Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 La Legge di Stabilità e le supplenze

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
gugu



Messaggi : 25644
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 1:31 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/tutti-articoli-sulla-scuola-contenuti-nella-legge-stabilit



Mi pare che, oltre a quelle di un giorno, non si faccia minimamente riferimento alla scomparsa di parte delle supplenze per l'attivazione dell'organico funzionale.

Ora la situazione l'anno prossimo dovrebbe essere questa:

- nessuna supplenza disponibile al 30-06;
- nessuna supplenza per il primo giorno di assenza;

- ma per il resto?
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 1:39 pm

non possono pensare di coprire tutte le supplenze con organico funzionale, se non hanno docenti di tutte le cdc disponibili e anche più di uno

se ho due malate di inglese e due in maternità di diritto, non le posso sostituire con matematica, nè tantomeno con arte

questo mi sembra più che ovvio
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25644
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 1:40 pm

Sì, ma a interessa solo sapere dove sarebbero riportati i risparmi.
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 1:43 pm

da nessuna parte

in questo caso non ci sono risparmi

è la prova provata che le GI non possono morire, neanche la III fascia, se si continua a dare le abilitazioni con il contagocce

3 miliardi l'anno tutto compreso per stipendi, organico funzionale, formazione docenti e alternanza sono pure pochi
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25644
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 1:46 pm

Chiamale abilitazioni col contagocce...
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 1:48 pm

sì, col contagocce

altrimenti non staremmo ancora a parlare di III fascia

invece c'è e lavora pure al 30 giugno e 31 agosto
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25644
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 1:51 pm

Il nuovo organico avrebbe l'obiettivo di evitare tutto ciò e correggere le storture che non permettono di impegnare gli abilitati per 18 ore con norme astruse di completamenti, orari, ec.
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 1:56 pm

non ce la fa il nuovo organico

se anche dessi 3 ore a cranio di disposizioni a 10 docenti della stessa cdc e se ne ammalano 3, devi sostituire 54 ore

inoltre anche se fossero di più devi incastrarle tutte

se invece hanno 18 ore di niente , devi avere 3 docenti della stessa cdc nella scuola o nella rete di scuole, e la cosa è sempre complicata

i supplenti servono , c'è poco da fare
Tornare in alto Andare in basso
Odisseo76



Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 29.10.14

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 3:24 pm

Siamo certi che le supplenze fino al 30/6 spariranno del tutto? In tutte le cdc?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25644
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 3:28 pm

Finché non sappiamo se le cdc verranno riviste non è possibile rispondere. E' vero che oggi ci sono pochi abilitati in GE nella A059 ma laddove venissero usati i docenti A060 il bisogno diventerebbe minimo o nullo.
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 3:30 pm

io continuo ad escludere immissioni in ruolo senza abilitazione

classi affini non significa che non si debba essere abilitati magari con il tfa e quindi non essere in GaE per la cdc affine
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25644
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 3:37 pm

Io sono convinto che il Miur farà di tutto per massimizzare l'utilizzo del nuovo personale. Tra allargamento (o la semplice atipicità) delle cdc e le "classi affini" la differenza è abissale e non c'è bisogno di spiegarla.
Tornare in alto Andare in basso
Odisseo76



Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 29.10.14

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 3:56 pm

Si può ipotizzare un "allargamento" delle cdc tra a A059 e A060, nonostante siano scuole di gradi diversi?
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 4:39 pm

assolutamente no

Gugu fantastica... :-)
Tornare in alto Andare in basso
marcob



Messaggi : 1626
Data d'iscrizione : 12.08.11

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 5:54 pm

Mi sembra evidente che non si possa essere immessi in ruolo senza abilitazione. Altrimenti, ogni attuale docente di ruolo avrebbe diritto di chiedere passaggi di cattedra pur non avendo la specifica abilitazione (cosa che per fortuna non è possibile!).
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 6:00 pm

gugu ha scritto:
Io sono convinto che il Miur farà di tutto per massimizzare l'utilizzo del nuovo personale. Tra allargamento (o la semplice atipicità) delle cdc e le "classi affini" la differenza è abissale e non c'è bisogno di spiegarla.
Definire "semplici" le atipicità non corrisponde al vero e dimostri di non conoscere bene il mondo delle atipicità Gugu!

Sostieni che c'è una "differenza abissale" tra allargamento delle cdc e classi affini, sei convinto di questo a tal punto da ritenerlo ovvio e scontato, cosa che per me non lo è assolutamente, anzi non sono per niente d'accordo con quanto sostieni e perciò ti chiedo cortesemente di dare spiegazioni indicando queste abissali differenze che io non vedo proprio per niente.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 6:04 pm

giulia boffa ha scritto:
assolutamente no

Gugu fantastica... :-)
Gugu fantastica perchè il suo sogno è quello di avere una cattedra mista Francese + Inglese a prescindere dalla cdc e i suoi interventi sono coerenti con i suoi sogni :-)
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25644
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Lun Dic 22, 2014 8:08 pm

giovanna onnis ha scritto:
gugu ha scritto:
Io sono convinto che il Miur farà di tutto per massimizzare l'utilizzo del nuovo personale. Tra allargamento (o la semplice atipicità) delle cdc e le "classi affini" la differenza è abissale e non c'è bisogno di spiegarla.
Definire "semplici" le atipicità non corrisponde al vero e dimostri di non conoscere bene il mondo delle atipicità Gugu!

Sostieni che c'è una "differenza abissale" tra allargamento delle cdc e classi affini, sei convinto di questo a tal punto da ritenerlo ovvio e scontato, cosa che per me non lo è assolutamente, anzi non sono per niente d'accordo con quanto sostieni e perciò ti chiedo cortesemente di dare spiegazioni indicando queste abissali differenze che io non vedo proprio per niente.

Forse non hai letto l'ultima versione delle nuove cdc (penso Profumo) che ricomprendeva le attuali cdc in ambiti più ampi dando l'abilitazione a tutto l'ambito semplicemente essendo abilitati in una cdc attuale ed avendo gli esami necessari per le altre (la A051 veniva data a chi aveva la A050 avendo, ovviamente, gli esami di latino necessari).
La "classe affine" non è "ricompresa" quindi risulterebbe difficile espandere l'abilitazione; creare cdc più grandi delle attuali invece renderebbe il processo non solo semplice ma logico e consequenziale (come sono state date le abilitazioni a cascata o ad ambito).
Poi che il mio sogno sia il tuo incubo non è per nulla rilevante per il topic.
Tornare in alto Andare in basso
Odisseo76



Messaggi : 192
Data d'iscrizione : 29.10.14

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Mar Dic 23, 2014 9:32 am

Forse Gugu ti riferisci a questa bozza?
Ho provato a scaricare il file .zip e dentro ci sono dei .doc con tutte le classi di concorso vecchie accorpate in quelle nuove: http://www.liboriobutera.com/2012/05/14/in-anteprima-lultima-bozza-ormai-definitiva-delle-nuove-classi-di-concorso/

Link diretto al file: http://www.liboriobutera.com/wp-content/uploads/2012/05/Allegati_ultimi.zip
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25644
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Mar Dic 23, 2014 9:37 am

Sì, è l'ultima bozza.
Tornare in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 4205
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Mar Dic 23, 2014 9:39 am

ecco i primi nodi al pettine...ma veramente pensavate che avrebbero fatto fuori le supplenze al 30/06 e le GI con un colpo di spugna? Io ammetto di averlo temuto, ma più (non) si va avanti e più mi rinfranco
Tornare in alto Andare in basso
sonia25



Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 08.07.11

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Mar Dic 23, 2014 2:17 pm

Ma quindi la terza fascia GI è salva? Io sto lavorando su quella, spezzone di 6 ore alle medie. L'anno prossimo questa situazione non sarà più possibile perché la terza fascia è eliminata? Quando mi sveglio per andare a scuola il mio pensiero va al prossimo anno, adesso si sa qualcosa di più dopo l'approvazione della legge di stabilità di oggi? Cosa si scrive delle gi nella legge? Non apro il file... Grazie e buon Natale
Tornare in alto Andare in basso
piperitapatty85



Messaggi : 674
Data d'iscrizione : 18.12.12

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Mar Dic 23, 2014 2:22 pm

gugu ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:
gugu ha scritto:
Io sono convinto che il Miur farà di tutto per massimizzare l'utilizzo del nuovo personale. Tra allargamento (o la semplice atipicità) delle cdc e le "classi affini" la differenza è abissale e non c'è bisogno di spiegarla.
Definire "semplici" le atipicità non corrisponde al vero e dimostri di non conoscere bene il mondo delle atipicità Gugu!

Sostieni che c'è una "differenza abissale" tra allargamento delle cdc e classi affini, sei convinto di questo a tal punto da ritenerlo ovvio e scontato, cosa che per me non lo è assolutamente, anzi non sono per niente d'accordo con quanto sostieni e perciò ti chiedo cortesemente di dare spiegazioni indicando queste abissali differenze che io non vedo proprio per niente.

Forse non hai letto l'ultima versione delle nuove cdc (penso Profumo) che ricomprendeva le attuali cdc in ambiti più ampi dando l'abilitazione a tutto l'ambito semplicemente essendo abilitati in una cdc attuale ed avendo gli esami necessari per le altre (la A051 veniva data a chi aveva la A050 avendo, ovviamente, gli esami di latino necessari).
La "classe affine" non è "ricompresa" quindi risulterebbe difficile espandere l'abilitazione; creare cdc più grandi delle attuali invece renderebbe il processo non solo semplice ma logico e consequenziale (come sono state date le abilitazioni a cascata o ad ambito).
Poi che il mio sogno sia il tuo incubo non è per nulla rilevante per il topic.

Gugu questa me la spieghi? Sono abilitata A043-A050, ho i crediti per latino ma a me l'abilitazione sulla 051 mica l'hanno data.
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio8



Messaggi : 432
Data d'iscrizione : 25.11.12

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Mar Dic 23, 2014 4:16 pm

gugu ha scritto:
Sì, è l'ultima bozza.

gugu ma... tu hai capito come si leggono i codici riportati nella comparazione tra vecchi e nuovi dell'allegato B?

Mi aiuteresti a capire la suddivisione in due sotto-codici e le differenze relative?
Per quanto riguarda molte discipline artistiche, tutte quelle che vanno dalla A-04 alla A-12 compaiono due sotto-codici, ognuno riporta come primo numero (1 e 2) quello di sotto sezione ed a seguire gli ultimi due numeri indicano il codice di base, per esempio per A-04 abbiamo i due sotto-codici A-104 e A-204 e nelle colonne affiancate le specifiche dei codici di provenienza e degli insegnamenti nei diversi istituti.
La novità, se ho capito bene, è che mentre prima chi non possedeva il titolo congiunto esatto o entrambi i titoli combinati esattamente (diploma di maturità o di maestro d'arte o di accademia della specifica sezione), non poteva accedere all'insegnamento di nessuna delle discipline relative al codice, adesso si distinguono le fasi di progettazione/ideazione dell'elaborato da quella di esecuzione in laboratorio. L'asterisco, posto sui codici D dei laboratori, è lasciato nel sotto-codice 1, come in precedenza accedono alle dicipline di progettazione (ed anche di laboratorio) solo coloro in possesso dei 2 titoli specifici. Per i soli laboratori, indicati nel sotto-codice 2, questa restrizione viene tolta?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47878
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: La Legge di Stabilità e le supplenze   Mar Dic 23, 2014 4:38 pm

sonia25 ha scritto:
Ma quindi la terza fascia GI è salva? Io sto lavorando su quella, spezzone di 6 ore alle medie. L'anno prossimo questa situazione non sarà più possibile perché la terza fascia è eliminata? Quando mi sveglio per andare a scuola il mio pensiero va al prossimo anno, adesso si sa qualcosa di più dopo l'approvazione della legge di stabilità di oggi? Cosa si scrive delle gi nella legge? Non apro il file... Grazie e  buon Natale

Non si scrive nulla, perché non è un argomento che possa trovare spazio nella legge di stabilità. L'unico cambiamento è che non potranno essere date supplenze di un giorno. Per il resto bisogna aspettare i provvedimenti attuativi della Buona Scuola. Niente fa pensare che la terza fascia sarà abolita (almeno fino al 2017), ma l'impianto della riforma dovrebbe tendere a ridurre le supplenze da Gi, in particolare su piccoli spezzoni, come quello che stai occupando quest'anno. Si vedrà se ci riusciranno o ci sarà ancora bisogno di supplenti, magari in un numero leggermente inferiore.
Tornare in alto Andare in basso
 
La Legge di Stabilità e le supplenze
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Nuovo disegno di legge e corsi per onicotecnici
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40
» La legge dell'attrazione...
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» UN ATEO LEGGE LA BIBBIA - SCHIAVITU

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: