Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 10:31 am

alla luce delle ultime sentenze :

- quella europea che non vieta il protrarsi dell' utilizzo di contratti a tempo determinato se non per gli incarichi fino ad agosto.

- quella del giudice italiano che  (in caso di supermanto dei 3 anni di contratti a tempo determinato x posti fino al 31 agosto ) condanna l' amministrazione al risarcimento monetario e non all' assunzione.

http://www.orizzontescuola.it/news/precari-scuola-giudice-s-risarcimento-no-ad-assunzione


sarebbe opportuno ripensare all' opportunità di varare una riforma con così tanti buchi neri e così sgradita al mondo della scuola....

sarebbe opportuno ripensare con calma l' intero piano della "buona scuola" che di sicuro rappresenterebbe un boomerang distruttivo per il governo oltre che per la scuola italiana.

sarebbe opportuno prendere in considerazioni un piano di assunzioni più mirato ed equilibrato su più anni e senza impoverire ulteriormente i docenti e stravolgere in maniera peggiorativa le loro condizioni lavorative e la scuola stessa.

sarebbe opportuno ripensare all'opportunità di istituire una organico funzionale per le assunzioni:


aveva senso istituire un organico funzionale quando si temeva che la Corte Europea potesse negare la possibilità di utilizzare le supplenze ma così non è stato.

a questo punto molto meglio continuare a ricorrere all'utilizzo delle supplenze che permetterebbero a tutti i numerosissimi precari che non godrebbero delle assunzioni di poter continuare a lavorare;

l' organico funzionale invece non farebbe altro che istituzionalizzare il precariato trasformando docenti di ruolo in docenti supplenti a tempo indeterminato.

a questo punto è possibile e auspicabile risparmiare ai docenti di ruolo l'ulteriore punizione dell' organico funzionale: costringerli a fare i tappabuchi in giro per reti  di scuole in base alla volontà dei presidi !



con calma e ponderazione , visto che la mannaia che ci si aspettava dovesse calare dall' europa non si è poi rilevata così tagliente, si potrebbe pensare a degli interventi realmente migliorativi della scuola italiana:

1 - aumentare il numero delle cattedre di diritto su cui impiegare i nuovi assunti senza ricorrere all'organico funzionale.
(cattedre eliminate dalla riforma Gelmini a suo tempo condannata dal PD)

2 - diminuire il numero degli alunni per classe.

3 - recuperare fondi per premiare il merito senza togliere però gli scatti di anzianità.


queste e altre sono le reali migliorie che  di cui la scuola necessita per diventare davvero "buona" nella sostanza e non nella propaganda.


Ultima modifica di mirco81 il Mar Dic 09, 2014 3:40 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 11:12 am

Mi sembrano proposte del tutto sensate.
Tornare in alto Andare in basso
JaneEyre



Messaggi : 1251
Data d'iscrizione : 25.11.11

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 3:08 pm

Come ho detto più volte e ribadisco ora dopo la sentenza, la soluzione logica del problema del precariato è la trasformazione del contratto di lavoro dei precari indipendentemente dalla sede definitiva. Sono all'undicesimo contratto al 30/06 e tra poco entrerò comunque in ruolo nella provincia nella quale ho sempre lavorato dopo l'abilitazione SSIS. La cosa è palesemente ridicola.
Ciascuna scuola rileva l'anzianità di servizio dei propri precari e ogni provincia immette in ruolo chi ha diritto alla stabilizzazione subito. Non ci vuole niente a cambiare le regole del gioco per consentire questo. Il turnover risolverà presto il problema degli immessi in ruolo senza sede fissa. Invece che cambiare scuola ogni anno con contratto al 30/06, si cambia scuola con contratto a T.I. Ma almeno hai la certezza del lavoro, tempo pieno o part-time, e stessi diritti dei docenti di ruolo con sede fissa.
La stabilizzazione non dovrebbe assolutamente riguardare chi ha un contratto a tempo indeterminato presso le scuole paritarie, anche se presente in GAE. Questo perché la stabilizzazione deve servire a risolvere il problema dell'irregolarità dei contratti a termine ripetuti. Le GAE possono rimanere fino ad esaurimento con i nominativi di chi non è stato stabilizzato. Esaurite le GAE, oppure dopo la stabilizzazione, si partirà con un nuovo sistema di reclutamento.
Tornare in alto Andare in basso
giancarloplaya



Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 11.08.13

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 4:58 pm

a me sembra esattamente il contrario, vista la sentenza della Corte Europea, l'organico funzionale e quindi l'eliminazione delle supplenze appare atto inderogabile, anzi per ogni supplenza assegnata dovrebbe intervenire la Corte dei Conti, prefigurandosi un reato contro l'erario (vedi sentenze di risarcimento danni) e contemporaneamente indire concorsi per la copertura dei posti vacanti e disponibili a cadenza biennale (per evitare i 36 mesi di reiterazione dei contratti).
aggiungo che bisognerebbe introdurre un sistema carosello in cui chi ha insegnato su posto vacante e disponibile dovrebbe, nell'anno successivo, cedere il posto, a chi nell'anno precedente non lo ha fatto (e sempre nei limiti di posto da coprire con concorso ordinario), altrimenti, come sempre ci troveremmo (noi cittadini in generale) a pagare i risarcimenti a chi, giustamente, ne ha diritto.
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 7469
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 5:18 pm

giancarloplaya ha scritto:
a me sembra esattamente il contrario, vista la sentenza della Corte Europea, l'organico funzionale e quindi l'eliminazione delle supplenze appare atto inderogabile, anzi per ogni supplenza assegnata dovrebbe intervenire la Corte dei Conti, prefigurandosi un reato contro l'erario (vedi sentenze di risarcimento danni) e contemporaneamente indire concorsi per la copertura dei posti vacanti e disponibili a cadenza biennale (per evitare i 36 mesi di reiterazione dei contratti).
aggiungo che bisognerebbe introdurre un sistema carosello in cui chi ha insegnato su posto vacante e disponibile dovrebbe, nell'anno successivo, cedere il posto, a chi nell'anno precedente non lo ha fatto (e sempre nei limiti di posto da coprire con concorso ordinario), altrimenti, come sempre ci troveremmo (noi cittadini in generale) a pagare i risarcimenti a chi, giustamente, ne ha diritto.
quoto
Tornare in alto Andare in basso
baloo



Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 15.09.11

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 8:26 pm

mirco81 ha scritto:


l' organico funzionale invece non farebbe altro che istituzionalizzare il precariato trasformando docenti di ruolo in docenti supplenti a tempo indeterminato.

mi pare che il precariato sia riferito alla forma di contratto di lavoro e non alla mansione, ma si sa, le cose, non vivendole sembrano diverse da quello che sono....
mi ricorda quella casalinga trascurata dal marito che invidiava le prostitute perchè tutte le sere trovano uomini disposti a pagare per fare sesso con loro :))))
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 8:31 pm

giancarloplaya ha scritto:
a me sembra esattamente il contrario, vista la sentenza della Corte Europea, l'organico funzionale e quindi l'eliminazione delle supplenze appare atto inderogabile, anzi per ogni supplenza assegnata dovrebbe intervenire la Corte dei Conti, prefigurandosi un reato contro l'erario (vedi sentenze di risarcimento danni) e contemporaneamente indire concorsi per la copertura dei posti vacanti e disponibili a cadenza biennale (per evitare i 36 mesi di reiterazione dei contratti).

forse non si è capito una cosa importante:

la sentenza della Corte Europea condanna la reiterazione non di tutti i contratti!

essa condanna soltanto la reiterazione dei contratti per più di 36 mesi  su posto vacante e disponibile cioè i contratti fino al 30 agosto.

per quanto riguarda tutti gli altri contratti (cioè quelli su posti fino al 30 giugno) non cambia assolutamente nulla.

è da sottolineare che i contratti fino al 30 agosto sono solo una piccola parte!

per il resto tutto rimane come prima e il ricorso reiterato a contratti a tempo determinato non è vietato quindi è possibile continuare ad assumere docenti su supplenze e permettere a tutti coloro che non beneficeranno del ruolo di continuare a lavorare esattamente come succede oggi.

a questo punto è inutile istutuire un organico funzionale di docenti tappabuchi senza una cattedra e una sede fissa.

è molto meglio assumere i docenti che servono su organico di diritto e aumentare semmai il numero delle cattedre di diritto piutosto che istutire un organico funzionale che mortifica ancora di più il ruolo del docente perpettuando a tempo indeterminato una situazione d' instabilità.


Ultima modifica di mirco81 il Lun Dic 08, 2014 9:11 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 8:33 pm

baloo ha scritto:
mirco81 ha scritto:


l' organico funzionale invece non farebbe altro che istituzionalizzare il precariato trasformando docenti di ruolo in docenti supplenti a tempo indeterminato.

mi pare che il precariato sia riferito alla forma di contratto di lavoro e non alla mansione, ma si sa, le cose, non vivendole sembrano diverse da quello che sono....
mi ricorda quella casalinga trascurata dal marito che invidiava le prostitute perchè tutte le sere trovano uomini disposti a pagare per fare sesso con loro :))))


Ma non hai capito. Non so se questo utente sia effettivamente di ruolo o meno (c'è un post dove chiede come abilitarsi in Spagna); se davvero lo fosse quello che teme, mi pare di intendere, è che il suo preside usi lui per fare le supplenze (perchè? boh) piuttosto che uno dei nuovi assunti.

http://www.orizzontescuolaforum.net/t34175p285-abilitarsi-in-spagna-con-il-master-de-profesorado#1054539
Tornare in alto Andare in basso
dami



Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 8:37 pm

mirco81 ha scritto:
alla luce delle ultime sentenze :

- quella europea che non vieta il protrarsi dell' utilizzo di contratti a tempo determinato se non per gli incarichi fino ad agosto.

- quella del giudice italiano che  (in caso di supermanto dei 3 anni di contratti a tempo determinato x posti fino al 30 agosto ) condanna l' amministrazione al ricarcimento monetario e non all' assunzione.

http://www.orizzontescuola.it/news/precari-scuola-giudice-s-risarcimento-no-ad-assunzione


sarebbe opportuno ripensare all' opportunità di varare una riforma con così tanti buchi neri e così sgradita al mondo della scuola....

sarebbe opportuno ripensare con calma l' intero piano della "buona scuola" che di sicuro rappresenterebbe un boomerang distruttivo per il governo oltre che per la scuola italiana.

sarebbe opportuno prendere in considerazioni un piano di assunzioni più mirato ed equilibrato su più anni e senza impoverire ulteriormente i docenti e stravolgere in maniera peggiorativa le loro condizioni lavorative e la scuola stessa.

sarebbe opportuno ripensare all'opportunità di istituire una organico funzionale per le assunzioni:


aveva senso istituire un organico funzionale quando si temeva che la Corte Europea potesse negare la possibilità di utilizzare le supplenze ma così non è stato.

a questo punto molto meglio continuare a ricorrere all'utilizzo delle supplenze che permetterebbero a tutti i numerosissimi precari che non godrebbero delle assunzioni di poter continuare a lavorare;

l' organico funzionale invece non farebbe altro che istituzionalizzare il precariato trasformando docenti di ruolo in docenti supplenti a tempo indeterminato.

a questo punto è possibile e auspicabile risparmiare ai docenti di ruolo l'ulteriore punizione dell' organico funzionale: costringerli a fare i tappabuchi in giro per reti  di scuole in base alla volontà dei presidi !



con calma e ponderazione , visto che la mannaia che ci si aspettava dovesse calare dall' europa non si è poi rilevata così tagliente, si potrebbe pensare a degli interventi realmente migliorativi della scuola italiana:

1 - aumentare il numero delle cattedre di diritto su cui impiegare i nuovi assunti senza ricorrere all'organico funzionale.
(cattedre eliminate dalla riforma Gelmini a suo tempo condannata dal PD)

2 - diminuire il numero degli alunni per classe.

3 - recuperare fondi per premiare il merito senza togliere però gli scatti di anzianità.


queste e altre sono le reali migliorie che  di cui la scuola necessita per diventare davvero "buona" nella sostanza e non nella propaganda.

D'accordo su tutto.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 8:46 pm

dami ha scritto:
mirco81 ha scritto:
alla luce delle ultime sentenze :

- quella europea che non vieta il protrarsi dell' utilizzo di contratti a tempo determinato se non per gli incarichi fino ad agosto.

- quella del giudice italiano che  (in caso di supermanto dei 3 anni di contratti a tempo determinato x posti fino al 30 agosto ) condanna l' amministrazione al ricarcimento monetario e non all' assunzione.

http://www.orizzontescuola.it/news/precari-scuola-giudice-s-risarcimento-no-ad-assunzione


sarebbe opportuno ripensare all' opportunità di varare una riforma con così tanti buchi neri e così sgradita al mondo della scuola....

sarebbe opportuno ripensare con calma l' intero piano della "buona scuola" che di sicuro rappresenterebbe un boomerang distruttivo per il governo oltre che per la scuola italiana.

sarebbe opportuno prendere in considerazioni un piano di assunzioni più mirato ed equilibrato su più anni e senza impoverire ulteriormente i docenti e stravolgere in maniera peggiorativa le loro condizioni lavorative e la scuola stessa.

sarebbe opportuno ripensare all'opportunità di istituire una organico funzionale per le assunzioni:


aveva senso istituire un organico funzionale quando si temeva che la Corte Europea potesse negare la possibilità di utilizzare le supplenze ma così non è stato.

a questo punto molto meglio continuare a ricorrere all'utilizzo delle supplenze che permetterebbero a tutti i numerosissimi precari che non godrebbero delle assunzioni di poter continuare a lavorare;

l' organico funzionale invece non farebbe altro che istituzionalizzare il precariato trasformando docenti di ruolo in docenti supplenti a tempo indeterminato.

a questo punto è possibile e auspicabile risparmiare ai docenti di ruolo l'ulteriore punizione dell' organico funzionale: costringerli a fare i tappabuchi in giro per reti  di scuole in base alla volontà dei presidi !



con calma e ponderazione , visto che la mannaia che ci si aspettava dovesse calare dall' europa non si è poi rilevata così tagliente, si potrebbe pensare a degli interventi realmente migliorativi della scuola italiana:

1 - aumentare il numero delle cattedre di diritto su cui impiegare i nuovi assunti senza ricorrere all'organico funzionale.
(cattedre eliminate dalla riforma Gelmini a suo tempo condannata dal PD)

2 - diminuire il numero degli alunni per classe.

3 - recuperare fondi per premiare il merito senza togliere però gli scatti di anzianità.


queste e altre sono le reali migliorie che  di cui la scuola necessita per diventare davvero "buona" nella sostanza e non nella propaganda.

D'accordo su tutto.

I think you wrote the opposite here:

http://www.orizzontescuolaforum.net/t97974p30-il-piano-di-assunzioni-e-aria-fritta-lo-dice-il-senato
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 9:07 pm

signori senza scomodare la mia posizione personale  (che non vi riguarda assolutamente) e  senza cercare di attacare la persona piuttosto che le idee vi pregherei di concentrare le discussioni sulle idee e non sulle persone e sulle motivazioni personali.

quello che affermo sono dati oggettivi che prescindono da me :

1) l' organico funzionale aveva ragion d' essere nel caso in cui fosse stata vietata la reiterazione di tutti i contratti a tempo indeterminato ; invece così non è ! ed è stata vietata la reiterazione solo dei contratti fino al 30 agosto; per tutti gli altri la situazione resta invariata quindi resta possibile fare ricorso alle supplenze come avviene oggi.

2) l' organico funzionale rappresenta per i docenti una sorta di purgatorio e  spiego il perchè:

almeno fino ad ora si lavorava come precari nell' attesa di raggiungere un contratto a tempo indeterminato su una catedra e una sede stabile dove fosse possibile svolgere il proprio lavoro con continuità e con serenità; dove fosse possibile radicarsi nell' ambiente ;  programmare percorsi educativi e didattici da sviluppare , monitorare, valutare ed eventualmnete rettificare; dove fosse possibile instaurare nel tempo un rapporto di crescita umana e professionale con alunni e colleghi.
questa è la sostanza ed il bello del nostro lavoro di docenti!

con l' organico funzionale invece si sarebbe costretti ad effetuare a tempo indeterminato supplenze in una sorta di girone infernale , utilizzati come marionette o tappabuchi (come si preferisce) a seconda dei voleri del preside di turno , in giro su una rete di scuole anche molto lontane tra di loro.

insomma signori non vi scandalizzate se qualcuno vi dice che sarebbe possibile e desiderabile evitare di istituire un organico funzionale;

non vi scandalizzate se qualcuno preferirebbe aspirare a fare il lavoro che ha scelto lavorando stabilmente su una cattedra e non condannato ad un eterno  e mortificante pellegrinaggio in giro per scuole e contesti quotidianamente differenti.


Ultima modifica di mirco81 il Lun Dic 08, 2014 9:26 pm, modificato 3 volte
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 9:13 pm

A parte che nessuno, e quindi neppure l'utente mirco81, sa come sarà l'organico funzionale.
Mi pare invece che qui la posizione lavorativa debba essere presa in considerazione ampiamente: che il personale non abilitato non voglia l'organico funzionale, per ovvie motivazioni, è logico. Tutto il resto è puro esercizio di stile.
Se qualcuno non vuole l'organico funzionale, io lo voglio. Così come voglio il contratto a TI. Posto che dipende dal Miur e non da nick mi sento ampiamente al sicuro. Quindi, per quanto mi riguarda, non condivido nemmeno una delle "idee" sopra descritte.

Tra l'altro sono caduto nella tentazione di rispondere ancora a questo genere di post. Giuro che non lo faccio più. :-(
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 9:21 pm

va bene gugu, io e il pianeta terra faremo a meno della tua approvazione.

il mio genere di post(come tu lo definisci) era teso soltanto ad esprimere il mio parere senza offendere nessuno.

vorrei solo dire che non è vero che non si sa come sarà l' organico funzionale...

di sicuro si sa che dovrebbe servire a coprire le supplenze sostituendo l'attuale sistema.

docenti di ruolo che faranno i supplenti!


Ultima modifica di mirco81 il Lun Dic 08, 2014 9:34 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 9:25 pm

Lo faccio ancora. :-)

E dunque cosa cambierebbe tra fare il supplente a TD e farlo a TI? Ci sono 2 stipendi in più, la 13esima, il contratto a TI. Pensa te.
Comunque all'alba del 20 dicembre i tuoi esercizi di stile mi piacciono sempre di più. Per l'abilitazione dovrebbe esserci un TFA3 secondo me, a meno il TFA2 non sia stato un OK.
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 9:32 pm

essere un supplente a tempo determinato o indeterminato non cambia quasi nulla....

essere un docente di ruolo su una cattedra invece che in giro a far supplenze cambia tutto!

io ho scelto questo lavoro per  essere un "docente" non un eterno tappabuchi.

se  gugu non è d' accordo con me me ne farò una regione ma mi permetta di scirvere le mie idee senza essere fatto oggetto di illazioni e invito i moderatori a vigilare affinchè alcuni utenti non spostino le discussioni su attacchi alla persona al fine di far chiudere i post togliendo la possibilità ad altri utenti di esprimersi.


Ultima modifica di mirco81 il Lun Dic 08, 2014 9:37 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 9:36 pm

mirco81 ha scritto:
su attacchi alla persona al fine di far chiudere i post togliendo la possibilità ad altri utenti di esprimersi.

Su questo ti do perfettamente ragione, soprattutto quando viene utilizzato un linguaggio scorretto.
Per quanto riguarda invece la situazione di abilitazione del "nick-docente" (che potrebbe essere, come detto, chiunque, dall'idraulico all'amministratore delegato, dallo studente all'orafo) mi pare del tutto irrilevante, visto che le uniche informazioni che si possono avere su un un nick sono proprio quelle che un nick scrive.
Quindi se scrivo che mi interessa l'abilitazione in Spagna vuol dire che non sono abilitato, che voglio abilitarmi in altro abbandonando il mio posto per un anno oppure che chiedo per mia cugina, mia zia o il mio vicino.
Però se parli del linguaggio hai molta ragione, vigilerò anche io.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 9:45 pm

Comunque mi correggo e mi scuso subito:

http://www.orizzontescuolaforum.net/t96095p30-assunzioni-gae-2015-possibili-sorprese#1071317

Evidentemente chiedevi per qualcun altro. Beato te che ti sacrificheresti con altri 5 anni di precariato. Io proprio non riuscirei.
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 9:47 pm

rinnovo l' invito a discutere sulle idee e non sulle persone: mi sembra il giusto atteggiamento da avere in un forum.

ps: gli anni di precariato che ti separano da un "ruolo" degno di questo nome, in una scuola  degna di questo nome e a condizioni che non facciano schifo potrebbero essere  molto meno.

in tutti i casi molti docenti che adesso sono di ruolo hanno fatto la gavetta e aspettato anche molti anni per diventare di ruolo ma almeno lo sono diventati a condizioni decenti e con una certa dignità per cui ne è valsa la pena di aspettare.

adesso si vuol svendere  tutto, distruggere diritti, indipendenza e dignità per avere poco e subito.


Ultima modifica di mirco81 il Mar Dic 09, 2014 3:20 am, modificato 3 volte
Tornare in alto Andare in basso
Meravigliato



Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 27.11.14

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 10:11 pm

mirco81 ha scritto:
rinnovo l' invito a discutere sulle idee e non sulle persone: mi sembra il giusto atteggiamento da avere in un forum.


Purtroppo gugu non ci riesce. Legge, appena "capisce" chi sta scrivendo (docente in GAE, di ruolo, di 2 fascia, poliziotto o capo indiano) inserisce la risposta standard ("Lo dici perché sei...") un po' polemica.

Basta depurare un po' i messaggi, far finta di nulla, e prendere ciò che di giusto dice (e onestamente, depurando i post dalla supponenza, di cose interessanti ne dice...)

Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 10:18 pm

Meravigliato ha scritto:
mirco81 ha scritto:
rinnovo l' invito a discutere sulle idee e non sulle persone: mi sembra il giusto atteggiamento da avere in un forum.


Purtroppo gugu non ci riesce. Legge, appena "capisce" chi sta scrivendo (docente in GAE, di ruolo, di 2 fascia, poliziotto o capo indiano) inserisce la risposta standard ("Lo dici perché sei...") un po' polemica.

Basta depurare un po' i messaggi, far finta di nulla, e prendere ciò che di giusto dice (e onestamente, depurando i post dalla supponenza, di cose interessanti ne dice...)


Più che polemica è umana. Sarà certamente una mia colpa, ma purtroppo tendo a credere, sicuramente in modo sbagliato, che dietro ogni proposta ci sia una situazione personale ben definita rispetto all'assunzione. Mea culpa. Infatti tendo a non rispondere più, ma continuate a farmi ricadere nella trappola. :-(
Tornare in alto Andare in basso
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 10:27 pm

a volte il silenzio è molto meglio di parole inopportune e non adeguate al contesto.

gugu tutti sappiamo che tu hai una visione utilitaristica del mondo e delle persone e che a te personalmente interessa il ruolo a qualsiasi costo ma lascia espriemere anche altri punti di vista differenti dai tuoi. grazie

gradirei discutere delle idee


grazie


Ultima modifica di mirco81 il Lun Dic 08, 2014 10:32 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Meravigliato



Messaggi : 392
Data d'iscrizione : 27.11.14

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Lun Dic 08, 2014 10:29 pm

gugu ha scritto:
Meravigliato ha scritto:
mirco81 ha scritto:
rinnovo l' invito a discutere sulle idee e non sulle persone: mi sembra il giusto atteggiamento da avere in un forum.


Purtroppo gugu non ci riesce. Legge, appena "capisce" chi sta scrivendo (docente in GAE, di ruolo, di 2 fascia, poliziotto o capo indiano) inserisce la risposta standard ("Lo dici perché sei...") un po' polemica.

Basta depurare un po' i messaggi, far finta di nulla, e prendere ciò che di giusto dice (e onestamente, depurando i post dalla supponenza, di cose interessanti ne dice...)


Più che polemica è umana. Sarà certamente una mia colpa, ma purtroppo tendo a credere, sicuramente in modo sbagliato, che dietro ogni proposta ci sia una situazione personale ben definita rispetto all'assunzione. Mea culpa. Infatti tendo a non rispondere più, ma continuate a farmi ricadere nella trappola. :-(

Eh, altra rispostina di quelle un po' così...
In ogni caso, credo che basterebbe da parte tua una risposta più asettica e meno di pancia giacché se alcuni post sono fatti di proposito per polemica ce ne sono altri assolutamente esenti.
Tornare in alto Andare in basso
crotone



Messaggi : 1883
Data d'iscrizione : 29.09.09

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Mar Dic 09, 2014 12:26 am

ma il prossimo non lo amate per niente

piuttosto che rischiare di non avere il vostro tran-tran sicuro, sperate che povere madri e padri di famiglia non vengano assunti a tempo indeterminato.

Ma almeno un po', non vi tocca la coscienza? muah, sono veramente allibito
Tornare in alto Andare in basso
Online
mirco81



Messaggi : 1215
Data d'iscrizione : 29.09.14

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Mar Dic 09, 2014 2:52 am

Proprio per amore del prossimo sarebbe opportuno risparmiargli l'ulteriore supplizio dell'organico funzionale e permettergli di essere assunto su organico di diritto aumentando le cattedre di diritto...a volte bignerebbe leggere meglio i post prima di dire cavolate.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze   Mar Dic 09, 2014 8:17 am

mirco81 ha scritto:
a volte il silenzio è molto meglio di parole inopportune e non adeguate al contesto.

gugu tutti sappiamo che tu hai una visione utilitaristica del mondo e delle persone e che a te personalmente interessa il ruolo a qualsiasi costo ma lascia espriemere anche altri punti di vista differenti dai tuoi. grazie

gradirei discutere delle idee


grazie

Seguirei il tuo consiglio di qualche post fa.
Tornare in alto Andare in basso
 
Organico funzionale non più necessario alla luce delle ultime sentenze
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Alla ricerca delle coccole perdute
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» lettura delle beta
» 8 maggio .... festa della mamma e non solo ...
» IL MIO REGALO DI NATALE X TUTTE VOI...MIE CARE AMICHE!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: