Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Due ragazze in un bagno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Due ragazze in un bagno   Sab Nov 08, 2014 4:29 pm

Promemoria primo messaggio :

Il mondo omosessuale ultimamente ha fatto dei grandi passi in avanti in fatto di diritti.
Mi chiedo se oltre ai diritti ci sia da far rispettare anche i doveri.
In un mondo dove gli omosessuali hanno la parità di diritti sugli etero, mi piacerebbe sapere se ci sia differenza nella vostra punizione a seconda che in un bagno delle scuole entrino un ragazzo e una ragazza rispetto al caso in cui entrino due ragazze.
Uno potrebbe dire: "ma due ragazze mica faranno nulla di male!"
E che ne sai? Non è che degli omosessuali occorre tenere conto che esistono solo quando c'è da favorirli.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1

AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Sab Nov 08, 2014 9:53 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
marcob ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
http://www.ansa.it/toscana/notizie/2014/11/07/prof-a-luci-rossesms-in-codice-a-alunni_e947cfdc-4dcc-4ed4-ac05-2e2ae2d80415.html

Avido, è tutto normalissimo... non fare l'antico!
Perchè questa normalità io da studente non l'ho vissuta ? E' tardi per rivolgermi al TAR ? Hanno depotenziato l'offerta formativa che mi spettava !

Ma soprattutto: CHE CI TROVA, di arrapante, una della mia età, in un diciottenne????

Ovviamente vale anche il contrario, ma siccome il contrario è più scontato e sarà sicuramente un'osservazione che fanno tutti, mi permetto di riportare l'attenzione anche su quella meno usuale: manco sotto tortura mi caccerei in un'avventura erotica con uno che vive abbarbicato allo smartphone 24 ore su 24 e che sarebbe capace di mettersi a controllare compulsivamente le notifiche di whatsapp anche mentre sta a letto!

Al massimo posso concepire la fuga romantica con lo studente nerd, secchionissimo e intelligentissimo, per mettersi a chiacchierare sui fondamenti della fisica, della vita, l'universo e tutto quanto (e la risposta è quarantadue), ma il manzo palestrato da monta, ALLA LARGA, per caritaaaaaààààà....

L.
Già mi vedo con la mia professoressa di fisica, che invece di passarmi un ghiacciolo alla fragola sulla schiena mi avrebbe passato il disco al ghiaccio secco; invece di propormi un ammanettamento al letto mi avrebbe proposto un entanglement quantistico; invece di farsi chiamare "maiala" avrebbe preteso di farsi chiamare "nana bianca" ......
Può bastare !
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Sab Nov 08, 2014 10:02 pm

avidodinformazioni ha scritto:
gian ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
marcob ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
http://www.ansa.it/toscana/notizie/2014/11/07/prof-a-luci-rossesms-in-codice-a-alunni_e947cfdc-4dcc-4ed4-ac05-2e2ae2d80415.html

Avido, è tutto normalissimo... non fare l'antico!
Perchè questa normalità io da studente non l'ho vissuta ?
Tre ipotesi:
1) avevi solo insegnanti forniti di tarallo e quindi giravi al largo al primo fiuto di adescamento
2) ai tuoi tempi non avevi il cellucoso e non potevi ricevere l'esse emme esse
3) eri un secchione bamba che non si accorgeva di come girava il mondo
Ogni bravo artigliere colpisce al terzo tentativo.
ma... LOL :-D
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 9:10 am

...scusate...
ma solo io non entro nei cessi dei miei alunni per controllarli?!
ma che ne saprò mai di come entrano e cosa ci vadano effettivamente a fare...?!
'zzi loro.
le ragazze mi chiedono spesso di andare in bagno in coppia, permesso da me sempre concesso perché la maggior parte delle porte non ha più serrature (in un piano veramente non c'è proprio la porta -mistero-).
se fosse un maschio a chiedermi di andare in bagno con l'amico a guardia dell'entrata del wc...darei uguale permesso.
ribadendo il "'zzi loro."
sono andata a cercare un ragazzino in bagno una volta sola...mi sembrava ci fosse stato troppo...gli ho chiesto, ad alta voce rimanendo fuori, "tutto bene?" risposta positiva con successiva uscita tra miasmi vari...
ah maledette cozze! sussurrò tornando in classe...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 9:21 am

(
Citazione :
in un piano veramente non c'è proprio la porta -mistero-)

Ma come msitero? La porta è stata tolta così i ragazzi non fanno sesso!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 9:22 am

Ah,no: lo fanno in gruppo visto che per forza di cose devono andarci in compagnia!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 10:32 am

Ire ha scritto:

Il tuo fiuto non lo commento.

Il problema:  ad un maschio ed una femmina, nella tua scuola, è vietato scambiarsi effusioni che non diano scandalo e non creino disagio agli altri.

In sostanza, è vietato darsi una amorevole palpatina durante l'intervallo, magari nascondendosi nell'androne delle scale nel momento in cui nessuno li vede?

Se sì allora deve essere vietato anche che due ragazze vadano nello stesso stanzino del bagno
OK


Ire ha scritto:

se no...

visto che due ragazze possono andare insieme nel bagno delle femmine che è a loro dedicato, se si appartano per scambiarsi effusioni (forse)
sono affari loro.

Che poi potrebbero anche andarci per dare una mano ad aggiustare il reggiseno che si è rotto o per verificare che il sangue mestruale non abbia macchiato il calzone.

vuoi andare dentro a vedere cosa fanno?
Si fanno tante cose nel mondo che non suscitano reazioni in quanto si riesce a non farlo sapere, ma questo non è il punto. Io ho ipotizzato di un insegnante/preside/collaboratore che si accorge di due ragazze dentro la stessa toilette; ci si accorge che due ragazze (o ragazzi, o misti, in tre o in cinque) solitamente quando escono; non sto dicendo che è normale stare a guardare dal buco della serratura.

Adesso tu stai ipotizzando che due ragazze sono nella stessa toilette per aggiustare un reggiseno; ma nel caso vedessi un ragazzo e una ragazza nella stessa toilette sarebbe accettata la scusa di aggiustare il reggiseno? Io non credo.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
gugu



Messaggi : 25632
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 10:35 am

Io rimango sbigottito solo a leggere il primo messaggio. Ma visto che nessuno degli altri utenti vede nulla di grave e, anzi, si diverte a scherzarci sopra mi ritiro mestamente.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 10:35 am

Forum educazione fisica ha scritto:

Adesso tu stai ipotizzando che due ragazze sono nella stessa toilette per aggiustare un reggiseno; ma nel caso vedessi un ragazzo e una ragazza nella stessa toilette sarebbe accettata la scusa di aggiustare il reggiseno? Io non credo.

Ti risulta che una ragazza chieda a un ragazzo di aggiustarle il reggiseno?
Tornare in alto Andare in basso
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 10:56 am

paniscus_2.0 ha scritto:
Mah, io invece stavo facendo un'osservazione più generale: o sul regolamento c'è scritto che è vietato andare in bagno in due (e in tal caso è vietato allo stesso modo sia ai maschi che alle femmine, e finisce lì), oppure non c'è nessuna regola a tal proposito (e quindi ci possono andare sia i maschi che le femmine). In entrambi i casi, il problema non esiste, e quindi dove sta scritto che debba essere il singolo insegnante a farsi tutte queste paranoie?

Perché purtroppo all'insegnante, nella vita scolastica di tutti i giorni, tocca avere a che fare con queste cose, che non hanno una legislazione definita e solo alla mercé del soggettivo dell'educatore. E a noi che chiedono delle reazioni a definiti comportamenti degli alunni per educarli, correggerli ecc.

paniscus_2.0 ha scritto:
In ogni caso, non vedo nemmeno alcun motivo di pensare subito alle preoccupazioni per gli atti di erotismo omosessuale. Se qualcuno va immediatamente a pensare che la motivazione sia quella, mi sembra che sia lui (o lei) ad essere parecchio morboso.
A me sembra che la questione risulti di poco conto, soprattutto per il fatto che gli omosessuali siano in netta minoranza, anzi, per molti sembra quasi che non esistino.
E' vero che, per un fatto statistico, legato a quanto appena detto, due ragazzi dello stesso sesso, se appartati, difficilmente si lasceranno andare in effusioni, però non è questa la filosofia attuale che ci sta venendo imposta dalle politiche di genere. Infatti la questione del genitore A e genitore B, sta proprio a significare che, essendoci probabilità (non supremazia) che una coppia di coniugi fosse dello stesso sesso, la dicitura padre e madre dovrebbe essere superata. Eppure le coppie omosessuali, rispetto a quelle etero sono in numero fortemente minore. Ma l'omosessuale vuole che, pur essendo in minoranza, la dicitura, o la particolare legge, deve tenere considerazione del suo orientamento e/o del suo genere.


paniscus_2.0 ha scritto:

Se in molte scuole, pur non essendo scritto su nessun regolamento, è diffusa la prassi che due ragazze possono andare al bagno insieme mentre due ragazzi no... non è mica detto che sia per preoccupazioni sulla sfera sessuale. Se in certe scuole, storicamente, è invalsa quell'abitudine, è molto ma molto più facile che sia avvenuto per la preoccupazione che due o più maschi possano approfittarne per fare a botte, per dare fuoco al battiscopa, per scardinare le finestre, o per bulleggiare in gruppo un ultimo arrivato di un un'altra classe. Ovviamente non si può escludere che tali bravate possano farle anche le donne, ma se (appunto) in una certa scuola ne sono successe parecchie ad opera dei maschi, e nessuna ad opera delle femmine, posso anche capire che la consuetudine si sedimenti!

L.

Al di là del fatto che l'abitudine di cui parli è discriminatoria, ma è interessante la prima frase. Dici che non ci sono preoccupazione sulla sfera sessuale se due ragazze entrano nello stesso stanzino del wc; lungi da me impelagarmi in questioni morali, perché andrei off topic, ma sia che l'insegnante è come Ire, cioè accetti le effusioni, sia che l'insegnanti reagisca cercando di disincentivare le effusioni, secondo me è ora di considerare che gli omosessuali esistono e di guardare con sospetto formale anche gli atteggiamenti intimi (come ad esempio il chiudersi in uno stanzino) di alunni dello stesso sesso.

Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 11:01 am

Ire ha scritto:
mi sorge un'altra domanda su questa discussione che io ritengo ancora inquietante  (ma mi stanno bene pure gli aggettivi con cui l'avete definita voi)

Perchè  due ragazze in un bagno?  
non potrebbero essere due ragazzi che ci vanno?

A loro non si fa nulla?  Omofobia, sessofobia e sessismo?

Nooo non alla scuola pubblica per favore.

Ho parlato di due ragazze in un bagno perché vedo che lo fanno le ragazze. Ovviamente per i ragazzi vale lo stesso discorso, ma sai meglio di me che i casi femminili sono nettamente più frequenti.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 11:06 am

Nella nostra cultura è molto raro che due ragazzi mostrino atteggiamenti intimi in pubblico; che lo facciano due ragazze è frequentissimo, direi quasi fisiologico visto che si tengono abbracciate sin dall'asilo e proseguono all'università e oltre (senza che siano lesbiche, specifichiamo bene!).

Direi che nel primo caso, quindi, faresti la parte del maniaco ossessionato che vede sesso dappertutto (tipo puritani che coprivano le gambe dei tavoli con tovaglie lunghe fino a terra per evitare che ispirassero "pensieri impuri"), nel secondo caso passeresti le giornate a sganciare le ragazze le une dalle altre.

Ma ne vale la pena tutto 'sto spreco di energie???
Tornare in alto Andare in basso
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 11:07 am

ufo polemico ha scritto:
sento una gran puzza di troll (oltre che di omo e sessuofobia)

E' arrivata la sessuofobia.

Allora, tu vedi che dalla toilette vedi uscire un ragazzo e una ragazza. Da insegnante, la tua reazione è chiedere loro se hanno usato il preservativo? Oppure è fare i complimenti e assicurarli che saresti disponibile a utilizzare la tua ora per bissare il rapporto con più calma? Oppure è rapire la ragazza per farle il test della verginità? Oppure è chiamare subito i genitori?
Avrai una reazione no?

Ecco, la domanda è: questa reazione non dovrebbe secondo te essere la stessa che nel caso in cui i due ragazzi siano dello stesso sesso? Oppure cambia?

E se cambia, perché?
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 11:11 am

Albith ha scritto:
Nella nostra cultura è molto raro che due ragazzi mostrino atteggiamenti intimi in pubblico; che lo facciano due ragazze è frequentissimo, direi quasi fisiologico visto che si tengono abbracciate sin dall'asilo e proseguono all'università e oltre (senza che siano lesbiche, specifichiamo bene!).

Direi che nel primo caso, quindi, faresti la parte del maniaco ossessionato che vede sesso dappertutto (tipo puritani che coprivano le gambe dei tavoli con tovaglie lunghe fino a terra per evitare che ispirassero "pensieri impuri"), nel secondo caso passeresti le giornate a sganciare le ragazze le une dalle altre.

Ma ne vale la pena tutto 'sto spreco di energie???

Quello che dici è reale, infatti l'educazione che riceviamo favorisce (non nel senso di "aumenta i casi") il lesbismo rispetto all'omosessualità maschile.
Però, proprio per il fatto che molte effusioni tra ragazze sono accettate senza sospetti, non dovrebbe essere necessario chiudersi in una toilette.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 11:20 am

Ripeto una domanda che non ha ricevuto risposta:

come fa un docente a sapere che i 3 metri quadrati scarsi del "cesso" sono occupati da più di una persona? I bagni sono costruiti, in genere, in modo che dall'ingresso non si vedano le porte.
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 11:24 am

Forum educazione fisica ha scritto:
Albith ha scritto:
Nella nostra cultura è molto raro che due ragazzi mostrino atteggiamenti intimi in pubblico; che lo facciano due ragazze è frequentissimo, direi quasi fisiologico visto che si tengono abbracciate sin dall'asilo e proseguono all'università e oltre (senza che siano lesbiche, specifichiamo bene!).

Direi che nel primo caso, quindi, faresti la parte del maniaco ossessionato che vede sesso dappertutto (tipo puritani che coprivano le gambe dei tavoli con tovaglie lunghe fino a terra per evitare che ispirassero "pensieri impuri"), nel secondo caso passeresti le giornate a sganciare le ragazze le une dalle altre.

Ma ne vale la pena tutto 'sto spreco di energie???

Quello che dici è reale, infatti l'educazione che riceviamo favorisce (non nel senso di "aumenta i casi") il lesbismo rispetto all'omosessualità maschile.
Però, proprio per il fatto che molte effusioni tra ragazze sono accettate senza sospetti, non dovrebbe essere necessario chiudersi in una toilette.

Beh, dipende anche dal tipo di effusione :-)

Comunque gli esseri umani tutti cercano l'intimità anche solo per parlare e le ragazze mostrano l'esigenza di confidarsi con le amiche molto più dei ragazzi. Essendo poi, per educazione e cultura, considerato lecito appartarsi insieme, anche in bagno, usano tale luogo come confessionale praticamente da che esiste tale luogo!

Poi sinceramente non capisco il problema dal punto di vista dei nostri doveri di vigilanza: la struttura delle scuole prevede bagni maschili e femminili e l'unica prescrizione è che i primi non vadano nel bagno delle seconde e viceversa. Se dovessimo presumere che ogni volta che due ragazze o due ragazzi, magari anche di classi diverse, si incontrano in bagno per ispezionarsi ginecologicamente ovvero andrologicamente, beh, stiamo freschi!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 11:38 am

gugu ha scritto:
Io rimango sbigottito solo a leggere il primo messaggio. Ma visto che nessuno degli altri utenti vede nulla di grave e, anzi, si diverte a scherzarci sopra mi ritiro mestamente.
Sbigottito anch'io; più che scherzarci che vuoi fare ?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 11:40 am

Forum educazione fisica ha scritto:
Al di là del fatto che l'abitudine di cui parli è discriminatoria, ma è interessante la prima frase. Dici che non ci sono preoccupazione sulla sfera sessuale se due ragazze entrano nello stesso stanzino del wc; lungi da me impelagarmi in questioni morali, perché andrei off topic, ma sia che l'insegnante è come Ire, cioè accetti le effusioni, sia che l'insegnanti reagisca cercando di disincentivare le effusioni, secondo me è ora di considerare che gli omosessuali esistono e di guardare con sospetto formale anche gli atteggiamenti intimi (come ad esempio il chiudersi in uno stanzino) di alunni dello stesso sesso.

No, guarda che non ci siamo capiti proprio: NON E' che io trovi preoccupante la possibilità di effusioni erotiche tra due maschi ma non quella tra due femmine, e non è che io mi sogni di incentivare le effusioni, né di disincentivarle: semplicemente, non me ne occupo, non ci sto a pensare in continuazione come invece sembri fare tu, e non penso affatto che siano un problema sociale di massa che minaccia l'istituzione della scuola nel suo complesso.

Francamente, penso che per riuscire a scambiarsi effusioni sessuali, ci voglia come minimo un po' di TEMPO, e un po' di riservatezza, e che due minuti frettolosi nel bagno della scuola, in cui potrebbe arrivare qualcun altro in qualunque momento, non siano proprio il massimo dell'aspirazione romantica per nessuno (considerando anche l'enorme libertà che gli adolescenti di oggi hanno, di muoversi in autonomia e di uscire per incontrarsi fuori di scuola in qualsiasi momento della giornata).

Quindi, semplicemente, se qualcuno si chiude al bagno a scuola, trovo che gli intenti di tipo sessuale siano i più improbabili in assoluto, e NON VADO MINIMAMENTE A PENSARE A QUELLO. Se qualche alunno chiede di andare al bagno e poi ne approfitta per stare fuori dall'aula mezz'ora, gli faccio comunque la nota sul registro, indipendentemente che sia uno solo, che siano due, che siano tre, che siano maschi o che siano femmine, ma non vado certo a indagare se l'obiettivo era sessuale o se non era (molto più plausibilmente) quello di stare abbarbicato al cellulare per uno scambio frenetico di messaggini su whatsapp con qualcuno che sta in un'altra scuola a chilometri di distanza.

Se TU hai costantemente in testa preoccupazioni sessuali e pensi solo a quelle, il problema non è mio, né dei bagni della scuola...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 11:42 am

Forum educazione fisica ha scritto:
ufo polemico ha scritto:
sento una gran puzza di troll (oltre che di omo e sessuofobia)

E' arrivata la sessuofobia.

Allora, tu vedi che dalla toilette vedi uscire un ragazzo e una ragazza. Da insegnante, la tua reazione è chiedere loro se hanno usato il preservativo? Oppure è fare i complimenti e assicurarli che saresti disponibile a utilizzare la tua ora per bissare il rapporto con più calma? Oppure è rapire la ragazza per farle il test della verginità? Oppure è chiamare subito i genitori?
Avrai una reazione no?

Ecco, la domanda è: questa reazione non dovrebbe secondo te essere la stessa che nel caso in cui i due ragazzi siano dello stesso sesso? Oppure cambia?

E se cambia, perché?
Certamente si; in tutti i casi mi girerei dall'altro lato.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 11:49 am

Forum educazione fisica ha scritto:
ufo polemico ha scritto:
sento una gran puzza di troll (oltre che di omo e sessuofobia)

E' arrivata la sessuofobia.

Allora, tu vedi che dalla toilette vedi uscire un ragazzo e una ragazza. Da insegnante, la tua reazione è chiedere loro se hanno usato il preservativo? Oppure è fare i complimenti e assicurarli che saresti disponibile a utilizzare la tua ora per bissare il rapporto con più calma? Oppure è rapire la ragazza per farle il test della verginità? Oppure è chiamare subito i genitori?
Avrai una reazione no?

Ecco, la domanda è: questa reazione non dovrebbe secondo te essere la stessa che nel caso in cui i due ragazzi siano dello stesso sesso? Oppure cambia?

E se cambia, perché?

Da insegnante, io, se vedo un ragazzo e una ragazza uscire insieme dalla stessa toilette, non mi metto a parlare né di verginità, né di preservativi né di complimenti, ma semplicemente faccio un cazziatone pesante (e magari anche una nota scritta) perchè è evidente che uno dei due ha violato le regole, entrando nel bagno riservato all'altro sesso, e l'altro in qualche modo l'ha invitato o aiutato a farlo. Se invece vedo due ragazze uscire insieme dal bagno delle donne, o due ragazzi uscire insieme dal bagno maschile, tendenzialmente non dico nulla perché penso che non abbiano violato nessuna regola. Al massimo li richiamo se si tratta di personaggini ben conosciuti per starsene sempre in giro per la scuola a perdere tempo e per trovare continuamente qualsiasi scusa per uscire dall'aula durante la lezione.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 12:26 pm

avidodinformazioni ha scritto:
gugu ha scritto:
Io rimango sbigottito solo a leggere il primo messaggio. Ma visto che nessuno degli altri utenti vede nulla di grave e, anzi, si diverte a scherzarci sopra mi ritiro mestamente.
Sbigottito anch'io; più che scherzarci che vuoi fare ?


Nessuno degli altri utenti vede nulla di grave?

Tutti i post fatti da chiunque sono post di persone che vedono qualcosa di grave.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 1:50 pm

Forum educazione fisica ha scritto:
Il mondo omosessuale ultimamente ha fatto dei grandi passi in avanti in fatto di diritti.
Mi chiedo se oltre ai diritti ci sia da far rispettare anche i doveri.
In un mondo dove gli omosessuali hanno la parità di diritti sugli etero, mi piacerebbe sapere se ci sia differenza nella vostra punizione a seconda che in un bagno delle scuole entrino un ragazzo e una ragazza rispetto al caso in cui entrino due ragazze.
Uno potrebbe dire: "ma due ragazze mica faranno nulla di male!"
E che ne sai? Non è che degli omosessuali occorre tenere conto che esistono solo quando c'è da favorirli.

e ci sarebbe differenza, nella tua punizione, se ad entrare in un bagno fosse una persona sola?
potresti dirmi: ma una persona sola mica farà nulla di male!

e che ne sai?

e se invece di espletare le funzioni corporali compie atti di autoerotismo?

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 3:05 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Forum educazione fisica ha scritto:
ufo polemico ha scritto:
sento una gran puzza di troll (oltre che di omo e sessuofobia)

E' arrivata la sessuofobia.

Allora, tu vedi che dalla toilette vedi uscire un ragazzo e una ragazza. Da insegnante, la tua reazione è chiedere loro se hanno usato il preservativo? Oppure è fare i complimenti e assicurarli che saresti disponibile a utilizzare la tua ora per bissare il rapporto con più calma? Oppure è rapire la ragazza per farle il test della verginità? Oppure è chiamare subito i genitori?
Avrai una reazione no?

Ecco, la domanda è: questa reazione non dovrebbe secondo te essere la stessa che nel caso in cui i due ragazzi siano dello stesso sesso? Oppure cambia?

E se cambia, perché?

Da insegnante, io, se vedo un ragazzo e una ragazza uscire insieme dalla stessa toilette, non mi metto a parlare né di verginità, né di preservativi né di complimenti, ma semplicemente faccio un cazziatone pesante (e magari anche una nota scritta) perchè è evidente che uno dei due ha violato le regole, entrando nel bagno riservato all'altro sesso, e l'altro in qualche modo l'ha invitato o aiutato a farlo. Se invece vedo due ragazze uscire insieme dal bagno delle donne, o due ragazzi uscire insieme dal bagno maschile, tendenzialmente non dico nulla perché penso che non abbiano violato nessuna regola. Al massimo li richiamo se si tratta di personaggini ben conosciuti per starsene sempre in giro per la scuola a perdere tempo e per trovare continuamente qualsiasi scusa per uscire dall'aula durante la lezione.

OK.
Cazziatone pesante in caso di duo misto; non dici nulla se sono dello stesso sesso.
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 3:16 pm

avidodinformazioni ha scritto:
gugu ha scritto:
Io rimango sbigottito solo a leggere il primo messaggio. Ma visto che nessuno degli altri utenti vede nulla di grave e, anzi, si diverte a scherzarci sopra mi ritiro mestamente.
Sbigottito anch'io; più che scherzarci che vuoi fare ?

Non vi sporcate le dita, voi lassù che osservate dall'Olimpo.

X Ire e Mac:
ho detto che si vede da quando si esce dalla toilette, non è che bisogna guardare dal buco della serratura.
Anche se, forse non ci crederete, ma una delle mansioni che ho, è quella di "vedere se i ragazzi che vanno in bagno fumano" e alla mia domanda su come faccio a saperlo se fumano in bagno (inteso come stanzino del WC), mi hanno detto che devo sentirlo col naso (Sia bidelli che insegnanti entrano trnquillamente nell'antibagno per redarguire e rimproverare).
Secondo voi dovrebbe essere una cosa fuori dal mondo immagino.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
avidodinformazioni



Messaggi : 15814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 3:36 pm

Forum educazione fisica ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
gugu ha scritto:
Io rimango sbigottito solo a leggere il primo messaggio. Ma visto che nessuno degli altri utenti vede nulla di grave e, anzi, si diverte a scherzarci sopra mi ritiro mestamente.
Sbigottito anch'io; più che scherzarci che vuoi fare ?

Non vi sporcate le dita, voi lassù che osservate dall'Olimpo.

X Ire e Mac:
ho detto che si vede da quando si esce dalla toilette, non è che bisogna guardare dal buco della serratura.
Anche se, forse non ci crederete, ma una delle mansioni che ho, è quella di "vedere se i ragazzi che vanno in bagno fumano" e alla mia domanda su come faccio a saperlo se fumano in bagno (inteso come stanzino del WC), mi hanno detto che devo sentirlo col naso (Sia bidelli che insegnanti entrano trnquillamente nell'antibagno per redarguire e rimproverare).
Secondo voi dovrebbe essere una cosa fuori dal mondo immagino.
E tu fai sempre tutto quello che ti dicono vero ? Spera che non ti dicano di fare analisi tossicologiche leccando la loro urina; ad annusarla ci sei già arrivato !
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8323
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Due ragazze in un bagno   Dom Nov 09, 2014 3:46 pm

Citazione :
ho detto che si vede da quando si esce dalla toilette,



Da cosa? dall'espressione beata? e se invece non sono rimasti soddisfatti della prestazione? e se l'espressione vacua è data dall'aver rimesso l'anima a causa delle cozze della sera prima insieme all'amico che ha sostenuto la fronte è che ha ugualmente espressione vacua per quello che ha dovuto annusare nonchè vedere?

Non credo sia giustizia quella di affidarsi al proprio occhio. Io metterei la macchinetta della verità all'uscita del bagno tipo l'etilometro nei locali.

Vai a farti gli affari tuoi nel cesso e quando esci c'è il professorforum che ti interroga su cosa hai fatto e ribadisco, devi interrogare anche i single perchè se si sono toccati hanno fatto peccato, altrimenti anche questa non è giustizia. Uno sì e due no? e dove sono i diritti delle coppie allora?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
Due ragazze in un bagno
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 7Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» ragazze per tutte voi c è una sorpresa nella sezione video varie correte a vederlo ...
» ragazze cercasi suggerimento
» Ragazze, nonostante i segnali del mio corpo
» cioao ragazze...per questa sera vado....ci vediamo domani
» ciao ragazze!! passo per un saluto

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: