Esame di stato: orali - Pagina 2 Contatti27
Ultimi argomenti attivi
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Esame di stato: orali

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Esame di stato: orali - Pagina 2 Empty Esame di stato: orali

Messaggio Da charman Mer Giu 17, 2015 2:53 pm

Promemoria primo messaggio :

Vorrei sapere come si procede per l'orale: c'è chi dice che si parte dalla discussione della seconda prova scritta, chi invece da un argomento a piacere. Inoltre
è OBBLIGATORIO utilizzare una griglia anche per l'orale?

charman

Messaggi : 4288
Data d'iscrizione : 07.11.09
Località : san benedetto del tronto

Torna in alto Andare in basso


Esame di stato: orali - Pagina 2 Empty Re: Esame di stato: orali

Messaggio Da Franz72 Ven Giu 19, 2015 6:36 pm

lurk ha scritto:
Franz72 ha scritto:
giovanna onnis ha scritto:Chiedo a Lurk che mi pare molto informato in materia.
Il sorteggio della sezione con la quale partire per il colloquio d'esame in quale momento deve essere fatto e, soprattutto, deve essere fatto con la presenza degli studenti?

Il sorteggio di sezione e lettera è contemplato nel verbale di prosecuzione della plenaria, che solitamente si svolge il primo giorno o al massimo il secondo e quindi prima degli scritti; nel verbale non è contemplata la presenza degli studenti se non per la ricezione del plico telematico di prima e seconda prova.
So che alcuni Presidenti decidono di operare il sorteggio agli scritti ma, in realtà, il calendario dei lavori andrebbe definito il primo giorno (e alcuni membri interni operano solo in una commissione).
Infine, nel verbale è detto espressamente "non si procede a sorteggio nel caso di commissari operanti su più commissioni" (cito a memoria, comunque il senso è quello). Spero ti sia utile.
Forse nell'O.M. 11/2015 troverai altri riferimenti a riguardo.

Il testo del verbale precompilato non è norma. L'ordinanza ministeriale è norma. L'ordinanza ministeriale prevede che nella riunione plenaria si fissi l'ordine di successione dei lavori tra le due commissioni-classe, ma non si parla di come si stabilisca l'ordine di successione tra candidati esterni e interni e tra nominativi. Questo implica che la commissione decida liberamente la procedura.
I verbali non sono legge, e su questo sono d'accordo con te, benché c'è da dire che sono comunque allegati all'O.M. 11/2015 e quindi hanno un certo valore;

Che il testo del verbale non faccia fede lo denota ad esempio l'accenno, nel verbale di svolgimento delle prove scritte, al delegato del dirigente scolastico che, ad un certo punto, fa ingresso nel locale e consegna al presidente di commissione il plico pervenuto ecc ecc. Procedura ormai obsoleta da quando c'è il plico telematico.
A quale verbale fai riferimento? Quello che tu dici mi pare si trovi solo nel verbale "Verbale di ricezione della prova scritta etc. etc. in mancanza del plico telematico della sede di esame". L'unica cosa anomala che ho trovato nei modelli di verbale è il continuo riferimento ai bolli di ceralacca per la chiusura di ogni plico mentre nella mia esperienza la ceralacca viene usata solo per la chiusura del pacco finale

Franz72

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 04.06.14

Torna in alto Andare in basso

Esame di stato: orali - Pagina 2 Empty Re: Esame di stato: orali

Messaggio Da lurk Ven Giu 19, 2015 7:12 pm

Franz72 ha scritto:
A quale verbale fai riferimento? Quello che tu dici mi pare si trovi solo nel verbale "Verbale di ricezione della prova scritta etc. etc. in mancanza del plico telematico della sede di esame". L'unica cosa anomala che ho trovato nei modelli di verbale è il continuo riferimento ai bolli di ceralacca per la chiusura di ogni plico mentre nella mia esperienza la ceralacca viene usata solo per la chiusura del pacco finale

No, leggi bene il testo predisposto nel Verbale n. .... delle operazioni relative allo svolgimento della prima prova scritta. e nel [u]Verbale n. ... delle operazioni relative allo svolgimento della seconda prova scritta.[u]

Copio e incollo:

Come da separato verbale, che è parte integrante del presente registro, alle ore ... interviene il prof. ..., nella qualità di delegato del dirigente scolastico dell’Istituto, il quale, alla presenza dei proff. ..., componenti la Commissione e dei candidati ... chiamati ad attestare le regolarità delle operazioni, fatta costatare la regolarità delle operazioni di apertura del plico, procede alla dettatura delle tracce (o fa dettare le stesse dal prof. ...) ai candidati.

Questo passo non è altro che un retaggio della vecchia procedura, in cui il dirigente scolastico o il suo delegato consegna al presidente il plico sigillato appena consegnato dai carabinieri o custodito in un armadio blindato nella scuola.
Peraltro contiene un grave errore procedurale a causa di un errore sintattico: se leggi bene, dal verbale si evince che sia il delegato del dirigente scolastico ad aprire il plico e dettare le tracce, mentre invece questi deve limitarsi a consegnare il plico al presidente. È il presidente che apriva il plico davanti ai testimoni e procedeva alla dettatura della traccia o incaricava il commissario della materia oggetto di prova scritta alla dettatura.

Personalmente modifico quel passo sostituendolo con la seguente formula:

Come da separato verbale, che è parte integrante del presente registro, alle ore ... il referente di sede per lo scaricamento del plico telematico, alla presenza del presidente, dei commissari proff. ..., dei candidati ..., chiamati ad attestare le regolarità delle operazioni procede con l'operazione di apertura del plico telematico e alla stampa delle tracce. Il presidente, fatta costatare la regolarità delle operazioni di apertura del plico, procede all'esecuzione di ... copie delle tracce da consegnare a ciascun candidato.

Ripeto, i modelli predisposti di verbale contengono alcuni refusi e proprio per questo non possono essere considerati affidabili per sentirsi garantiti della correttezza delle procedure. L'unico testo affidabile è l'ordinanza ministeriale, che interpreta fedelmente il DPR 323 del 1998 e le leggi successive che lo integrano o lo modificano.

In quanto ai bolli di ceralacca, non si tratta di un'anomalia: il bollo di ceralacca è un sigillo e quindi andrebbe usato, a rigore, anche per la chiusura della busta contenente gli elaborati. Se nessuna commissione lo fa è perché alle 15 del pomeriggio, dopo aver passato 7-8 ore a adempiere alle operazioni d'esame, in genere senza neppure concederti la pausa pasto, è ragionevole che non si abbia la voglia e il tempo di cazzeggiare con fornellini e ceralacca. Si chiude la busta usando l'apposito lato adesivo, si pongono dei bolli con il timbro ordinario e si firma lungo i lati di chiusura. Basta e avanza per un plico che deve restare per alcuni giorni sigillato e custodito dentro un armadio protetto.

lurk

Messaggi : 818
Data d'iscrizione : 14.04.15

Torna in alto Andare in basso

Esame di stato: orali - Pagina 2 Empty Re: Esame di stato: orali

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.