Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Srutinio scabroso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8
AutoreMessaggio
elipon



Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 04.03.14

MessaggioOggetto: Srutinio scabroso   Lun Feb 09, 2015 9:40 pm

Promemoria primo messaggio :

Gentile redazione scrivo per avere consigli su come rapportarmi con la mia dirigente scolastica. insegno da quest'anno in un IIS dove ho ottenuto il trasferimento a domanda. La nuova dirigente è al suo primo incarico. Tra gli indirizzi della scuola vi è anche quello di liceo linguistico ed io, unica docente di A051, insegno nei tre bienni di linguistico solo latino (ho un part time di 12 ore). Oggi in sede di scrutinio, davanti ad un intero consiglio di classe, la Preside chiedendomi ragione di un voto orale mi ha domandato, con fare sfottente, cosa chiedessi alle interrogazioni visto che il latino è una LINGUA MORTA. Io molto sconvolta ho risposto che il ministero ha previsto il doppio voto per la mia materia e di conseguenza valuto le conoscenze di lingua e civiltà latina come previsto dalle indicazioni ministeriali. Lei per tuttta risposta ha sottolineato l'inutilità della mia materia auspicandosi che venga presto eliminata. Vedendomi sconvolta mi ha poi invitato a non prendermela sul personale. Mi sono sentita denigrata e profondamente ferita nella mia dignità di insegnante. Vi chiedo se ci siano gli estremi per un'azione sindicale e soprattutto chiedo a tutti voi se sia concepibile che una preside possa esprimersi così davanti ad un consiglio di classe. Un dirigente che denigra una materia di indirizzo, ed indirettamente chi la insegna, può essere all'altezza dell'incarico che ricopre?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
paniscus_2.0



Messaggi : 6160
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Srutinio scabroso   Mer Feb 18, 2015 11:07 pm

isula. ha scritto:
Indirizzare tali geni nelle scuole di formazione professionale per potere far loro ottemperare l'obbligo scolastico (e toglierli dagli istituti tecnici e professionali), no?

L'ho sicuramente già detto, ma mi permetto di ripetermi: ci sono intere regioni italiane in cui questo è vietato per legge... oppure è stato vietato per legge per talmente tanti anni che adesso, anche se non è più vietato per legge, nessuno si sogna più di farlo, perché considerato eticamente una mostruosità.

Con l'unico risultato che tali categorie di alunni, alle scuole di formazione professionale ci approdano lo stesso, ma non subito, bensì dopo due o tre anni, in cui si sono fatti ripetutamente bocciare in più scuole diverse, rendendo le classi invivibili, e maturando un odio e un risentimento contro la scuola molto peggiore di quello che avessero già in partenza.

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
isula.



Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 05.10.14

MessaggioOggetto: Re: Srutinio scabroso   Gio Feb 19, 2015 12:04 am

Paniscus, io penso che più che per gli eventuali sensi di colpa di fare una mostruosità, la motivazione sia relativa al fatto che tanti di noi docenti delle inferiori veniamo "pregati" da tanti colleghi (amici e non )delle scuole superiori di indirizzare anche le bestie da loro: hanno esigenza di creare più classi per la sopravvivenza dei loro posti di lavoro.
Non sai le pressioni che anche quest'anno ho avuto.
Tornare in alto Andare in basso
Aresgr



Messaggi : 2235
Data d'iscrizione : 26.07.12

MessaggioOggetto: Re: Srutinio scabroso   Gio Feb 19, 2015 12:19 am

isula. ha scritto:
Paniscus, io penso che più che per gli eventuali sensi di colpa di fare una mostruosità, la motivazione sia relativa al fatto che tanti di noi docenti delle inferiori veniamo "pregati" da tanti colleghi (amici e non )delle scuole superiori di indirizzare anche le bestie da loro: hanno esigenza di creare più classi per la sopravvivenza dei loro posti di lavoro.
Non sai le pressioni che anche quest'anno ho avuto.

confermo questa ipotesi per diretta ammissione di molti colleghi interessati, anche se nel tempo così le loro scuole perdono comunque iscritti perchè questi cani e porci presi per fare classe finiscono per fare cattiva pubblicità alla scuola e quindi calano le iscrizioni...quindi alla fine il karma la spunta sempre!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Srutinio scabroso   Gio Feb 19, 2015 3:11 pm

Aresgr ha scritto:
isula. ha scritto:
Paniscus, io penso che più che per gli eventuali sensi di colpa di fare una mostruosità, la motivazione sia relativa al fatto che tanti di noi docenti delle inferiori veniamo "pregati" da tanti colleghi (amici e non )delle scuole superiori di indirizzare anche le bestie da loro: hanno esigenza di creare più classi per la sopravvivenza dei loro posti di lavoro.
Non sai le pressioni che anche quest'anno ho avuto.

confermo questa ipotesi per diretta ammissione di molti colleghi interessati, anche se nel tempo così le loro scuole perdono comunque iscritti perchè questi cani e porci presi per fare classe finiscono per fare cattiva pubblicità alla scuola e quindi calano le iscrizioni...quindi alla fine il karma la spunta sempre!
Quando una scuola si avvicina al limite minimo per l'accorpamento (500 ?) ha bisogno di soluzioni rapide e se ne frega del medio e lungo termine, quindi prende cani e porci; dopo 5 o 10 anni la pagherà, ma nell'immediato la sfanga.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Srutinio scabroso   Gio Feb 19, 2015 3:15 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Citazione :
Se fossimo occupati dall' ISIS non varrebbe la pena studiare:

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2015/02/18/il-teologo-dellislam-critica-galilei-la-terra-non-ruota-attorno-al-sole_26006d4e-560c-41cc-88ce-2b8f936480bb.html


Perché, se invece fossimo occupati dai letteralisti biblici del Kansas, andrebbe meglio?
Sono un po' meno aggressivi; quando una persona intelligente e 1000 imbecilli discutono, se l'intelligente non muore prima alla fine la spunta; il problema dell'ISIS è che lo ammazzano e quindi vincono loro.

Pensavate davvero che il sarin fosse inutile ?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Aresgr



Messaggi : 2235
Data d'iscrizione : 26.07.12

MessaggioOggetto: Re: Srutinio scabroso   Gio Feb 19, 2015 6:43 pm

infatti poi arriva il medio e lungo termine e sono docenti perdenti posto uguale....quindi non mi pare la cura del problema...forse il problema è a monte!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Srutinio scabroso   Gio Feb 19, 2015 9:44 pm

Aresgr ha scritto:
infatti poi arriva il medio e lungo termine e sono docenti perdenti posto uguale....quindi non mi pare la cura del problema...forse il problema è a monte!
Si, il problema è sul monte di Venere; se facessero più figli ......
Tornare in alto Andare in basso
Online
Aresgr



Messaggi : 2235
Data d'iscrizione : 26.07.12

MessaggioOggetto: Re: Srutinio scabroso   Gio Feb 19, 2015 10:21 pm

ma figli con seme bono, perchè di cani e porci ne hanno fatti anche troppi!
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6160
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Srutinio scabroso   Gio Feb 19, 2015 11:04 pm

Solo cani e porci? Non tieni conto dei somari, delle capre, dei polli, delle oche, per non parlare delle planarie, delle amebe, e soprattutto dei funghi?

Per la riproduzione biologica dei blocchi di granito, si stanno attrezzando.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6160
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Srutinio scabroso   Ven Feb 20, 2015 12:11 am

T0ta|rec ha scritto:
Oggi io insegno in un ITIS e la situazione culturale, rispetto non dico ad un liceo classico o scientifico, ma anche ad un liceo delle scienze umane, è da far accapponare la pelle. In questi circa trent'anni qualcuno ha evidentemente deciso che alcune scuole dovevano fungere da "discarica"; e senza nemmeno avere l'onestà intellettuale di metterlo nero su bianco, come aveva fatto Gentile.

Mah, francamente, con tutte le impostazioni discutibilissime che si possono attribuire a Gentile, penso che questa non ci fosse, o che almeno non fosse sua.

Ai tempi di Gentile, non era nemmeno contemplato che potessero esistere le scuole-discarica, o tantomeno che questo potesse essere messo nero su bianco... per il semplice motivo che i potenziali alunni a livello da discarica, all'epoca, a scuola non ci andavano proprio. Era già di lusso se finivano le elementari, ma dubito fortemente che nella piena adolescenza si mettessero a scegliere tra diversi tipi di scuola possibile.

Qualunque cosa ci fosse, all'epoca, di confrontabile con un ITIS di oggi, sarà stata sicuramente una scuola serissima e selettivissima rispetto agli standard attuali... magari molto meno di un liceo, ma non certo da discarica!

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Srutinio scabroso   Ven Feb 20, 2015 1:42 am

Aresgr ha scritto:
ma figli con seme bono, perchè di cani e porci ne hanno fatti anche troppi!
E dai, se proprio devo ...... e poi non dite che non ho la passione per l'insegnamento; quali sacrifici non farei per il futuro della scuola !
Tornare in alto Andare in basso
Online
steimsav19



Messaggi : 325
Data d'iscrizione : 19.02.12

MessaggioOggetto: Re: Srutinio scabroso   Sab Feb 21, 2015 9:43 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
T0ta|rec ha scritto:
Oggi io insegno in un ITIS e la situazione culturale, rispetto non dico ad un liceo classico o scientifico, ma anche ad un liceo delle scienze umane, è da far accapponare la pelle. In questi circa trent'anni qualcuno ha evidentemente deciso che alcune scuole dovevano fungere da "discarica"; e senza nemmeno avere l'onestà intellettuale di metterlo nero su bianco, come aveva fatto Gentile.

Mah, francamente, con tutte le impostazioni discutibilissime che si possono attribuire a Gentile, penso che questa non ci fosse, o che almeno non fosse sua.

Ai tempi di Gentile, non era nemmeno contemplato che potessero esistere le scuole-discarica, o tantomeno che questo potesse essere messo nero su bianco... per il semplice motivo che i potenziali alunni a livello da discarica, all'epoca, a scuola non ci andavano proprio. Era già di lusso se finivano le elementari, ma dubito fortemente che nella piena adolescenza si mettessero a scegliere tra diversi tipi di scuola possibile.

Qualunque cosa ci fosse, all'epoca, di confrontabile con un ITIS di oggi, sarà stata sicuramente una scuola serissima e selettivissima rispetto agli standard attuali... magari molto meno di un liceo, ma non certo da discarica!

L.

Concordo.
All'epoca di Gentile la differenza sostanziale fra i licei e gli istituti tecnici era data dalle differenti opportunità di proseguire gli studi all'Università (col diploma di geometra o di ragioniere ci si poteva iscrivere solo a economia e commercio, col diploma di perito agrario invece ci si poteva iscrivere solo alla facoltà di agraria).
Per il resto si trattava di scuole altamente selettive. L'idea che ci si potesse iscrivere ad un tecnico per poltrire era fuori da ogni logica e il solo pensare che uno studente potesse "fare casino" in classe era addirittura fantascientifico.
Tornare in alto Andare in basso
 
Srutinio scabroso
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 8 di 8Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: