Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 esami di stato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: esami di stato   Mar Ott 14, 2014 3:32 pm

Purtroppo non spero molto nell'efficacia dele petizioni in generale, ma intanto se qualcuno è interessato può dare un'occhiata qui:

https://www.change.org/p/ministero-dell-istruzione-mantenere-le-commissioni-esterne-agli-esami-di-maturit%C3%A0
Tornare in alto Andare in basso
Online
silver76



Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 25.05.13

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Mar Ott 14, 2014 3:38 pm

ci credo pochissimo anch'io; a questa qua poi ci credo ancora meno perché sulle commissioni d'esame è chiaro che il governo vuole realizzare risparmi, però intanto firmo, ché non mi costa nulla!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Mar Ott 14, 2014 3:40 pm

Ma secondo te è NORMALE che la maggior parte degli insgenanti, invece di incazzarsi di brutto, si limiti a dire che "tanto bisogna rassegnarsi perché non ci si può fare niente, e sicuramente lo faranno lo stesso solo per risparmiare"????

E poi lo sappiamo già come andrà a finire: lo faranno lo stesso, seguiranno quattro o cinque anni di esami-farsa umilianti e ipocriti con produzione in massa di diplomati ancora più analfabeti di quanto non lo siano già quelli attuali, e poi fra quattro o cinque anni cambierà il vento di nuovo, e un nuovo ministro si accorgerà di quanto sia diventata una cosa indegna, e si ritornerà alle commissioni miste esaattamente come è già successo una volta...

Quello che mi sconvolge è che questi cicli si alternino a distanza di talmente POCHI anni l'uno dall'altro, come se l'esperienza diretta recentissima non avesse insegnato niente a nessuno, e come se tutti pensassero che siamo tutti deficienti che non ci ricordiamo nulla!

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
silver76



Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 25.05.13

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Mar Ott 14, 2014 3:48 pm

sì, purtroppo secondo me è normale. e ti dirò di più: in questo caso non ci vedo solo l'ennesima dimostrazione della nostra abituale condiscenda passiva verso tutto, ci vedo anche l'insofferenza covata per anni verso le dinamiche da esame di stato del tipo "io li ho preparati da dio, poi è arrivato un matto come commissario esterno e li ha segati senza motivo", aggravata dalla persecuzione sistematica che certi DS mettono in atto contro i "colpevoli" di voti bassi (o peggio!) all'esame di maturità, che ovviamente non sono mai gli studenti...
Tornare in alto Andare in basso
silver76



Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 25.05.13

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Mar Ott 14, 2014 3:50 pm

paniscus_2.0 ha scritto:

E poi lo sappiamo già come andrà a finire: lo faranno lo stesso, seguiranno quattro o cinque anni di esami-farsa umilianti e ipocriti con produzione in massa di diplomati ancora più analfabeti di quanto non lo siano già quelli attuali, e poi fra quattro o cinque anni cambierà il vento di nuovo, e un nuovo ministro si accorgerà di quanto sia diventata una cosa indegna, e si ritornerà alle commissioni miste esaattamente come è già successo una volta...

mi hai tolto le parole di bocca!
non sarebbe tanto meglio sentirsi dire: lo sappiamo che con la commissione interna l'esame è una farsa, ma portate pazienza per 4/5 anni perché dobbiamo tirare la cinghia??
Tornare in alto Andare in basso
Erodoto



Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 27.07.12

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Mar Ott 14, 2014 4:45 pm

Ma gli esterni fanno davvero la differenza? Quante volte non capita che si adattino o vengano ammorbiditi dai colleghi interni col fatto che magari, l'anno successivo si scambiano il ruolo e "se tu hai fatto un torto ai miei ragazzi io lo farò ai tuoi"? E quanti alla fine di adattano la sistema per quieto vivere, per non passare due o tre settimane a discutere?
Ma una volta aggirati i problemi di cui sopra io credo che per dare una credibilità all'esame bisognerebbe che gli esterni si occupassero solo e soltanto delle materie di indirizzo. Se l'esame deve essere una prova, una verifica di un percorso ha da esserlo riguardo i suoi tratti caratterizzanti. Candidati sondati a fondo, magari, saggiati in... matematica al classico, lingua straniera all'ITIS, filosofia allo scientifico ecc... A me non pare una scelta intelligente.
Tornare in alto Andare in basso
Robert Bruce



Messaggi : 2896
Data d'iscrizione : 19.02.12

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Mar Ott 14, 2014 7:40 pm

Per me la commissione dovrebbe essere solo esterna, come accadeva tanti anni fa.
Altrimenti l'esame non è senso.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Mar Ott 14, 2014 8:31 pm

Fosse per me li abolirei direttamente il risparmio sarebbe più pingue (e non certo solo per i tagli delle indennità), ma in fondo bisogna dare ai saccenti dell'intellighenzia almeno un'occasione l'anno per sfoggiare la loro rigogliosa koltura attraverso i media.
Tornare in alto Andare in basso
corepreciatu



Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 29.12.12

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Mar Ott 14, 2014 9:54 pm

la via solo interna per me è inutile.
se deve essere solo interna tanto vale abolirli.
è una nuova valutazione da persone che li hanno appena valutati, con l'aggiunta degli exploit dovuti alle prove ministeriali.

la via attuale, secondo me, era una giusta via di mezzo visto che l'esame per i ragazzi è una grande fonte di stress.
la presenza degli interni garantisce loro di avere dei punti di riferimento o fornire agli esterni consigli su problematiche varie sui singoli o sulla classe.
la presenza degli esterni garantisce una maggiore obiettività e responsabilizza (forse non è diplomatico dire questo....) i colleghi le cui materie sono uscite come esterne.

inoltre, è una ottima base di esperienza per gestire l'ansia durante i colloqui di lavoro e per chi farà gli esami universitari.

Tornare in alto Andare in basso
Erodoto



Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 27.07.12

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Mer Ott 15, 2014 5:39 pm

corepreciatu ha scritto:
la via solo interna per me è inutile.
se deve essere solo interna tanto vale abolirli.
è una nuova valutazione da persone che li hanno appena valutati, con l'aggiunta degli exploit dovuti alle prove ministeriali.

Sarà, ma dati alla mano l'esame è superato dal 98% dei candidati. Con la commissione interna cambierebbe poi molto questo dato? Fioccherebbero pure i 100 e lode?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25648
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Mer Ott 15, 2014 5:47 pm

Abolizione immediata. Si va all'università con la media dei voti e, soprattutto, con quello che si sa davvero.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Mer Ott 15, 2014 6:17 pm

Erodoto ha scritto:
corepreciatu ha scritto:
la via solo interna per me è inutile.
se deve essere solo interna tanto vale abolirli.
è una nuova valutazione da persone che li hanno appena valutati, con l'aggiunta degli exploit dovuti alle prove ministeriali.

Fioccherebbero pure i 100 e lode?

Direi di no, l'attribuzione del 100 e lode è una rogna che richiede ulteriori avvitamenti burocratici e produzione di atti. A prescindere dal presidente, che comunque direbbe "raga', andateci piano...", dubito che la maggior parte dei commissari (interni e pagati ad minchiam mentre altri sono già sulla strada del mare) sia disposta a prolungare la fuffa burocratica con la compilazione di scartoffie a beneficio di cani e porci.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Mer Ott 15, 2014 7:39 pm

Tengo a precisare che io NON SAREI contraria in linea di principio all'abolizione totale: ma perché nessuno ha il coraggio di proporre direttamente quella, e si limitano a volerci imporre di nuovo questa porcheria umiliante dell'esame finto, oltretutto già sperimentata e già fallita, come se fosse una novità straordinaria?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Robert Bruce



Messaggi : 2896
Data d'iscrizione : 19.02.12

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Mer Ott 15, 2014 7:40 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Tengo a precisare che io NON SAREI contraria in linea di principio all'abolizione totale: ma perché nessuno ha il coraggio di proporre direttamente quella, e si limitano a volerci imporre di nuovo questa porcheria umiliante dell'esame finto, oltretutto già sperimentata e già fallita, come se fosse una novità straordinaria?

Per abolire gli esami di stato, bisogna modificare la Costituzione.
Capite che non è un passaggio che si fa facilmente...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Mer Ott 15, 2014 8:33 pm

Robert Bruce ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Tengo a precisare che io NON SAREI contraria in linea di principio all'abolizione totale: ma perché nessuno ha il coraggio di proporre direttamente quella, e si limitano a volerci imporre di nuovo questa porcheria umiliante dell'esame finto, oltretutto già sperimentata e già fallita, come se fosse una novità straordinaria?

Per abolire gli esami di stato, bisogna modificare la Costituzione.
Capite che non è un passaggio che si fa facilmente...

E' vero, non ci avevo pensato! Art. 33
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Mer Ott 15, 2014 9:13 pm

Visto che non si sono fatti scrupoli di fare stracci di vari altri articoli della Costituzione, sia abolendoli o modificandoli proprio, sia limitandosi ad aggirarli e a non rispettarli anche se ci sono ancora, non vedo quale sarebbe il problema nel fare la stessa cosa con un articolo in più.

Basterebbe chiamare "esame" un banale colloquio pro-forma in cui allo studente vengono semplicemente comunicati i risultati complessivi della valutazione delle prove già fatte nei mesi precedenti, e staremmo a posto: si continuerebbe a dire che esiste un esame, ma ci risparmieremmo tutto il resto della fuffa.

Ma far finta di fare un esame che ha esattamente la stessa forma esteriore di prima, ma contenuto zero, che senso ha?
Tornare in alto Andare in basso
Online
silver76



Messaggi : 833
Data d'iscrizione : 25.05.13

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Mer Ott 15, 2014 9:18 pm

anche solo per istituire l'esame fuffa che tu suggerisci (e che avrebbe la stessa identica dignità della sceneggiata che andremo probabilmente a fare quest'estate) servirebbe maggiore sforzo politico, con tanto di sfiancante dibattito parlamentare, che per fare quello che stanno facendo adesso. tutto resta pro forma uguale, solo che con una circolare del MIUR si dirà che le commissioni sono formate da docenti interni, senza che la struttura dell'esame venga sfiorata.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Gio Ott 16, 2014 8:12 am

commissari interni, la legge di stabilità prevede: nessun compenso!

http://www.orizzontescuola.it/news/legge-stabilit-esami-maturit-2015-nessun-compenso-commissari-interni-chi-pu-essere-presidente
Tornare in alto Andare in basso
boston



Messaggi : 705
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Gio Ott 16, 2014 11:13 pm

Ah perfetto! Non ci pagano nemmeno piu'? Non ho parole. Non voglio neppure trovarle. Ma che schifo.
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato1



Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 16.10.12

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Gio Ott 16, 2014 11:23 pm

Il paradosso è che risulterà anche oneroso, sia in termini di tempo che economici.

Infatti coloro che saranno chiamati a sostenere l'esame saranno anche costretti a spendere i soldi della benzina e del ristoro senza ricevere alcun compenso.

Per non parlare dei docenti di religione, avranno l'ennesimo privilegio: la possibilità di non dover mai partecipare ad un esame buffonata.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Gio Ott 16, 2014 11:26 pm

boston ha scritto:
Ah perfetto! Non ci pagano nemmeno piu'? Non ho parole. Non voglio neppure trovarle. Ma che schifo.
scusa, ma cosa ti aspettavi di serio da un buffone che non sa formulare una frase completa in italiano e da una tardona ossigenata che ha passato la vita a scaldare scranni che con la scuola c'entrano come il cavolo a merenda?
Tornare in alto Andare in basso
boston



Messaggi : 705
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Gio Ott 16, 2014 11:35 pm

Oneroso per noi, non per lo stato che di noi evidentemente se ne frega. E profondamente ingiusto che certi docenti debbano obbligatoriamente partecipare a questa stupida farsa ed altri mai. Penalizzati sempre i docenti di lettere e inglese che mai possono esimersi dall'essere in commissione e da quest'anno senza prendere un centesimo. Gia' la retribuzione era indecente, ma almeno qualcosa c'era, ed ora neppure quello?!
Ma scherziamo? Ma dobbiamo sempre accettare tutto supinamente senza indignarci?
E' uno schifo. Lo ribadisco.
Tornare in alto Andare in basso
boston



Messaggi : 705
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Gio Ott 16, 2014 11:37 pm

Ahhhh!! Gian grazie!! Mi hai fatto ridere, mi ci voleva!! ;-))
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Gio Ott 16, 2014 11:46 pm

boston ha scritto:

Ma scherziamo? Ma dobbiamo sempre accettare tutto supinamente senza indignarci?

NO.

NON dobbiamo accettare tutto supinamente senza indignarci.

E allora, per favore, mettiamoci sotto a ideare qualche possibile forma di protesta decente, che non sia lo scioperello tradizionale di un solo giorno alla volta, e che comunque si può fare solo se lo organizza il sindacato al posto nostro.

C'è qualcuno interessato a mettere su un gruppo di lavoro informale dedicato allo studio di questa possibilità?

Io ci sto pensando, e sono dispostissima a organizzarlo io, sul modello di altri gruppi auto-organizzati che hanno funzionato in altri ambiti.

Chiunque sia interessato è pregato di contattarmi in privato.

paniscus00 con l'estensione normale della posta di google.

Vi aspetto.

L.

Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: esami di stato   Gio Ott 16, 2014 11:53 pm

boston ha scritto:
Oneroso per noi, non per lo stato che di noi evidentemente se ne frega. E profondamente ingiusto che certi docenti debbano obbligatoriamente partecipare a questa stupida farsa ed altri mai. Penalizzati sempre i docenti di lettere e inglese che mai possono esimersi dall'essere in commissione e da quest'anno senza prendere un centesimo. Gia' la retribuzione era indecente, ma almeno qualcosa c'era, ed ora neppure quello?!
Ma scherziamo? Ma dobbiamo sempre accettare tutto supinamente senza indignarci?
E' uno schifo. Lo ribadisco.

Per esperienza, ti dico che di solito ogni volta che s'inventano provvedimenti coatti di questo genere insorgono improvvise e inspiegabili epidemie in pieno giugno nella categoria degli insegnanti. Quello che si risparmierà in compensi per i commissari interni finisce per essere speso in supplenti e in costi relativi alle procedure per le visite fiscali.
Ma non perdiamoci d'animo, lo spettacolo deve continuare eccheccavolo
Tornare in alto Andare in basso
 
esami di stato
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» insegnanti di sotegno commissari interni esami di stato
» Votazione a maggioranza: il ruolo del presidente
» Esami vari per stato di malessere
» Esami genetici
» Mario Balotelli, l'eroe del giorno è stato un bambino abbandonato

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: