Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 26 novembre 2014

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
AutoreMessaggio
jeppo15



Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 28.09.14

MessaggioOggetto: 26 novembre 2014   Dom Ott 12, 2014 8:07 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.orizzontescuola.it/news/stabilizzazione-precari-scuola-anief-26-novembre-sentenza-della-corte-giustizia-europea

ma se il miur è condannato come farà renzie a far passare la moglie di ruolo?? Si parla di 140mila precari che hanno ricorso. sono gli stessi che sono in gae?? se non lo sono e dovranno essere assunti non credo che ci sarà più posto per tutti quelli in gae
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: 26 novembre 2014   Mar Ott 14, 2014 8:48 pm

esageranio ha scritto:

Il punto è che chi ha insegnato per due anni su cattedre al 31/08 come vincitore di concorso o di ssis, potrebbe vedersi soffiare il posto da chi invece ha insegnato da non abilitato per almeno tre anni su cattedre al 30/06. Io non mi meraviglio più di niente, dico solo che non mi sembra giusto. Punto.

Impossibile. Quando le cause al GDL saranno passate in giudicato e dovrà essere materialmente disposta l'immissione in ruolo, chi sta in GM/GAE sarà già in ruolo da un pezzo con il piano assunzioni di Renzi.
Tornare in alto Andare in basso
corepreciatu



Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 29.12.12

MessaggioOggetto: Re: 26 novembre 2014   Mar Ott 14, 2014 9:47 pm

posto che a corte darà torto allo stato la differenza tra chi dovesse continuare al gdl e chi si ferma potrebbe essere nel fatto che, pur essendo divenuti tutti di ruolo (se sarà vero...), chi ricorre ugualmente avrebbe diritto al posto comune (quello su cui ha lavorato in questi anni) e non essere parte del'organico funzionale.

cioè, se io ho sempre lavorato su sostegno, elettronica o inglese o musica che sia e facessi ricorso ugualmente (nonostante il presunto piano del governo) lo farei per aver riconosciuto il mio lavoro sulla classe id concorso e non su of.

me lo chiedo da profano, naturalmente...
Tornare in alto Andare in basso
tatinarm



Messaggi : 237
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioOggetto: Re: 26 novembre 2014   Mar Ott 14, 2014 10:32 pm

Dovrai ricorrere al gdl ogni caso sarà valutato singolarmente.
Non si tratta solo di cattedra e tipo ma anche di sede. Fai conto ti diano un posto a 80 km e se ti avessero stabilizzato 5 anni prima saresti stato sotto casa, potrai ottenere giustizia anche in questo. Ogni posizione sarà valutata singolarmente.
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: 26 novembre 2014   Mar Ott 14, 2014 11:29 pm

corepreciatu ha scritto:
posto che a corte darà torto allo stato la differenza tra chi dovesse continuare al gdl e chi si ferma potrebbe essere nel fatto che, pur essendo divenuti tutti di ruolo (se sarà vero...), chi ricorre ugualmente avrebbe diritto al posto comune (quello su cui ha lavorato in questi anni) e non essere parte del'organico funzionale.

cioè, se io ho sempre lavorato su sostegno, elettronica o inglese o musica che sia e facessi ricorso ugualmente (nonostante il presunto piano del governo) lo farei per aver riconosciuto il mio lavoro sulla classe id concorso e non su of.

me lo chiedo da profano, naturalmente...

Assolutamente no !! Una volta di ruolo non potrai ricorrere chiedendo posizioni migliorative. Al massimo potrai ricorrere per avere un risarcimento per gli anni di precariato subiti e gli scatti.
Tornare in alto Andare in basso
tatinarm



Messaggi : 237
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioOggetto: Re: 26 novembre 2014   Mer Ott 15, 2014 6:59 am

É opinione che non condivido. Il governo si prepara a varare si un piano di assunzioni ma facendo accettare il trasferimento provinciale,  regionale ed anche di cdc affine. Se una persona lavora da precaria da 15 anni dimostri al gdl che avrebbe avuto diritto al ruolo 12 anni prima e sotto casa e non a 600km potrà chieder giustizia anche per questo è non sarebbero 2 euro
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: 26 novembre 2014   Mer Ott 15, 2014 12:44 pm

Si può far causa chiedendo di tutto, tatinarm, ma non avvalendosi della sentenza UE per "abuso di precariato". Qui di quello parliamo.
Tornare in alto Andare in basso
tatinarm



Messaggi : 237
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioOggetto: Re: 26 novembre 2014   Mer Ott 15, 2014 2:48 pm

Di tutto no, si deve dimostrare il danno subito.
Tornare in alto Andare in basso
jeppo15



Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 28.09.14

MessaggioOggetto: Re: 26 novembre 2014   Mer Ott 15, 2014 6:37 pm

mara88 ha scritto:
jeppo15 ha scritto:
mara88 ha scritto:
tatinarm ha scritto:
patty20 ha scritto:
In Italia a ltrove il requisito per insegnare è la laurea almeno le vecchie. Al contrario, paradosso tutto italico, requisito per la stabilizzazione è l' abilitazione. Ecco perchè è nata la terza fascia. all'estero l'abilitazione almeno come la vediamo noi a pagamento non esiste

ma da dove evinci questo? In Europa per poter insegnare il requisito minimo è una formazione post secondaria di 36 mesi. Stop.

Ogni Paese ha il diritto poi di consentire l'accesso alla professione secondo le sue specifiche normative, dovendo però rispettare sempre i requisiti minimi.

Esatto, in Svizzera ad esempio si accede all'insegnamento alle scuole medie (secondaria di 1° grado) con un titolo equiparabile alla nostra laurea triennale, da lì si esce abilitati e idonei al ruolo.
a me pare che non sia così, ma non sono ben informato, io so che esiste la supsi

E alla supsi entri con diploma di scuola di scuola secondaria. Dopo tre anni hai la laurea triennale e puoi insegnare e andare di ruolo alle scuole medie, e NESSUN altro titolo ti viene o ti verrà mai richiesto. Per insegnare al 2° grado devi avere un titolo comparabile alla nostra laurea specialistica 3+2 da cui esci pronto per il ruolo e nessuno ti chiederà mai altri titoli.
ma la supsi non è a numero chiuso??
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: 26 novembre 2014   Mer Ott 15, 2014 10:44 pm

Sì.
Tornare in alto Andare in basso
jeppo15



Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 28.09.14

MessaggioOggetto: Re: 26 novembre 2014   Gio Ott 16, 2014 7:35 pm

beh ma se è a numero chiuso non c'è nessuna differenza tra la supsi e il tfa o la siss
Tornare in alto Andare in basso
mara88



Messaggi : 3238
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioOggetto: Re: 26 novembre 2014   Gio Ott 16, 2014 7:50 pm

jeppo15 ha scritto:
beh ma se è a numero chiuso non c'è nessuna differenza tra la supsi e il tfa o la siss

La differenza è che ci entri con il diploma ed esci dopo tre anni laureato e abilitato per la scuola media.
Tornare in alto Andare in basso
 
26 novembre 2014
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
 Argomenti simili
-
» IL MIO SOGNO GRAZIE AL GENNET AD AGOSTO 2014
» Sotheby's Milano; 25-26 novembre 2014; Arte Moderna e Contemporanea.
» 17 novembre, giornata mondiale della PREMATURITA'
» OVODONAZIONE: AIUTO!
» Ponte S. Pietro sede distaccata Clinica Zucchi

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: