Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 ACCETTAZIONE SUPPLENZE SE GIà SI LAVORA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
roma70



Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 11.10.09

MessaggioOggetto: ACCETTAZIONE SUPPLENZE SE GIà SI LAVORA   Lun Ott 20, 2014 6:37 pm

Ho un contratto a tempo indeterminato 40 ore da un privato. Ma se mai mi chiamassero per una supplenza posso accettare ??
Per esempio se mi chiamano per pochi giorni ? O se mi chiamano per mesi ? Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Martyn



Messaggi : 361
Data d'iscrizione : 26.10.11

MessaggioOggetto: Re: ACCETTAZIONE SUPPLENZE SE GIà SI LAVORA   Lun Ott 20, 2014 8:56 pm

Non so se il contratto con cui sei inquadrato preveda la concessione di periodi di aspettativa senza assegni, se questa possibilità non è contemplata (cosa molto probabile) puoi chiedere alla ditta che il tuo contratto venga ridotto part time, per non più di 20 ore settimanali, ed accettare la supplenza che ti propongono, per non più di 20 ore settimanali, in modo da non superare il monte ore settimanale previsto per il settore in cui stai già lavorando
Tornare in alto Andare in basso
tatanka



Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 19.09.14

MessaggioOggetto: Re: ACCETTAZIONE SUPPLENZE SE GIà SI LAVORA   Lun Ott 20, 2014 10:08 pm

Lasciando da parte la teoria (risposta precedente) praticamente non puoi accettare.
Tornare in alto Andare in basso
minniemouse



Messaggi : 2050
Data d'iscrizione : 19.03.12

MessaggioOggetto: Re: ACCETTAZIONE SUPPLENZE SE GIà SI LAVORA   Mar Ott 21, 2014 5:18 pm

puoi accettare la supplenza ma devi licenziarti dal lavoro privato!!!!
Tornare in alto Andare in basso
roma70



Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 11.10.09

MessaggioOggetto: Re: ACCETTAZIONE SUPPLENZE SE GIà SI LAVORA   Mar Ott 21, 2014 6:17 pm

grazie per la "pratica"
Tornare in alto Andare in basso
minniemouse



Messaggi : 2050
Data d'iscrizione : 19.03.12

MessaggioOggetto: Re: ACCETTAZIONE SUPPLENZE SE GIà SI LAVORA   Mar Ott 21, 2014 6:23 pm

c'è poco da fare anche io quando ho cominciato a far le supplenze da AA ho dovuto licenziarmi (detto tra noi se tornassi indietro......)
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: ACCETTAZIONE SUPPLENZE SE GIà SI LAVORA   Mar Ott 21, 2014 10:09 pm

Ci vogliono dai 7 ai 10 anni per il ruolo (ad essere ottimisti) e se le cose che abbiamo letto nella legge di stabilità in ordine alla supplenze AT,AA e CS dovessero essere approvate non basterà un tempo infinito per avere una stabilizzazione, rendendo la terza fascia utile solo per chi è di ruolo nella scuola e vuole fare supplenze su diverso profilo, con gli esterni neo-iscritti totalmente fuori dai giochi.
In terza fascia chi non è nelle prime posizioni deve aspettarsi di lavorare su supplenze brevi e saltuarie, anche di pochi giorni all'anno. Ne vale la pena, per chi ha un lavoro stabile nel privato?
Se vi piace la scuola tantovale fare scienze della formazione primaria da non frequentante con il diritto allo studio, prendersi abilitazione del sostegno e poi lavorare, visto il gran numero di posti su quel profilo. Si fa prima che sperare nell'impossibile, cioè partire ora dalla terza fascia come ata con 8-9 punti.
Tornare in alto Andare in basso
roma70



Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 11.10.09

MessaggioOggetto: Re: ACCETTAZIONE SUPPLENZE SE GIà SI LAVORA   Mer Ott 22, 2014 7:20 pm

avere un contratto a tempo indeterminato non vuol dire che sia un lavoro stabile. cioè, lo era.
Tornare in alto Andare in basso
 
ACCETTAZIONE SUPPLENZE SE GIà SI LAVORA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» si puo' essere seguiti da un ginecologo che non lavora in ospedale?
» URGENTISSIMO domanda di accettazione nomina
» giovedì l'ospedale pubblcio di trieste ha chiamato mio marito per la icsi
» Vi descrivete caratterialmente?
» ACCETTAZIONE DEL PROBLEMA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: ATA-
Andare verso: