Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

+8
Disillusa
Veronica.P
precary80
donadoni
miranda
gugu
arrubiu
enzoc
12 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da enzoc Ven Ago 26, 2016 9:19 am

Salve,
e' possibile, nel caso di immissione in ruolo da GaE, poiche' gia' lavoratore a tempo indeterminato presso industria privata, chiedere contestualmente un part time per 3 o al massimo 6 ore?

enzoc

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 31.08.12

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da arrubiu Ven Ago 26, 2016 10:35 am

enzoc ha scritto:Salve,
e' possibile, nel caso di immissione in ruolo da GaE, poiche' gia' lavoratore a tempo indeterminato presso industria privata, chiedere contestualmente un part time per 3 o al massimo 6 ore?
Ti consiglio di cercare un altro thread di cui si è parlato in modo approfondito di questa questione.
In teoria nel momento in cui fai la presa di servizio non devi essere in situazione di incompatibilità. E avere un contratto a tempo indeterminato con un privato lo è.
Cerca il thread, troverai info utili.
arrubiu
arrubiu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 28233
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da enzoc Ven Ago 26, 2016 10:39 am

grazie,
io pensavo di firmare un "primo contratto" gia a 3 ore e' quindi non avere incompatibilita'

enzoc

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 31.08.12

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da arrubiu Ven Ago 26, 2016 10:43 am

enzoc ha scritto:grazie,
io pensavo di firmare un "primo contratto" gia a 3 ore e' quindi non avere incompatibilita'
No, il part time si chiede dopo, anzi, non potrai chiederlo se non erro, non si può chiedere quando si vuole.
Cerca l'altra discussione, troverai diverse informazioni.
Anche se il tuo caso è un po' diverso perchè non sei ancora in ruolo.
arrubiu
arrubiu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 28233
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da gugu Ven Ago 26, 2016 10:54 am

Rispondo solo ad una parte della domanda: il PT, in nessun caso, può essere inferiore al 30% dell'orario. Per cui la minima unità orario richiedibile è 6 ore per la secondaria e 8 ore per la primaria.
gugu
gugu

Messaggi : 39692
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da miranda Ven Ago 26, 2016 6:20 pm

Il PT deve essere inferiore al 50% dell'orario. Non è consentito avere un altro lavoro, ma solo, se lo concede il Ds, una attività libero professionale limitata e che non interferisca con impegni scolastici anche pomeridiani.

miranda

Messaggi : 476
Data d'iscrizione : 30.08.10

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da donadoni Ven Ago 26, 2016 6:29 pm

ha ragione miranda , il pt non può essere inferiore a 9 ore per le medie e superiori,+ 20 + 20 di ore extra lezione frontale ( chi ha full time ne ha 40+40) distribuiti durante l'anno, quasi tutte attività pomeridiane: consigli di classe ,collegi docenti, aggiornamento e via dicendo, senza contare i colloqui con i genitori che se non sono collegiali sono extra conteggio e gratis et amore dei!!!! in più il pt si può chiedere ma ottenerlo non è d'obbligo, ci sono le quote, se si chiede per fare attività professionale addirittura è discrezionale , cioè è il preside che decide valutando i casi, ti tocca scegliere o la scuola o l'industria privata

donadoni

Messaggi : 3385
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da gugu Ven Ago 26, 2016 6:44 pm

www.istitutostatalemonti.com/wp.../02/CIRCOLARE-part-time-a-s-2015-2016.doc

UST ASTI

La durata della prestazione lavorativa, per i docenti in Part Time, deve essere di norma pari al 50% di quella a tempo pieno mentre per il personale ATA non può essere inferiore al 50% di quella a tempo pieno.
Come previsto dalla circolare n. 8 del 21 ottobre 1997 del Dipartimento della Funzione Pubblica, l’attività lavorativa del personale docente non può scendere al di sotto del 30% dell’orario previsto per il Tempo Pieno.
gugu
gugu

Messaggi : 39692
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da donadoni Ven Ago 26, 2016 7:42 pm

no gugu non meno del 50 % leggi qua

NOVITA' INTRODOTTE DALLA CIRCOLARE DELLA FUNZIONE PUBBLICA n. 9 del 30 GIUGNO 2011

Di fronte ad una istanza del lavoratore, l'amministrazione non ha l'obbligo di accoglierla, nè la trasformazione avviene in modo automatico. La trasformazione "può" essere concessa entro 60 giorni dalla domanda.

La novità più consistente della Circolare è dunque che la trasformazione del rapporto di lavoro in part time è subordinata alla valutazione discrezionale dell'amministrazione interessata

La valutazione dell'istanza si basa su 3 elementi:

la capienza dei contingenti fissati dalla contrattazione collettiva in riferimento alle posizioni della dotazione organica (Il Dirigente Scolastico deve verificare che non sia già satura, per l'a.s. in corso, l'aliquota del 25% destinata al personale docente con rapporto a tempo parziale rispetto alla dotazione organica complessiva di personale a tempo pieno di ciascuna classe di concorso a cattedre o posti o di ciascun ruolo e comunque il limite di spesa massima annua prevista per la dotazione organica medesima)
l'oggetto dell'attività, di lavoro autonomo o subordinato, che il dipendente intende svolgere a seguito della trasformazione del rapporto. Lo svolgimento dell'altra attività non deve essere in conflitto e la trasformazione non è concessa quando l'attività lavorativa di lavoro subordinato debba intercorrere con altra amministrazione
l'impatto organizzativo della trasformazione, che può essere negata quando dall'accoglimento della stessa deriverebbe un pregiudizio alla funzionalità dell'amministrazione, in relazione alle mansioni e alla posizione organizzativa ricoperta dal dipendente
L'istanza va sicuramente rigettata in caso di pregiudizio alla funzionalità complessiva della scuola. Le motivazioni del diniego devono essere evidenti, per permettere al dipendente di conoscere le ragioni dell'atto, di ripresentare nuova istanza se lo desidera, e se è il caso consentire l'attivazione del controllo giudiziale.

Hanno precedenza:

i lavoratori il cui coniuge, figli o genitori siano affetti da patologie oncologiche
lavoratori che assistono una persona convivente con totale e permanente inabilità lavorativa, che abbia connotazione di gravità ai sensi dell'art.3 comma 3 della legge 104 del 1992, con riconoscimento di una invalidità pari al 100% e necessità di assistenza continua in quanto non in grado di compiere gli atti quotidiani della vita
lavoratori con figli conviventi di età non superiore a 13 anni
lavoratori con figli conviventi in situazione di handicap grave
Per il personale docente di ogni ordine e grado che non intende variare volontariamente il proprio orario di servizio, ma la modifica si rende necessaria per garantire l'unicità dell'insegnamento, in seguito alla definizione del numero effettivo di classi autorizzate in organico di fatto, il numero di ore di lavoro e l'articolazione dell'orario di servizio sarà definito dal Dirigente Scolastico tenendo conto delle esigenze dell'interessato, per quanto le stesse siano compatibili con quelle prevalenti di buon funzionamento dell'Istituzione. [indicazione dell'UST di Viterbo nota n. 322 del 28/01/2013]

N° DOMANDE

Possono essere accolte domande nel limite massimo del 25% della dotazione organica complessiva di personale a tempo pieno di ciascuna classe di concorso a cattedre o posti o di ciascun ruolo e, comunque, entro i limiti di spesa massima annua previsti per la dotazione organica medesima.

ORARIO DI SERVIZIO

La durata minima delle prestazioni lavorative deve essere di norma pari almeno al 50% di quella a tempo pieno

Il tempo parziale può essere realizzato:

a) con articolazione della prestazione di servizio ridotta in tutti i giorni lavorativi (tempo parziale orizzontale) ;

b) con articolazione della prestazione su alcuni giorni della settimana (non meno di 3 giorni), del mese, o di determinati periodi dell'anno (tempo parziale verticale). La fruizione del part time in determinati periodi del mese o dell'anno sarà possibile solo se lo consente la programmazione dell'attività didattica, nell'ambito dell'autonomia organizzativa prevista dall'art. 21 della legge 15 marzo 1997, n. 59.

c) con articolazione della prestazione risultante dalla combinazione delle due modalità indicate alle lettere a e b (tempo parziale misto) , come previsto dal d.lgs. 25.02.2000, n. 61

Bisogna in ogni caso tener conto delle particolari esigenze di ciascun grado di istruzione, anche in relazione alle singole classi di concorso a cattedre o posti, ed assicurare l'unicità del docente, per ciascun insegnamento e in ciascuna classe o sezioni di scuola dell'infanzia, nei casi previsti dagli ordinamenti didattici, prevedendo a tal fine le ore di insegnamento che costituiscono la cattedra a tempo parziale.

L'orario di servizio (ovvero i giorni in cui sarà effettuata la prestazione lavorativa) sarà predisposto in relazione alla compatibilità dell'orario richiesto con l'orario definitivo delle lezioni elaborato ad inizio anno scolastico in ciascuna istituzione scolastica. Non è possibile infatti garantire a priori l'impiego in determinati giorni della settimana o in particolari orari giornalieri.

RETRIBUZIONE

Al docente saranno corrisposti gli emolumenti in misura proporzionale alle ore di servizio.
Il trattamento previdenziale e di fine rapporto è disciplinato dall'art. 8 della legge 554/88 e successive modificazioni ed integrazioni

FERIE

I dipendenti a tempo parziale orizzontale hanno diritto ad un numero di giorni di ferie e di festività soppresse pari a quello dei lavoratori a tempo pieno.
I lavoratori a tempo parziale verticale hanno diritto ad un numero di giorni proporzionato alle giornate di lavoro prestate nell'anno

Al fine di stabilire l'entità delle ferie spettanti al dipendente, assume esclusivamente rilievo il numero delle giornate (e non delle ore) lavorative prestate.

Il numero di giorni di festività soppresse è pari a quello dei lavoratori a tempo pieno

ATTIVITA' AGGIUNTIVE

Il docente è escluso dalle attività aggiuntive aventi carattere continuativo e non può fruire di benefici che comunque comportino riduzioni dell'orario di lavoro, salvo quelle previste dalla legge

Segnaliamo la risposta dell' USR Veneto relativamente al monte ore delle attività funzionali, ex art. 29 comma 3 lettere a) e b) del CCNL 2006/09, addebitabili ai docenti con contratto di lavoro part-time.

La risposta contiene delle indicazioni precise:

la quantità di debito orario cui è tenuto il docente part-time dovrà essere determinata in misura proporzionale all'orario stabilito.
dovranno essere adottate, dalle Istituzioni scolastiche soluzioni organizzative che consentano al docente part-time di partecipare a quelle attività collegiali valutate indispensabili.
Il Dirigente Scolastico dovrà fornire al docente part-time un calendario individualizzato delle attività funzionali all'insegnamento, ove risulti esplicitato l'ordine di priorità delle sedute, compatibili con il suo orario di servizio e ritenute assolutamente necessarie all'espletamento del servizio medesimo.

donadoni

Messaggi : 3385
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da precary80 Sab Ago 27, 2016 7:19 am

I due lavori sono incompatibili, devi fare una scelta

precary80

Messaggi : 2100
Data d'iscrizione : 26.08.10

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da enzoc Lun Ago 29, 2016 10:04 am

a mio avviso quanto scritto da gugu " l’attività lavorativa del personale docente non può scendere al di sotto del 30% dell’orario previsto per il Tempo Pieno" e quanto riportato da donadoni "di norma pari almeno al 50% di quella a tempo pieno" non sono in contraddizione:
la prima parla di obbligo a non fare meno del 30%, la seconda di "normalita'".
da come la vedo io sarebbe preferibile non avere un part-time di 9 ore ma in ogni caso le 6 ore saprebbero possibili.

enzoc

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 31.08.12

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da gugu Lun Ago 29, 2016 10:09 am

gugu
gugu

Messaggi : 39692
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da Ospite Gio Giu 06, 2019 2:29 pm

Esiste ancora questa norma?
La discussione qui richiama ad un link rimosso.
Da quel poco che so io non si può scendere sotto le 9 ore

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da Veronica.P Gio Giu 06, 2019 9:39 pm

Avete in un certo senso ragione tutti.
Per legge dello stato il part time non può essere inferiore al 30% del normale orario in nessun comparto, sia pubblico che privato. Sempre per legge il part time non è più un diritto del lavoratore, ma viene concesso discrezionalmente, ma il datore di lavoro deve motivare l'eventuale diniego.
Le circolari ministeriali sulla scuola dispongono che di norma non venga concesso part time inferiore al 50% dell'orario e comunque vanno tenute innanzitutto presenti le necessità didattiche e  l'unitarietà dei corsi.
Sempre una legge dello stato impone che il pubblico dipendente autorizzato dall'amministrazione ad avere un'attività libero professionale svolga al massimo il 50% del normale orario di lavoro.
Di conseguenza nella scuola quasi sempre il minimo orario settimanale che un docente part time svolge è di 9 ore, ma in alcuni casi, per preservare l'unità didattica e permettere nel contempo al docente di svolgere una libera professione, si autorizzano alcuni docenti a svolgere solo 8 ore (esempio 4 classi con 2 ore di lezione o 2 classi con 4), giacché nella loro materia non è possibile l'unitarietà dei corsi e nel contempo lo svolgimento di 9 ore di lezione.

Veronica.P

Messaggi : 1144
Data d'iscrizione : 23.08.16

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da Ospite Ven Giu 07, 2019 6:54 pm

Veronica.P ha scritto:Avete in un certo senso ragione tutti.
Per legge dello stato il part time non può essere inferiore al 30% del normale orario in nessun comparto, sia pubblico che privato. Sempre per legge il part time non è più un diritto del lavoratore, ma viene concesso discrezionalmente, ma il datore di lavoro deve motivare l'eventuale diniego.
Le circolari ministeriali sulla scuola dispongono che di norma non venga concesso part time inferiore al 50% dell'orario e comunque vanno tenute innanzitutto presenti le necessità didattiche e  l'unitarietà dei corsi.
Sempre una legge dello stato impone che il pubblico dipendente autorizzato dall'amministrazione ad avere un'attività libero professionale svolga al massimo il 50% del normale orario di lavoro.
Di conseguenza nella scuola quasi sempre il minimo orario settimanale che un docente part time svolge è di 9 ore, ma in alcuni casi, per preservare l'unità didattica e permettere nel contempo al docente di svolgere una libera professione, si autorizzano alcuni docenti a svolgere solo 8 ore (esempio 4 classi con 2 ore di lezione o 2 classi con 4), giacché nella loro materia non è possibile l'unitarietà dei corsi e nel contempo lo svolgimento di 9 ore di lezione.
E' obbligatorio che si debba svolgere una libera professione?Non si può chiedere anche senza?
In ogni caso potrebbe andare per 8 ore,ma di 6 ore mi sembra francamente troppo poco.


Ultima modifica di Us3R il Ven Giu 07, 2019 6:55 pm - modificato 1 volta.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da Disillusa Ven Giu 07, 2019 6:54 pm

ricordo di una collega neoimmessa che faceva 3 ore, le altre le faceva in una paritaria. La cosa mi stranì molto

Disillusa

Messaggi : 9429
Data d'iscrizione : 01.05.11

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da Ospite Ven Giu 07, 2019 11:14 pm

Io comunque di part-time di 8 ore non ne ho mai visti,però ho un'esperienza molto limitata.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da GG82 Sab Giu 08, 2019 12:21 am

Questi sono gli elenchi dei part-time di quest'anno di alcune province lombarde ed in effetti qualcuno ha meno di 9 ore
http://como.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/uploads/2018/08/Docenti-PART-TIME_sec.-II-grado_02_08_2018.pdf
http://como.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/uploads/2018/07/Docenti-PART-TIME_sec.-I-grado_luglio-2018.pdf
http://varese.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/uploads/2018/07/GENERALE-elenco-docenti-IN-PART-TIME-II-GRADO-3-1.pdf
http://varese.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/uploads/2018/07/Elenco-generale-Part-time-I-grado-2018-19.pdf
http://sondrio.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/uploads/2018/07/Tempo-parziale-II-grado-a.s.-2018-19-signed.pdf
http://pavia.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/uploads/2018/07/Elenco-docenti-II-gr.-in-part-time-a.s.-2018_19.pdf

GG82

Messaggi : 1334
Data d'iscrizione : 08.08.13

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da Ospite Sab Lug 06, 2019 1:59 am

GG82 ha scritto:Questi sono gli elenchi dei part-time di quest'anno di alcune province lombarde ed in effetti qualcuno ha meno di 9 ore
http://como.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/uploads/2018/08/Docenti-PART-TIME_sec.-II-grado_02_08_2018.pdf
http://como.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/uploads/2018/07/Docenti-PART-TIME_sec.-I-grado_luglio-2018.pdf
http://varese.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/uploads/2018/07/GENERALE-elenco-docenti-IN-PART-TIME-II-GRADO-3-1.pdf
http://varese.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/uploads/2018/07/Elenco-generale-Part-time-I-grado-2018-19.pdf
http://sondrio.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/uploads/2018/07/Tempo-parziale-II-grado-a.s.-2018-19-signed.pdf
http://pavia.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/uploads/2018/07/Elenco-docenti-II-gr.-in-part-time-a.s.-2018_19.pdf
Ma qui ci sono anche PT addirittura di 6 ore!!!!!!
Ma è legale sta cosa?
Qualcuno dei più esperti del forum ci potrebbe dire qualcosa?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da Mary T Sab Lug 06, 2019 5:46 am

Nella mia provincia nessuno ha meno di 9 ore (scuola secondaria).
Mary T
Mary T

Messaggi : 1359
Data d'iscrizione : 25.10.15

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da Ospite Sab Lug 06, 2019 10:56 am

Mary T ha scritto:Nella mia provincia nessuno ha meno di 9 ore (scuola secondaria).
Se è per questo anche da me è come dici tu,ma è irrilevante,il punto è se si può fare un PT inferiore a 9 ore e,se questi USP lo hanno potuto fare,significa che si può fare,poi che nella tua e nella mia provincia nessuno lo abbia chiesto è un altro discorso.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da Mary T Dom Lug 07, 2019 11:40 am

Non è detto che nessuno lo abbia chiesto. Significa che a nessuno è stato concesso.
Mary T
Mary T

Messaggi : 1359
Data d'iscrizione : 25.10.15

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da Ospite Lun Lug 08, 2019 12:12 am

Mary T ha scritto:Non è detto che nessuno lo abbia chiesto. Significa che a nessuno è stato concesso.
Ma hai letto quei file?
O in Lombardia sono tutti fuorilegge oppure si può fare.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da Mary T Lun Lug 08, 2019 4:14 am

Infatti io ho parlato della mia provincia che non è in Lombardia.
Mary T
Mary T

Messaggi : 1359
Data d'iscrizione : 25.10.15

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da Annaangelaelvira Lun Lug 08, 2019 8:29 am

Comunque, a prescindere dal numero di ore di PT che possa o meno fare, enzoc non può essere immesso in ruolo se non si licenzia dall’attuale lavoro.

Annaangelaelvira

Messaggi : 2266
Data d'iscrizione : 03.09.15

Torna in alto Andare in basso

Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore Empty Re: Immissione in ruolo con part time 3 o 6 ore

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.