molte grazie Contatti27
Ultimi argomenti attivi
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



molte grazie

2 partecipanti

Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

molte grazie Empty Re: molte grazie

Messaggio Da Procopio Ven Apr 15, 2016 10:01 pm

seasparrow ha scritto:Grazie Renzi: la lettera contro il concorso scuola 2016 e la riforma

una docente racconta quali sono stati secondo lei provvedimenti di Renzi
in materia di riforma e di concorso scuola 2016 e i motivi per i quali ringraziare il premier:

il primo grazie e' per i 500 euro con i quali il premier avrebbe tentato di coprire
il fango gettato sulla categoria docenti: un modo offensivo per tentare di comprare la classe docente

il secondo grazie va allo psicotico e cervellotico piano di assunzioni
che ha suddiviso i docenti in fasi e categorie in maniera tale che si guardino in cagnesco
per spartirsi le briciole del grande banchetto del sistema scuola

il terzo grazie e' per aver reso i docenti ricattati e ricattabili
con i poteri immensi consegnati al nuovo dirigente-dux che potra' decidere del destino dell’insegnante

il quarto grazie e' per la creazione del docente senza classe
(potenziamento) quando ci sono classi numerosissime e pochi docenti di ruolo

il quinto grazie e' per la valutazione:
il docente potra' essere valutato da chiunque,
anche da chi non sa nulla della sua specifica attivita'

un ultimo e sentito grazie va poi al concorso scuola 2016:
fiumi di soldi buttati alle ortiche per selezionare insegnanti gia' selezionati e gia' spennati
da quello che viene definito lo sciacallaggio del circolo infinito di specializzazioni e corsi abilitanti

un eccezionale extragrazie particolare va anche all'istituzionalizzazione
del capolarato nel mondo della scuola con i compensi di 1 euro all'ora per i commissari

http://www.gildavenezia.it/scuola-concorso-e-riforma-il-grazie-renzi-della-professoressa-fa-il-giro-del-web/

C'è un altro grazie che bisogna aggiungere: quello per il "de profundis" della libertà di insegnamento, prevista dalla Costituzione ma mai realmente applicata.
Provate, ad esempio, a dire al Vs DS come la pensate veramente sul grado di preparazione dei vostri alunni e vedrete che vi scaglierà contro tutto il consiglio di classe per far saltare le vostre valutazioni negative, rimuovere debiti e bocciature e promuovere tutto e tutti, anche i banchi!

Procopio

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.