Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

+2
mammolosita
kuky78
6 partecipanti

Andare in basso

Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Empty Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

Messaggio Da kuky78 Ven Nov 13, 2015 9:17 am

Coma da topic, ieri sera la Regione Emilia Romagna ha pubblicato la nota che sotto riporto. in sostanza, coloro che hanno già una supplenza al 30/06 o al 31/8 NON dovrà presentarsi alle convocazioni che si terranno dal 23 al 28 novembre.
Il concetto di NON presentarsi è ribadito 2 volte nelle ultime 4 righe.

Si deduce quindi che coloro che hanno una supplenza al 30.06 o 31.08 non devono fare / comunicare nulla

http://ww2.istruzioneer.it/wp-content/uploads/2015/11/avviso-fase-C-12-11-2015.pdf



kuky78

Messaggi : 1620
Data d'iscrizione : 21.08.10

Torna in alto Andare in basso

Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Empty Re: Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

Messaggio Da mammolosita Ven Nov 13, 2015 9:52 am

"Non è tenuto a presentarsi", a mio avviso, non significa "è obbligato a non presentarsi ". Da quando in qua si viene obbligati a rimanere con un contratto t.d. senza che venga data la possibilità/soddisfazione di firmare un contratto t.i. giuridico ed eventualmente economico in sede? Per salvaguardare la continuità didattica? Ma quando mai il Miur ha cercato di salvaguardarla? Basta guardarsi intorno.

mammolosita

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 11.08.11

Torna in alto Andare in basso

Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Empty Re: Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

Messaggio Da kuky78 Ven Nov 13, 2015 10:10 am

mammolosita ha scritto:"Non è tenuto a presentarsi", a mio avviso, non significa "è obbligato a non presentarsi ". Da quando in qua si viene obbligati a rimanere con un contratto t.d. senza che venga data la possibilità/soddisfazione di firmare un contratto t.i. giuridico ed eventualmente economico in sede? Per salvaguardare la continuità didattica? Ma quando mai il Miur ha cercato di salvaguardarla? Basta guardarsi intorno.

Mamma mia...nn cominciamo con le polemiche...per favore.... con il post volevo solo fare cosa gradita....non essere pesato sulle parole...

Cmq...mammalosita...il contratto si firmerà online per coloro che nn prenderanno servizio prima del 1/7/16 o 1/9/16....se hai un contratto fino al 30/6 per quale motivo dovresti andare alle convocazioni? Il contratto che firmerai on line avrà decorrenza giuridica 1/09/2015!!!
Per scaldare una sedia....tanto molto probabilmente, a chi ha già una supplenza in atto fino al 30/06 NON verrà data la possibilità di mollare l'attuale incarico.

Quindi...se il contratto si firma on line (come detto almeno 50 volte) e la attuale supplenza NON la potrai cambiare, cosa dovresti andare a fare alle convocazioni dove è ben specificato che la nostra presenza, di fatto, non è gradita?
Sono proprio curioso della tua replica....speriamo pertinente

kuky78

Messaggi : 1620
Data d'iscrizione : 21.08.10

Torna in alto Andare in basso

Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Empty Re: Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

Messaggio Da AnnaBlume Ven Nov 13, 2015 10:32 am

kuky78 ha scritto:
mammolosita ha scritto:"Non è tenuto a presentarsi", a mio avviso, non significa "è obbligato a non presentarsi ". Da quando in qua si viene obbligati a rimanere con un contratto t.d. senza che venga data la possibilità/soddisfazione di firmare un contratto t.i. giuridico ed eventualmente economico in sede? Per salvaguardare la continuità didattica? Ma quando mai il Miur ha cercato di salvaguardarla? Basta guardarsi intorno.

Mamma mia...nn cominciamo con le polemiche...per favore.... con il post volevo solo fare cosa gradita....non essere pesato sulle parole...

Cmq...mammalosita...il contratto si firmerà online per coloro che nn prenderanno servizio prima del 1/7/16 o 1/9/16....se hai un contratto fino al 30/6 per quale motivo dovresti andare alle convocazioni? Il contratto che firmerai on line avrà decorrenza giuridica 1/09/2015!!!
Per scaldare una sedia....tanto molto probabilmente, a chi ha già una supplenza in atto fino al 30/06 NON verrà data la possibilità di mollare l'attuale incarico.

Quindi...se il contratto si firma on line (come detto almeno 50 volte) e la attuale supplenza NON la potrai cambiare, cosa dovresti andare a fare alle convocazioni dove è ben specificato che la nostra presenza, di fatto, non è gradita?
Sono proprio curioso della tua replica....speriamo pertinente

In realtà Kuky questo non è affatto chiaro. Mi pare di aver capito che alcuni csa lo consentono. Urge, secondo me, chiamare il proprio. Fermo restando che è incredibile e inaccettabile che sia discrezionale, però la risposta la sanno loro e (mi pare che etc) vari da territorio a territorio. Se lei NON vuole mantenere il suo contratto TD e le consentono di farlo andare alle convocazioni mia sembra necessario, no?

AnnaBlume

Messaggi : 395
Data d'iscrizione : 24.06.15

Torna in alto Andare in basso

Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Empty Re: Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

Messaggio Da kuky78 Ven Nov 13, 2015 10:43 am

AnnaBlume ha scritto:
kuky78 ha scritto:
mammolosita ha scritto:"Non è tenuto a presentarsi", a mio avviso, non significa "è obbligato a non presentarsi ". Da quando in qua si viene obbligati a rimanere con un contratto t.d. senza che venga data la possibilità/soddisfazione di firmare un contratto t.i. giuridico ed eventualmente economico in sede? Per salvaguardare la continuità didattica? Ma quando mai il Miur ha cercato di salvaguardarla? Basta guardarsi intorno.

Mamma mia...nn cominciamo con le polemiche...per favore.... con il post volevo solo fare cosa gradita....non essere pesato sulle parole...

Cmq...mammalosita...il contratto si firmerà online per coloro che nn prenderanno servizio prima del 1/7/16 o 1/9/16....se hai un contratto fino al 30/6 per quale motivo dovresti andare alle convocazioni? Il contratto che firmerai on line avrà decorrenza giuridica 1/09/2015!!!
Per scaldare una sedia....tanto molto probabilmente, a chi ha già una supplenza in atto fino al 30/06 NON verrà data la possibilità di mollare l'attuale incarico.

Quindi...se il contratto si firma on line (come detto almeno 50 volte) e la attuale supplenza NON la potrai cambiare, cosa dovresti andare a fare alle convocazioni dove è ben specificato che la nostra presenza, di fatto, non è gradita?
Sono proprio curioso della tua replica....speriamo pertinente

In realtà Kuky questo non è affatto chiaro. Mi pare di aver capito che alcuni csa lo consentono. Urge, secondo me, chiamare il proprio. Fermo restando che è incredibile e inaccettabile che sia discrezionale, però la risposta la sanno loro e (mi pare che etc) vari da territorio a territorio. Se lei NON vuole mantenere il suo contratto TD e le consentono di farlo andare alle convocazioni mia sembra necessario, no?

Anna, sono d'accordo, con Te, ma mammalosita, probabilmente, se è intervenuta, significa che appartiene alla Regione Emilia Romagna. E se la Regione E.R. ha fatto uscire la nota che ho postato, con tutta la buona volontà, ritengo molto difficile che, a fronte di quanto scritto, consentano a uno con supplenza al 30.06 di mollare l'attuale incarico. Tutto qui. punto. Non volevo fare polemica...

Volevo solo segnalare che visti i tanti dubbi di colleghi che come me hanno già accettato e si ponevano il dubbio..."come devo comunicare all'USP che io ho già una supplenza al 30/6?", oppure " sono obbligato ad andare alle convocazioni e dire che rifiuto perchè ho già un contratto in essere?"....con questa nota abbiamo già la risposta...ovvero chi ha contratto al 30/6 NON deve fare nulla.


Questo voleva essere l'aiuto che volevo dare nel forum....se poi ogni cosa che uno scrive, per cercare di aiutare gli altri, deve essere frainteso da qualcuno con polemica...mi dispiace per queste persone che rispondono sempre in maniera poco pertinente e che non vogliono accettare, bella o brutta che sia, la realtà di certe situazioni che purtroppo dobbiamo subire

kuky78

Messaggi : 1620
Data d'iscrizione : 21.08.10

Torna in alto Andare in basso

Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Empty Re: Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

Messaggio Da kuky78 Ven Nov 13, 2015 10:45 am

AnnaBlume ha scritto:
kuky78 ha scritto:
mammolosita ha scritto:"Non è tenuto a presentarsi", a mio avviso, non significa "è obbligato a non presentarsi ". Da quando in qua si viene obbligati a rimanere con un contratto t.d. senza che venga data la possibilità/soddisfazione di firmare un contratto t.i. giuridico ed eventualmente economico in sede? Per salvaguardare la continuità didattica? Ma quando mai il Miur ha cercato di salvaguardarla? Basta guardarsi intorno.

Mamma mia...nn cominciamo con le polemiche...per favore.... con il post volevo solo fare cosa gradita....non essere pesato sulle parole...

Cmq...mammalosita...il contratto si firmerà online per coloro che nn prenderanno servizio prima del 1/7/16 o 1/9/16....se hai un contratto fino al 30/6 per quale motivo dovresti andare alle convocazioni? Il contratto che firmerai on line avrà decorrenza giuridica 1/09/2015!!!
Per scaldare una sedia....tanto molto probabilmente, a chi ha già una supplenza in atto fino al 30/06 NON verrà data la possibilità di mollare l'attuale incarico.

Quindi...se il contratto si firma on line (come detto almeno 50 volte) e la attuale supplenza NON la potrai cambiare, cosa dovresti andare a fare alle convocazioni dove è ben specificato che la nostra presenza, di fatto, non è gradita?
Sono proprio curioso della tua replica....speriamo pertinente

Anna, dici: "In realtà Kuky questo non è affatto chiaro.  Urge, secondo me, chiamare il proprio. ...."

Infatti...io ho detto cosa farà l'emilia Romagna...e chi è in Emilia Romagna, basta che sappia leggere, è scritto in maniera molto educata che di fatto chi ha un contratto al 30/6  o 31/8 non potrà mollare la supplenza e che quindi di fatto la nostra presenza nn è gradita.

Che piaccia o no questa è la situazione in emilia romagna


Ultima modifica di kuky78 il Ven Nov 13, 2015 10:46 am - modificato 1 volta.

kuky78

Messaggi : 1620
Data d'iscrizione : 21.08.10

Torna in alto Andare in basso

Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Empty Re: Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

Messaggio Da AnnaBlume Ven Nov 13, 2015 10:46 am

kuky78 ha scritto:



Anna, sono d'accordo, con Te, ma mammalosita, probabilmente, se è intervenuta, significa che appartiene alla Regione Emilia Romagna. E se la Regione E.R. ha fatto uscire la nota che ho postato, con tutta la buona volontà, ritengo molto difficile che, a fronte di quanto scritto, consentano a uno con supplenza al 30.06 di mollare l'attuale incarico. Tutto qui. punto. Non volevo fare polemica...

ma figurati, nemmeno io!

mi ritiro in buon ordine (non ho in effetti alcuna idea di cosa la ER ha deciso e non so nemmeno se la decisione è impugnabile) -:)

PS: ora ho letto la nota, mi ritiro doppiamente in buon ordine -:P

AnnaBlume

Messaggi : 395
Data d'iscrizione : 24.06.15

Torna in alto Andare in basso

Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Empty Re: Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

Messaggio Da kuky78 Ven Nov 13, 2015 10:51 am

AnnaBlume ha scritto:
kuky78 ha scritto:



Anna, sono d'accordo, con Te, ma mammalosita, probabilmente, se è intervenuta, significa che appartiene alla Regione Emilia Romagna. E se la Regione E.R. ha fatto uscire la nota che ho postato, con tutta la buona volontà, ritengo molto difficile che, a fronte di quanto scritto, consentano a uno con supplenza al 30.06 di mollare l'attuale incarico. Tutto qui. punto. Non volevo fare polemica...

ma figurati, nemmeno io!

mi ritiro in buon ordine (non ho in effetti alcuna idea di cosa la ER ha deciso e non so nemmeno se la decisione è impugnabile) -:)

Ottima idea ritirarsi...se non hai neanche letto (anzi hai corretto che hai letto) la nota dell' Emilia Romagna....cosa sei intervenuta a fare??? Giusto per fare polemica.
Ritirati..è meglio!!! intervieni solo quando devi...e fallo in maniere pertinente...leggi tutto.. e poi intervieni.
E' una regola di base, dei forum!


Ultima modifica di kuky78 il Ven Nov 13, 2015 10:52 am - modificato 1 volta.

kuky78

Messaggi : 1620
Data d'iscrizione : 21.08.10

Torna in alto Andare in basso

Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Empty Re: Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

Messaggio Da mammolosita Ven Nov 13, 2015 10:52 am

....ed hai fatto cosa graditissima. Forse il tuo sfogo invece mi sembra poco pertinente. Il mio era un voler semplicemente puntualizzare le parole in grassetto del comunicato, non le tue, ed evidenziare il fatto che, alla luce di quelle parole, se lo si ritiene opportuno per vari motivi e previ contatti con USR di competenza, la presenza dovrebbe essere comunque gradita per esporre le proprie istanze e le proprie scelte. Il mondo è bello perché è vario e, nello specifico, ribadisco che il "non essere tenuti" non implica obbligo e non chiarisce ancora definitivamente se si può eventualmente lasciare incarico t.d. del CSA a favore del ruolo oppure no (per chi è interessato, ovviamente). Il tutto comunque mi sembra normale visto che, senza ancora una direttiva precisa del Miur, tutti gli USR continuano a navigare a vista. Lungi da me fare polemica con te e ti chiedo scusa se tra le righe hai colto questa offesa personale. Cordialità.

mammolosita

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 11.08.11

Torna in alto Andare in basso

Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Empty Re: Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

Messaggio Da AnnaBlume Ven Nov 13, 2015 10:59 am

kuky78 ha scritto:

Ottima idea ritirarsi...se non hai neanche letto (anzi hai corretto che hai letto) la nota dell' Emilia Romagna....cosa sei intervenuta a fare??? Giusto per fare polemica.
Ritirati..è meglio!!! intervieni solo quando devi...e fallo in maniere pertinente...leggi tutto.. e poi intervieni.
E' una regola di base, dei forum!

mah, io direi che hai bevuto troppo caffè, e la polemica (che di non voler fare ma poi cambi idea) ti fa venire le rughe e senz'altro ti rende più sgradevelo di quanto potresti essere. Peraltro, oltre ad ever precisato la mia leggerezza (ché può sempre capitare), rimane il fatto che c'è un margine di impugnabilità di queste decisioni, che NON dovrebbero in alcun modo essere discrezionali. E non faccio polemica. Finisco col dire che parlare con il csa rimane comunque un consiglio valido (così come sentire i sindacati). A odor di buon senso (e mi pare pure di legge), checché ne dicano, un contratto si può sempre risolvere prefendone uno migliore. Buona giornata -:)

AnnaBlume

Messaggi : 395
Data d'iscrizione : 24.06.15

Torna in alto Andare in basso

Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Empty Re: Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

Messaggio Da NOE.LONGO Ven Nov 13, 2015 11:51 am

La nota non da nessuna indicazione per chi ha un contratto "sino alla fine delle attivita' didattiche" al 30/6 ma non ha la cattedra intera. Per queste persone la non possibilità di accedere subito al ruolo comporta un danno economico...

NOE.LONGO

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 01.03.12

Torna in alto Andare in basso

Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Empty Re: Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

Messaggio Da perly Ven Nov 13, 2015 2:45 pm

la nota rimanda all'articolo 1 comma 99 della legge 107

perly

Messaggi : 2378
Data d'iscrizione : 29.07.14

Torna in alto Andare in basso

Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Empty Re: Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

Messaggio Da NOE.LONGO Ven Nov 13, 2015 3:54 pm

Ma cosi si rischiano i ricorsi... Il Miur non si è ancora espresso chiaramente in tal senso.

NOE.LONGO

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 01.03.12

Torna in alto Andare in basso

Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Empty Re: Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

Messaggio Da NOE.LONGO Ven Nov 13, 2015 4:10 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/assunzioni-fase-c-lasciare-supplenza-ruolo-ecco-perch-possibile

NOE.LONGO

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 01.03.12

Torna in alto Andare in basso

Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Empty Re: Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

Messaggio Da battaglin76 Ven Nov 13, 2015 7:40 pm

il mio problema: assunto in fase C, sono su a.d. in sostegno, se mi confermano al 30/6 dopo il 20/11 ma entro il 25 (giorno in cui ho la convocazione per il ruolo), posso rimanere con la mia supplenza?Grazie

battaglin76

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 22.06.11

Torna in alto Andare in basso

Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA Empty Re: Emilia Romagna - fase C e convocazioni. Chi ha supplenza in atto al 30/6 NON DEVE COMUNICARE E FARE NULLA

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.