I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Contatti27
Ultimi argomenti attivi
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

4 partecipanti

Andare in basso

I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Empty I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

Messaggio Da Rdz Sab Ott 17, 2015 8:55 am

Un saluto a tutti e soprattutto a Lalla. Ritorno a scrivere dopo qualche settimana ponendo due dubbi ovvero:
1)Ho avuto ed acccettato una supplenza sino al 20 dicembre ma ho chiesto sino a tale termine il congedo parentale poiché troppo lontana dalla mia residenza e famiglia ma soprattutto economicamente sconveniente, da rimetterci. Orbene,facendo parte delle Gae con abilitazione in diritto (cfr post percentuale ipotetica), vi chiedo se in caso di miracolosa e predestinata assunzione tramite piano C, posso lasciare l'attuale supplenza ed accettare la località che il piano C mi proporrà? Qiesto dubbio mi sorge perche so gia apriori che tra dove ora sto supplendo e dove invece potrei essere mandato, sarebbe migliore e preferibile il secondo luogo. E poi altro dubbio
2)la fase C è un piano triennale, cosa significa? Si parla di assunzione da parte dello Stato italiano ma dopo i tre anni saremo nuovamente tutti precari?
Um abbraccio, attendo risposte. Grazie

Rdz

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 04.10.15
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Empty Re: I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

Messaggio Da Dec Sab Ott 17, 2015 4:28 pm

1) Non solo puoi, ma devi farlo.
2) Non è un piano triennale. Il contratto è a tempo indeterminato. Nel 2016/2017 dopo la mobilità straordinaria ti verrà attribuito un incarico triennale. Se alla scadenza non verrà rinnovato (ma dovrebbe esserci un cambiamento del Pof, non è una scelta autonoma del Ds), tornerai nell'ambito territoriale di riferimento e ti verrà affidato un altro incarico in un'altra scuola. Non si torna precari in nessun caso.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 85636
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Empty Re: I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

Messaggio Da Rdz Sab Ott 17, 2015 9:08 pm

Ciao Dec e grazie per la risposta. Perché mi dici che "devo?" Soltanto perché la supplenza non è annuale?
Infine quando mi rispondi "tornerai nell'ambito territoriale di riferimento" intendi quello della provincia in cui sono ora inserito? Se così fosse, proprio per avvicinarmi a casa o almeno in un luogo piu vicino di quello attuale, mi converrebbe nel 2017 cambiare ambito territoriale per eventuali supplenze qualora non dovessi entrare nel piano C? Ciao

Rdz

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 04.10.15
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Empty Re: I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

Messaggio Da Dec Dom Ott 18, 2015 1:52 am

1) Sì. Una supplenza che non sia almeno al 30/6 non consente di rinviare la presa di servizio nella sede del ruolo.
2) No, intendo quello in cui si trova la scuola dove hai avuto l'incarico triennale (2016/2019). L'ambito territoriale per i docenti di ruolo non sarà provinciale, ma subprovinciale. Se non vieni assunto e rimani precario, potrai cambiare provincia di inserimento nelle Gae, se lo riterrai opportuno.


Ultima modifica di Dec il Dom Ott 18, 2015 12:11 pm - modificato 1 volta.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 85636
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Empty Re: I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

Messaggio Da Rdz Dom Ott 18, 2015 10:19 am

Dec, intanto ti ringrazio. Ti faccio un esempio pratico.
Se col piano C prendo il ruolo a Pistoia, faccio il primo anno, dopo di che con la eventuale mobilità chiedo un avvicinamento e magari mi viene dato Pescara dove dovrò stare tre anni. Alla fine di questo triennio a Pescara, ritorno a Pistoia (ambito subprovinciale come da te specificato) o resto in quello di Pescara?

Rdz

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 04.10.15
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Empty Re: I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

Messaggio Da crotone Dom Ott 18, 2015 10:34 am

no resti a Pescara ma andrai in un'altra scuola
crotone
crotone

Messaggi : 2197
Data d'iscrizione : 29.09.09

Torna in alto Andare in basso

I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Empty Re: I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

Messaggio Da Ospite Dom Ott 18, 2015 10:39 am

crotone ha scritto:no resti a Pescara ma andrai in un'altra scuola
Non è detto. L'incarico è triennale, ma se non cambiano i contenuti del POF triennale si mantiene l'incarico nella stessa scuola.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Empty Re: I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

Messaggio Da Rdz Dom Ott 18, 2015 1:42 pm

Ok, tutto chiaro, vi ringrazio.
Ora non resta che aspettare Novembre, postai a riguardo un topic su questa assunzione, onestamente non sono né ottimista né pessimista, diciamo che mi pare tutto un sogno questa cosa, una rivoluzione di vita a cui in quindici anni non ho mai sperato né cercato. Chi si immaginava tutto questo casino? Nemmeno voi di Orizzonte. Per questo mi sembra un sogno, sono anche preparato all'ipotesi che il ruolo non mi arrivi, proprio perché mi pare tutto strano. Mah

Rdz

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 04.10.15
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Empty Re: I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

Messaggio Da crotone Dom Ott 18, 2015 3:26 pm

si certo. Io intendevo qualora dovesse cambiare scuola. Alla fine credo che il 90% almeno resterà sempre nella stessa scuola
crotone
crotone

Messaggi : 2197
Data d'iscrizione : 29.09.09

Torna in alto Andare in basso

I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Empty Re: I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

Messaggio Da bog Dom Ott 18, 2015 7:26 pm

Rdz ha scritto:Ok, tutto chiaro, vi ringrazio.
Ora non resta che aspettare Novembre, postai a riguardo un topic su questa assunzione, onestamente non sono né ottimista né pessimista, diciamo che mi pare tutto un sogno questa cosa, una rivoluzione di vita a cui in quindici anni non ho mai sperato né cercato. Chi si immaginava tutto questo casino? Nemmeno voi di Orizzonte. Per questo mi sembra un sogno, sono anche preparato all'ipotesi che il ruolo non mi arrivi, proprio perché mi pare tutto strano. Mah
..infatti più che sogno lo definirei come un vero e proprio "ribaltone" speriamo solo che la caduta abbia almeno un atterraggio morbido.

bog

Messaggi : 2023
Data d'iscrizione : 26.02.15

Torna in alto Andare in basso

I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Empty Re: I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

Messaggio Da Rdz Dom Ott 18, 2015 7:53 pm

bog ha scritto:
Rdz ha scritto:Ok, tutto chiaro, vi ringrazio.
Ora non resta che aspettare Novembre, postai a riguardo un topic su questa assunzione, onestamente non sono né ottimista né pessimista, diciamo che mi pare tutto un sogno questa cosa, una rivoluzione di vita a cui in quindici anni non ho mai sperato né cercato. Chi si immaginava tutto questo casino? Nemmeno voi di Orizzonte. Per questo mi sembra un sogno, sono anche preparato all'ipotesi che il ruolo non mi arrivi, proprio perché mi pare tutto strano. Mah
..infatti più che sogno lo definirei come un vero e proprio "ribaltone" speriamo solo che la caduta abbia almeno un atterraggio morbido.

Nessun ribaltone almeno per me. Sai perché? Perché questa novità governativa non era nelle previsioni di nessuno, difatti sono talmente scettico che non ci credo possa succedere. Addirittura ho sentito qualcuno che conosco parlare di 90% di possibilità per me secondo una idea che lui si è fatto. Proprio per questo aprii qui un topic intitolato appunto "percentuale ipotetica" a cui nemmeno la graziosa e competente Lalla ha saputo darmi una percentuale, non si è sbilanciata né in previsiome pessimistica che ottimistica, questo mi fa più preoccupare perché non sono pronto a nessuna delle due ipotesi.
Tu parli di ribaltone, cosa specificamente vorresti intendere? Probabilmente hai un'altra spiegazione?

Rdz

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 04.10.15
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Empty Re: I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

Messaggio Da bog Lun Ott 19, 2015 11:28 am

.. e che vuoi intendere "ribaltone" sta per "rivoluzione di vita a cui in 15 anni non ti saresti mai aspettato" che tu stesso hai specificato e quindi?...stiamo al punto di partenza! Le scuole sono "senza personale docente" il MIUR per garantire il diritto allo studio ai ragazzi sta assumendo appunto e noi aspettiamo l'ultima fase di questo importante ribaltone nonchè rivoluzione di vita ....tutto quì!

bog

Messaggi : 2023
Data d'iscrizione : 26.02.15

Torna in alto Andare in basso

I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Empty Re: I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

Messaggio Da Rdz Lun Ott 19, 2015 2:38 pm

Bog@ benissimo, compreso il ribaltone a cui ti riferivi. Sinceramente mi sento più in questo momento ribaltato perché nessuno è in grado di dire se si entra o meno, il che comporta tanta illusione e incertezza che ti confondono. Il problema è se entro, non dove andrò e come cambierà la vita.

Rdz

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 04.10.15
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Empty Re: I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

Messaggio Da bog Lun Ott 19, 2015 3:03 pm

Rdz coraggio!!!!... non sei il solo anzi siamo numerosissimi e considera che con il dopo avremo modo e tempo sull'organizzarsi appunto una vita rivoluzionata!...pensiamo positivo!

bog

Messaggi : 2023
Data d'iscrizione : 26.02.15

Torna in alto Andare in basso

I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Empty Re: I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

Messaggio Da Rdz Lun Ott 19, 2015 11:35 pm

bog ha scritto:Rdz coraggio!!!!... non sei il solo anzi siamo numerosissimi e considera che con il dopo avremo modo e tempo sull'organizzarsi appunto una vita rivoluzionata!...pensiamo positivo!

Mi fa piacere il tuo ottimismo, direi che potremo essere pronti tra circa un mese. In realtá la confusione ė solo ora perché in questo.momento mi sento di parlare del nulla, di aria fritta. Non abbiamo alcuna certezza di entrare col piano C se non ipotesi. Quindi direi che questa fase è giusto definirla quella della illusione, che ci fa solo sognare un futuro diverso e nuovo, non sappiamo se migliore. È proprio questa incertezza, simile ad una lotteria che ci rende solo del sognatori e nulla di più. Non sappiamo come sarà il risveglio, spero almeno ché il 50% di noi delle GAE possa farcela.

Rdz

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 04.10.15
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni? Empty Re: I dubbi, i due luoghi ma dopo i tre anni?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.