Per favore, Giulia o Paolo, potete darmi un consiglio? ...Grazie! Contatti27
Ultimi argomenti attivi
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Per favore, Giulia o Paolo, potete darmi un consiglio? ...Grazie!

Andare in basso

Per favore, Giulia o Paolo, potete darmi un consiglio? ...Grazie! Empty Per favore, Giulia o Paolo, potete darmi un consiglio? ...Grazie!

Messaggio Da Virginia Sibilia Gio Lug 14, 2011 10:06 am

Riporto qui un dilemma già presentato su "Ferie, permessi...":
Chiedo parere sulla corretta procedura da seguire per avviare la pratica di disoccupazione ordinaria, dal momento che all'INPS mi sono state fornite indicazioni discordanti. Quest'anno ho prestato servizio su due scuole, con scadenza contratto in entrambi i casi all'11 giugno; in data 14/06 ho avviato la pratica di disoccupazione tramite call center senza PIN (che ho poi richiesto ed ottenuto in seguito) e il giorno successivo mi sono recata all'ufficio di collocamento per la regolare iscrizione al CPI. Telefonicamente, l'operatrice mi disse che a questo punto avrei dovuto soltanto attendere comunicazione scritta da parte dell'INPS territoriale di competenza tramite posta ordinaria, ma a quasi un mese di distanza non è arrivato nulla al mio indirizzo. Questa mattina ho richiamato il numero verde e un'altra operatrice mi ha suggerito di compilare il modello DS21 disponibile sul sito dell'INPS, di allegare e consegnare all'ufficio INPS di competenza le ultime 3 buste paga, l'iscrizione al CPI e copia di carta d'identità e codice fiscale.
I miei dubbi, a questo punto, sono i seguenti:
1) avendo lavorato su 2 scuole, i cedolini da presentare dovranno essere 6, gli ultimi 3 per le scuole medie e gli ultimi 3 per le scuole superiori?
2) Dal 04/05 al 05/06 sono stata in astensione anticipata per gravi complicanze della gravidanza (Ispettorato) e dal 06/06 sono invece in astensione obbligatoria: per un problema di comunicazione della scuola superiore al Tesoro, non risulta la mia astensione dal lavoro a partire dal 04/05, quindi non ho ancora ricevuto l'indennità per il periodo compreso tra il 04/05 ed il 30 giugno (preciso che fino all'11/06, sotto contratto, mi spetta il 100% e dal 12/06 in poi, fuori contratto, mi spetta l'80%) e, di conseguenza, non sono stati emessi cedolini a mio nome. Cosa presentare all'INPS, un'autocerficazione in cui mi riservo di consegnare i cedolini attualmente mancanti?
Mi auguro di essere stata sufficientemente chiara...seppur certamente poco sintetica... =)
Grazie in anticipo

Virginia Sibilia

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 06.05.11

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.