Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Mantenere la disciplina

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Dulcamara



Messaggi : 1765
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Mantenere la disciplina   Ven Nov 14, 2014 7:30 pm

Ciao a tutti, mi rendo conto che sia un tema complicato, ma sono amareggiata... Ho avuto la mia prima supplenza due settimane fa, (A059, matematica e scienze alle medie) e sono subentrata in ritardo sulla collega poiché chi mi precedeva in graduatoria ha tentennato fino all'ultimo, così non ho avuto i materiali che mi aveva lasciato la titolare per prepararmi il weekend prima della presa di servizio, inoltre sono arrivata a metà della seconda ora gettata direttamente nella fossa dei ragazz... LEONI!

Mi pare di andare bene dal punto di vista didattico, si dicono contenti delle mie spiegazioni e li vedo molto partecipi, fin troppo...

Purtroppo visto che hanno la supplente fanno festa, inoltre i primi giorni essendo spaesata sono stata molto tollerante. Penso che ormai mi hanno categorizzato e non riesco assolutamente ad essere autorevole, se li punisco e alzo la voce ottengo un po' di calma, ma è solo per qualche minuto. Come fare a ribaltare la situazione?

Oggi per la prima volta ho avuto letteralmente fastidio dei miei alunni, a uno che mi ha sfiorato ho detto cattivissima "non osare toccarmi". Ci tengo a far bene il mio lavoro perché è una passione, ma in queste condizioni è distruttivo.

Se avete qualche consiglio o qualche consolazione vi prego, aiutatemi!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15768
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Ven Nov 14, 2014 8:44 pm

Dulcamara ha scritto:
Ciao a tutti, mi rendo conto che sia un tema complicato, ma sono amareggiata... Ho avuto la mia prima supplenza due settimane fa, (A059, matematica e scienze alle medie) e sono subentrata in ritardo sulla collega poiché chi mi precedeva in graduatoria ha tentennato fino all'ultimo, così non ho avuto i materiali che mi aveva lasciato la titolare per prepararmi il weekend prima della presa di servizio, inoltre sono arrivata a metà della seconda ora gettata direttamente nella fossa dei ragazz... LEONI!

Mi pare di andare bene dal punto di vista didattico, si dicono contenti delle mie spiegazioni e li vedo molto partecipi, fin troppo...

Purtroppo visto che hanno la supplente fanno festa, inoltre i primi giorni essendo spaesata sono stata molto tollerante. Penso che ormai mi hanno categorizzato e non riesco assolutamente ad essere autorevole, se li punisco e alzo la voce ottengo un po' di calma, ma è solo per qualche minuto. Come fare a ribaltare la situazione?

Oggi per la prima volta ho avuto letteralmente fastidio dei miei alunni, a uno che mi ha sfiorato ho detto cattivissima "non osare toccarmi". Ci tengo a far bene il mio lavoro perché è una passione, ma in queste condizioni è distruttivo.

Se avete qualche consiglio o qualche consolazione vi prego, aiutatemi!
Consolazioni tutte quelle che vuoi, consigli temo nessuno.

I ragazzi sono sempre stati duri da digerire, ultimamente di più; c'è chi nasce con "la faccia brutta" e che zittisce con lo sguardo e chi no.
Non fartene una colpa, il nostro lavoro è difficile.

Alle medie poi immagino sia peggio che alle superiori, più bambini, più bambocci; se vedono che hai una debolezza ti azzannano .... e chi non ne ha ?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Valerie



Messaggi : 4599
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Ven Nov 14, 2014 10:21 pm

Ancora una volta suggerisco il libro di Isabella Milani, lo puoi comprere anche su internet. Se non vuoi comprare il libro, consulta il suo blog laprofessoressavirisponde.blogspot.it
Tornare in alto Andare in basso
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Ven Nov 14, 2014 10:22 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Dulcamara ha scritto:
Ciao a tutti, mi rendo conto che sia un tema complicato, ma sono amareggiata... Ho avuto la mia prima supplenza due settimane fa, (A059, matematica e scienze alle medie) e sono subentrata in ritardo sulla collega poiché chi mi precedeva in graduatoria ha tentennato fino all'ultimo, così non ho avuto i materiali che mi aveva lasciato la titolare per prepararmi il weekend prima della presa di servizio, inoltre sono arrivata a metà della seconda ora gettata direttamente nella fossa dei ragazz... LEONI!

Mi pare di andare bene dal punto di vista didattico, si dicono contenti delle mie spiegazioni e li vedo molto partecipi, fin troppo...

Purtroppo visto che hanno la supplente fanno festa, inoltre i primi giorni essendo spaesata sono stata molto tollerante. Penso che ormai mi hanno categorizzato e non riesco assolutamente ad essere autorevole, se li punisco e alzo la voce ottengo un po' di calma, ma è solo per qualche minuto. Come fare a ribaltare la situazione?

Oggi per la prima volta ho avuto letteralmente fastidio dei miei alunni, a uno che mi ha sfiorato ho detto cattivissima "non osare toccarmi". Ci tengo a far bene il mio lavoro perché è una passione, ma in queste condizioni è distruttivo.

Se avete qualche consiglio o qualche consolazione vi prego, aiutatemi!
Consolazioni tutte quelle che vuoi, consigli temo nessuno.

I ragazzi sono sempre stati duri da digerire, ultimamente di più; c'è chi nasce con "la faccia brutta" e che zittisce con lo sguardo e chi no.
Non fartene una colpa, il nostro lavoro è difficile.

Alle medie poi immagino sia peggio che alle superiori, più bambini, più bambocci; se vedono che hai una debolezza ti azzannano .... e chi non ne ha ?

Ottimo post; non ti riconosco rispetto al mio thread.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Ven Nov 14, 2014 10:26 pm

Dulcamara ha scritto:
Ciao a tutti, mi rendo conto che sia un tema complicato, ma sono amareggiata... Ho avuto la mia prima supplenza due settimane fa, (A059, matematica e scienze alle medie) e sono subentrata in ritardo sulla collega poiché chi mi precedeva in graduatoria ha tentennato fino all'ultimo, così non ho avuto i materiali che mi aveva lasciato la titolare per prepararmi il weekend prima della presa di servizio, inoltre sono arrivata a metà della seconda ora gettata direttamente nella fossa dei ragazz... LEONI!

Mi pare di andare bene dal punto di vista didattico, si dicono contenti delle mie spiegazioni e li vedo molto partecipi, fin troppo...

Purtroppo visto che hanno la supplente fanno festa, inoltre i primi giorni essendo spaesata sono stata molto tollerante. Penso che ormai mi hanno categorizzato e non riesco assolutamente ad essere autorevole, se li punisco e alzo la voce ottengo un po' di calma, ma è solo per qualche minuto. Come fare a ribaltare la situazione?

Oggi per la prima volta ho avuto letteralmente fastidio dei miei alunni, a uno che mi ha sfiorato ho detto cattivissima "non osare toccarmi". Ci tengo a far bene il mio lavoro perché è una passione, ma in queste condizioni è distruttivo.

Se avete qualche consiglio o qualche consolazione vi prego, aiutatemi!

Ti do solo due consigli:

1) lotta quel che puoi ma senza rovinarti la salute; non ne vale la pena;

2) non usare violenza fisica contro di loro, non ne vale la pena andare in galera.

Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
Dulcamara



Messaggi : 1765
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Sab Nov 15, 2014 12:45 am

La violenza fisica non è neppure lontanamente nei miei pensieri. Il punto è che speravo facendogli fare attività interessanti (per cui ho usato molto tempo e anche qualche soldo di mio...) e sforzandomi in tutti i modi di andare loro incontro mi venissero incontro anche loro. Ma così non è, mi sa che devo farmi un po' di scorza di menefreghismo: spero di riuscire ad entrare nell'idea del limitarmi a quel che posso, se no ti succhiano l'anima...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8316
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Sab Nov 15, 2014 7:54 am

Citazione :
spero di riuscire ad entrare nell'idea del limitarmi a quel che posso, se no ti succhiano l'anima...


In ogni situazione, con loro e con tutti :-)

In bocca al lupo!
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Sab Nov 15, 2014 2:53 pm

Dulcamara ha scritto:
Ciao a tutti, mi rendo conto che sia un tema complicato, ma sono amareggiata... Ho avuto la mia prima supplenza due settimane fa, (A059, matematica e scienze alle medie) e sono subentrata in ritardo sulla collega poiché chi mi precedeva in graduatoria ha tentennato fino all'ultimo, così non ho avuto i materiali che mi aveva lasciato la titolare per prepararmi il weekend prima della presa di servizio, inoltre sono arrivata a metà della seconda ora gettata direttamente nella fossa dei ragazz... LEONI!

Non voglio spaventarti. So che le medie sono complicate e stressanti. Fidati che esistono però scuole superiori che possono essere anche peggio. E quando dico peggio mi riferisco al codice penale. Quindi tieni duro e consolati: c'è di peggio in giro e fidati che a te è andata anche bene. Pensa se finivi in una prima IPSIA meccanico !!

Dulcamara ha scritto:

Purtroppo visto che hanno la supplente fanno festa, inoltre i primi giorni essendo spaesata sono stata molto tollerante. Penso che ormai mi hanno categorizzato e non riesco assolutamente ad essere autorevole, se li punisco e alzo la voce ottengo un po' di calma, ma è solo per qualche minuto. Come fare a ribaltare la situazione?

Purtroppo ribaltare la situazione ora è praticamente impossibile. Devi solo tenere duro e cercare do controllare la situazione. Personalmente ti consiglierei di non cercare di stupirli con effetti speciali. Stai sul classico e sul collaudato. Entra in classe e fagli fare esercizi su esercizi. Assegna vagonate di compiti (puoi farlo, i libri sono pieni di esercizi). Dai loro qualcosa da fare di diverso dall'ascoltarti, lavori di gruppo, ricerche etc etc... Spesso basta questo: loro si mettono a trafficare e tu puoi concentrarti sulla gestione dell'ordine.

Poi, come dice Avido, c'è che nasce con la faccia "cattiva". Spesso è una questione di carisma: uno o lo ha o non lo ha. Chi lo ha può entrare in un'aula piena di aspiranti tornitori e fare lezione nel più assoluto silenzio (poi, che i tornitori apprendano qualcosa dalla lezione è un altro paio di maniche), chi non ce l'ha deve solo stringere i denti. E, spesso, soffrire. Tieni duro.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Sab Nov 15, 2014 4:51 pm

Codice:
 Ho avuto la mia prima supplenza due settimane fa, (A059, matematica e scienze alle medie) e sono subentrata in ritardo sulla collega poiché chi mi precedeva in graduatoria ha tentennato fino all'ultimo, così non ho avuto i materiali che mi aveva lasciato la titolare per prepararmi il weekend prima della presa di servizio, inoltre sono arrivata a metà della seconda ora gettata direttamente nella fossa dei ragazz... LEONI!
dulca...
va bene che sei alla primissima esperienza...
va bene che da lì, il punto più basso della nostra carriera inteso come consapevolezza e certezze minime...ci siam passati tutti...
va bene tutto...
ma, lasciatelo dire mentre ti faccio virtualmente patpat sul capino...
ma te sbagli proprio l'abc!
inizi il discorso scusandoti e cercando scusanti, motivazioni, scappatoie e spiegazioni.........con noi!?
guarda che qui dentro siam tutti sulla stessa barca che a tratti pare sull'orlo dell'affondamento!
se metti le mani avanti con noi che, devi esserne ben certa mi sento di garantirtelo a nome della maggior parte dei colleghi, con noi che abbiamo e abbiamo avuto i tuoi problemi ogni giorno...non immagino come e quanto tu possa aver messo quelle stesse mani avanti  con i tuoi alunni (metaforicamente parlando e probabilmente anche in modo inconsapevole)!
inizia a vedere la cosa da un differente punto di vista.
-sei supplente fino a giugno o per breve tempo?
cioè quanto tempo hai per sanare le cose (e tutto si sistema, traaaaanquilla) o per quanto (poco) tempo devi solo cercare di sopravvivere?
insegni matematica alle medie, 'zzo...mica arte e immagine o simili (lo dico serenamente e consapevolmente, non offendetevi colleghe di educazioni ;-)).
matematica e scienze alle medie come considerazione (e ovviamente non parlo di importanza), vien subito dopo lettere e ben prima di qualsiasi altra materia!
se io di arte posso solo conquistarli rendendomi squisitamente e falsamente simpatica, comprensiva, affascinante, consolatoria, riempitiva, migliorativa delle peggiori medie matematiche scolastiche ecc...
te devi semplicemente ri-entrare in classe sorridendo (poco) e comunicar loro che sei l'insegnante di matematica (ri'azzo), che non si permettano, nell'ordine, di:
rompere i maroni
non stare attenti
disturbare la lezione altrui
o anche solo russare mentre dormono.
tu hai in mano il potere maggiore: puoi effettivamente massacrarli, rovinargli la carriera scolastica, convocare i genitori rovinando loro anche la vita privata.
tu puoi effettivamente PRETENDERE la disciplina e il rispetto delle regole.
convincitene e loro...le belve...capiranno.
ohhhhh se capiranno...
quanto a me...vado al cinema.
dopo aver ascoltato i peggiori rapper italiani del momento (fedez non mi piace proprio, emiskilla qualche cosa ascoltabile l'ha fatta ma continuo a preferire l'ormai passatello fabrifibra), ora andrò a vedere qualche "peggiocosa" del momento, che so...pensavo di ammazzarmi con "i guardiani dell'universo"...argh.
già perché io non posso pretendere un caxxo...posso solo adoperarmi per fare in modo che l'idillio prosegua... mi devono adorare, devon credere che sia dalla loro parte, io son l'amicadulta, con me lavoran solo se gli va e gli va solo per farmi piacere...e per la mia sopravvivenza io devo piacer loro...ma tantotanto.
una faticaccia insegnar arte alle medie...
spesso sogno di tornare indietro di 30 anni, iscrivermi allo scientifico vambiando poi percorso scolastico...e tornare al tempo attuale come insegnante di matematica...così da poter essere finalmente solo una brava docente...ma anche stronxa e antipatica che odia mediamente i ragazzini delle medie (ritratto che effettivamente mi calzerebbe parecchii, ehmehm...).
dulca...vendicamiiiiiii
entra in quelle classi...e distrugg ehm...e fatti rispettare! 'zzo.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Sab Nov 15, 2014 5:00 pm

Non sono d'accordo con il discorso della "faccia" (o carisma, chiamatelo come vi pare), quella cosa che o ce l'hai o non ce l'hai... non sono d'accordo perchè io pensavo di non averlo (pur reputandomi un ottimo insegnante) e poi invece con il passare degli anni le cose sono cambiate.
Si tratta di trovare il giusto atteggiamento, che non è necessariamente quello troppo severo nè quello troppo indulgente. Puoi benissimo conservare la tua personalità , anzi devi ; la disciplina non sei tu che la mantieni ma i tuoi alunni, a te spetta solo il compito di dargliene la possibilità! Come farlo funzionare e' una cosa che si impara con l'esperienza e con l'attenzione... e che comunque non sempre funziona, qualsiasi cosa tu faccia!
Il consiglio migliore è quello che hanno dato qualche post più sopra: cercare di rovinarsi la salute il meno possibile nel frattempo; soffrire per un problema che non si hanno gli strumenti per risolvere non vale la pena. Accanirsi troppo non serve, basta fare il proprio dovere e tutelarsi, le cose andranno meglio, vedrai.
Tornare in alto Andare in basso
Dulcamara



Messaggi : 1765
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Sab Nov 15, 2014 5:14 pm

Tellina, ti ringrazio, mi hai dato un po' di buon umore! Se la supplenza non sarà prolungata seguirò queste classi fino a fine mese. Mi sa che devo stringere i denti e sperare che a qualcuno il mio impegno risulti utile. Se verrà prolungata lungamente o mi viene un esaurimento oppure sarò in grado di ascoltare le tue sagge parole sperando di vendicarti: farò loro venire un esaurimento.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Sab Nov 15, 2014 5:18 pm

bbbbrava!
così ti voglio.
masssiccia!
la ramba de noialtèr!
tistimosorella (sì ovviamente tra una spiegazione di Leonardo e una su Boccioni...io ormai parlo anche la loro 'zzo di lingua...umpft!)
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15768
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Sab Nov 15, 2014 6:05 pm

L'anno prossimo insegnerò matematica; quasi quasi mi state facendo piacere l'idea.
Tornare in alto Andare in basso
Online
stefy1879



Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 31.05.11

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Sab Nov 15, 2014 9:52 pm

Un consiglio di base, noto a tutti gli insegnanti : non arrabbiarti e soprattutto NON URLARE. Loro non aspettano altro che tu sia stanca, arrabbiata, e perda il controllo e urli.Per loro è uno spettacolino, un divertimento. Rimani tranquilla e fatti vedere sicura di te. È una questione soprattutto mentale, per te ma anche per loro.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Sab Nov 15, 2014 10:15 pm

...spesso l'urlo però li spiazza e solo dopo quello ti ascoltano.
ma che sia...un gran bell'urlo.
niente urletti isterici, vietati quelli lamentosi, inutili quelli a mezza voce.
un gran bell'urlo.
dopodiché torna immediatamente a parlar normale, anzi...se hai vicino un alunno normale ed educato, rivolgiti a lui con la maggior calma e gentilezza possibile. sorridigli.
spiazzali, puoi essere una pazza maniaca omicida...chissà...
almeno ti fisseranno aspettando, in silenzio, la tua prossima mossa.
;-)
Tornare in alto Andare in basso
emmannaggia



Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 24.07.14

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Sab Nov 15, 2014 10:20 pm

Se penso al primo anno di insegnamento mi vengono i brividi...26 anni e poco sicura di me. L'anno dopo tutto è cambiato. Purtroppo dobbiamo passare tutti dalla "prima volta". Sarà più facile in seguito non preoccuparti.
Tornare in alto Andare in basso
terzafascia



Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 04.09.14

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Sab Nov 15, 2014 11:27 pm

Io gli urli li faccio eccome...(e poi perdo la voce), ai primi se ne fregano, e passa un quarto d'ora in crescendo di urli loro e urli miei e poi arriva l'urlo finale.
L'URLO.
Con quello tacciono.
Mi guardano come se fossi pazza.
(E chissenefrega!)
Riprovano a fare casino.
URLO CATTIVO e MINACCIA AI SINGOLI.
(con eventuale consegna del librettino delle comunicazioni
e solo a questo punto si comincia a lavorare e dopo stanno buoni (Così così).

Questa è la mia ricetta di sopravvivenza nelle supplenze brevissime...10 giorni, 4, 5, due settimane.
coraggio!
Tornare in alto Andare in basso
terzafascia



Messaggi : 160
Data d'iscrizione : 04.09.14

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Sab Nov 15, 2014 11:30 pm

Ah, dimenticavo...
dopo che ho urlato così io torno ad essere buonissima, comprensiva, persino affettuosa, il clima in classe è sereno.
Risultato:
mi fanno dei gran saluti nei corridoi e quando è l'ultimo giorno hanno dispiacere che me ne vada.
va be'...
A me le "bestiacce" piacciono, nonostante tutto...
e non ho alcun potere, insegno tecnologia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
stocastico



Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.07.12

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Dom Nov 16, 2014 12:15 pm

Ciao Dulca,
intanto congratulazioni per la supplenza.
Come sai anche io quest'anno sono entrato per la prima volta alle medie.
Come ti hanno detto, sono problemi che viviamo tutti. Mi ritrovo perfettamente in quello che hai scritto.
Non ho delle soluzioni da offrirti, dato che le sto ancora cercando, ma qualche riflessione:
- alle medie sono ancora troppo bambinetti per pensare di instaurare un rapporto simile a quello che si può avere con dei ragazzi delle classi terminali delle superiori. Bisogna rassegnarsi ad essere un po carabinieri.
- bisogna ricordarsi di dare sempre i compiti per casa. (mia quasi-nipote che fa la seconda media mi ha detto che "gli insegnanti bravi sono quelli che ci fanno lavorare molto"). Comunque le vagonate di compiti punitivi possono andare bene qualche volta ma vanno a colpire tutti indiscriminatamente. Inoltre didatticamente non sono utili secondo me.
- bisogna ricordarsi di controllare i compiti per casa, con attenzione perchè non ti dico quali "furbizie" sto scoprendo! (gente che dopo aver sbagliato tutti i passaggi di una esressione scrive il risultato del libro alla fine, gente che scrive calcoli assolutamente a caso e che non hanno nulla a che fare con il problema e poi scrive il risultato del libro, gente che scambia una domanda strutturata in più punti (a,b,c...) per una domanda a crocette e risponde semplicemente mettendo una crocetta su una lettera, ecc, ecc.....) Pretendi anche che il quaderno sia scritto con un po di ordine.
- meglio un cazziatone ben argomentato che tanti piccoli richiami al silenzio. Se devi riprendere un alunno che fa casino non accontentarti appena se ne sta zitto, ma perdi 1/2 minuti a fargli la predica. Così se ne starà zitto per un po invece di ricominciare subito. Non preoccuparti se gli vengono gli occhietti lucidi, anzi preoccupati se non ottieni reazione o se ti ride in faccia.
- non ho ancora capito quanto servano le note. Quelle generalizzate a tutta la classe servono a poco ,soprattutto nel breve periodo. Quelle al singolo qualche volta sono servite, ma solo quando la famiglia ha collaborato facendo seguire alla nota un cazziatone domestico. Se invece la famiglia minimizza o difende l'alunno mi sa che non servono a niente ed è meglio prendere delle note "private" sul comportamento del soggetto e parlarne poi ai genitori personalmente. Dopodomani avrò un colloquio di questo tipo con una mamma e ti saprò dire se serve o se mi beccherò un po di insulti come mi è capitato di leggere qualche volta qui sul forum
- in generale comunque penso che da novellino mi sto facendo troppi scrupoli a mettere note. Non bisognerebbe preoccuparsi di scrivere sul libretto, non solo note disciplinari, ma anche comunicazioni alla famiglia quando uno non fa i compiti o fa finta di farli come dicevo sopra, così magari a casa collaborano nel tenerlo d'occhio. In fondo a questa età sono ancora abbastanza seguiti dai genitori*

* A questo proposito finisco con un aneddoto: verifica di geometria. Avevo messo lo stesso esercizio che avevo dato per casa e corretto alla lavagna. L'unica persona che si è accorta di questo non è stato un alunno ma il papà di uno di essi al quale ho mostrato la verifica del figlio quando è venuto a colloquio.

Tornare in alto Andare in basso
Forum educazione fisica



Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 09.12.11

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Dom Nov 16, 2014 2:00 pm

stocastico ha scritto:
mia quasi-nipote che fa la seconda media mi ha detto che "gli insegnanti bravi sono quelli che ci fanno lavorare molto").

Vorrei aggiungere una cosa: "Stica"

Non siamo noi che dobbiamo seguire loro, ma sono loro che devono seguire noi, indipendentemente dal nostro carattere.
Tornare in alto Andare in basso
http://educazionefisica.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=1
paniscus_2.0



Messaggi : 6124
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Dom Nov 16, 2014 2:14 pm

Scusa, ma non avevi una lunga storia di frequentazione assidua di questo forum da diversi anni, e con discorsi che facevano pensare che avessi una certa esperienza di scuola?

Come è possibile questa sia la tua primissima supplenza in assoluto?

Boh, mi sarò persa qualcosa di sostanziale, non so...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Laura70



Messaggi : 3220
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Dom Nov 16, 2014 3:28 pm

Valerie ha scritto:
Ancora una volta suggerisco il libro di Isabella Milani, lo puoi comprere anche su internet. Se non vuoi comprare il libro, consulta il suo blog laprofessoressavirisponde.blogspot.it

io avevo letto alcuni consigli dal suo blog e quello di non entrare fino a che non si siedono mi sembra il consiglio meno applicabile...
poi lei sicuramente parlava dall'alto della sua decennale esperienza, aspetto e già nota autorità
Tornare in alto Andare in basso
Dulcamara



Messaggi : 1765
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Dom Nov 16, 2014 3:49 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Scusa, ma non avevi una lunga storia di frequentazione assidua di questo forum da diversi anni, e con discorsi che facevano pensare che avessi una certa esperienza di scuola?

Come è possibile questa sia la tua primissima supplenza in assoluto?

Boh, mi sarò persa qualcosa di sostanziale, non so...


Diciamo che amo esprimere la mia opinione :). Comunque finora ho scritto principalmente nelle sezioni relative ai concorsi e alle abilitazioni (frequenterò anche il TFA prossimo venturo). Ho avuto molte esperienze indirette, organizzando attività didattiche e divulgative per le scuole. Di insegnamento frontale solo privatamente e come assistente all'università.
Tornare in alto Andare in basso
Dulcamara



Messaggi : 1765
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Dom Nov 16, 2014 3:52 pm

Ciao Stocastico! Eh, ho cumulato un bel po' di errori iniziali fra i quali essere stata troppo tollerante all'inizio e dare poca importanza ai compiti per casa, non assegnandone o non correggendoli, sto prendendo provvedimenti, ma mi sa che a posteriori sarà difficile rimediare... Comunque la prossima settimana farò compito alle tre classi, vediamo almeno se da un punto di vista didattico sono migliori che dal punto di vista disciplinare...
Tornare in alto Andare in basso
stocastico



Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 30.07.12

MessaggioOggetto: Re: Mantenere la disciplina   Dom Nov 16, 2014 6:04 pm

Bah, credo che il tuo problema sia più che altro l'essere vista come di passaggio. Essere supplente è sempre una rogna in più. Poi se anche si fossero fatti un'idea di te come "prof buona e tollerante" non preoccuparti, tu fa il tuo lavoro.

In bocca al lupo per la verifica. Mi raccomando, inflessibile. Mi ricordo la prima volta che feci una verifica, fu un delirio e mi ritrovai con parecchie palesi copiature.
Tornare in alto Andare in basso
 
Mantenere la disciplina
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Ma voi come fate a mantenere la calma?
» Mantenere i proprio genitori
» fase B disciplina e sostegno
» Parto dolce e naturale: il Lotus Birth, nati con la placenta
» la DDC, oh yes

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: