Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

+12
vinco
michetta
spillo16
Highereducation
Filosofo80
royalstefano
Cozza
ridok
Tornado
gugu
Dec
bettina80
16 partecipanti

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da bettina80 Dom Nov 27, 2016 3:15 pm

Promemoria primo messaggio :



Ci saranno conseguenze così catastrofiche per chi non è ancora di ruolo?
Quanti anni si dovranno attendere affinché ci siano ancora degli incarichi o delle immissioni? Salteranno anche i prossimi concorsi?
Chi può dare risposte anche per capire se ci si deve trovare un lavoro diverso?
Qualcosa cambierà se ci sarà un governo Berlusconi, Salvini o tecnico?
A scuola i colleghi mi dicono che i tempi delle vacche grasse nella scuola senza Renzi sono finiti.

bettina80

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 29.10.16

Torna in alto Andare in basso


Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da Dec Dom Nov 27, 2016 9:01 pm

tellina ha scritto:
gugu ha scritto:
Galadriel ha scritto:Ma ditemi la verità... ma scherziamo?
I tempi delle vacche grasse sotto Renzi?
Ma in che mondo vivete? O signore... spero tu sia un troll pagato dal Pd e non ci creda.


Tu conosci un governo che abbia immesso più di 100.000 persone in due anni?
Ma quando mai...
Certe cdc (la mia compresa)  è  come se fossero entrate in ruolo a Lourdes...

Ti ricordo che la fase 0 era quella ordinaria. Solo per le fasi B e C (si può discutere sulla A) si può dire che sia stato "merito" del governo Renzi.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 85506
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da gugu Dom Nov 27, 2016 9:02 pm

Dec ha scritto:
Con il voto del PD sì, il nuovo governo può cambiare alcune cose anche dopo l'approvazione della legge di stabilità.

Slegando la maggioranza non è detto che un governo tecnico non possa essere appoggiato da chi oggi è all'opposizione. Certo oggi è molto più difficile che nel 2011 visto che il M5 mai appoggerebbe nessuno. In questo caso gli scenari che si prospettano sono due: nuovo governo Renzi, elezioni dopo una nuova legge elettorale (in questo caso al governo andrebbe una Grosse Koalition di Lettiana memoria, bene ma non benissimo). Escluderei, con questi nuovi scenari, un governo di cdx e questo un po' mi risolleva.
gugu
gugu

Messaggi : 38468
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da Ospite Dom Nov 27, 2016 9:03 pm

gugu ha scritto:
Galadriel ha scritto:Ma ditemi la verità... ma scherziamo?
I tempi delle vacche grasse sotto Renzi?
Ma in che mondo vivete? O signore... spero tu sia un troll pagato dal Pd e non ci creda.


Tu conosci un governo che abbia immesso più di 100.000 persone in due anni?
Ricordi governi di destra e tecnici che hanno aumentato o hanno tagliato posti, congelato stipendi e paventato aumenti di orari senza precedenti?
Tu pensi che un governo tecnico o di destra ti dia il ruolo dopo essere stato bocciato al concorso o ti faccia entrare in GE?
Ciccio, questi 100.000 posti dati a cani e porci (eufemisticamente parlando) sono costati la svendita di tutti gli altri 700.000 docenti.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da Ospite Dom Nov 27, 2016 9:06 pm

gugu ha scritto:
Dec ha scritto:
Con il voto del PD sì, il nuovo governo può cambiare alcune cose anche dopo l'approvazione della legge di stabilità.

Slegando la maggioranza non è detto che un governo tecnico non possa essere appoggiato da chi oggi è all'opposizione. Certo oggi è molto più difficile che nel 2011 visto che il M5 mai appoggerebbe nessuno. In questo caso gli scenari che si prospettano sono due: nuovo governo Renzi, elezioni dopo una nuova legge elettorale (in questo caso al governo andrebbe una Grosse Koalition di Lettiana memoria, bene ma non benissimo). Escluderei, con questi nuovi scenari, un governo di cdx e questo un po' mi risolleva.
Non riesci nemmeno a capire che Renzi o non Renzi la cosa non cambia.
Adesso riattacca come un disco rotto la solfa dell 100.000 immissioni in ruolo. Un ritornello che tutto il PD ripete ossessivamente tacendo di diri tutto il resto: la legge del Menga...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da Dec Dom Nov 27, 2016 9:08 pm

gugu ha scritto:
Dec ha scritto:
Con il voto del PD sì, il nuovo governo può cambiare alcune cose anche dopo l'approvazione della legge di stabilità.

Slegando la maggioranza non è detto che un governo tecnico non possa essere appoggiato da chi oggi è all'opposizione. Certo oggi è molto più difficile che nel 2011 visto che il M5 mai appoggerebbe nessuno. In questo caso gli scenari che si prospettano sono due: nuovo governo Renzi, elezioni dopo una nuova legge elettorale (in questo caso al governo andrebbe una Grosse Koalition di Lettiana memoria, bene ma non benissimo). Escluderei, con questi nuovi scenari, un governo di cdx e questo un po' mi risolleva.

Alla Camera il PD ha 301 deputati su 630 (sito della Camera). Anche ammesso che i 5 Stelle appoggino un governo non loro (cosa come dici anche tu alquanto improbabile), non è verosimile che si formi un governo senza l'appoggio di una parte almeno del PD (in caso di una scissione). Mi fa piacere che anche tu adesso abbia l'onestà intellettuale di non ritenere possibile, almeno per qualche mese (ma stando ai sondaggi neanche dopo), la formazione di un governo Salvini o comunque di centrodestra.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 85506
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da Cozza Dom Nov 27, 2016 9:15 pm

Dec ha scritto:
tellina ha scritto:
gugu ha scritto:
Galadriel ha scritto:Ma ditemi la verità... ma scherziamo?
I tempi delle vacche grasse sotto Renzi?
Ma in che mondo vivete? O signore... spero tu sia un troll pagato dal Pd e non ci creda.


Tu conosci un governo che abbia immesso più di 100.000 persone in due anni?
Ma quando mai...
Certe cdc (la mia compresa)  è  come se fossero entrate in ruolo a Lourdes...

Ti ricordo che la fase 0 era quella ordinaria. Solo per le fasi B e C (si può discutere sulla A) si può dire che sia stato "merito" del governo Renzi.
Certo che me lo ricordo. . .
La mia cdc nella fase c "ha visto cose che voi umani..."
Cozza
Cozza

Messaggi : 10532
Data d'iscrizione : 08.11.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da Ospite Dom Nov 27, 2016 9:30 pm

tellina ha scritto:
Dec ha scritto:
tellina ha scritto:
gugu ha scritto:
Galadriel ha scritto:Ma ditemi la verità... ma scherziamo?
I tempi delle vacche grasse sotto Renzi?
Ma in che mondo vivete? O signore... spero tu sia un troll pagato dal Pd e non ci creda.


Tu conosci un governo che abbia immesso più di 100.000 persone in due anni?
Ma quando mai...
Certe cdc (la mia compresa)  è  come se fossero entrate in ruolo a Lourdes...

Ti ricordo che la fase 0 era quella ordinaria. Solo per le fasi B e C (si può discutere sulla A) si può dire che sia stato "merito" del governo Renzi.
Certo che me lo ricordo. . .
La mia cdc nella fase c "ha visto cose che voi umani..."
Questi esimi colleghi che sono entrati in fase C stanno quasi tutti nella loro provincia. Dovevano stare sul potenziamento, secondo il dettato della legge, per andare sul curriculare solo in caso di risulta delle relative cattedre in fase di trasferimento. Invece la nota del Miur e l'appoggio dei sindacati ha mischiato le carte. Ora reclamano le ore curriculari alla pari degli ante riforma...
I trasferimenti degli ante riforma dovevano essere solo sul curriculare e, a domanda, anche sul potenziamento. Insomma sono state cambiate le carte in corso d'opera perché i tempi erano strettissimi e non è' stato possibile fare una distinzione tra cattedre curriculari e posti di potenziamento (vedi scheda dei trasferimenti) e molti ante riforma, trasferiti a domanda o d'ufficio, si sono visti catapultati sul potenziamento. Il Miur ha cercato di metterci una pezza con la famosa nota del 5 settembre. Il caos generato è senza precedenti.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da bettina80 Dom Nov 27, 2016 9:47 pm

leggendo i vostri post vedo che niente vi interessa di noi giovani insegnanti che non si sa che fine faremo.
In questi post interviene gente anziana in pensione senza problema di soldi che pontifica ed altri che parlano solo di politica senza trovare soluzioni reali.
Senza parole.

bettina80

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 29.10.16

Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da Ospite Dom Nov 27, 2016 10:12 pm

bettina80 ha scritto:leggendo i vostri post vedo che niente vi interessa di noi giovani insegnanti che non si sa che fine faremo.
In questi post interviene gente anziana in pensione senza problema di soldi che pontifica ed altri che parlano solo di politica senza trovare soluzioni reali.
Senza parole.
Questa persona anziana in pensione, senza problema di soldi (?), non pontifica ma cerca di ragionare. Fosse solo perché conosce la scuola molto bene e perché ha più conoscenze di te di questo mondo data la sua età anagrafica.
Fino a 30-40 anni fa nella scuola i docenti mancavano per due motivi: i laureati erano pochi e pochi erano quelli che vedevano nell'insegnamento un impiego redditizio. A nord, poi, a 18 anni già lavoravano nelle fabbriche e la scuola non la conoscevano nemmeno come studenti.
Ecco perché c'erano gli avvocati che insegnavano lingue senza conoscerle e via dicendo.
Poi le cose sono cambiate, anche al Nord, le fabbriche hanno chiuso e i laureati sono cresciuti in modo esponenziale.
L'unica fabbrica e' quindi diventata la scuola sia al sud come al nord.
Come si fa ora a immettere tutti nella scuola in tempi brevi?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da Cozza Dom Nov 27, 2016 10:14 pm

Ehm... Bettina... Se 80 è il tuo anno di nascita come "giovane docente" sei già stagionatella...
Cozza
Cozza

Messaggi : 10532
Data d'iscrizione : 08.11.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da gugu Dom Nov 27, 2016 10:19 pm

giobbe ha scritto:
bettina80 ha scritto:leggendo i vostri post vedo che niente vi interessa di noi giovani insegnanti che non si sa che fine faremo.
In questi post interviene gente anziana in pensione senza problema di soldi che pontifica ed altri che parlano solo di politica senza trovare soluzioni reali.
Senza parole.
Questa persona anziana in pensione, senza problema di soldi (?), non pontifica ma cerca di ragionare. Fosse solo perché conosce la scuola molto bene e perché ha più conoscenze di te di questo mondo data la sua età anagrafica.
Fino a 30-40 anni fa nella scuola i docenti mancavano per due motivi:  i laureati erano pochi e pochi erano quelli che vedevano nell'insegnamento un impiego redditizio. A nord, poi, a 18 anni già lavoravano nelle fabbriche e la scuola non la conoscevano nemmeno come studenti.
Ecco perché c'erano gli avvocati che insegnavano lingue senza conoscerle e via dicendo.
Poi le cose sono cambiate, anche al Nord, le fabbriche hanno chiuso e i laureati sono cresciuti in modo esponenziale.
L'unica fabbrica e' quindi diventata la scuola sia al sud come al nord.
Come si fa ora a immettere tutti nella scuola in tempi brevi?

Mantenendo l'organico attuale, incrementato come deciso nella Legge di Bilancio. Non ci vogliono dei geni per capirlo.
gugu
gugu

Messaggi : 38468
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da Ospite Dom Nov 27, 2016 10:26 pm

gugu ha scritto:
giobbe ha scritto:
bettina80 ha scritto:leggendo i vostri post vedo che niente vi interessa di noi giovani insegnanti che non si sa che fine faremo.
In questi post interviene gente anziana in pensione senza problema di soldi che pontifica ed altri che parlano solo di politica senza trovare soluzioni reali.
Senza parole.
Questa persona anziana in pensione, senza problema di soldi (?), non pontifica ma cerca di ragionare. Fosse solo perché conosce la scuola molto bene e perché ha più conoscenze di te di questo mondo data la sua età anagrafica.
Fino a 30-40 anni fa nella scuola i docenti mancavano per due motivi:  i laureati erano pochi e pochi erano quelli che vedevano nell'insegnamento un impiego redditizio. A nord, poi, a 18 anni già lavoravano nelle fabbriche e la scuola non la conoscevano nemmeno come studenti.
Ecco perché c'erano gli avvocati che insegnavano lingue senza conoscerle e via dicendo.
Poi le cose sono cambiate, anche al Nord, le fabbriche hanno chiuso e i laureati sono cresciuti in modo esponenziale.
L'unica fabbrica e' quindi diventata la scuola sia al sud come al nord.
Come si fa ora a immettere tutti nella scuola in tempi brevi?

Mantenendo l'organico attuale, incrementato come deciso nella Legge di Bilancio. Non ci vogliono dei geni per capirlo.
Io una cosa non l'ho mai capita: gli insegnanti sono pochi o sono troppi? Perché fino a ieri anche il PD diceva che gli insegnanti sono troppi. Forse il numero dipende dalle circostanze...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da Dec Lun Nov 28, 2016 12:46 am

bettina80 ha scritto:leggendo i vostri post vedo che niente vi interessa di noi giovani insegnanti che non si sa che fine faremo.
In questi post interviene gente anziana in pensione senza problema di soldi che pontifica ed altri che parlano solo di politica senza trovare soluzioni reali.
Senza parole.

Eh già, perché chi è che ha aperto un topic per parlare di politica e per invitare a votare sì al referendum per evitare un cambio di governo? Le soluzioni le devono trovare i tuoi amici politici, non certo noi poveri utenti del forum di OS.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 85506
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da Filosofo80 Lun Nov 28, 2016 10:52 am

[quote="tellina"]Ehm... Bettina... Se 80 è  il tuo anno di nascita come "giovane docente"  sei già stagionatella... [/quote]

Tellì, cosa vuoi dire su chi è nato negli anni 80? ;-D

.....Scherzo ;-)
Filosofo80
Filosofo80

Messaggi : 1204
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da gugu Lun Nov 28, 2016 11:38 am

giobbe ha scritto: Perché fino a ieri anche il PD diceva che gli insegnanti sono troppi. Forse il numero dipende dalle circostanze...


Dove?
Mi citi un documento dove il PD dica che gli insegnanti sono troppi?
gugu
gugu

Messaggi : 38468
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da Ospite Lun Nov 28, 2016 12:23 pm

gugu ha scritto:
giobbe ha scritto: Perché fino a ieri anche il PD diceva che gli insegnanti sono troppi. Forse il numero dipende dalle circostanze...


Dove?
Mi citi un documento dove il PD dica che gli insegnanti sono troppi?
Hai la memoria corta. Quando si fanno delle dichiarazioni in televisione, reiterate nel tempo, da parte di molti esponenti del PD (per non parlare della campagna a tutto campo contro gli insegnanti da parte dei governi berlusconiani...), non bisogna presentare un documento ufficiale.
Come vedi io "sparlo" della destra e della sinistra. A te, invece, piace tutto quello che sta facendo questo governo sulla scuola, compreso l'ultimo finanziamento a suon di milioni dato alle scuole paritarie.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da Highereducation Lun Nov 28, 2016 2:52 pm

Questa testata ha le idee chiare sul dopo referendum. Si parla di mobilità ma l'orientamento è chiarissimo.
http://www.tecnicadellascuola.it/item/25625-se-vince-il-si-o-il-no-cosa-potrebbe-accadere-al-contratto-della-mobilita.html

Highereducation

Messaggi : 404
Data d'iscrizione : 04.10.16

Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da spillo16 Lun Nov 28, 2016 4:22 pm

Highereducation ha scritto:Questa testata ha le idee chiare sul dopo referendum. Si parla di mobilità ma l'orientamento è chiarissimo.
http://www.tecnicadellascuola.it/item/25625-se-vince-il-si-o-il-no-cosa-potrebbe-accadere-al-contratto-della-mobilita.html

certo leggermente di parte..
é chiaro che con un No e renzi dimissionario non ce ne sarà per nessuno, senza contare l'arrivo di un governo tecnico, tentativo che i parlamentari (anche del PD) faranno sicuramente per non tornare ad elezioni. Un governo tecnico che avrà subito il problema del deficit cresciuto, debito fuori controllo con gli attuali spread in crescita, attacco speculativo alle banche (già in atto). Condivido le preoccupazioni dell'autore della discussione, altro che assunzioni, bonus 80 euro o rinnovo contratti, saremo tutti chiamati a contribuire a suon di tasse e riforme pensionistiche stile fornero...

spillo16

Messaggi : 1141
Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da bettina80 Lun Nov 28, 2016 6:19 pm

Finalmente qualcuno dà ragione e a me a ai miei colleghi.
Con la perdita di Renzi staranno al caldo solo i docenti già di ruolo, tutti quelli che devono entrare non entreranno mai più. Ai docenti di ruolo verrà al massimo richiesto di fare gratis 5-10 ore in più a settimana per salvare il conti dello stato. I precari non avranno più posti disponibili per chissà quanti anni. Forse per questo non parte il TFA.

bettina80

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 29.10.16

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da Filosofo80 Lun Nov 28, 2016 6:42 pm

Dai colleghi, siamo seri. Ci mancano solo le cavallette e le altre piaghe... capisco la propaganda politica, ma a tutto c'è un limite. Il punto della situazione lo ha fatto bene Dec , il resto sono solo pensieri in libertà.
Filosofo80
Filosofo80

Messaggi : 1204
Data d'iscrizione : 11.02.13
Località : TRINACRIA

Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da michetta Lun Nov 28, 2016 6:45 pm

Filosofo80 ha scritto:Dai colleghi, siamo seri. Ci mancano solo le cavallette e le altre piaghe... capisco la propaganda politica, ma a tutto c'è un limite. Il punto della situazione lo ha fatto bene Dec , il resto sono solo pensieri in libertà.
Concordo
michetta
michetta

Messaggi : 5901
Data d'iscrizione : 17.08.11

Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da spillo16 Lun Nov 28, 2016 6:49 pm

Tornado ha scritto:
bettina80 ha scritto:Finalmente qualcuno dà ragione e a me a ai miei colleghi.
Con la perdita di Renzi staranno al caldo solo i docenti già di ruolo, tutti quelli che devono entrare non entreranno mai più. Ai docenti di ruolo verrà al massimo richiesto di fare gratis 5-10 ore in più a settimana per salvare il conti dello stato. I precari non avranno più posti disponibili per chissà quanti anni. Forse per questo non parte il TFA.

tutto questo per arrivare a quale soluzione? votare si al referendum? mah...

Intanto col SI riduci i costi della politica e togli poltrone a vari mangia pane a tradimento per non parlare del mostruoso titolo V voluto da D'alema e C che ha generato un debito delle regioni neanche calcolabile. Se con questo mantieni un governo del Pd ed eviti governi tecnici e/o governi allargati con Berlusconi e C che hanno sempre massacrato lavoratori soprattutto pubblici è tutto di guadagnato...Sia chiaro Renzi non è il meglio ma le alternative sono molto peggio, almeno secondo me. Poi ognuno faccia come crede ma dopo non lamentatevi...

spillo16

Messaggi : 1141
Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da vinco Lun Nov 28, 2016 6:57 pm

questo modo di ragionare mi fa cadere le braccia,ma voi siete insegnanti???

vinco

Messaggi : 552
Data d'iscrizione : 09.06.14

Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da Ospite Lun Nov 28, 2016 7:01 pm

Questo spillo16, ora che ricordo, assomiglia più a un troll.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Cosa rischiano i precari dopo il referendum? - Pagina 2 Empty Re: Cosa rischiano i precari dopo il referendum?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.