Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 RICETTA DI MAGO MERLINO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
felipezz



Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 27.01.15

MessaggioOggetto: RICETTA DI MAGO MERLINO   Mar Feb 03, 2015 12:15 am

è un segreto di pulcinella ormai: come fare ad avere una promozione garantita , indipendente dal tuo studio?
ce lo svela mago merlino: CERCA DI ISCRIVERTI IN UNA CLASSE POCO NUMEROSA:
in questo modo, tu studentello che non sai la radice quadrata di 4, ma conosci bene gli scheletri nell armadio della scuola italiana, potrai tranquillamente tagliare, uscire e fumare tutti i pomeriggi, collezionare 4 o o 5 "4" ben sapendo che a fine anno passi "d ufficio" alla classe successiva: nessun prof potrà, dovrà, vorrà infatti bocciarti in quanto "sei prezioso" e senza di te si rischia di non formare una classe....
se non ascolti mago merlino, e per sfiga finisci in una prima di 33 ragazzi, è probabile che tu possa essere bocciato se hai almeno, diciamo, 4 o 5 insuff.....
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17785
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: RICETTA DI MAGO MERLINO   Mar Feb 03, 2015 6:03 pm

Perchè "scomodare" mago Merlino??
Non è più magia...è normalità!!
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1774
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: RICETTA DI MAGO MERLINO   Mar Feb 03, 2015 7:57 pm

O magari la classe poco numerosa, comunque destinata ad essere ACCORPATA per esigenze di RISPARMIO, potrebbe invece essere decimata più volentieri per permettere la formazione di una classe in più nell'anno precedente!!!
Tornare in alto Andare in basso
Online
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: RICETTA DI MAGO MERLINO   Mar Feb 03, 2015 8:52 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
O magari la classe poco numerosa, comunque destinata ad essere ACCORPATA per esigenze di RISPARMIO, potrebbe invece essere decimata più volentieri per permettere la formazione di una classe in più nell'anno precedente!!!

Hum hum... interessante punto di vista... Specie se lo connotiamo sulle quinte...

(Ovviamente si scherza... lo specifico nel caso qualcuno, leggendo da fuori questo post, si facesse strane idee sulla dirittura morale del corpo docente italico...)
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15782
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: RICETTA DI MAGO MERLINO   Mar Feb 03, 2015 8:55 pm

Lenar ha scritto:
Paolo Santaniello ha scritto:
O magari la classe poco numerosa, comunque destinata ad essere ACCORPATA per esigenze di RISPARMIO, potrebbe invece essere decimata più volentieri per permettere la formazione di una classe in più nell'anno precedente!!!

Hum hum... interessante punto di vista... Specie se lo connotiamo sulle quinte...

(Ovviamente si scherza... lo specifico nel caso qualcuno, leggendo da fuori questo post, si facesse strane idee sulla dirittura morale del corpo docente italico...)
Lo sanno tutti che promuoviamo cani e porci; bocciamo solo gli invertebrati.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Paolo Santaniello



Messaggi : 1774
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: RICETTA DI MAGO MERLINO   Mer Feb 04, 2015 8:03 am

In una classe meno numerosa comunque si lavora meglio e si studia meglio, si impara di più e ci si stanca di meno (sia come docente che come allievo).
Quindi la classe poco numerosa è sempre conveniente! Anzi, tutte le classi dovrebbero essere poco numerose, la scuola funzionerebbe benissimo
Tornare in alto Andare in basso
Online
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: RICETTA DI MAGO MERLINO   Mer Feb 04, 2015 10:04 am

avidodinformazioni ha scritto:
Lenar ha scritto:
Paolo Santaniello ha scritto:
O magari la classe poco numerosa, comunque destinata ad essere ACCORPATA per esigenze di RISPARMIO, potrebbe invece essere decimata più volentieri per permettere la formazione di una classe in più nell'anno precedente!!!

Hum hum... interessante punto di vista... Specie se lo connotiamo sulle quinte...

(Ovviamente si scherza... lo specifico nel caso qualcuno, leggendo da fuori questo post, si facesse strane idee sulla dirittura morale del corpo docente italico...)
Lo sanno tutti che promuoviamo cani e porci; bocciamo solo gli invertebrati.

Si, vero... già ai tempi del liceo facevo presente che a scuola bisognava impegnarsi molto... se uno voleva proprio farsi bocciare. Tuttavia sono certo che nessuno mette in campo considerazioni di bassa bottega quando viene il momento di valutare se uno merita o meno di essere bocciato.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6133
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: RICETTA DI MAGO MERLINO   Mer Feb 04, 2015 2:37 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
In una classe meno numerosa comunque si lavora meglio e si studia meglio, si impara di più e ci si stanca di meno (sia come docente che come allievo).
Quindi la classe poco numerosa è sempre conveniente!

Perché tu assumi che l'obiettivo dello studente sia quello di imparare di più e di studiare meglio.

Ma se allo studente non gliene può frega' 'dde meno dei criteri suddetti, e ha come unico obiettivo quello di essere promosso con la massima facilità possibile e faticando il meno possibile, allora cosa gli cambia se la classe è numerosa o no? Anzi, potrebbe anche essere il contrario, nella classe numerosa avrà più probabilità di confondersi nella massa e di subire meno verifiche, meno controlli e meno insistenza da parte degli insegnanti, sarà interrogato meno spesso, e avrà da studiare argomenti meno approfonditi...
Tornare in alto Andare in basso
felipezz



Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 27.01.15

MessaggioOggetto: Re: RICETTA DI MAGO MERLINO   Mer Feb 04, 2015 3:01 pm

cosa c'entra la professionalità del corpo docente italico? i criteri prevalenti in sede di scrutinio si sa benissimo quali sono.....spesso vanno contro la volontà di molti docenti....ma vengono" gentilmente incoraggiati" da chi per loro .....si fa intendere che dei tuoi voti negativi non gliene frega nulla a nessuno, in quanto è prevalente un criterio contabile...la didattica soccombe
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6133
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: RICETTA DI MAGO MERLINO   Mer Feb 04, 2015 3:17 pm

E da chi sono approvati i criteri da usare in sede di scrutinio, se non da una maggioranza di docenti?
Tornare in alto Andare in basso
 
RICETTA DI MAGO MERLINO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Spiritualità atea
» Per il deltacortene serve la ricetta?
» gamberetti al curry (ricetta indiana)
» validità ricetta rossa
» Pasta e fagioli: chi mi da una buona ricetta?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: