Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 L'On.le Simona Malpezzi (PD) mette sullo stesso piano infermieri e militari di grado basso con docenti laureati

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
trumma



Messaggi : 822
Data d'iscrizione : 09.10.09

MessaggioOggetto: L'On.le Simona Malpezzi (PD) mette sullo stesso piano infermieri e militari di grado basso con docenti laureati   Gio Set 11, 2014 11:30 am

Ma un organo dirigente de PD, molto lautamente pagato con i nostri tributi come si permette di mettere sulla stessa stregua infermieri diplomati, militari con licenza media o diploma con docenti laureati solo perchè loro fanno un duro lavoro. Di militari che fanno un duro lavoro conosco solo quelli in missione all'estero con stipendi che compensano benissimo i loro disagi, 6000 e passa euro al mese, gli ufficiali in attività in patria certamente meno di 2500 euro non guadagnano, un infermiere specializzato va anche a 1600, 1800 euro al mese.

L'intervista su orizzontescuola:

Contate di ridare dignità ai docenti premiando il merito. Tuttavia per i nuovi scatti si parla di cifre davvero esigue e per di più calcolate su un arco di tempo che continua a essere biblico.

In Italia quello dell’insegnante non è l’unico lavoro sottopagato, pensiamo a chi ricopre funzioni altrettanto importanti come quelle degli infermieri, delle Forze Armate. Questo Governo però ha il coraggio di iniziare a incrementare in maniera differenziata le retribuzioni secondo criteri nuovi che gli insegnanti stessi chiedono da tempo, stanchi di progredire tutti allo stesso modo solo in funzione dell’anzianità di servizio. Se poi avremo a disposizione risorse economiche superiori a quelle contingenti saremo ben felici di investirle in aumenti salariali più consistenti.
Tornare in alto Andare in basso
matteo_A



Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 05.06.14
Età : 38
Località : Bologna

MessaggioOggetto: Re: L'On.le Simona Malpezzi (PD) mette sullo stesso piano infermieri e militari di grado basso con docenti laureati   Gio Set 11, 2014 1:04 pm

trumma ha scritto:
Questo Governo però ha il coraggio di iniziare a incrementare in maniera differenziata le retribuzioni secondo criteri nuovi che gli insegnanti stessi chiedono da tempo, stanchi di progredire tutti allo stesso modo solo in funzione dell’anzianità di servizio. Se poi avremo a disposizione risorse economiche superiori a quelle contingenti saremo ben felici di investirle in aumenti salariali più consistenti.

questo governo ha solo il coraggio di prenderci in giro
Tornare in alto Andare in basso
prever1968



Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: L'On.le Simona Malpezzi (PD) mette sullo stesso piano infermieri e militari di grado basso con docenti laureati   Gio Set 11, 2014 1:18 pm

trumma ha scritto:
Ma un organo dirigente de PD, molto lautamente pagato con i nostri tributi come si permette di mettere sulla stessa stregua infermieri diplomati, militari con licenza media o diploma con docenti laureati solo perchè loro fanno un duro lavoro. Di militari che fanno un duro lavoro conosco solo quelli in missione all'estero con stipendi che compensano benissimo i loro disagi, 6000 e passa euro al mese, gli ufficiali in attività in patria certamente meno di 2500 euro non guadagnano, un infermiere specializzato va anche a 1600, 1800 euro al mese.

L'intervista su orizzontescuola:

Contate di ridare dignità ai docenti premiando il merito. Tuttavia per i nuovi scatti si parla di cifre davvero esigue e per di più calcolate su un arco di tempo che continua a essere biblico.

In Italia quello dell’insegnante non è l’unico lavoro sottopagato, pensiamo a chi ricopre funzioni altrettanto importanti come quelle degli infermieri, delle Forze Armate. Questo Governo però ha il coraggio di iniziare a incrementare in maniera differenziata le retribuzioni secondo criteri nuovi che gli insegnanti stessi chiedono da tempo, stanchi di progredire tutti allo stesso modo solo in funzione dell’anzianità di servizio. Se poi avremo a disposizione risorse economiche superiori a quelle contingenti saremo ben felici di investirle in aumenti salariali più consistenti.
E' probabile che nel governo attuale la distinzione tra destra e sinistra non esiste più. Come dice bene Grillo al Pd manca solo la L. Anche Fioroni non è da meno; nessun accenno alla vergognosa riforma della Gelmini che ha dequalificato la scuola oltre che bloccare lo scorrimento delle GAE.
Tornare in alto Andare in basso
prever1968



Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Re: L'On.le Simona Malpezzi (PD) mette sullo stesso piano infermieri e militari di grado basso con docenti laureati   Ven Set 12, 2014 8:36 am

prever1968 ha scritto:
trumma ha scritto:
Ma un organo dirigente de PD, molto lautamente pagato con i nostri tributi come si permette di mettere sulla stessa stregua infermieri diplomati, militari con licenza media o diploma con docenti laureati solo perchè loro fanno un duro lavoro. Di militari che fanno un duro lavoro conosco solo quelli in missione all'estero con stipendi che compensano benissimo i loro disagi, 6000 e passa euro al mese, gli ufficiali in attività in patria certamente meno di 2500 euro non guadagnano, un infermiere specializzato va anche a 1600, 1800 euro al mese.

L'intervista su orizzontescuola:

Contate di ridare dignità ai docenti premiando il merito. Tuttavia per i nuovi scatti si parla di cifre davvero esigue e per di più calcolate su un arco di tempo che continua a essere biblico.

In Italia quello dell’insegnante non è l’unico lavoro sottopagato, pensiamo a chi ricopre funzioni altrettanto importanti come quelle degli infermieri, delle Forze Armate. Questo Governo però ha il coraggio di iniziare a incrementare in maniera differenziata le retribuzioni secondo criteri nuovi che gli insegnanti stessi chiedono da tempo, stanchi di progredire tutti allo stesso modo solo in funzione dell’anzianità di servizio. Se poi avremo a disposizione risorse economiche superiori a quelle contingenti saremo ben felici di investirle in aumenti salariali più consistenti.
E' probabile che nel governo attuale la distinzione tra destra e sinistra non esiste più. Come dice bene Grillo al Pd manca solo la L. Anche Fioroni non è da meno; nessun accenno alla vergognosa riforma della Gelmini che ha dequalificato la scuola oltre che bloccare lo scorrimento delle GAE.
http://www.orizzontescuola.it/comunicati/anief-graduatorie-ad-esaurimento-gi-vuote-se-non-fossero-state-tagliate-150mila-cattedre
Come volevasi dimostrare.
Tornare in alto Andare in basso
 
L'On.le Simona Malpezzi (PD) mette sullo stesso piano infermieri e militari di grado basso con docenti laureati
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Macchie verdi sullo slip
» Dubbi sullo svezzamento...
» Per essere membri della chat (non considerare questo post si riferisce alla chat precedente)
» ....lista per Icsi, a Dicembre si parte!
» applicazione glitter!!!! HELP!!!!!!!!!!!!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: