Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Pro e contro dell'ora da 55 minuti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Valerio



Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 30.09.14

MessaggioOggetto: Pro e contro dell'ora da 55 minuti   Sab Nov 08, 2014 11:31 pm

Salve, è prevista una consultazione tra i docenti per valutare l'introduzione dell'ora di 55minuti nella scuola media in cui lavoro e vorrei sapere dagli utenti del forum, quali sono state le proprie esperienze al riguardo, i pro e i contro, ecc. Grazie
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Pro e contro dell'ora da 55 minuti   Sab Nov 08, 2014 11:49 pm

I pro non esistono.

L'ora da 55 minuti (o peggio ancora, da 50) è solo ed esclusivamente una TRUFFA per sottrarre agli studenti una parte del tempo scuola previsto per legge, commettendo una violazione plateale del diritto allo studio... e per sfruttare ILLEGALMENTE il lavoro degli insegnanti, costringendoli a recuperare quei minuti facendo ore di supplenze gratis, o altre attività accessorie che sono diverse dalla normale didattica obbligatoria.

Cioè, famo a capirsi: c'è un quadro orario previsto di 30 ore alla settimana? Bene, agli studenti, invece di 30, gliene facciamo fare solo 25, o 27 o 28, sottraendo loro circa il 10% del tempo scuola a cui avrebbero diritto per legge (o magari anche il 15 o 16%), e poi si pretende che gli insegnanti le recuperino ma gli studenti no, distogliendo risorse pubbliche dalla loro destinazione prevista, per utilizzarle invece in altro modo.

E c'è pure qualcosa da discutere?????

Ma io allibisco davvero...


L.

Tornare in alto Andare in basso
Online
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Pro e contro dell'ora da 55 minuti   Dom Nov 09, 2014 12:02 am

mediamente è come ben argomenta paniscus...
però...
in un paio di scuole dove ho lavorato, in zone molto difficili con utenze...definiamole particolari...
la restituzione in pacchetti orari di quei minuti levati al monte ore generale era una pratica utilissima a tutti.
con compresenze nelle classi più rognose, con progetti (anche in orari extrascolastici) per i piccoli gruppi o per intere classi o a rotazione...con finalità varie come alfabetizzazione, anti dispersione scolastica ecc (parlo di scuole con una percentuale di alunni stranieri vicino al 70%...)
nelle scuole più normali invece...mah anche io la vedo una mezza inutilità.
per dovere di cronaca: ripensando alle tantissime scuole medie di milano e provincia dove ho lavorato...credo di averne trovata solo una con ore regolari di sessanta minuti.

Tornare in alto Andare in basso
Online
Valerio



Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 30.09.14

MessaggioOggetto: Re: Pro e contro dell'ora da 55 minuti   Dom Nov 09, 2014 12:13 am

Non credo che l'intenzione sia quella di distrarre il tempo accantonato per attività extra, ma per attivare ore di compresenza, sorveglianza mensa, ecc... come dice Tellina.
Personalmente ho lavorato in due scuole dove era praticata questa "riduzione" ed in una almeno c'era rispetto e correttezza nei recuperi, nell'altra si conteggiavano i 5 minuti in meno dell'ora e non i 10 minuti di sorveglianza nell'intervallo in più, col risultato che proprio io dovevo restituire ore su ore pur svolgendo a conti fatti il mio orario in pieno.
Proprio perché ho subito questo tentativo di abuso, l'ora di 55minuti non mi convince, però, visto che la vedo riproporre dai colleghi dovunque vada da due anni, vorrei capire perché piace. Intanto ringrazio chi mi sta fornendo argomenti per oppormi: mi serviranno.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Pro e contro dell'ora da 55 minuti   Dom Nov 09, 2014 12:20 am

Ok, ma resta il fatto che è illegale, no?

Tu sei pagata per offrire 18 ore di NORMALE attività didattica alle tue classi.

E POI, eventualmente, dovresti essere pagata a parte come straordinario, SE acconsenti liberamente a dedicare delle altre ore in più a progetti di recupero, di supporto, di potenziamento, di alfabetizzazione, di antidispersione o di che ti pare.

Invece di offrirgliene 18 gliene offri 15 o 16 (il che GIA' diminuisce la normale offerta didattica che dovrebbe essere garantita a tutti, e specialmente a chi ha qualche problema in più)...

...e poi vieni di fatto costretta a occuparti di altro, a parità di stipendio e dando all'utenza l'illusione che la scuola stia offrendo qualcosa IN PIU' oltre alla normale didattica ordinaria, quando invece non c'è proprio niente IN PIU', ma c'è solo una malversazione truffaldina di risorse che dovrebbero essere normalmente garantite a tutti, e che invece sono sottratte alla loro destinazione legalmente prevista, per essere abusivamente dedicate ad altro.

Ma come è possibile che nessuno protesti?????

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Pro e contro dell'ora da 55 minuti   Dom Nov 09, 2014 1:29 am

paniscus_2.0 ha scritto:
I pro non esistono.

L'ora da 55 minuti (o peggio ancora, da 50) è solo ed esclusivamente una TRUFFA per sottrarre agli studenti una parte del tempo scuola previsto per legge, commettendo una violazione plateale del diritto allo studio... e per sfruttare ILLEGALMENTE il lavoro degli insegnanti, costringendoli a recuperare quei minuti facendo ore di supplenze gratis, o altre attività accessorie che sono diverse dalla normale didattica obbligatoria.


Forse però le cose non stanno come le descrivi tu. Forse nella scuola di Valerio le ore di 55 minuti sono messe a cavallo dell'intervallo e probabilmente, in questo caso, il docente viene impiegato per la sorveglianza agli studenti durante l'intervallo nei 5 minuti che mancano per completare l'ora. In questo caso non ci vedrei nulla di scandaloso nelle ore di 55 minuti (che poi, in realtà, sarebbero 55 minuti di lezione più 5 di sorveglianza).

Dal punto di vista didattico poi, 55 o 60 minuti di lezione non fa una grande differenza...
Tornare in alto Andare in basso
ufo polemico



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioOggetto: Re: Pro e contro dell'ora da 55 minuti   Dom Nov 09, 2014 8:39 am

Ma vogliamo parlare dei cambi ritardati invece, per cui le ore di 60 minuti durano, in realtà, 50-55?
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Pro e contro dell'ora da 55 minuti   Dom Nov 09, 2014 8:54 am

non capisco...
i cambi ritardati sarebbe quando attendi il cambio sulla porta? in quel caso avrai sì l'ora successiva di 50 minuti...ma avrai anche quella in corso di 70...purtroppo.
ma spesso non ci son soluzioni possibili...soprattutto nelle sedi grandi...
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Pro e contro dell'ora da 55 minuti   Dom Nov 09, 2014 9:45 am

Lenar ha scritto:
Forse però le cose non stanno come le descrivi tu. Forse nella scuola di Valerio le ore di 55 minuti sono messe a cavallo dell'intervallo e probabilmente, in questo caso, il docente viene impiegato per la sorveglianza agli studenti durante l'intervallo nei 5 minuti che mancano per completare l'ora. In questo caso non ci vedrei nulla di scandaloso nelle ore di 55 minuti (che poi, in realtà, sarebbero 55 minuti di lezione più 5 di sorveglianza).

Ma quello non è GIA' così in tutte le scuole?

Ma innanzi tutto riguarda solo le ore a ridosso dell'intervallo e non tutte, e poi, appunto, i 5 minuti di sorveglianza fanno già parte dell'ora di servizio, non è che siano ritagliati dal nulla...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Valerie



Messaggi : 4614
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Pro e contro dell'ora da 55 minuti   Dom Nov 09, 2014 11:16 am

paniscus_2.0 ha scritto:
Lenar ha scritto:
Forse però le cose non stanno come le descrivi tu. Forse nella scuola di Valerio le ore di 55 minuti sono messe a cavallo dell'intervallo e probabilmente, in questo caso, il docente viene impiegato per la sorveglianza agli studenti durante l'intervallo nei 5 minuti che mancano per completare l'ora. In questo caso non ci vedrei nulla di scandaloso nelle ore di 55 minuti (che poi, in realtà, sarebbero 55 minuti di lezione più 5 di sorveglianza).

Ma quello non è GIA' così in tutte le scuole?

Ma innanzi tutto riguarda solo le ore a ridosso dell'intervallo e non tutte, e poi, appunto, i 5 minuti di sorveglianza fanno già parte dell'ora di servizio, non è che siano ritagliati dal nulla...
Infatti. Da noi è sempre stato come dice Lisa.
Tornare in alto Andare in basso
steimsav19



Messaggi : 325
Data d'iscrizione : 19.02.12

MessaggioOggetto: Re: Pro e contro dell'ora da 55 minuti   Dom Nov 09, 2014 12:36 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
I pro non esistono.

L'ora da 55 minuti (o peggio ancora, da 50) è solo ed esclusivamente una TRUFFA per sottrarre agli studenti una parte del tempo scuola previsto per legge, commettendo una violazione plateale del diritto allo studio... e per sfruttare ILLEGALMENTE il lavoro degli insegnanti, costringendoli a recuperare quei minuti facendo ore di supplenze gratis, o altre attività accessorie che sono diverse dalla normale didattica obbligatoria.

Cioè, famo a capirsi: c'è un quadro orario previsto di 30 ore alla settimana? Bene, agli studenti, invece di 30, gliene facciamo fare solo 25, o 27 o 28, sottraendo loro circa il 10% del tempo scuola a cui avrebbero diritto per legge (o magari anche il 15 o 16%), e poi si pretende che gli insegnanti le recuperino ma gli studenti no, distogliendo risorse pubbliche dalla loro destinazione prevista, per utilizzarle invece in altro modo.

E c'è pure qualcosa da discutere?????

Ma io allibisco davvero...


L.


Fino a qualche anno fa se la riduzione era determinata da cause di forza maggiore (es. orario dei mezzi pubblici), il recupero da parte dei docenti non era dovuto.
Nel 2010 però è partita la riforma e quindi, con quadri orari ridotti, sono venute meno molte esigenze di questo tipo. Se però dovessero presentarsi, credo che il recupero continui a non essere dovuto.

Da un punto di vista didattico, fermo restando il monte ore annuo complessivo, non credo sia una bestemmia proporre unità di 45 minuti, che garantirebbero una migliore gestione dei livelli di attenzione degli studenti.
Per cui, se una disciplina prevede 3 ore settimanali di insegnamento, nulla vieterebbe di suddividerle 4 unità da 45 minuti.
Il problema è che che ad esempio le ore settimanali sono 4, occorrerebbe prevedere  5 unità da 45 minuti e un residuo di 15 minuti da recuperare in quella classe con cadenza trisettiminale. Insomma, fare l'orario sarebbe una follia e quindi alla fine diventa preferibile mantenere l'attuale sistema. Si tratta però di un problema organizzativo e non necessariamente di una valutazione di tipo didattico.
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Pro e contro dell'ora da 55 minuti   Dom Nov 09, 2014 2:59 pm

Valerie ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Lenar ha scritto:
Forse però le cose non stanno come le descrivi tu. Forse nella scuola di Valerio le ore di 55 minuti sono messe a cavallo dell'intervallo e probabilmente, in questo caso, il docente viene impiegato per la sorveglianza agli studenti durante l'intervallo nei 5 minuti che mancano per completare l'ora. In questo caso non ci vedrei nulla di scandaloso nelle ore di 55 minuti (che poi, in realtà, sarebbero 55 minuti di lezione più 5 di sorveglianza).

Ma quello non è GIA' così in tutte le scuole?

Ma innanzi tutto riguarda solo le ore a ridosso dell'intervallo e non tutte, e poi, appunto, i 5 minuti di sorveglianza fanno già parte dell'ora di servizio, non è che siano ritagliati dal nulla...
Infatti. Da noi è sempre stato come dice Lisa.

Da noi no. O meglio, nella scuola dove stavo l'anno scorso non era così. Le ore erano comunque di 60 minuti. Durante l'intervallo c'era l'obbligo di sorveglianza a prescindere. Nella scuola dove lavoro attualmente le ore, invece, sono di 55 minuti, organizzate su 5/6 ore giornaliere con due intervalli, uno tra la seconda e la terza ora ed uno tra la quarta e la quinta. La prima ora e l'eventuale sesta rimangono, teoricamente di 60 minuti. Credo comunque che Silvano si riferisse ad una situazione simile a quella della mia scuola attuale.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Pro e contro dell'ora da 55 minuti   Dom Nov 09, 2014 4:25 pm

tellina ha scritto:
non capisco...
i cambi ritardati sarebbe quando attendi il cambio sulla porta? in quel caso avrai sì l'ora successiva di 50 minuti...ma avrai anche quella in corso di 70...purtroppo.
ma spesso non ci son soluzioni possibili...soprattutto nelle sedi grandi...
Di questi 70 minuti, però Tellina, 10 minuti sono di attesa sulla porta e non di attività didattica
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Pro e contro dell'ora da 55 minuti   Dom Nov 09, 2014 4:56 pm

certo...
ma siccome ti dicon sempre che i minuti di sorveglianza dell'intervallo o il servizio mensa fan parte comunque del pacchetto didattica... anche i dieci minuti di attesa entran di diritto nel concetto di pacchetto allargato...(bbahhh).
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Pro e contro dell'ora da 55 minuti
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Dell'accanimento contro le salme
» la mia guerra contro pici a favore dell'albero di natale si chiude oggi.....
» la web community dei professionisti dell'estetica
» La legge dell'attrazione...
» monnalisa e il magico mondo dell'andrologia....

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: