Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Studente modello - scuola modello

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Studente modello - scuola modello   Gio Ott 02, 2014 3:43 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/liceali-impreparati-docenti-universitari-forniscono-ricetta-studente-brillante

"La ricetta fornita per rendere tutti gli studenti brillanti vuole:

al 29% un ambiente didattico che promuova la voglia di approfondire e la curiosità
al 26% la trasmissione di un atteggiamento di impegno e sacrificio
al 30% la capacità di ragionamento e di elaborazione critica
al 23% l'autonomia
al 13% una buona preparazione scolastica
al 7% la conoscenza delle lingue straniere."

al 29% un ambiente didattico che promuova la voglia di approfondire e la curiosità

Ci hanno ridotto le ore curricolari ed hanno esteso i programmi; ci hanno impedito di chiedere in verifica cose che non sono state discusse in classe; ci obbligano a presentare piani di lavoro con esplicitazione dei singoli obiettivi, suddivisi in conoscenze, abilità e competenze, intendendo che quel che non è pianificato non sarà valutato; ci spingono a perseguire una didattica per competenze, che è l'antitesi dell'approfondimento.


al 26% la trasmissione di un atteggiamento di impegno e sacrificio

Ci impediscono di bocciare chi non raggiunge i risultati; ci costringono a prevedere verifiche di recupero per chi non si è degnato di studiare per tempo; ci impediscono di programmare "troppe" verifiche nello stesso giorno; ci dissuadono dall'assegnare compiti per il fine settimana o per le vacanze.


al 30% la capacità di ragionamento e di elaborazione critica

niente da dire


al 23% l'autonomia

Ci inducono a preparare il materiale sul quale dovranno studiare (fotocopie); ci bacchettano se non siamo stati sufficientemente chiari nell'elencazione delle pagine da studiare e nella definizione dei siti da consultare.


al 13% una buona preparazione scolastica

Ci dicono che non dobbiamo "appiattirci sui risultati" ma che dobbiamo considerare l'impegno, lo svantaggio di partenza, le condizioni psico-sociali; ci dicono che siano prima di ogni cosa "educatori" e che dobbiamo anteporre gli interventi educativi ai contenuti disciplinari; ci dicono che nella scuola dell'autonomia dobbiamo selezionare gli argomenti che siano in sintonia con le necessità e le peculiarità del territorio.


al 7% la conoscenza delle lingue straniere.

Infatti vogliono fare il CLIL .... con docenti senza certificazione C1 C2.


Quel che mi fa arrabbiare è che alcuni docenti universitari pontificano e ci costringono a fare quel che facciamo, altri si lamentano e dicono che dovremmo fare il contrario.
E accordarsi tra loro prima di scrivere leggi e direttive ?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4697
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Studente modello - scuola modello   Gio Ott 02, 2014 4:24 pm

Ma che cos'è tutta questa pretesa di coerenza???
Tornare in alto Andare in basso
sweetdream



Messaggi : 729
Data d'iscrizione : 27.04.11

MessaggioOggetto: Re: Studente modello - scuola modello   Sab Ott 04, 2014 3:08 pm

Anche io ho una ricetta.

Un'azienda modello non attiva promozioni a pagamento sul numero di un cliente a caso, nella speranza che lui non se ne accorga.
Un'azienda modello pensa ai propri affari senza sconfinare in campi dove non ha competenza, così evita di coprirsi di ridicolo.
E magari, impiegando tempo e risorse in cose utili, un'azienda modello riesce ad investire di più nella formazione dei propri dipendenti, invece di fare progetti e progettini imbiancandosi la facciata.
In questo caso, un'azienda modello riesce pure a dare uno stipendio dignitoso ai propri operatori di call center.
Altrimenti con quale faccia di piperno si potrebbe esclamare: "Inoccupati? No grazie"?

;-)
Tornare in alto Andare in basso
 
Studente modello - scuola modello
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Religione nella scuola materna
» Il mio modello di vita
» nuovo passeggino jane
» lettera scuola materna
» Giudizio sulla scuola...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: