Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 CLIL ordinamento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
tripod



Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 06.09.14

MessaggioOggetto: CLIL ordinamento   Sab Set 13, 2014 6:35 pm

Egr. Sigg. Moderatori

sono un docente di matematica e fisica e
dal momento che nella scuola
di nomina (liceo scientifico) ho partecipato anche
a riunioni per il CLIL, mi è stato
comunicato che esso è diventato
di ordinamento nelle quinte.

Significa che d'ora in avanti
per avere delle classi quinte
occorrerà la certificazione CLIL
(tralaltro conseguibile a proprie
spese)?
Grazie
Alessio
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: CLIL ordinamento   Sab Set 13, 2014 7:08 pm

Allora ...

Un forum è un posto dove la gente si scambia opinioni. I moderatori, come dice il loro nome, hanno solamente il compito di moderare la discussione se se ne presenta la necessità. Quindi è meglio se ti rivolgi agli utenti anziché ai moderatori.

Per il CLIL, per quest'anno il ministero ha detto che se la scuola non ha i docenti con l certificazione linguistica e la preparazione metodologica, si arrangiano e lo fanno lo stesso.

E' ragionevole pensare che fra qualche anno, se dovesse aumentare il numero di docenti provvisti delle certificazioni necessarie nel tuo istituto, chi non è provvisto potrebbe venire rimpiazzato nelle quinte classi. Dico "potrebbe" perché una sola disciplina va fatta in modalità CLIL.
Tornare in alto Andare in basso
tripod



Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 06.09.14

MessaggioOggetto: Re: CLIL ordinamento   Dom Set 14, 2014 4:44 pm

Mac67 ti ringrazio per l'aiuto.

Cmq so cos'è un forum e a cosa
servono i moderatori.
Chiaramente mi interessava la risposta
di un esperto scuola.
Forse i moderatori di OS non sono
anche questo?
A presto
Alessio
Tornare in alto Andare in basso
forza
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 5295
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: CLIL ordinamento   Dom Set 14, 2014 5:26 pm

tripod ha scritto:

Chiaramente mi interessava la risposta
di un esperto scuola.
Forse i moderatori di OS non sono
anche questo?

sono anche questo, tranquillo.... ;-)
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: CLIL ordinamento   Dom Set 14, 2014 5:35 pm

mac67 ha scritto:
Allora ...

Un forum è un posto dove la gente si scambia opinioni. I moderatori, come dice il loro nome, hanno solamente il compito di moderare la discussione se se ne presenta la necessità. Quindi è meglio se ti rivolgi agli utenti anziché ai moderatori.

Per il CLIL, per quest'anno il ministero ha detto che se la scuola non ha i docenti con l certificazione linguistica e la preparazione metodologica, si arrangiano e lo fanno lo stesso.


E' ragionevole pensare che fra qualche anno, se dovesse aumentare il numero di docenti provvisti delle certificazioni necessarie nel tuo istituto, chi non è provvisto potrebbe venire rimpiazzato nelle quinte classi. Dico "potrebbe" perché una sola disciplina va fatta in modalità CLIL.


Questo è il problema.
Nel nostro istituto NESSUN docente ha certificazione B2 ma nemmeno una conoscenza inferiore. Posto che i docenti di lingua non posso fare compresenza non sappiamo come fare. Mi è stato chiesto di entrare nella commissione CLIL ma mi pare di operare col nulla a disposizione.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: CLIL ordinamento   Dom Set 14, 2014 5:45 pm

gugu ha scritto:
mac67 ha scritto:
Allora ...

Un forum è un posto dove la gente si scambia opinioni. I moderatori, come dice il loro nome, hanno solamente il compito di moderare la discussione se se ne presenta la necessità. Quindi è meglio se ti rivolgi agli utenti anziché ai moderatori.

Per il CLIL, per quest'anno il ministero ha detto che se la scuola non ha i docenti con l certificazione linguistica e la preparazione metodologica, si arrangiano e lo fanno lo stesso.


E' ragionevole pensare che fra qualche anno, se dovesse aumentare il numero di docenti provvisti delle certificazioni necessarie nel tuo istituto, chi non è provvisto potrebbe venire rimpiazzato nelle quinte classi. Dico "potrebbe" perché una sola disciplina va fatta in modalità CLIL.


Questo è il problema.
Nel nostro istituto NESSUN docente ha certificazione B2 ma nemmeno una conoscenza inferiore. Posto che i docenti di lingua non posso fare compresenza non sappiamo come fare. Mi è stato chiesto di entrare nella commissione CLIL ma mi pare di operare col nulla a disposizione.

Ovviamente. Magari c'è qualcuno che le competenze linguistiche le ha, ma non ha i certificati, nè ha completato il corso metodologico (che poi, secondo me, non è che bisogna inventarsi una metodologia a parte: fai lezione usando un'altra lingua, devi solo assicurarti che gli alunni ti capiscano).

Mi pare che per questo primo anno nelle classi in cui i docenti non hanno certificazioni nè altro, l'unica cosa che si possa fare sia arricchire il lessico degli alunni con un elenco, lezione per lezione, di termini della disciplina. Non è esattamente CLIL, ma che altro si può fare? Solo degli idioti possono pensare che uno possa acquisire scioltezza nell'uso di una lingua straniera su due piedi.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: CLIL ordinamento   Dom Set 14, 2014 5:47 pm

tripod ha scritto:
Mac67 ti ringrazio per l'aiuto.

Cmq so cos'è un forum e a cosa
servono i moderatori.
Chiaramente mi interessava la risposta
di un esperto scuola.
Forse i moderatori di OS non sono
anche questo?
A presto
Alessio

Siccome esordisci in ogni thread con una richiesta di aiuto ai moderatori, pensavo non ti fosse chiaro.

In ogni modo, noi utenti siamo docenti e magari qualche esperienza l'abbiamo anche noi, pur non essendo barre di grafite ;-)
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: CLIL ordinamento   Dom Set 14, 2014 5:57 pm

mac67 ha scritto:

Mi pare che per questo primo anno nelle classi in cui i docenti non hanno certificazioni nè altro, l'unica cosa che si possa fare sia arricchire il lessico degli alunni con un elenco, lezione per lezione, di termini della disciplina. Non è esattamente CLIL, ma che altro si può fare? Solo degli idioti possono pensare che uno possa acquisire scioltezza nell'uso di una lingua straniera su due piedi.


Pensavo anche a qualche articolo da far leggere in classe o qualche filmato. Il problema è che in alcune quinte non c'è proprio alcuna conoscenza dell'inglese da parte dell'intero cdc.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: CLIL ordinamento   Dom Set 14, 2014 6:29 pm

gugu ha scritto:
mac67 ha scritto:

Mi pare che per questo primo anno nelle classi in cui i docenti non hanno certificazioni nè altro, l'unica cosa che si possa fare sia arricchire il lessico degli alunni con un elenco, lezione per lezione, di termini della disciplina. Non è esattamente CLIL, ma che altro si può fare? Solo degli idioti possono pensare che uno possa acquisire scioltezza nell'uso di una lingua straniera su due piedi.


Pensavo anche a qualche articolo da far leggere in classe o qualche filmato. Il problema è che in alcune quinte non c'è proprio alcuna conoscenza dell'inglese da parte dell'intero cdc.

Infatti pensavo a questi casi. Per leggere qualcosa in classe o vedere qualche filmato, il docente ne deve masticare, e nemmeno poco.
Tornare in alto Andare in basso
draghi



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 17.02.12

MessaggioOggetto: Re: CLIL ordinamento   Dom Set 14, 2014 7:32 pm

Io a riguardo ho un'opinione, la riforma ha introdotto questo insegnamento nelle scuole superiori. Insegnando in un Istituto Tecnico la situazione, rispetto ad un liceo, è diversa perchè l'insegnamento della lingua straniera dalla terza in poi, verte su argomenti di tecnologia diversi per ogni specializzazione. Sarebbe bastato inserire nei licei che la lingua straniera non fosse solo letteratura e civiltà ma fosse anche argomenti di fisica matematica o scienze affiancati dai docenti specifici. Io conoscendo l'inglese, avendo studiato su testi in lingua, pur comprendendo e parlando in lingua non mi sento in grado di argomentare in inglese, ho una pessima pronuncia e rovinerei il lavoro dei miei colleghi. Tutto questo sarà diverso quando dalle università usciranno laureati con competenze linguistiche certificate. Questa è una fase di transizione e come dico sarebbe bastato guardare cosa accade negli istituti non liceali
Tornare in alto Andare in basso
draghi



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 17.02.12

MessaggioOggetto: Re: CLIL ordinamento   Dom Set 14, 2014 7:37 pm

Per questa fase di transizione colleghi disponibili hanno indicato che faranno alcuni moduli in lingua, nel mio istituto c'è un solo collega di matematica che ha seguito il corso Clil e chi si è reso disponibile sta seguendo i corsi di lingua attivati a primavera.
Tornare in alto Andare in basso
giacomuzzi



Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 19.02.11

MessaggioOggetto: Re: CLIL ordinamento   Ven Set 19, 2014 9:01 pm

http://www.istruzione.it/allegati/2014/Norme_Transitorie_CLIL_Licei_Istituti_Tecnici_Lug2014.pdf

Oggetto: Avvio in ordinamento dell'insegnamento di discipline non linguistiche (DNL) in
lingua straniera secondo la metodologia CLIL nel terzo, quarto, quinto anno dei Licei
Linguistici e nel quinto anno dei Licei e degli Istituti tecnici - Norme transitorie a.s. 2014/15.


http://www.indire.it/clil/

http://www.miurambientelingue.it
Tornare in alto Andare in basso
 
CLIL ordinamento
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: