Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Alunno H senza insegnante di sostegno.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
naneddu



Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 04.06.13
Età : 53

MessaggioOggetto: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Mer Ott 08, 2014 4:08 pm

salve,
insegno nella scuola sec 1 grado da 31 anni con tanta voglia di fare e tanto entusiasmo.
Ultimamente, nonostante la mia voglia, mi sto stancando in seguito a varie situazioni che mettono a rischio la mia salute, L'anno scorso, dopo tante richieste e lamentele, è stato riconosciuto il sostegno ad un alunno iperattivo. La situazione in classe, per la presenza di questo ragazzo, stava diventando insostenibile. Lo stesso insultava i compagni e gli insegnati e spesso si comportava con atti di violenza verso tutti coloro che cercavano di fargli capire i suoi errori. Un giorno, dopo essere stato spintonato da quest'alunno, ho avvertito i carabinieri della situazione ma non ho ottenuto nessun aiuto in quanto si tratta di un ragazzo minore. Quest'anno la situazione è peggiorata, ancora non è stato nominato nessun insegnante di sostegno e in pratica, ci dobbiamo arrangiare. Spesso dobbiamo rincorrerlo nei corridori anche perchè esce dall'aula senza permesso e va nelle altre classi a disturbare. Offende e insulta gli insegnanti. La cosa più assurda si verifica il sabato: La dirigente non viene e la vicaria ha il giorno libero, la famiglia non risponde alle chiamate per telefono e tutto questo mi impedisce di svolgere il mio lavoro serenamente e lede il diritto allo studio degli altrti alunni della classe. Evito di scrivere particolari sul linguaggio volgare dell'alunno dodicenne, che mostra conoscenze riguardo al sesso come un adulto. La domanda è questa.
se l'alunno esce dall'aula senza permesso e commette qualche reato verso persone e/o cose della scuola chi ne risponde? grazie a chi saprà rispondermi
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Mer Ott 08, 2014 4:16 pm

Urgente letterina al ds per rappresentargli la situazione e sollecitarlo ad assumersi le responsabilità che gli competono in quanto a:

Tutela dei minori con handicap e diritto al sostegno per favorire l'apprendimento
diritto allo studio di tutti gli alunni, diritto leso dalla mancata presa in carico dell'alunno problematico
diritto alla sicurezza sul luogo di lavoro in quanto siete tutti potenzialmente in pericolo.

I carabinieri non fanno nulla, nel caso fare la segnalazione ai servizi sociali sulla mancata presenza della famiglia.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
naneddu



Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 04.06.13
Età : 53

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Mer Ott 08, 2014 4:19 pm

ciao Ire e grazie per le tue indicazioni
Tornare in alto Andare in basso
Danessia



Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 03.09.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Mer Ott 08, 2014 4:24 pm

La stessa lettera, debitamente PROTOCOLLATA, la invierei, per conoscenza alla famiglia e al responsabile del GH !
Tornare in alto Andare in basso
naneddu



Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 04.06.13
Età : 53

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Mer Ott 08, 2014 4:25 pm

grazie anche a te Danessia
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Mer Ott 08, 2014 4:29 pm

Danessia ha scritto:
La stessa lettera, debitamente PROTOCOLLATA, la invierei, per conoscenza alla famiglia e al responsabile del GH !

ottimo
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Danessia



Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 03.09.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Mer Ott 08, 2014 4:38 pm

Vigilanza sugli alunni in orario scolastico
Personale scolastico
Collaboratori Scolastici (ex Bidelli)Insegnanti curricolariInsegnanti di sostegno



Pubblichiamo di seguito un parere dell'Avv. Gina Spadaccino che conferma quanto da noi sostenuto nelle schede di questo sito circa la responsabilità primaria, a certe condizioni, dei docenti cui è affidata in quel determinato momento la vigilanza degli alunni, nonchè quella generica dei collaboratori scolastici, ferma restando quella dei Dirigenti Scolastici in caso di mancata emanazione di un apposito regolamento e quella indiretta dell'Amministrazione scolastica ai sensi dell'art. 28 della Costituzione:




"Al riguardo vanno presi in esame diversi riferimenti normativi: norme relative alla natura giuridica, all’organizzazione del sistema scolastico e delle singole Istituzioni, al contratto di lavoro del personale (Testo unico - DLgs 297/94, art. 10; DPR n. 275/99 artt. 3,4,8; CCNL Quadriennio Giuridico 2002-05); norme civilistiche che riguardano le responsabilità connesse alla vigilanza sui minori (Codice Civile: art. 2047; art 2048 – Legge n.312 dell’11/07/80).
Tale quadro normativo nel suo complesso assegna alla Scuola, ovvero al personale docente, al personale Ata ed al Dirigente, ciascuno per le proprie competenze, il dovere della sorveglianza degli allievi per tutto il tempo in cui sono affidati. In particolare, è ricorrente in giurisprudenza l'affermazione che l'obbligo si estende dal momento dell'ingresso degli allievi nei locali della scuola a quello della loro uscita (cfr. Cass. 5/9/1986, n. 5424), comprendendo il periodo destinato alla ricreazione (cfr. Cass. 28/7/1972, n. 2590; Cass. 7/6/1977, n. 2342), con la precisazione che l'obbligo assume contenuti diversi in rapporto al grado di maturità degli allievi (cfr. Cass. 4/3/1977, n. 894).
Nello specifico, per il Dirigente scolastico l’art. 25 del D.lgs n.165/2001 prevede la sussistenza di obblighi organizzativi di amministrazione e di controllo sull'attività degli operatori scolastici, con conseguenti responsabilità in caso di incidente per carenze a lui imputabili, allorché non abbia eliminato le fonti di pericolo, non abbia provveduto alla necessaria regolamentazione dell’ordinato deflusso degli studenti in uscita dalla scuola, ovvero non abbia provveduto a far approvare un Regolamento di Istituto dall’Organo collegiale competente, il Consiglio d’Istituto, previsto dal D.Lgs.297/94, art.10, lett.a.
Per quanto riguarda più da vicino gli obblighi di vigilanza del personale insegnante “una regolamentazione non del tutto esaustiva è rinvenibile nel regolamento generale sull'istruzione elementare, R.D. 26 aprile 1928 n. 1297 che prevede (art. 350) l'obbligo di sorvegliare gli alunni durante il tempo destinato agli insegnamenti, alla ricreazione e alla refezione e deve rimanere nella scuola finché gli alunni ne siano usciti. Il regolamento di ciascuna scuola, secondo il regolamento tipo (art. 17, CM n.105 del 16.4.1975, di cui infra)
prevede che durante l'intervallo il personale di turno vigila sul comportamento degli alunni in modo da evitare che si arrechi pregiudizio alle persone o alle cose” (cfr. sent. 404/2005, Corte dei Conti, sezione giurisdizionale per la Puglia).
Responsabilità dirette sono inoltre previste per il docente dall’art. 27, punto 5 del CCNL 2003: …“Per assicurare l'accoglienza e la vigilanza degli alunni, gli insegnanti sono tenuti
a trovarsi in classe 5 minuti prima dell'inizio delle lezioni e ad assistere all'uscita degli alunni medesimi”.
Il personale ATA coadiuva i docenti nella sorveglianza degli alunni all’interno del reparto assegnato. La Tabella A – profili di area del personale ATA - allegata al CCNL prevede che: “….E' addetto ai servizi generali della scuola con compiti di accoglienza e di sorveglianza nei confronti degli alunni, nei periodi immediatamente antecedenti e successivi all'orario delle attività didattiche e durante la ricreazione, ….. di vigilanza sugli alunni, compresa l'ordinaria vigilanza e l'assistenza necessaria durante il pasto nelle mense scolastiche, di custodia e sorveglianza generica sui locali scolastici, di collaborazione con i docenti….”
Conclusioni. Seppure, in relazione alle condizioni ambientali delle diverse Istituzioni Scolastiche dello stesso o di diverso ordine, o di plessi diversi, vi sia la necessità di adottare soluzioni differenti, perché diverse sono le condizioni ambientali di cui tenere conto e legittime le soluzioni organizzative differenziate in considerazione dell'età degli alunni secondo un rigore inversamente proporzionale alla loro età e maturazione, sta di fatto che qualsiasi soluzione adottata con disposizioni in contratto col quadro normativo sopra delineato appare illegittima ed un eventuale ordine di servizio dovrà essere oggetto di atto di rimostranza, onde iniziare il contenzioso.
Ad esempio, sarà da ritenersi illegittimo l’o rdine impartito ai docenti della prima ora di “accogliere gli alunni nell’atrio sottostante ed accompagnarli in aula”, così come quello di “adibire i docenti alla sorveglianza interna ed esterna” distogliendoli dall’ordinario orario di lezione.
Legittimo è invece un ordine di servizio col quale il docente sia obbligato a vigiliare durante la ricreazione oppure ad accompagnare gli alunni (specialmente se scolari di istruzione primaria) fino al limite di pertinenza della sede scolastica (fino quindi al cancello di ingresso). La responsabilità della vigilanza degli alunni deve considerarsi sussistente fino a quando l’alunno si trovi nelle aule, nei laboratori, ma anche negli spazi comuni e nelle pertinenze." (Avv. Gina Spdaccino)
Tornare in alto Andare in basso
naneddu



Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 04.06.13
Età : 53

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Mer Ott 08, 2014 4:51 pm

Grazie nuovamente Danessia, la nostra DS conosce la normativa, il vero problema è che vuole evitare "fastidi" dal personale docente che si lamenta della situazione e la stessa DS ci ricorda che siamo adulti e dobbiamo capire le problematiche dell'alunno, altra domanda:
Quando la DS e la vicaria sono assenti perchè si prendono come giorno libero il sabato, cosa fare?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Mer Ott 08, 2014 5:04 pm

Cosa dovete fare, in che senso?


Non ha nessuna importanza che i dirigenti siano o non siano a scuola.

Hanno la responsabilità di provvedere a tutto quanto necessario per voi e per questo alunno, se non sono a scuola e succede un casino sono affari loro. Soprattutto una volta che voi abbiate segnalato la situazione, chiesto il GLH e avvertito la famiglia.

(dovete comunque darvi una mossa nel sollecitare la ds - pazienza se non vuole noie, che faccia un mestiere diverso se la pensa così- in quanto sono sì affari loro, ma anche un po' vostri - sai, andare a discutere delle responsabilità e cosa sia colpa di chi dopo non è particolarmente simpatico per nessuno)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
naneddu



Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 04.06.13
Età : 53

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Mer Ott 08, 2014 5:09 pm

grazie, hai ragione ma non è facile, non credo i colleghi siano disponibili a darsi una mossa, lo ro preferiscono lasciarlo fuori dall'aula quando esce senza permesso, così almeno riescono a lavorare in pace
Tornare in alto Andare in basso
naneddu



Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 04.06.13
Età : 53

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Mer Ott 08, 2014 5:12 pm

grazie, hai ragione ma non è facile, non credo i colleghi siano disponibili a darsi una mossa, preferiscono lasciarlo fuori dall'aula quando esce senza permesso, così almeno riescono a lavorare in pace
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Mer Ott 08, 2014 5:34 pm

Secondo me ti conviene partire da solo e chiedere le tutele, anche nell'interesse del tuo alunno, piuttosto che decidere di assumerti la responsabilità di un bimbetto problematico a giro per la scuola.

Inoltre che ne è del suo apprendimento?

Capisco che se non importa alla famiglia la tentazione sia quella di fregarsene, ma ci sono normative che dicono cose diverse.

Comprendo la situazione e capisco che tu sia proprio stanco. Alle volte però è proprio quando si è stanchi e si cede un po' che succedono i guai.

Speriamo di no.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
sweetdream



Messaggi : 729
Data d'iscrizione : 27.04.11

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Mer Ott 08, 2014 5:41 pm

naneddu ha scritto:
Grazie, hai ragione ma non è facile, non credo i colleghi siano disponibili a darsi una mossa, loro preferiscono lasciarlo fuori dall'aula quando esce senza permesso, così almeno riescono a lavorare in pace
E tu di' loro che facendo così si stanno assumendo rischiose responsabilità se non si fa una lettera, come suggerito da Ire e Danessia. Magari si svegliano dal torpore... ;-)
Tornare in alto Andare in basso
naneddu



Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 04.06.13
Età : 53

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Mer Ott 08, 2014 5:43 pm

grazie mille per la comprensione ;-)
Tornare in alto Andare in basso
naneddu



Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 04.06.13
Età : 53

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Ven Ott 17, 2014 3:43 pm

salve, la situazione sta degenerando,
la DS ha convocato alcuni docenti della classe, ribadendo loro che la responsabilità del docente si estende anche fuori dall'aula, anche se l'alunno esce senza permesso:
mi chiedo.......ma tutto questo è normale? posso lasciare soli 20 alunni quando esco per recuperare l'alunno vivace che abbandona l'aula?
Tornare in alto Andare in basso
naneddu



Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 04.06.13
Età : 53

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Ven Ott 17, 2014 3:43 pm

salve, la situazione sta degenerando,
la DS ha convocato alcuni docenti della classe, ribadendo loro che la responsabilità del docente si estende anche fuori dall'aula, anche se l'alunno esce senza permesso:
mi chiedo.......ma tutto questo è normale? posso lasciare soli 20 alunni quando esco per recuperare l'alunno vivace che abbandona l'aula?
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Ven Ott 17, 2014 4:13 pm

https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=16&cad=rja&uact=8&ved=0CDwQFjAFOAo&url=http%3A%2F%2Fit.istruzione.scuola.narkive.com%2FRWzVvsbK%2Fe-se-lui-esce-di-classe&ei=WSJBVPL4JcL2aJGrgogK&usg=AFQjCNERC0wXNdfYGs0R7jmvk4vCn5_4OQ


Vedi se in questa discussione trovi qualche informazione utile
Tornare in alto Andare in basso
naneddu



Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 04.06.13
Età : 53

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Ven Ott 17, 2014 4:34 pm

grazie mille Raganella :-)
Tornare in alto Andare in basso
Danessia



Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 03.09.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Ven Ott 17, 2014 4:43 pm

In attesa che venga nominato l'insegnante di sostegno mi pare necessario tutelarsi scrivendo. e ripeto, scrivendo una lettera informativa anche all' ufficio scolastico regionale, sottolineando che si è "nell'impossibilità" di garantire la sicurezza e la didattica sia per l'alunno iperattivo che per gli altri ragazzi.
Il termine da usare è proprio "impossibilità" per cui non puoi essere accusato di non voler fareIl dirigente sa che, insieme a voi, è responsabile pure lui.
Tornare in alto Andare in basso
naneddu



Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 04.06.13
Età : 53

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Ven Ott 17, 2014 4:47 pm

certo, concordo pienamente, ma tutto questo proprio ora che è stata nominata l'insegnante di sostegno, che copre soltanto 18 ore su 30. tutto questo è assurdo, incomprensibile, e sopratutto illegale secondo me.
La DS è a conoscenza della situazione a volte ingestibile, come conosce la nostra impossibilità a garantire la sicurezza della classe. posso chiedere alla DS di mettere nero su bianco, con un ordine di servizio dove ci addebita la responsabilità dell'alunno anche fuori dalla classe?
Tornare in alto Andare in basso
Danessia



Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 03.09.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Ven Ott 17, 2014 4:56 pm

"Ad esempio, sarà da ritenersi illegittimo l’o rdine impartito ecc.ecc.................................. di “adibire i docenti alla sorveglianza interna ed esterna” distogliendoli dall’ordinario orario di lezione......"
Questa parte è estrapolata dalla normativa che ti ho già inviato.
Non è il DS che deve mettere nero su bianco, siete voi docenti a doverlo fare.
Dovete scrivere che siete impossibilitati a garantire la sicurezza sia del ragazzo bisognoso di sostegno che degli altri . Stop. senza scrivere che poi la responsabilità è da addebitare ad altri o cose che possono essere intese come velate minacce. Dite la verità e basta. Naturalmente la lettera è da protocollare.
Tornare in alto Andare in basso
naneddu



Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 04.06.13
Età : 53

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Ven Ott 17, 2014 5:03 pm

Grazie nuovamente
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8347
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Ven Ott 17, 2014 5:05 pm

sì puoi chiedere un ods ed è vero che la vostra responsabilità si estende anche fuori dalla classe quindi magari lo otterrai pure il tuo ods

Il problema è che il ds in una situazione di impossibilità di gestione di un alunno problematico vi impone di essere ubiqui e questo è impossibile.  Nell'ods naturalmente non scriverà dell'alunno problematico quindi quell'ordine sarebbe carta straccia sotto tutti i punti di vista. Anche da quello di una vostra eventuale necessità di difesa.

Fossi in te farei la mossa inversa.
scrivendo insieme ai colleghi una letterina nella quale voi sottolineiate quanto vi ha detto

una cosa più o meno così:


egregio dirigente prendiamo atto di quanto ci ha comunicato in occasione dell'incontro convocato presso il suo ufficio in data.... e desideriamo rimarcare la situazione in cui questo ci pone

ecc ecc ecc

Essendo evidente che l'organizzazione della gestione dell'alunno non può ritenersi idonea in quanto coprendo con un docente di sostegno solo la metà del suo tempo scuola ci mette nell'impossibilità di svolgere il nostro lavoro con lui e con gli altri, e  pone inoltre il ragazzo e tutti gli altri alunni in una situazione di pericolo che va oltre la nostra eventuale responsabilità penale che sembra essere la Sua principale fonte di interesse.  Così facendo si lede, inoltre, il diritto allo studio dei ragazzi a noi affidati  .

In sostanza non siamo nelle condizioni di svolgere il nostro lavoro e di questo Lei è il responsabile.

La invitiamo a provvedere al più presto a rimuovere le difficoltà che le abbiamo esposto.

Inviata al dirigente ed in cc all'usr
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
naneddu



Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 04.06.13
Età : 53

MessaggioOggetto: Re: Alunno H senza insegnante di sostegno.   Ven Ott 17, 2014 5:09 pm

grazie anche a te Ire
Tornare in alto Andare in basso
 
Alunno H senza insegnante di sostegno.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» insegnante di sostegno: è obbligatorio?
» obbligo partecipazione orale esame alunno disabile senza contratto
» sostegno senza abilitazione
» Pagamento ore "progetto sostegno"
» Alunno con 104 art.3 comma 3 quante ore di sostegno ha diritto?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: