Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
prever1968



Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 27.08.10

MessaggioOggetto: Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?   Dom Ott 19, 2014 4:49 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/riforma-scuola-sistema-meritocrazia-docenti-perdono-1444-euro-netti-allanno

Leggete con attenzione le tabelle allegate e chi è a favore della "non riforma Renzi per una ciotola di riso", spacciata per la buona scuola, spieghi la sue buone ragioni.
Tornare in alto Andare in basso
ulisse2002



Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 18.10.14

MessaggioOggetto: Re: Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?   Dom Ott 19, 2014 5:43 pm

frequentando questo forum ho capito che ci sono 3 categorie di docenti favorevoli a questa riforma:

a) molti precari delle gae che accecati dalla possibilità del "posto fisso" svenderebbero la scuola e dio sa cos'altro pur di raggiungere tale obbiettivo , costi quel che costi...

b) pochissimi docenti (?) di ruolo molto filogovernativi e tifosi del loro amato leader politico che lo seguirebbero anche se questi radesse al suolo tutte le scuole pubbliche italiane.

c) alcuni docenti di ruolo di chiara sensibilità destroide  ed auotiritaristica che si sentono su un piano molto superiore alla volgare massa di docenti che chiaramente disprezzano  perchè ignorante e fannullona (a parer loro) ; per questo motivo questi esseri eletti sono fortemente convinti che la vile massa dei docenti debba essere sottoposta alla cura del manganello, privata di libertà, impoverita, sorvegliata ,  bastonata e sfruttata a piacimento del preside-padrone ; ovviamente solo questi pochi eletti dovrebbero essere "premiati" con un aumento di salario per la loro levatura intellettiva superiore alla media e ovviamente perchè "solo loro lavorano". In una scuola gerarchica siffatta essendo tali individui, per loro natura, servi del potere , contano di poter svolgere una proficua  e rampante carriera.

più o meno , non credo di essermi allontanato di molto dal quadro reale dei tristi docenti "educatori" favorevoli a tale obbrobrio di riforma; la mia unica consolazione sta nella convinzione che , nei numeri , questi  loschi individui siano soltanto una piccola parte dei docenti italiani....

a dimenticavo

c'è anche il girone degli ignavi: coloro che a stento hanno sentito parlare di una possibile riforma.
Tornare in alto Andare in basso
jeppo16



Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 18.10.14

MessaggioOggetto: Re: Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?   Dom Ott 19, 2014 6:37 pm

@lalla

riporto la tua affermazione qui dato che chiudi i topic prima che qualcuno possa risponderti

riporto le tue parole oltretutto fuori luogo dato che stavo dialogando non con te ma con sconcertato1

"vi potete scrivere in privato, se l'argomento è così interessante. evidentemente non sei interessato a portare avanti la tematica di questo topic.

questo è il tuo modo di stare sul forum."

il mio modo di stare nel forum è di dire esattamente quello che penso senza aver mai offeso o insultato nessuno , cosa che invece si sono permessi di fare con me gente che non è stata bannata. Tutti invece ci chiediamo quale sia il tuo modo di gestire questo forum censurando e facendo sparire i thread dove io ed altri veniamo insultati con parolacce e bannando noi anzichè loro. Questo è il tuo modo di gestire questo forum! Prima impara a gestirlo poi parliamo di come si sta in forum
Adesso che fai mi banni ancora??


Ultima modifica di jeppo16 il Dom Ott 19, 2014 7:20 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
jeppo16



Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 18.10.14

MessaggioOggetto: Re: Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?   Dom Ott 19, 2014 6:39 pm

@sconcertato1
tranquillo ...tu mi hai fatto ridere.....questo significherebbe crearmi problemi??? ahhaha bene ne voglio un milione di problemi creati da te!! I problemi ce li hanno gli altri....tranquillo;;)
Tornare in alto Andare in basso
ulisse2002



Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 18.10.14

MessaggioOggetto: Re: Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?   Dom Ott 19, 2014 7:06 pm


scusa geppo ma tralasciamo queste polemiche che tanto non servono a niente e rimaniamo nel tema del thread che mi sembra invece molto interessante... non vorrei che censurassero anche questo.... anche perchè qui non si sta offendendo nessuno ne scrivendo in maiuscolo,


qualche critica la possono accettare tutti.
Tornare in alto Andare in basso
jeppo16



Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 18.10.14

MessaggioOggetto: Re: Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?   Dom Ott 19, 2014 7:17 pm

non c'è problema, ma sai quando qualcuno vuole far apparire qualcosa ribaltando la realtà e censurando è giusto che lo si dica........avevo creato un topic nel quale rispondevo alla tua domanda del perchè ti avessero bannato, spero che tu abbia fatto in tempo a leggerlo prima che lo romuvessero. tranquillo restiamo in tema. ma ti assicuro che qui si chiudono topic a piacimento di chi li gestisce, mi pare chiaro che dipende da chi li apre e stai tranquillo che il maiuscolo se lo avesse usato qualcun'altro e non tu non lo avrebbero chiuso.... pensa che mi hanno bannato perchè ridevo ad una tua battuta su un traferimento a pinerolo, in quel topic (prontamente rimosso) un certo boston mi ha insultato....sarei curioso di sapere se lui è stato bannato.
Tornare in alto Andare in basso
sconcertato1



Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 16.10.12

MessaggioOggetto: Re: Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?   Dom Ott 19, 2014 8:05 pm

@ jeppo: effettivamente essere bannati per una risata mi sembra un tantino esagerato. Cmq c'e' da considerare che qui siamo "a casa loro" e che possono fare come gli pare. L'importante e' avere la consapovelozza che le nostre opinioni non sono e non possono essere cancellate o bannate da chi gestisce questo o quel forum. Tieni presente che sono opinioni di tantissimi colleghi che nn frequentano questo forum. Sul fatto che noi riceviamo costantemente insulti non mi meraviglia piu' di tanto. Questo forum e' un covo di precari.

Tornando al tema: punto a di Ulisse: i piu' accaniti sostenitori sono quei precari che non lavorano o che non avrebbero possilita' perche il posto per loro a scuola non c'e'. Molti di quelli che sono in posizione favorevole non vogliono svendere la scuola e non vogliono cancellare tutti i sacrifici fin qui fatti.

In totale, per quanto finora vericato suil campo nella mia scuola almeno il 90% dei docenti di ruolo e' contrario alla riforma cosi' come proposta. Stessa percentuale per i precari della GE che oggi lavorano dopo aver atteso il loro turno.

Quello degli ignavi e' il vero problema.
Idem per i docenti della GI. Loro sono i piu' incavoltati.

I numeri parlano chiaro, si tratta solo di trovare il modo per formalizzare la protesta.
Tornare in alto Andare in basso
isula.



Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 05.10.14

MessaggioOggetto: Re: Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?   Dom Ott 19, 2014 8:39 pm

Il modo di formalizzare la protesta? Lettere dei Collegi dei docenti prendendo come esempio il modulo nel link qui sotto

http://www.unicobas.org/index.php/unicobas-comunica/501-mozione-no-piano-renzi

e poi oltre a manifestazioni di massa, nel momento in cui a gennaio (grazie alla delega al governo da parte di tanti deputati-ombra-di-sè-stessi) vi fossero le leggi truffa, che pensiamo, del Governo, andare a far ricorso tramite Anief fino ad essere disposti a giungere alla Corte europea. Alla fine dovranno pure rimborsarci i danni e restituirci cattedre ed altro.
Renzi e i parlamentari ombra-di-sè-stessi, prima se ne vanno a casa (definitivamente e per sempre) meglio è.
ELEZIONI SUBITO! Questo dobbiamo cominciare a gridare e a pretendere.
Tornare in alto Andare in basso
jeppo16



Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 18.10.14

MessaggioOggetto: Re: Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?   Dom Ott 19, 2014 8:47 pm

sconcertato1 ha scritto:
Sul fatto che noi riceviamo costantemente insulti non mi meraviglia piu' di tanto. Questo forum e' un covo di precari.




LLLLLLLLLLOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLLL

Hai deciso di farmi bannare ancora?????


Ultima modifica di jeppo16 il Dom Ott 19, 2014 8:57 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
jeppo16



Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 18.10.14

MessaggioOggetto: Re: Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?   Dom Ott 19, 2014 8:55 pm

sconcertato1 ha scritto:
@ jeppo: effettivamente essere bannati per una risata mi sembra un tantino esagerato. Cmq c'e' da considerare che qui siamo "a casa loro" e che possono fare come gli pare. L'importante e' avere la consapovelozza che le nostre opinioni non sono e non possono essere cancellate o bannate da chi gestisce questo o quel forum. Tieni presente che sono opinioni di tantissimi colleghi che nn frequentano questo forum. Sul fatto che noi riceviamo costantemente insulti non mi meraviglia piu' di tanto. Questo forum e' un covo di precari.

Tornando al tema: punto a di Ulisse: i piu' accaniti sostenitori sono quei precari che non lavorano o che non avrebbero possilita' perche il posto per loro a scuola non c'e'. Molti di quelli che sono in posizione favorevole non vogliono svendere la scuola e non vogliono cancellare tutti i sacrifici fin qui fatti.

In totale, per quanto finora vericato suil campo nella mia scuola almeno il 90% dei docenti di ruolo e' contrario alla riforma cosi' come proposta. Stessa percentuale per i precari della GE che oggi lavorano dopo aver atteso il loro turno.

Quello degli ignavi e' il vero problema.
Idem per i docenti della GI. Loro sono i piu' incavoltati.

I numeri parlano chiaro, si tratta solo di trovare il modo per formalizzare la protesta.
effettivamente è così non tutti i precari sono favorevoli a questa riforma...ovviamente chi ha fatto il precario per 10 anni e sa di entrae in ruolo tra due non la vuole questa riforma. èpoi c'è chi fa il precario da 10 anni su cdc dove insegna chiunque perchè si insegna con lauree inflazionate e sa che ntrerareà in ruolo fra non meno di altri 10 anni e quelli ovviamente voglio il ruolo costi quel che costi perchè tanto loro hanno solo da guadagnare

P.S. riguardo alla tua affermazione di prima questo forum è anche gestito da precari che ovviamente sono di parte.
Tornare in alto Andare in basso
jeppo16



Messaggi : 418
Data d'iscrizione : 18.10.14

MessaggioOggetto: Re: Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?   Dom Ott 19, 2014 9:10 pm

isula. ha scritto:


Renzi e i parlamentari ombra-di-sè-stessi, prima se ne vanno a casa (definitivamente e per sempre) meglio è.
ELEZIONI SUBITO! Questo dobbiamo cominciare a gridare e a pretendere.
concordo..... se la moglie vuole il posto impari prima a superare un concorso anzichè suggerire al marito riforme assurde!!!!  ricordo che per sua stessa ammisione è stata lei a dire di aver suggerito tale riforma al marito.
Tornare in alto Andare in basso
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?   Lun Ott 20, 2014 1:53 am

ulisse2002 ha scritto:
frequentando questo forum ho capito che ci sono 3 categorie di docenti favorevoli a questa riforma:

a) molti precari delle gae che accecati dalla possibilità del "posto fisso" svenderebbero la scuola e dio sa cos'altro pur di raggiungere tale obbiettivo , costi quel che costi...

b) pochissimi docenti (?) di ruolo molto filogovernativi e tifosi del loro amato leader politico che lo seguirebbero anche se questi radesse al suolo tutte le scuole pubbliche italiane.

c) alcuni docenti di ruolo di chiara sensibilità destroide  ed auotiritaristica che si sentono su un piano molto superiore alla volgare massa di docenti che chiaramente disprezzano  perchè ignorante e fannullona (a parer loro) ; per questo motivo questi esseri eletti sono fortemente convinti che la vile massa dei docenti debba essere sottoposta alla cura del manganello, privata di libertà, impoverita, sorvegliata ,  bastonata e sfruttata a piacimento del preside-padrone ; ovviamente solo questi pochi eletti dovrebbero essere "premiati" con un aumento di salario per la loro levatura intellettiva superiore alla media e ovviamente perchè "solo loro lavorano". In una scuola gerarchica siffatta essendo tali individui, per loro natura, servi del potere , contano di poter svolgere una proficua  e rampante carriera.

più o meno , non credo di essermi allontanato di molto dal quadro reale dei tristi docenti "educatori" favorevoli a tale obbrobrio di riforma; la mia unica consolazione sta nella convinzione che , nei numeri , questi  loschi individui siano soltanto una piccola parte dei docenti italiani....

a dimenticavo

c'è anche il girone degli ignavi: coloro che a stento hanno sentito parlare di una possibile riforma.

Perfettamente d'accordo.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
terry80



Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 30.08.10

MessaggioOggetto: Re: Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?   Lun Ott 20, 2014 10:49 am

jeppo16 ha scritto:
isula. ha scritto:


Renzi e i parlamentari ombra-di-sè-stessi, prima se ne vanno a casa (definitivamente e per sempre) meglio è.
ELEZIONI SUBITO! Questo dobbiamo cominciare a gridare e a pretendere.
concordo..... se la moglie vuole il posto impari prima a superare un concorso anzichè suggerire al marito riforme assurde!!!!  ricordo che per sua stessa ammisione è stata lei a dire di aver suggerito tale riforma al marito.
assurdo!!
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?   Mar Ott 21, 2014 2:03 am

Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?

NO.
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?   Mar Ott 21, 2014 2:08 am

isula. ha scritto:
Il modo di formalizzare la protesta? Lettere dei Collegi dei docenti prendendo come esempio il modulo nel link qui sotto

http://www.unicobas.org/index.php/unicobas-comunica/501-mozione-no-piano-renzi

e poi oltre a manifestazioni di massa, nel momento in cui a gennaio (grazie alla delega al governo da parte di tanti deputati-ombra-di-sè-stessi) vi fossero le leggi truffa, che pensiamo, del Governo, andare a far ricorso tramite Anief fino ad essere disposti a giungere alla Corte europea. Alla fine dovranno pure rimborsarci i danni e restituirci cattedre ed altro.
Renzi e i parlamentari ombra-di-sè-stessi, prima se ne vanno a casa (definitivamente e per sempre) meglio è.
ELEZIONI SUBITO! Questo dobbiamo cominciare a gridare e a pretendere.


grande!
Tornare in alto Andare in basso
 
Vi è qualcuno di buon senso che può accettare questa riforma?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Buon compleannno Jady
» Buon pomeriggio amiche di pma
» ragazze non ce la faccio più scusate...ma ho bisogno di dirlo a qualcuno
» Auguri di Buon Natale a tutte voi
» tanti auguri di buon anno a tutte

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: