Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» APE Social
Oggi alle 5:54 pm Da unga

» Floris, che Dio lo benedica.
Oggi alle 5:47 pm Da sempreconfusa1

» Incarico PON
Oggi alle 5:31 pm Da tinky

» graduatoria interna di istituto
Oggi alle 5:29 pm Da giovanna onnis

» cedolino mese di Aprile
Oggi alle 5:17 pm Da maniman

» scatto stipendiale nuovo decreto
Oggi alle 5:17 pm Da Novecento

» Flessibilità orario
Oggi alle 5:06 pm Da arrubiu

» Titoli esteri
Oggi alle 4:43 pm Da gabogab

» il prof e le accuse (riconosciute false)
Oggi alle 4:27 pm Da Scuola70

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Tutto il caos delle immissioni per "indorare" la pillola amara

Andare in basso 
AutoreMessaggio
marblearch



Messaggi : 251
Data d'iscrizione : 16.05.13

MessaggioTitolo: Tutto il caos delle immissioni per "indorare" la pillola amara   Mar Nov 04, 2014 3:51 pm

Siamo alle solite. C'è ancora chi, al Governo, per raccimolare soldi lo fa colpendo i più deboli: pensionati e dipendenti pubblici. Rieccoci alle solite: aumentano le tasse, aumentano le utenze, tagliano soldi alle pensioni, ora che ci mancava? Certo, è chiaro, quello che realmente faranno non è elargire immissioni in ruolo in numero spropositato entro settembre prossimo, bensì sciorinare con incauto anticipo che ci strabilieranno con una "svolta epocale" così come affermato dal Ministro Giannini e invece, ma guarda un pò, tagliare via scatti stipendiali, bloccare la possibilità di ristrutturare carriera di gente con decine di anni di precariato alle spalle, creare "tappa buchi" per risparmiare sulle supplenze, sia brevi che annuali, creando (forse) solo qualche immissione su posti vacanti (che però è meglio aspettare a settembre per verificare).

La sapete la verità???

Stanno cercando, ancora una volta, di gettarci fumo negli occhi prima di attuare ciò che faranno: spennarci ancora soldi dallo stipendio. Punto. Modificare le leggi comporta passi enormi e poco realizzabili nei termini da loro paventati. Sono solo solite chiacchiere per tenere a bada chi farebbe, altrimenti, piovere ricorsi e grane. Lo hanno fatto finora, continueranno a farlo. Si ripete il copione, forse peggio di anni passati, però. Ora siamo a false promesse e azione diretta sugli stipendi e la carriera.

Pensate al modello aziendale americano: le scuole pubbliche sono di bassissima categoria, una vergogna sociale insegnarvi.
Qui si sta avviando lo stesso processo: per risparmiare, tagli alla pubblica istruzione, docenti malpagati e maltrattati, potere nelle mani dei dirigenti (incontrollati). La sola differenza è che, contrariamente agli USA, in Italia anche le aziende che tanto si prendono per modello sono alla frutta.

Io cambierei il nome in "de-forma-zione" della scuola italiana.
Tornare in alto Andare in basso
 
Tutto il caos delle immissioni per "indorare" la pillola amara
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» Genesi delle leggi e influenze culturali
» chi o cosa ha creato tutto
» la repubblica delle banane
» ciao stesteeeee!!!!!passa delle belle vacanze!!!!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: