi si impegna e chi non lo fa viene trattato nello stesso modo.
E se si è bravi non c'è nulla di pià demotivante di dover perdere del tempo sui compiti inutili e ripetitivi, soltanto perché gli altri ragazzi ne hanno bisogno per recuperare o consolidare gli argomenti passati, e soprattutto perché questi altri ragazzi mal sopportano il fatto che c'è chi non ne ha bisogno e quindi per far fare loro gli esercizi, li si assegna a tutti.

La didattica incentrata sull'impegno piuttosto che sui risultati concreti (ottenuti in modo legale ed eticamente accettabile, ma ben tenendo conto che ci saranno delle enormi differenze individuali nell'impegno richiesto per arrivarci) è incredibilmente demotivante per coloro che sono bravi e capaci. (Non lo dico per contraddirti, giusto per accentuare un altro aspetto del problema di compiti a casa che spesso viene ignorato.)

A me piace l'approccio di suggerire gli esercizi da ripassare, ma senza obbligare nessuno. Se coloro che hanno bisogno di recuperare o ripassare non lo fanno, saranno comunque penalizzati perché sarà più difficile per loro affrontare nuovi argomenti che necessitano di queste conoscenze e dovranno impegnarsi di più. Coloro che non hanno bisogno di rielaborazione di vecchi argomenti per consolidarli potranno dedicarsi ad altro e non saranno vessati inutilmente.


Ultima modifica di Chocolate il Gio Set 11, 2014 10:38 pm, modificato 1 volta (Ragione : spelling)
Tornare in alto Andare in basso
Gariel



Messaggi : 971
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioOggetto: Re: A chi servono i compiti delle vacanze ?   Gio Set 11, 2014 10:51 pm

Immagino tu insegni in classi 4 e terminali e in licei di livello e che inoltre tu abbia alunni meravigliosi.

Per chi come me insegna al biennio, è tutta un'altra faccenda.
Tornare in alto Andare in basso
 
A chi servono i compiti delle vacanze ?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» rientrare prima delle vacanze di pasqua
» ciao stesteeeee!!!!!passa delle belle vacanze!!!!
» Compiti di un moderatore
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» Evoluzione.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: