Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 La “buona scuola”? UAAR: È pubblica e laica 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Barby Novello



Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 06.11.14

MessaggioOggetto: La “buona scuola”? UAAR: È pubblica e laica     Mar Nov 11, 2014 5:58 am

Promemoria primo messaggio :

Cosa vuol dire? Che con la riforma di Renzi non si può più preparare il presepe nelle scuole a Natale?

Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
paniscus_2.0



Messaggi : 6173
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: La “buona scuola”? UAAR: È pubblica e laica     Gio Nov 13, 2014 9:44 am

Lo sfracelo della lingua italiana, di sicuro...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8333
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: La “buona scuola”? UAAR: È pubblica e laica     Gio Nov 13, 2014 9:45 am

avidodinformazioni ha scritto:
faccio più fatica ad accogliere gli ADHD.

Io invece quelli che non sanno cosa fanno due femmine in un bagno.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Barby Novello



Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 06.11.14

MessaggioOggetto: Re: La “buona scuola”? UAAR: È pubblica e laica     Gio Nov 13, 2014 2:34 pm

Paniscus, non ti capita mai mentre scrivi con la tastiera di schiacciare inavvertitamente dei tasti errati?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15833
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: La “buona scuola”? UAAR: È pubblica e laica     Gio Nov 13, 2014 7:28 pm

Ire ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
faccio più fatica ad accogliere gli ADHD.

Io invece quelli che non sanno cosa fanno due femmine in un bagno.
Temo di starci dentro anch'io ... anche se non nel senso che dici tu.

Oggi due ragazze mi hanno chiesto di andare in bagno, come al solito ho risposto "certo, una alla volta" (nel senso che di regola consento solo ad uno studente per volta di uscire dalla classe).
In mezzo a ridolini per nulla imbarazzati loro ed altre ragazze hanno dato ad intendere che l'uscita in coppia era necessaria e funzionale alla gestione di "cose femminili".
Dopo un po' ho capitolato, con la netta sensazione di essere stato preso per il culo.

Ma per cambiarsi un assorbente servono 4 mani ? Come fa mia moglie a casa da sola ? E a lavoro chi l'aiuta ?

Mi sfugge qualcosa ! Opinioni ?
Tornare in alto Andare in basso
Barby Novello



Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 06.11.14

MessaggioOggetto: Re: La “buona scuola”? UAAR: È pubblica e laica     Ven Nov 14, 2014 5:37 am

LEGGETE AMICI, LEGGETE: È COME VI DICEVO.....TRA UN PO'PERDERMO ANCHE QUESTO SE NON CI DIFENDIAMO!

Cancellati Natale e Pasqua dal calendario della scuola: succede in Alabama http://www.orizzontescuola.it/node/46678 



Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8333
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: La “buona scuola”? UAAR: È pubblica e laica     Ven Nov 14, 2014 11:07 am

Non riesco ad aprire il tuo link (nemmeno copiandolo sul browser) quindi rispondo al tuo grido del post senza sapere cosa succeda in alabama.

Tranquilla, qui in Italia gli operatori turistici sono fedeli devoti e non permetteranno mai la cancellazione di periodi di vacanza nei quali possono triplicare i prezzi facendo comunque il tutto esaurito, o almeno provandoci.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Paolo Santaniello



Messaggi : 1789
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: La “buona scuola”? UAAR: È pubblica e laica     Ven Nov 14, 2014 7:35 pm

Barby Novello ha scritto:
Chissà perché tutti i Paesi mantengono e DIFENDONO le proprie tradizioni e ne fanno tesoro. Solo noi italiani siamo così elastici che abbiamo portato l'Italia allo sfracelo!

Veramente i paesi LAICI difendono i diritti di tutti! Semmai sono quelli teocratici che impongono a tutti le stesse usanze, rendendole legge.
L'italia è uno stato laico, quindi se quelle cattoliche sono le "vostre" tradizioni, non sono però le "mie", che cattolico non sono! Quindi lo stato garantisce a ciascuno la libertà di seguire le sue personali tradizioni... il fatto che una tradizione appartenga a un intero popolo è un concetto distorto che mira a imporre certe usanze anche a chi non ci crede o non le vuole!

Per le vacanze più che di una tradizione penso possa parlarsi di una CONVENZIONE, cioè di un modo per mettere d'accordo tutti, se cambiasse il periodo di ferie a me starebbe benissimo, purchè il numero di giorni totale rimanga invariato ovviamente
Tornare in alto Andare in basso
Barby Novello



Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 06.11.14

MessaggioOggetto: Re: La “buona scuola”? UAAR: È pubblica e laica     Dom Nov 16, 2014 10:18 pm

Nessuna convezione:si è sempre festeggiato il Natale per il credo religioso e a tutti ha sempre fatto comodo, anche ai seguaci dell' UAAR!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6173
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: La “buona scuola”? UAAR: È pubblica e laica     Dom Nov 16, 2014 10:57 pm

Ah, 'mbe', se il discrimine consistesse solo nel fatto di "fare comodo"...

...farebbe comodo esattamente allo stesso modo anche se si festeggiasse la ricorrenza del Sole Invitto, o i Saturnalia, o Beltaine, o i misteri eleusini, o il capodanno cinese, o il Ramadan, o il Vesak,o la giornata della Dea Ragione, indipendentemente dal credo religioso.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
La “buona scuola”? UAAR: È pubblica e laica 
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Dove acquistare una buona fresa e lampada uv (no nded)!!
» Buona domenica:cosa cucinate oggi?
» sperando sia la volta buona.....
» mi aiutate a capire se questa fresa e' buona?!
» UAAR associazione religiosa?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: