Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 E' ufficiale, la scuola non serve ed istruire ma a socializzare.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15844
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: E' ufficiale, la scuola non serve ed istruire ma a socializzare.   Ven Ott 17, 2014 10:24 am

http://www.orizzontescuola.it/news/dispersione-scolastica-vii-commissione-indagine-conoscitiva-quali-strategie

"7 Studenti di cittadinanza non italiana: gli studenti stranieri rappresentano una fascia di rischio dispersione molto larga. Per aiutare questi studenti a superare i loro disagi ci sarebbe bisogno di corsi intensivi di italiano che durino tutto l’anno, laboratori pomeridiani e inserimenti nelle giuste classi di appartenenza (ogni studente non italiano che si iscrive deve essere inserito nella classe della sua età per una maggiore inclusione)."

Se lo studente viene da un paese dove i cicli scolastici sono diversi o dove non è rimasto al passo o dove non è andato a scuola, non ha alcuna importanza; ha 17 anni e non sa fare 2 + 2 ? Chi se ne frega ! I 17enni devono stare con 17enni, quindi verrà messo in una classe dove studiano le derivate e gli integrali.

Meravigliosi !
Tornare in alto Andare in basso
 
E' ufficiale, la scuola non serve ed istruire ma a socializzare.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Religione nella scuola materna
» lettera scuola materna
» Giudizio sulla scuola...
» DECAPTETYL 0,1MG...CHI MI SPIEGA A COSA SERVE???
» Per il deltacortene serve la ricetta?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: