Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
AutoreMessaggio
insula



Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 30.08.14

MessaggioOggetto: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Lun Set 15, 2014 10:31 pm

Promemoria primo messaggio :

Sia il mio Dirigente che quelli di altre scuole stanno spingendo i Collegi dei docenti e i Consigli di Istituto (previe riunioni interminabili con i genitori) a deliberare la settimana corta.
Hanno avuto (i dirigenti) qualche pressione dall'alto?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
insula



Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 30.08.14

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Gio Set 18, 2014 5:02 pm

Sentirlo dire a te Erodoto, che ne hai avuto esperienza, mi conforta.
Io spero di trovarmi bene (e naturalmente anche gli alunni del mio Istituto e i colleghi).
Del resto abbiamo deciso per ora di sperimentarlo, se non dovesse andare bene si ritorna a prima.
Tornare in alto Andare in basso
Erodoto



Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 27.07.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Gio Set 18, 2014 5:29 pm

La prima volta l'ho sperimentato tre anni fa in un istituto dove hanno scelto di provarlo solo per il biennio. L'anno successivo hanno esteso la cosa anche al triennio perché l'esperienza è stata giudicata positiva. Dall'anno scorso anno lavoro in un istituto che ha adottato da anni la settimana corta. Chi si trova ad andare in classe dalle 15:30 alle 16:30 effettivamente è un po' penalizzato, ma a mio avvisto non è poi molto diverso che avere la quinta o la sesta ora del sabato. Ripeto, a mio avviso bisogna lavorare sui curricula e arrivare anche sui tecnici a 30 ore settimanali.


Ultima modifica di Erodoto il Gio Set 18, 2014 5:31 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Gio Set 18, 2014 5:30 pm

trumma ha scritto:
angie ha scritto:
Solo per economizzare!Il mio DS,infatti, l' anno scorso, ci disse che il fine era risparmiare su riscaldamento, bollette, ecc....cmq.... con la settimana corta,   io mi trovo bene, posso concentrarmi su altre cose,partecipare maggiormente alla vita in famiglia, pianificare il lavoro e talvolta anche fare una gitarella e ricaricarmi.

cosa che non possono fare gli alunni, alcuni dei quali sono costretti ad uscire alle 14,20 o alle 15,10. Di solito in queste ultime ore il rendimento è prossimo allo 0 e molti docenti sono latitanti.
Bisogna sapersi organizzare, stimolare in qualche modo gli allievi,trovare delle strategie per alleggerire il lavoro ecc...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Gio Set 18, 2014 5:48 pm

Erodoto ha scritto:
La prima volta l'ho sperimentato tre anni fa in un istituto dove hanno scelto di provarlo solo per il biennio. L'anno successivo hanno esteso la cosa anche al triennio perché l'esperienza è stata giudicata positiva. Dall'anno scorso anno lavoro in un istituto che ha adottato da anni la settimana corta. Chi si trova ad andare in classe dalle 15:30 alle 16:30 effettivamente è un po' penalizzato, ma a mio avvisto non è poi molto diverso che avere la quinta o la sesta ora del sabato. Ripeto, a mio avviso bisogna lavorare sui curricula e arrivare anche sui tecnici a 30 ore settimanali.
Ora che sono di ruolo questa proposta non mi fa più nè caldo nè freddo.
Che bello essere di ruolo !
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Gio Set 18, 2014 5:52 pm

Erodoto ha scritto:
. La situazione è un po' più complicata nei tecnici, dove i curricola sono ancora belli corposi.
In effetti chi esce dai tecnici e dai professionali è troppo preparato; anche se uscisse un po' più ignorantello andrebbe bene lo stesso.
Le aziende non cercano altro che tecnici di serie B che abbiano fatto poca teoria e quasi niente pratica, in classi sovraffollate ed intasate da alunni problematici
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Gio Set 18, 2014 5:56 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Erodoto ha scritto:
. La situazione è un po' più complicata nei tecnici, dove i curricola sono ancora belli corposi.
In effetti chi esce dai tecnici e dai professionali è troppo preparato; anche se uscisse un po' più ignorantello andrebbe bene lo stesso.
Le aziende non cercano altro che tecnici di serie B che abbiano fatto poca teoria e quasi niente pratica, in classi sovraffollate ed intasate da alunni problematici

http://www.youtube.com/watch?v=82CtZX9gmZ8
Tornare in alto Andare in basso
Erodoto



Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 27.07.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Gio Set 18, 2014 6:02 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Erodoto ha scritto:
. La situazione è un po' più complicata nei tecnici, dove i curricola sono ancora belli corposi.
In effetti chi esce dai tecnici e dai professionali è troppo preparato; anche se uscisse un po' più ignorantello andrebbe bene lo stesso.
Le aziende non cercano altro che tecnici di serie B che abbiano fatto poca teoria e quasi niente pratica, in classi sovraffollate ed intasate da alunni problematici

Apprezzo l'ironia ma resto convinto che non serve fare di più per ottenere risultati migliori e che chi non ha voglia, non ha motivazioni, non ha stimoli non migliorerebbe nemmeno a farne 50 di ore settimanali.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Gio Set 18, 2014 6:08 pm

Erodoto ha scritto:
chi non ha voglia, non ha motivazioni, non ha stimoli non migliorerebbe nemmeno a farne 50 di ore settimanali.
E su questo sono d'accordo.
Ora che sono di ruolo e che la disoccupazione non mi preoccupa più, prenderei il 50 % degli iscritti e li butterei fuori dalla scuola a calci in culo, anche a costo di perdere cattedre; con il rimanente gruppo si potrebbero fare le stesse cose di oggi in 6 ore settimanali o il quadruplo in 24.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Gio Set 18, 2014 7:06 pm

angie ha scritto:
trumma ha scritto:
angie ha scritto:
Solo per economizzare!Il mio DS,infatti, l' anno scorso, ci disse che il fine era risparmiare su riscaldamento, bollette, ecc....cmq.... con la settimana corta,   io mi trovo bene, posso concentrarmi su altre cose,partecipare maggiormente alla vita in famiglia, pianificare il lavoro e talvolta anche fare una gitarella e ricaricarmi.

cosa che non possono fare gli alunni, alcuni dei quali sono costretti ad uscire alle 14,20 o alle 15,10. Di solito in queste ultime ore il rendimento è prossimo allo 0 e molti docenti sono latitanti.
Bisogna sapersi organizzare, stimolare in qualche modo gli allievi,trovare delle strategie per alleggerire il lavoro ecc...
Belle parole Angie, ma bisogna concretizzarle. Mi incuriosisce soprattutto l'ecc.....si accettano consigli!!
Tornare in alto Andare in basso
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Gio Set 18, 2014 8:35 pm

Interessano anche a me! Consigli concreti, esempi di lezioni, metodi di organizzazione, insomma è tutto ben accetto.
Tornare in alto Andare in basso
insula



Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 30.08.14

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Gio Set 18, 2014 10:46 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Erodoto ha scritto:
chi non ha voglia, non ha motivazioni, non ha stimoli non migliorerebbe nemmeno a farne 50 di ore settimanali.
E su questo sono d'accordo.
Ora che sono di ruolo e che la disoccupazione non mi preoccupa più, prenderei il 50 % degli iscritti e li butterei fuori dalla scuola a calci in culo, anche a costo di perdere cattedre; con il rimanente gruppo si potrebbero fare le stesse cose di oggi in 6 ore settimanali o il quadruplo in 24.

Conosco una scuola superiore che da quando ha adottato questo sistema ha più iscritti di prima: la considerano una scuola seria che dà garanzie.
Addirittura non si interessa più di fare attività di orientamento con le scuole medie.
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Gio Set 18, 2014 10:56 pm

giovanna onnis ha scritto:
angie ha scritto:
trumma ha scritto:
angie ha scritto:
Solo per economizzare!Il mio DS,infatti, l' anno scorso, ci disse che il fine era risparmiare su riscaldamento, bollette, ecc....cmq.... con la settimana corta,   io mi trovo bene, posso concentrarmi su altre cose,partecipare maggiormente alla vita in famiglia, pianificare il lavoro e talvolta anche fare una gitarella e ricaricarmi.

cosa che non possono fare gli alunni, alcuni dei quali sono costretti ad uscire alle 14,20 o alle 15,10. Di solito in queste ultime ore il rendimento è prossimo allo 0 e molti docenti sono latitanti.
Bisogna sapersi organizzare, stimolare in qualche modo gli allievi,trovare delle strategie per alleggerire il lavoro ecc...
Belle parole Angie, ma bisogna concretizzarle. Mi incuriosisce soprattutto l'ecc.....si accettano consigli!!
L' ecc.... è tutto quello che ci viene in mente per rendere il "tempo scuola" piacevole ed interessante.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47876
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Gio Set 18, 2014 11:30 pm

Ire ha scritto:
se riducendo le ore giornaliere si ottenesse attenzione o serietà, si riuscisse ad avere una scuola di qualità, un insegnamento efficace e un apprendimento ai massimi livelli  sarei d'accordissimo di sacrificare il sabato.

Ai miei tempi al liceo scientifico facevamo meno ore di quelle che si fanno adesso, soprattutto al biennio, e nessuno si è mai sognato di proporre la settimana corta. Erano stupidi allora o forse tenevano un po' di più alla scuola? Tu ragioni come il sabato libero ci fosse sempre stato e noi volessimo abolirlo per migliorare la scuola e dovessimo dimostrare che questo la migliorerebbe. Invece il sabato libero non c'è mai stato e le cose andavano indiscutibilmente meglio. E' chi oggi propone la settimana corta che dovrebbe dimostrare i benefici effetti di questa riforma.

Ire ha scritto:
A mio modo di vedere non serve

Non è quello il problema

Ti posso assicurare che la differenza tra il comportamento degli stessi ragazzi alle prime ore e alle ultime ore è macroscopica e lo capisce chiunque entra in una classe, anche una sola volta nella vita. Del resto credo che la questione dei tempi di apprendimento e di attenzione sia stata sufficientemente studiata in ambito pedagogico e psicologico e che non sia necessario nemmeno soffermarsi su questo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Ven Set 19, 2014 12:20 am

Dec ha scritto:
Ire ha scritto:
se riducendo le ore giornaliere si ottenesse attenzione o serietà, si riuscisse ad avere una scuola di qualità, un insegnamento efficace e un apprendimento ai massimi livelli  sarei d'accordissimo di sacrificare il sabato.

Ai miei tempi al liceo scientifico facevamo meno ore di quelle che si fanno adesso, soprattutto al biennio, e nessuno si è mai sognato di proporre la settimana corta. Erano stupidi allora o forse tenevano un po' di più alla scuola? Tu ragioni come il sabato libero ci fosse sempre stato e noi volessimo abolirlo per migliorare la scuola e dovessimo dimostrare che questo la migliorerebbe. Invece il sabato libero non c'è mai stato e le cose andavano indiscutibilmente meglio. E' chi oggi propone la settimana corta che dovrebbe dimostrare i benefici effetti di questa riforma.

Ire ha scritto:
A mio modo di vedere non serve

Non è quello il problema

Ti posso assicurare che la differenza tra il comportamento degli stessi ragazzi alle prime ore e alle ultime ore è macroscopica e lo capisce chiunque entra in una classe, anche una sola volta nella vita. Del resto credo che la questione dei tempi di apprendimento e di attenzione sia stata sufficientemente studiata in ambito pedagogico e psicologico e che non sia necessario nemmeno soffermarsi su questo.

chapeau!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6193
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Ven Set 19, 2014 7:59 am

Dec ha scritto:
Ai miei tempi al liceo scientifico facevamo meno ore di quelle che si fanno adesso, soprattutto al biennio, e nessuno si è mai sognato di proporre la settimana corta. Erano stupidi allora o forse tenevano un po' di più alla scuola? Tu ragioni come il sabato libero ci fosse sempre stato e noi volessimo abolirlo per migliorare la scuola e dovessimo dimostrare che questo la migliorerebbe.

Ma infatti è proprio questo che mi stupisce: come si spieghi che, su questo argomento, ci sia una memoria cortissima di quale fosse la normalità assoluta fino a poco tempo fa...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8343
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Ven Set 19, 2014 8:14 am

Dec ha scritto:
Ire ha scritto:
se riducendo le ore giornaliere si ottenesse attenzione o serietà, si riuscisse ad avere una scuola di qualità, un insegnamento efficace e un apprendimento ai massimi livelli  sarei d'accordissimo di sacrificare il sabato.

Ai miei tempi al liceo scientifico facevamo meno ore di quelle che si fanno adesso, soprattutto al biennio, e nessuno si è mai sognato di proporre la settimana corta. Erano stupidi allora o forse tenevano un po' di più alla scuola? Tu ragioni come il sabato libero ci fosse sempre stato e noi volessimo abolirlo per migliorare la scuola e dovessimo dimostrare che questo la migliorerebbe. Invece il sabato libero non c'è mai stato e le cose andavano indiscutibilmente meglio. E' chi oggi propone la settimana corta che dovrebbe dimostrare i benefici effetti di questa riforma.

Ire ha scritto:
A mio modo di vedere non serve

Non è quello il problema

Ti posso assicurare che la differenza tra il comportamento degli stessi ragazzi alle prime ore e alle ultime ore è macroscopica e lo capisce chiunque entra in una classe, anche una sola volta nella vita. Del resto credo che la questione dei tempi di apprendimento e di attenzione sia stata sufficientemente studiata in ambito pedagogico e psicologico e che non sia necessario nemmeno soffermarsi su questo.


Allora, è per tutti così, alla fine della giornata siamo più stanchi rispetto che all'inizio della stessa.
(anche se in realtà ci sono le persone che soffrono di pressione bassa che hanno bisogno di più tempo per carburare, ci sono le persone che rendono meglio sotto stress, ci sono le persone che hanno bisogno di stimoli forti per cominciare ad applicarsi)

E' così a scuola e sarà così nella vita.

Il discorso dei "nostri tempi" Dec, non funziona tanto, sai.

Mi dici che sembra io stia ragionando come se vogliessi togliere una cosa che c'è sempre stata...

ma dai, lo sai che non è così.

Sto ragionando invece osservando la distribuzione dei tempi famigliari e personali nel contesto della società di adesso. La società dei nostri tempi, Dec, non esiste più.

Si fanno mille cose durante la settimana (e si fanno, non farle non si può perchè si sarebbe fuori dal gruppo, fuori del tempo e fuori dal mondo) si corre in continuazione, non si ha tempo per stare insieme, per ascoltarsi, per dormire un po' di più.

Mi sembra che in una famiglia dove i genitori sono liberi il sabato (non in tutte le famiglie è così ma nella maggior parte sì) dove questa giornata potrebbe essere dedicata al recupero e alla promozione delle relazioni importanti, dello stare bene insieme, del vivere godendo della reciproca presenza, togliere anche solo cinque ore sia un delitto. Soprattutto se fatto perchè il caos micidiale non permette la sopportazione di un lavoro un po' più pesante gli altri giorni.

Non dico sia semplice, dico che sono considerazioni di cui tenere conto se vogliamo essere ancora "esseri umani sociali".

Non si può dire: una volta.........

adesso viviamo ora
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Ven Set 19, 2014 2:11 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Dec ha scritto:
Ai miei tempi al liceo scientifico facevamo meno ore di quelle che si fanno adesso, soprattutto al biennio, e nessuno si è mai sognato di proporre la settimana corta. Erano stupidi allora o forse tenevano un po' di più alla scuola? Tu ragioni come il sabato libero ci fosse sempre stato e noi volessimo abolirlo per migliorare la scuola e dovessimo dimostrare che questo la migliorerebbe.

Ma infatti è proprio questo che mi stupisce: come si spieghi che, su questo argomento, ci sia una memoria cortissima di quale fosse la normalità assoluta fino a poco tempo fa...

Dirò di più: noi andavamo a scuola il sabato anche alle elementari. Avevamo tutto il pomeriggio a disposizione per fare qualche compito, studiare, giocare o fare sport.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Ven Set 19, 2014 2:17 pm

Valerie ha scritto:

Dirò di più: noi andavamo a scuola il sabato anche alle elementari. Avevamo tutto il pomeriggio a disposizione per fare qualche compito, studiare, giocare o fare sport.

E non l'avrebbero più se stessero a scuola fino alle 15-16, per poi dovere studiare 6-7 materie per l'indomani.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Ven Set 19, 2014 3:14 pm

Ma osservando bene, il tutto è organizzato in funzione della scansione temporale dell'adulto. L'adulto è tenuto a concentrare le sue energie in un arco temporale giornaliero, salvo poi rifarsi con uno stacco dal lavoro che, nell'immaginario collettivo, coinciderebbe con il weekend. Nel nostro contratto sociale siamo portati, da adulti, a stringere i denti e sopportare, pur di godere del beneficio di un tempo libero prolungato: se facessimo un sondaggio per chiedere quanti sarebbero disposti a fare un lavoro sette giorni su sette riducendo la giornata lavorativa a 5 ore. Pochissimi sarebbero disposti a sottoscrivere un contratto del genere. Anzi, in alcuni ambiti di lavoro ci si rende disponibili a svolgere turni di lavoro in fasce orarie disagiate (es. turni notturni) pur di godere di un maggior numero di giorni di riposo rispetto all'ordinario.

Dov'è scritto che questa scansione temporale sia benefica per un bambino o un ragazzino? In età acerba gli sforzi vanno diluiti omogeneamente in modo da consentire il recupero delle energie in itinere. Le "full immersion" nel lavoro alternate a periodi di stacco producono stress e condizioni patologiche che nei casi più estremi conducono all'esaurimento nervoso o addirittura al suicidio. E si vorrebbe inoculare questo stile di vita a bambini o ragazzini? Qualcuno si è chiesto come potrebbe essere la psiche di questi bambini quando raggiungono i 25-30 anni? mantenuti per 10 anni in full immersioni in ambienti invivibili (come sono le nostre scuole) per cinque giorni su sette, limitando drasticamente la durata della ricreazione giornaliera e pretendendo magari di fargli impiegare il weekend a fare una full immersion nel lavoro autonomo che, giustamente, non trova sufficiente spazio nell'arco della settimana feriale.

Ma ci si è mai chiesto di quanti giovani scoppiati usciranno fuori da un processo di sviluppo di questo genere? Gli allevatori di bestiame sono più oculati perché sanno benissimo che un giovane animale da rimonta sottoposto a performance intensive in fase di accrescimento ne pregiudicherà la produttività. Le performance intensive si applicano sugli animali destinati al macello. E noi, nella nostra illuminata civiltà moderna, vorremmo trattare i bambini alla stregua di vitelloni all'ingrasso pur di godere di un weekend libero o di risparmiare tasse da destinare al riscaldamento delle scuole.

Sarebbe interessante vedere i risultati di qualche studio sulle condizioni psichiche e fisiche di persone cresciute con questi stili di vita. E' ancora presto, la coglionata della settimana corta è una consuetudine di recente istituzione, i risultati di cui parlo si possono valutare a distanza di 20-30 anni. Ma dubito che nell'idiozia dilagante dei tempi moderni siano in tanti ad essersi posti questa domanda. A iniziare dai genitori che pensano al loro bene facendogli fare il weekend lungo.

Facciamo una cosa, a questo punto si inserisca anche il bicchierino di cynar nel menu delle mense scolastiche, giusto per prevenire il logorìo della vita moderna.
Tornare in alto Andare in basso
Erodoto



Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 27.07.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Ven Set 19, 2014 3:32 pm

Ire ha scritto:

Si fanno mille cose durante la settimana (e si fanno, non farle non si può perchè si sarebbe fuori dal gruppo, fuori del tempo e fuori dal mondo) si corre in continuazione, non si ha tempo per stare insieme, per ascoltarsi, per dormire un po' di più.

Mi sembra che in una famiglia dove i genitori sono liberi il sabato (non in tutte le famiglie è così ma nella maggior parte sì)  dove questa giornata potrebbe essere dedicata al recupero e alla promozione delle relazioni importanti, dello stare bene insieme, del  vivere godendo della reciproca presenza, togliere anche solo cinque ore sia un delitto.

Scusa se mi permetto ma mi pare tu stia usando degli argomenti deboli per sostenere l'idea del sabato libero.
Gli impegni extrascolastici andrebbero conciliati con quelli scolastici e non viceversa! Per prima cosa uno studente studia.
Famiglie che hanno l'intero week end libero? Ce ne sono ma ce ne sono molte altre che il sabato lavorano, hanno i turni, magari pure quelli domenicali.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8343
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Ven Set 19, 2014 4:03 pm

Citazione :
Scusa se mi permetto ma mi pare tu stia usando degli argomenti deboli per sostenere l'idea del sabato libero.
Gli impegni extrascolastici andrebbero conciliati con quelli scolastici e non viceversa! Per prima cosa uno studente studia.
Famiglie che hanno l'intero week end libero? Ce ne sono ma ce ne sono molte altre che il sabato lavorano, hanno i turni, magari pure quelli domenicali.

Permettiti pure :-)

Sono gli argomenti che premono a me e quello che ho scritto è come vedo io il mondo.
Se ci sono argomenti più validi per sostenere l'opportunità, o quantomeno, la non negatività del sabato a casa, li sposo senz'altro.

Credo che si vada a scuola per arrivare a star bene non che si debba arrivare a star bene per andare a scuola e le mie motivazioni sono quelle che ho già descritto.

Può essere che non siano solo le mie visto che tante famiglie chiedono la settimana corta, ma può essere che siano anche solo mie. Le esprimo nella consapevolezza che ciò che penso io non cambia nulla per nessuno.

Il Collegio propone (spinto dalle più svariate motivazioni) e il cdi decide ;-)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus_2.0



Messaggi : 6193
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Ven Set 19, 2014 4:11 pm

Gian...

...ma perché, tutta la polemica sull' "eccessivo carico di compiti a casa" (che puntualmente rispunta fuori almeno una volta all'anno, e in qualche caso perfino aizzata da qualche ministro in carica), non è esattamente funzionale alla stessa identica concezione?

Guarda questa esemplare discussione di qualche mese fa, che probabilmente era stata segnalata anche qui:

http://27esimaora.corriere.it/articolo/basta-compiti-a-casafanno-male-ai-bambinie-creano-disparita/

Non dico di leggersi tutte le 23 pagine di commenti, ma qualche salto qua e là vale la pena.

In pratica, la tesi dominante è che i compiti sarebbero:

a) un'ingiusta vessazione non tanto per i ragazzini ma soprattutto PER LE FAMIGLIE, perché causano discussioni e tensioni all'interno delle famiglie, e perché rovinano i programmi di vacanza e di tempo libero che si sono fatte le famiglie;

b) totalmente inutili, perché si dovrebbe imparare tutto istantaneamente in classe, e se questo non avviene vuol dire che l'insegnante "non è abbastanza bravo a spiegare" o che è un lavativo che vuole alleggerirsi il lavoro;

c) e infine, per ammantare tutto questo di moralismo politicamente corretto, l'ultimissima trovata secondo cui i compiti a casa sarebbero addirittura razzisti e classisti, perché introducono un'ingiusta disparità sociale tra quegli alunni che "hanno la fortuna di avere genitori in grado di poterli aiutare a casa" e quelli che invece non ce l'hanno (e costringono perfino i poveri genitori a sentirsi in colpa, per il fatto di non riuscire ad aiutare i figli nei compiti).

Ovviamente l'idea sottintesa è che i compiti a casa siano una responsabilità dei genitori e non dei ragazzi, e la rivendicazione sottintesa è che non è giusto che la scuola si permetta di far sentire a disagio i genitori. Per evitare tutte quelle frustrazioni, imbarazzi, disagi, sensi di colpa e rotture di scatole ai genitori, basterebbe abolire del tutto i compiti a casa e si vivrebbe tutti in perfetta letizia.

Quando i ragazzi sono più grandi, ovviamente, non frega più niente a nessuno del punto a) e del punto c), perché anche i genitori si sono stufati di pensare ai compiti dei figli e sanno benissimo che i figli li manderebbero a stendere se pensassero di impicciarsene... e allora si continua il tormentone battendo sul punto b), ovvero che è ora di finirla con questa pretesa insensata dello studio individuale, perché lo sanno tutti che non serve a niente, che è solo un atto di arroganza dell'insegnante che vuole affermare il suo potere, oppure uno scaricabarile dell'insegnante che costringe i ragazzi a fare da soli gli argomenti che non ha voglia di spiegare a scuola, e soprattutto che nei paesi più avanzati del mondo non lo fanno più, e imparano tutto direttamente in classe, e sono più bravi di noooiiiiiiiiii!

L.


Ultima modifica di paniscus_2.0 il Ven Set 19, 2014 5:26 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6193
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Ven Set 19, 2014 4:24 pm

Ire ha scritto:
Può essere che non siano solo le mie visto che tante famiglie chiedono la settimana corta, ma può essere che siano anche solo mie.

Ricordo sommessamente che si stava parlando soprattutto di scuole SUPERIORI, dove sia le esigenze pratiche che le modalità di studio sono abissalmente diverse da quelle degli anni precedenti.

E, almeno nella mia esperienza, la maggior parte delle famiglie che chiedono la settimana corta ALLE SUPERIORI lo fa in buona parte per semplice inerzia e forza della consuetudine, perché erano abituate ad avercela alle elementari e alle medie e quindi trovano naturale continuare così, perché fa comodo alle loro abitudini pratiche (che non c'entrano niente con le considerazioni sullo studio), e perché non ragionano in termini di prospettiva lunga, ma solo di preferenza immediata. Ossia, credono di poter generalizzare a tutta la durata delle superiori un andamento che a loro (legittimamente) era sempre sembrato ottimale per una famiglia con bambini.

Peccato che poi, nel giro di pochi mesi, o al massimo un anno o due, i ritmi e le abitudini dei figli cambieranno radicalmente, le necessità di accudimento familiare cambieranno ancora di più, e gli impegni di studio non ne parliamo...
Tornare in alto Andare in basso
Erodoto



Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 27.07.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Ven Set 19, 2014 4:54 pm

paniscus_2.0 ha scritto:

In pratica, la tesi dominante è che i compiti sarebbero:

a) un'ingiusta vessazione non tanto per i ragazzini ma soprattutto PER LE FAMIGLIE, perché causano discussioni e tensioni all'interno delle famiglie, e perché rovinano i programmi di vacanza e di tempo libero che si sono fatte le famiglie;

b) totalmente inutili, perché si dovrebbe imparare tutto istantaneamente in classe, e se questo non avviene vuol dire che l'insegnante "non è abbastanza bravo a spiegare" o che è un lavativo che vuole alleggerirsi il lavoro;

c) e infine, per ammantare tutto questo di moralismo politicamente corretto, l'ultimissima trovata secondo cui i compiti a casa sarebbero addirittura razzisti e classisti, perché introducono un'ingiusta disparità sociale tra quegli alunni che "hanno la fortuna di avere genitori in grado di poterli aiutare a casa" e quelli che invece non ce l'hanno (e costringono perfino i poveri genitori a sentirsi in colpa, per il fatto di non riuscire ad aiutare i figli nei compiti).

....
nei paesi più avanzati del mondo non lo fanno più, e imparano tutto direttamente in classe, e sono più bravi di noooiiiiiiiiii!

Che i presunti esperti che elaborano queste strampalate teorie, avallate da qualche pedagogista, psicologo dell'infanzia o non so chi e pure da qualche ministro è ormai cosa risaputa da anni. Responsabilità loro se le cose vanno peggio invece che meglio.
Nella scuola chi sostenesse uno dei tre punti che indichi sarebbe a allontanare all'istante dal momento che vuol dire che non ha capito nemmeno che professione sta svolgendo. Sì, sono brutto, cattivo e politicamente scorretto ma tant'è.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?   Ven Set 19, 2014 5:58 pm

gian ha scritto:
Dec ha scritto:
Ire ha scritto:
se riducendo le ore giornaliere si ottenesse attenzione o serietà, si riuscisse ad avere una scuola di qualità, un insegnamento efficace e un apprendimento ai massimi livelli  sarei d'accordissimo di sacrificare il sabato.

Ai miei tempi al liceo scientifico facevamo meno ore di quelle che si fanno adesso, soprattutto al biennio, e nessuno si è mai sognato di proporre la settimana corta. Erano stupidi allora o forse tenevano un po' di più alla scuola? Tu ragioni come il sabato libero ci fosse sempre stato e noi volessimo abolirlo per migliorare la scuola e dovessimo dimostrare che questo la migliorerebbe. Invece il sabato libero non c'è mai stato e le cose andavano indiscutibilmente meglio. E' chi oggi propone la settimana corta che dovrebbe dimostrare i benefici effetti di questa riforma.

Ire ha scritto:
A mio modo di vedere non serve

Non è quello il problema

Ti posso assicurare che la differenza tra il comportamento degli stessi ragazzi alle prime ore e alle ultime ore è macroscopica e lo capisce chiunque entra in una classe, anche una sola volta nella vita. Del resto credo che la questione dei tempi di apprendimento e di attenzione sia stata sufficientemente studiata in ambito pedagogico e psicologico e che non sia necessario nemmeno soffermarsi su questo.

chapeau!
Mi associo, bravo Dec!!
Tornare in alto Andare in basso
 
Perchè tante scuole stanno scegliendo la settimana corta?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 8Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
 Argomenti simili
-
» io però, mo c'ho paura perchè gli embrioni icsi non sono buoni come quelli
» Perchè i capi
» 8 PT...fine di un sogno...durato solo una settimana!!!
» Topo perchè hai deciso di adottare?
» Ho superato la dodicesima settimana...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: