Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 LaBuonaScuola-Formazione e reclutamento-proposta equa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
robertop



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 25.07.12

MessaggioOggetto: LaBuonaScuola-Formazione e reclutamento-proposta equa   Dom Nov 09, 2014 11:48 am

Premessa:
i percorsi di abilitazione e sistema di reclutamento, oltre a garantire la scelta di docenti con le necessarie competenze, non devono generare incertezze, precariato e spreco di risorse economiche (un titolo acquisito deve essere spendibile).

Formazione a regime:
Percorsi abilitanti post-universitari a numero chiuso (analogamente ai corsi TFA):
1. numero di posti stabilito sulla base del fabbisogno di personale docente;
2. selezione dei partecipanti tramite concorso con test preliminare, prova scritta e orale svolti a livello nazionale.
3. Corsi pedagogici e di didattica disciplinare con esami (selettivi);
4. Punteggio di abilitazione stabilito sulla base dei voti di laurea e di abilitazione.

Reclutamento a regime:
Assunzione da una graduatoria di aspiranti basata su voti di abilitazione ed esperienza (titoli di servizio).
Sarebbe un errore assumere tramite concorso perché genera incertezze senza dare valore aggiunto: Chi non supera il concorso come potrebbe utilizzare il titolo acquisito? Valgono di più i tre esami di un concorso o le decine di esami universitari, di specializzazione in aggiunta al concorso di selezione?

Periodo transitorio:
1. assunzione da GaE e GM-concorso 2012 con doppio canale al 50% (regole attuali) sino ad esaurimento delle due graduatorie (proposta del governo);
2. concorso uguale a quello dei TFA solo per gli abilitati PAS;
3. creazione di graduatorie di merito GM-TFA, per TFA e PAS che hanno superato la selezione, basate su voti di abilitazione ed esperienza (titoli di servizio);
4. assunzione a doppio canale 50% da GM-TFA e 50% da PAS (tutti cioè che abbiano o no superato la selezione) sino ad esaurimento del precariato e successivo passaggio alla fase di regime.

Secondo me accontenterebbe tutti nella giusta proporzione:
1. il governo con assunzione dei 150.000 precari GaE e GM e concorso (anche se limitato ai PAS) ed eliminazione totale del precariato in vista della sentenza della Corte di Giustizia Europea
2. i precari GaE e GM-concorso 2012 che giustamente avrebbero la priorità nelle assunzioni;
3. i precari TFA (I e II ciclo) che potrebbero far valere rispetto ai PAS il superamento della selezione;
4. i precari PAS che avrebbero la possibilità di partecipare al concorso di selezione (precluso al momento dell’iscrizione) per essere equiparati ai TFA o alternativamente, senza concorso ma con una penalizzazione, che potrebbero spendere il titolo di abilitazione e l'esperienza professionale.

L’alternativa sarebbe il concorso proposto da governo che genererebbe nuovo precariato e che non terrebbe conto dell’esperienza professionale (in tutte le offerte di lavoro, sia nel privato che nel pubblico, ha valore l’esperienza lavorativa)

Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25634
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: LaBuonaScuola-Formazione e reclutamento-proposta equa   Dom Nov 09, 2014 3:09 pm

Mi sembra solo il modo per far saltare la coda ai TFA e PAS. In GE si è atteso anche 15 anni, con la tua proposta entrerebbero in ruolo docenti anche con 0 giorni di servizio dopo un corso di pochi mesi.
Tornare in alto Andare in basso
robertop



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 25.07.12

MessaggioOggetto: Re: LaBuonaScuola-Formazione e reclutamento-proposta equa   Dom Nov 09, 2014 5:34 pm

gugu ha scritto:
Mi sembra solo il modo per far saltare la coda ai TFA e PAS.
Ho scritto che il turno dei TFA e PAS è dopo quello delle GaE e GM del concorso. Quale coda salterebbero?

gugu ha scritto:
In GE si è atteso anche 15 anni, con la tua proposta entrerebbero in ruolo docenti anche con 0 giorni di servizio dopo un corso di pochi mesi.
Ho parlato di graduatorie che tengano conto sia del merito che del servizio. Se qualcuno dovesse entrare con 0 giorni di servizio significa che non ci sono quelli con servizio.
Il TFA prevede un corso annuale e non di pochi mesi ed un periodo di tirocinio quindi si entrerebbe in classe con un minimo di esperienza. Attualmente, con le supplenze anche annuali, si può insegnare senza un giorno di servizio.
Penso che se si potesse attendere per il ruolo 2/3 anni anziché 15 sarebbe meglio.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25634
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: LaBuonaScuola-Formazione e reclutamento-proposta equa   Dom Nov 09, 2014 5:35 pm

Ma l'unica cosa che proponi è, di fatto, eliminare il concorso cioè l'ultima parte del percorso dei TFAPAS.
Tornare in alto Andare in basso
robertop



Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 25.07.12

MessaggioOggetto: Re: LaBuonaScuola-Formazione e reclutamento-proposta equa   Dom Nov 09, 2014 6:13 pm

gugu ha scritto:
Ma l'unica cosa che proponi è, di fatto, eliminare il concorso cioè l'ultima parte del percorso dei TFAPAS.

No, non è l'unica cosa, il governo sta proponendo corsi di laurea specifici per l'insegnamento (3+2 di didattica) poi il concorso.
On. Malpezzi, membro della VII Commissione cultura alla Camera, sul 3+2 proposto dal Partito Democratico per la formazione degli insegnanti: "Se non si vince il concorso si cambia"
E' ovvio che così si genera del precariato e disoccupazione.

Se uno si laurea ad esempio in giurisprudenza e non passa il concorso di magistratura (che è annuale) può provare altre vie (avvocatura, consulenze, ...).
Se invece uno si dovesse laureare in didattica della giurisprudenza (3+2), se non dovesse vincere il concorso per la scuola (decennale) cosa farebbe? Il precario!
Il titolo non è spendibile.

Per questo motivo ho pensato ad un corso abilitante annuale a numero chiuso dopo una normale laurea (3+2) in questo modo se uno non dovesse riuscire con la scuola può comunque scegliere altre vie. Mi sembra più sensato.


Ultima modifica di robertop il Dom Nov 09, 2014 6:29 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25634
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: LaBuonaScuola-Formazione e reclutamento-proposta equa   Dom Nov 09, 2014 6:15 pm

Sul futuro sono di certo d'accordo con te. Ma sul presente no. I ruoli ai TFAPAS vanno dati per concorso.
Tornare in alto Andare in basso
annina83



Messaggi : 1034
Data d'iscrizione : 15.05.12

MessaggioOggetto: Re: LaBuonaScuola-Formazione e reclutamento-proposta equa   Lun Nov 10, 2014 4:57 pm

Insomma, tu Gugu sei proprio accanito contro i TFA e PAS, non la penseresti così se ti fossi ritrovato senza un modo per abilitarti per ben 4/5 anni... Questo non lo tieni in considerazione?
Tornare in alto Andare in basso
 
LaBuonaScuola-Formazione e reclutamento-proposta equa
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Aprire un centro di formazione
» Formazione obbligatoria docenti????
» proposta per comulativi
» corpi lutei emorragici
» Proposta indecente per sabato

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: