Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

+27
Saraa7
luisa78
Stefania Biancani
herman il lattoniere
Cozza
Ciope1981
Perplessa
gibbe
udl
Davide
Actarus21
tajmahal
Dec
Axe
@melia
balanzoneXXI
arrubiu
paniscus_2.1
Sinn Féin
Kuru-nee
Lenar_
eragon
oizan
Annaangelaelvira
sempreconfusa1
franco71
durbans2
31 partecipanti

Pagina 7 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 6, 7, 8 ... 10, 11, 12  Successivo

Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da durbans2 Ven Giu 08, 2018 11:31 am

Promemoria primo messaggio :

Su Repubblica stamani, con un decreto d'urgenza supererà la sentenza del Consiglio di Stato.
Lo trovo vergognoso.

durbans2

Messaggi : 201
Data d'iscrizione : 13.06.17

Torna in alto Andare in basso


Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da Kuru-nee Sab Lug 07, 2018 3:22 pm

Perché le norme cambiano da un certo punto in poi. Io, immatricolata SFP nel 2010, non ho potuto inserirmi in Gae, pur avendo gli stessi titoli delle colleghe 3 anni più grandi di me.
Perché avrei dovuto fare un concorso e non essere immessa in Gae pur essendo nella stessa situazione? Ho fatto il concorso e, ironia della sorte, sono entrata di ruolo prima di tutte le colleghe che ancora sono in Gae, alcune aspettano da più di 15 anni.
Molte DM che hanno tentato il concorso al posto del ricorso, sono di ruolo da quest'anno o ci entreranno nei prossimi anni, prima delle furbette che volevano passare avanti a tutti senza sforzi.
Le norme cambiano, e i ricorsi sono vinti o persi in base anche al momento in cui vengono presentati.
Basta saper cogliere le opportunità che vengono date e impegnarsi un minimo, invece di sprecare le energie per fare le furbate, sennò si finisce per rimanere con un pugno di mosche in mano.
Secondo il tuo discorso, se si è sbagliato per qualcuno, bisogna sbagliare per sempre e non cambiare mai niente.

Kuru-nee

Messaggi : 608
Data d'iscrizione : 27.07.17

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da Ospite Sab Lug 07, 2018 3:52 pm

Il problema sta a monte, ossia nei governi che creano disparità tra figure professionali simili nel mondo della scuola...
Purtroppo però nei concorsi non sempre vincono i meritevoli perchè preparati, ma ci sono sempre i raccomandati...
Io non sono d'accordo con il far diventare docenti persone non laureate, tipo diplomati magistrali, insegnanti tecnico pratici convertiti e non sul sostegno perchè in soprannumero nella loro materie e conversatori di lingua madre...
Bisogna avere conoscenze teoriche e pratiche aggiornate e non improvvisate...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da Kuru-nee Sab Lug 07, 2018 4:49 pm

Sulla questione raccomandati ti smentisco. Tutte le persone che conoscevo che ritenevo preparate hanno superato il concorso piazzandosi nelle prime posizioni della GM. Anzi, hanno superato spesso e volentieri tutti i concorsi provati. Parlo principalmente per infanzia e primaria, ma conosco anche qualcuno della secondaria che conferma le mie osservazioni.
Di raccomandati potranno pure esserci, ma di certo sono qualche caso sporadico e nulla hanno tolto ai meritevoli.

Kuru-nee

Messaggi : 608
Data d'iscrizione : 27.07.17

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da herman il lattoniere Sab Lug 07, 2018 11:52 pm

in un concorso statale fisiologicamente la quota dei raccomandati è minima.
Per quello che ho visto io mediamente la posizione in GM rispecchia molto da vicino la competenza dei vincitori e chi a parità di cdc e anno di concorso prende il ruolo prima e più vicino mediamente è più in gamba. Tutti questi raccomandati non li ho visti.

herman il lattoniere

Messaggi : 1394
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da paniscus_2.1 Dom Lug 08, 2018 8:15 am

Io credo che l'accumulo di una certa percentuale (innegabile) di colleghi di livello modestissimo non sia stato dovuto affatto a presunte raccomandazioni nei concorsi, ma soprattutto alla fiera di sanatorie riservate o di ripescaggi da graduatorie di durata infinita, che si sono alternate per decenni... durante i quali è stata data la possibilità di entrare in ruolo, anche se con parecchi anni di ritardo, anche a chi aveva superato le prove concorsuali con il minimissimo punteggio indispensabile, o a chi non le aveva mai superate affatto (e quindi non si può nemmeno dire che fossero "raccomandati", anzi al contrario).

Il motivo per cui alla lunga sono entrati anche i peggiori, non sta in un difetto del concorso in sé, ma nel fatto che per decenni si è consentito di AGGIRARE gli effetti dei concorsi e raccogliere anche chi non sarebbe mai riuscito a entrare per quella via, e infatti non c'era mai riuscito.

paniscus_2.1

Messaggi : 4798
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da Ospite Dom Lug 08, 2018 10:31 am

Quindi secondo voi in Italia nei concorsi pubblici (scuola, università, ospedali, enti pubblici ecc.) non ci sono raccomandati vincitori?!
Può darsi che la mattina, al posto dello zucchero, mettere qualcos'altro di bianco nel cappuccino?
I raccomandati in Italia sono ovunque, chi più chi meno...
Chi nega questa verità, o vive nel paese dei balocchi o ha qualcosa da nascondere...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da herman il lattoniere Dom Lug 08, 2018 10:46 am

un conto sono 2000 (non 3000) dm inseriti in GAE per ricorso, che costituiscono un'eccezione ormai difficilmente sanabile e dei quali occorrerebbe conoscere le reali posizioni individuali e le carte dei rispettivi processi per avere un'idea più chiara. Un conto è invocare che i cavilli e le situazioni individuali sfruttati da quei 2000 diventino la norma per altre 55000 persone, specie dopo un pronunciamento netto e inequivocabile del consiglio di stato in seduta plenaria.
Per accedere al ruolo o entrare in GAE i diplomati magistrali devono sottoporsi a concorso.
I DM si sottopongano a una procedura che dia loro l'idoneità concorsuale, come hanno fatto tutti, invece di chiedere una soluzione politica che sarebbe soggetta al vaglio della corte costituzionale. Peraltro intasare la GAE anziché fare i ricorsi vorrebbe dire, per molti di loro, rimanere senza ruolo per 5,10 o anche 20 anni.

herman il lattoniere

Messaggi : 1394
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da herman il lattoniere Dom Lug 08, 2018 10:52 am

ISKRA84 ha scritto:Quindi secondo voi in Italia nei concorsi pubblici (scuola, università, ospedali, enti pubblici ecc.) non ci sono raccomandati vincitori?!
Può darsi che la mattina, al posto dello zucchero, mettere qualcos'altro di bianco nel cappuccino?
I raccomandati in Italia sono ovunque, chi più chi meno...
Chi nega questa verità, o vive nel paese dei balocchi o ha qualcosa da nascondere...

Nei concorsi pubblici statali come quelli della scuola la percentuale dei raccomandati è modesta per le difficoltà organizzative che comporta la manipolazione delle prove. Ho partecipato invece a altri tipi di concorsi pubblici praticamente impossibili da superare se non fosse stato deciso in anticipo: enti locali, università ecc e altrettanto vale per quelli delle forze armate.
Comunque l'esistenza di una percentuale fisiologica di raccomandati non è un'argomentazione sufficiente per delegittimare i concorsi ,che a norma di costituzione sono l'unico sistema per accedere ai pubblici uffici, escluse disposizioni di legge (che in questo caso non esistono). Allora aboliamo il concorso e riserviamo direttamente tutti i posti banditi ai raccomandati. Così va meglio?


herman il lattoniere

Messaggi : 1394
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da Cozza Dom Lug 08, 2018 11:00 am

paniscus_2.1 ha scritto:Io credo che l'accumulo di una certa percentuale (innegabile) di colleghi di livello modestissimo non sia stato dovuto affatto a presunte raccomandazioni nei concorsi, ma soprattutto alla fiera di sanatorie riservate o di ripescaggi da graduatorie di durata infinita, che si sono alternate per decenni... durante i quali è stata data la possibilità di entrare in ruolo, anche se con parecchi anni di ritardo, anche a chi aveva superato le prove concorsuali con il minimissimo punteggio indispensabile, o a chi non le aveva mai superate affatto (e quindi non si può nemmeno dire che fossero "raccomandati", anzi al contrario).

Il motivo per cui alla lunga sono entrati anche i peggiori, non sta in un difetto del concorso in sé, ma nel fatto che per decenni si è consentito di AGGIRARE gli effetti dei concorsi e raccogliere anche chi non sarebbe mai riuscito a entrare per quella via, e infatti non c'era mai riuscito.
Aggiungo anche...
Parlando ad esempio del concorso del '99, pensiamo a chi all'epoca lo ha superato, con votazione e preparazione media e si è trovato poi immesso in ruolo sedici anni dopo (perché CDC rognata con poche immissioni o perché nel frattempo aveva fatto altre scelte lavorative ecc). Chi in questi sedici anni ha fatto altro ma proprio...altrissimo...ha competenze pratiche e teoriche sicuramente inferiori a chi in quegli anni di attesa ha comunque lavorato nella scuola da precario affinando ed apprendendo sul campo le competenze pratiche e mantenendo vive ed aggiornando anche le competenze teoriche che gli avevano permesso il superamento del concorso in quell'altra vita...
Cozza
Cozza

Messaggi : 10638
Data d'iscrizione : 08.11.10

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da Stefania Biancani Dom Lug 08, 2018 11:11 am

Cozza ha scritto:
Parlando ad esempio del concorso del '99, pensiamo a chi all'epoca lo ha superato, con votazione e preparazione media e si è trovato poi immesso in ruolo sedici anni dopo (perché CDC rognata con poche immissioni o perché nel frattempo aveva  fatto altre scelte lavorative ecc). Chi in questi sedici anni ha fatto altro ma proprio...altrissimo...ha competenze pratiche e teoriche sicuramente inferiori a chi in quegli anni di attesa ha comunque lavorato nella scuola da precario affinando ed apprendendo sul campo le competenze pratiche e mantenendo vive ed aggiornando anche le competenze teoriche che gli avevano permesso il superamento del concorso in quell'altra vita...

Nella rognosissima cdc di mio marito fino al 2015 continuavano ad immettere in ruolo dalla GM del '91...

Stefania Biancani

Messaggi : 6402
Data d'iscrizione : 01.07.16

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da paniscus_2.1 Dom Lug 08, 2018 12:13 pm

ISKRA84 ha scritto:Quindi secondo voi in Italia nei concorsi pubblici (scuola, università, ospedali, enti pubblici ecc.) non ci sono raccomandati vincitori?!
Può darsi che la mattina, al posto dello zucchero, mettere qualcos'altro di bianco nel cappuccino?

Io non bevo latte e prendo il caffè rigorosamente amaro, quindi me ne chiamo fuori.

Io so di aver superato un concorso ordinario, in una provincia in cui non conoscevo nessuno, senza aver mai lavorato nella scuola prima (a parte due o tre spezzoncini di supplenze brevissime, ma di sicuro non essendo mai entrata prima nelle dinamiche di comunicazione e di scambio di informazioni che girano negli amibienti dei precari di lungo corso), senza avere la più pallida idea di chi fossero gli esaminatori e senza aver fatto NULLA per informarmi in anticipo su chi fossero, senza aver mai avuto a che fare con l'ambiente dei sindacati, e soprattutto senza essermi mai sognata di seguire corsi di preparazione appositi, né a pagamento né gratis.

Nello stesso periodo, c'era gente che aveva 20 anni più di me e che aveva galleggiato per decenni nel mondo del precariato scolastico, senza essere MAI riuscita a superare un concorso (e sto parlando di anni in cui i concorsi c'erano ancora), e che recriminava e mugugnava che non era giusto che venissero assunti i giovani con poca esperienza quando invece lo stato avrebbe dovuto pensare prima a sistemare quelli come loro. Parecchi di questi non parteciparono nemmeno al concorso che feci io, proprio per scelta dichiarata, perché sostenevano di "non avere voglia di rimettersi a studiare alla loro età" o perché contavano sul fatto che di lì a poco sarebbe uscita l'ennesima scappatoia fatta su misura per loro, consistente in un canale riservato senza nessuna selezione.

Cosa dovrei avere io da nascondere, non lo capisco proprio.

paniscus_2.1

Messaggi : 4798
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da Kuru-nee Dom Lug 08, 2018 12:21 pm

ISKRA84 ha scritto:Quindi secondo voi in Italia nei concorsi pubblici (scuola, università, ospedali, enti pubblici ecc.) non ci sono raccomandati vincitori?!
Può darsi che la mattina, al posto dello zucchero, mettere qualcos'altro di bianco nel cappuccino?
I raccomandati in Italia sono ovunque, chi più chi meno...
Chi nega questa verità, o vive nel paese dei balocchi o ha qualcosa da nascondere...

Come spieghi che le stesse persone che avrei giurato avrebbero passato il concorso perché meritevoli, hanno passato sia infanzia, che primaria che sostegno, piazzandosi alle prime posizioni di ogni GM, nonostante siano state valutate da commissioni diverse? Si sono raccomandate con tutte le commissioni e le sottocommissioni?
In questo concorso chi si è posizionato in alto nella GM è chi era più preparato e meritevole. Ed è già entrato di ruolo, scegliendosi pure l'ambito.

Ci saranno pure i raccomandati, non dico di no. Ma di certo non sono la maggioranza e non delegittimano i concorsi come modalità privilegiata di accesso al ruolo.
Forse è chi urla al raccomandato nei concorsi che ha da nascondere la sua incapacità nel superarli.

Kuru-nee

Messaggi : 608
Data d'iscrizione : 27.07.17

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da herman il lattoniere Dom Lug 08, 2018 12:23 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
Nello stesso periodo, c'era gente che aveva 20 anni più di me e che aveva galleggiato per decenni nel mondo del precariato scolastico, senza essere MAI riuscita a superare un concorso (e sto parlando di anni in cui i concorsi c'erano ancora), e che recriminava e mugugnava che non era giusto che venissero assunti i giovani con poca esperienza quando invece lo stato avrebbe dovuto pensare prima a sistemare quelli come loro. Parecchi di questi non parteciparono nemmeno al concorso che feci io, proprio per scelta dichiarata, perché sostenevano di "non avere voglia di rimettersi a studiare alla loro età" o perché contavano sul fatto che di lì a poco sarebbe uscita l'ennesima scappatoia fatta su misura per loro, consistente in un canale riservato senza nessuna selezione.

Quello descritto da Paniscus è un atteggiamento molto diffuso tra i precari... C'è invece gente che si è rimboccata le maniche e si è sciroppata due o tre concorsi per avere il ruolo e migliorare la propria posizione.

herman il lattoniere

Messaggi : 1394
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da herman il lattoniere Dom Lug 08, 2018 12:26 pm

Kuru-nee ha scritto:
ISKRA84 ha scritto:Quindi secondo voi in Italia nei concorsi pubblici (scuola, università, ospedali, enti pubblici ecc.) non ci sono raccomandati vincitori?!
Può darsi che la mattina, al posto dello zucchero, mettere qualcos'altro di bianco nel cappuccino?
I raccomandati in Italia sono ovunque, chi più chi meno...
Chi nega questa verità, o vive nel paese dei balocchi o ha qualcosa da nascondere...

Come spieghi che le stesse persone che avrei giurato avrebbero passato il concorso perché meritevoli, hanno passato sia infanzia, che primaria che sostegno, piazzandosi alle prime posizioni di ogni GM, nonostante siano state valutate da commissioni diverse? Si sono raccomandate con tutte le commissioni e le sottocommissioni?
In questo concorso chi si è posizionato in alto nella GM è chi era più preparato e meritevole. Ed è già entrato di ruolo, scegliendosi pure l'ambito.

Ci saranno pure i raccomandati, non dico di no. Ma di certo non sono la maggioranza e non delegittimano i concorsi come modalità privilegiata di accesso al ruolo.
Forse è chi urla al raccomandato nei concorsi che ha da nascondere la sua incapacità nel superarli.

Concordo con Kuru-nee, ho partecipato a concorsi di ogni tipo e quelli della scuola mi sono sembrati i più regolari in assoluto. E anche io ho constatato che i migliori, senza spinte, si sono presi i posti migliori in GM, hanno scelto le scuole che preferivano eccetera.

herman il lattoniere

Messaggi : 1394
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da Stefania Biancani Dom Lug 08, 2018 12:47 pm

Concordo sul fatto delle raccomandazioni, decisamente influenti in alcuni concorsi, molto meno nei concorsi della scuola (ce ne saranno, forse, ma non emergono in maniera sfacciata).

L'esperienza personale mi dice, comunque, che a volte il concorso può andare male anche a persone molto meritevoli. I concorsi del '91 e del '99 ne sono stati un esempio: ho visto persone eccellenti superarne uno e non l'altro, quando magari lo passavano in cdc in cui erano decisamente meno preparate. Parliamo del Giurassico e di tempi in cui i concorsi si tenevano ad ogni morte di papa. Lo dico, però, perché non è affatto detto che basti essere bravi e preparati per posizionarsi in alto in graduatoria. Può anche succedere di non passare. Non è un dramma, purché la possibilità successiva non arrivi dopo molti anni (1991->1999->2012, e non in tutte le regioni).

Stefania Biancani

Messaggi : 6402
Data d'iscrizione : 01.07.16

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da herman il lattoniere Dom Lug 08, 2018 1:01 pm

per esperienza di miei amici so che il concorso in a025/28 arte e immagine del 2012 era molto difficile, o almeno i miei amici sono stati "segati" malgrado prove quasi perfette.

herman il lattoniere

Messaggi : 1394
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da Stefania Biancani Dom Lug 08, 2018 1:14 pm

Appunto, a volte è un caso. Io ho letto i quesiti del 2016 e mi sono venuti i capelli dritti.

Stefania Biancani

Messaggi : 6402
Data d'iscrizione : 01.07.16

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da paniscus_2.1 Dom Lug 08, 2018 1:45 pm

Stefania Biancani ha scritto: a volte il concorso può andare male anche a persone molto meritevoli.

Lo dico, però, perché non è affatto detto che basti essere bravi e preparati per posizionarsi in alto in graduatoria. Può anche succedere di non passare.

Ok, può succedere, ma sempre per motivi legari a imprevedibili fluttuazioni personali e non a distorsioni straregiche di massa.

Cioè, può capitare la persona brava e preparata che quel giorno ha una caduta di energie del tutto casuale, che si sente poco bene di salute ma va a fare l'esame lo stesso imbottendosi di tachipirina o di antidolorifici, o che durante la prova ha un momento di panico e perde tempo prezioso, o che non riesce a concentrarsi perché ha avuto una brutta notizia il giorno prima o ha delle preoccupazioni familiari, oppure che semplicemente si è vista capitare una domanda decisiva proprio sull'argomento che considerava meno importante e che aveva ripassato meno. Ma appunto si tratta di casi singoli, non di una deriva generalizzata.

paniscus_2.1

Messaggi : 4798
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da Stefania Biancani Dom Lug 08, 2018 2:49 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
Stefania Biancani ha scritto: a volte il concorso può andare male anche a persone molto meritevoli.

Lo dico, però, perché non è affatto detto che basti essere bravi e preparati per posizionarsi in alto in graduatoria. Può anche succedere di non passare.

Ok, può succedere, ma sempre per motivi legari a imprevedibili fluttuazioni personali e non a distorsioni straregiche di massa.

Cioè, può capitare la persona brava e preparata che quel giorno ha una caduta di energie del tutto casuale, che si sente poco bene di salute ma va a fare l'esame lo stesso imbottendosi di tachipirina o di antidolorifici, o che durante la prova ha un momento di panico e perde tempo prezioso, o che non riesce a concentrarsi perché ha avuto una brutta notizia il giorno prima o ha delle preoccupazioni familiari, oppure che semplicemente si è vista capitare una domanda decisiva proprio sull'argomento che considerava meno importante e che aveva ripassato meno. Ma appunto si tratta di casi singoli, non di una deriva generalizzata.

Ci mancherebbe. Nessuna distorsione strategica di massa! :-)

Stefania Biancani

Messaggi : 6402
Data d'iscrizione : 01.07.16

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da Kuru-nee Dom Lug 08, 2018 2:52 pm

Stefania Biancani ha scritto:Appunto, a volte è un caso. Io ho letto i quesiti del 2016 e mi sono venuti i capelli dritti.

Certo che può succedere, per mille motivi o anche solo per un caso sfortunato, ma qui si sta dicendo che il concorso in generale non è un buon metodo per le assunzioni in ruolo perché fa passare i raccomandati danneggiando i meritevoli. Questo non è vero.

Statisticamente parlando con il concorso i preparati e meritevoli passano quasi sempre e si posizionano in alto, per cui lo ritengo un metodo di reclutamento migliore rispetto alle Gae, che fanno passare cani e porci e che consentono di salire di punteggio solo facendo servizio. Il servizio, però non è sinonimo di merito e oltretutto è questione di fortuna in base alla provincia in cui si è iscritti. Al Nord è molto facile in parecchie cdc avere supplenze annuali, aumentare il punteggio ed entrare abbastanza velocemente in ruolo, al Sud è un miracolo fare supplenze brevi e prima di entrare in ruolo passano i decenni. Diventa frequente il gioco di accumulare punteggio con contratti fasulli nelle paritarie.

Kuru-nee

Messaggi : 608
Data d'iscrizione : 27.07.17

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da Stefania Biancani Dom Lug 08, 2018 3:19 pm

Kuru-nee ha scritto:
Stefania Biancani ha scritto:Appunto, a volte è un caso. Io ho letto i quesiti del 2016 e mi sono venuti i capelli dritti.

Certo che può succedere, per mille motivi o anche solo per un caso sfortunato, ma qui si sta dicendo che il concorso in generale non è un buon metodo per le assunzioni in ruolo perché fa passare i raccomandati danneggiando i meritevoli. Questo non è vero.

Statisticamente parlando con il concorso i preparati e meritevoli passano quasi sempre e si posizionano in alto, per cui lo ritengo un metodo di reclutamento migliore rispetto alle Gae, che fanno passare cani e porci e che consentono di salire di punteggio solo facendo servizio. Il servizio, però non è sinonimo di merito e oltretutto è questione di fortuna in base alla provincia in cui si è iscritti. Al Nord è molto facile in parecchie cdc avere supplenze annuali, aumentare il punteggio ed entrare abbastanza velocemente in ruolo, al Sud è un miracolo fare supplenze brevi e prima di entrare in ruolo passano i decenni. Diventa frequente il gioco di accumulare punteggio con contratti fasulli nelle paritarie.

Mi guardo bene dall'affermare che il concorso sia un metodo sbagliato per le assunzioni in ruolo. Mi sono inserita nella discussione agganciandomi ad una osservazione di Cozza sulle immissioni da vecchissime GM (lei parlava del '99, io addirittura del '91). Insomma, immettere chi per anni non ha svolto servizio non va bene, anche se si è superato un concorso: questo equivale anche ad inserire in gae dopo decenni chi non ha mai insegnato. Secondo me ci vorrebbe una qualche forma di verifica, ma, come per tanti aspetti del mondo della scuola e non solo, non ho la soluzione.

Stefania Biancani

Messaggi : 6402
Data d'iscrizione : 01.07.16

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da Dec Dom Lug 08, 2018 6:07 pm

Kuru-nee ha scritto:
Stefania Biancani ha scritto:Appunto, a volte è un caso. Io ho letto i quesiti del 2016 e mi sono venuti i capelli dritti.

Certo che può succedere, per mille motivi o anche solo per un caso sfortunato, ma qui si sta dicendo che il concorso in generale non è un buon metodo per le assunzioni in ruolo perché fa passare i raccomandati danneggiando i meritevoli. Questo non è vero.

Statisticamente parlando con il concorso i preparati e meritevoli passano quasi sempre e si posizionano in alto, per cui lo ritengo un metodo di reclutamento migliore rispetto alle Gae, che fanno passare cani e porci e che consentono di salire di punteggio solo facendo servizio. Il servizio, però non è sinonimo di merito e oltretutto è questione di fortuna in base alla provincia in cui si è iscritti. Al Nord è molto facile in parecchie cdc avere supplenze annuali, aumentare il punteggio ed entrare abbastanza velocemente in ruolo, al Sud è un miracolo fare supplenze brevi e prima di entrare in ruolo passano i decenni. Diventa frequente il gioco di accumulare punteggio con contratti fasulli nelle paritarie.

Le Gae a volte hanno fatto passare cani e porci (ma molti sono rimasti fuori lo stesso) perché si sono fatti i corsi riservati a chi aveva insegnato da non abilitato. Se si fosse mantenuto il principio della selezione iniziale, poi sarebbe stato un buon sistema per costringerli a continuare a lavorare nella scuola per evitare le situazioni di cui parlava Stefania (persone che per anni hanno fatto altro dimenticando tutto della scuola e poi si sono riscoperte insegnanti quando è arrivato il ruolo).
Oggi si fanno i concorsi, ma si attribuisce un punteggio al servizio, quindi la sostanza non è troppo diversa, solo che conta solo il servizio maturato prima del concorso e non quello eventualmente prestato dopo (quando teoricamente, avendo studiato per il concorso, si dovrebbe essere insegnanti migliori).
Una selezione ci dev'essere: il problema è cosa succede dopo se il posto non c'è subito. Con i concorsi attuali (pre-Fit, poi vedremo come funzionerà con il Fit, secondo me male, ma vedremo) si rimane in II fascia Gi e chi vuole continua a fare supplenze come prima del concorso (e potrebbe essere dietro a chi il concorso l'ha perso), chi non vuole può anche fare altro senza nessuna penalizzazione rispetto a chi sceglie di rimanere nel mondo della scuola. A me non sembra un sistema perfetto.
Il servizio nelle paritarie per me non dovrebbe valere affatto (ma qui la battaglia si è persa vent'anni fa, ai tempi di Berlinguer) e sui contratti fasulli naturalmente dovrebbero esserci controlli e sanzioni drastiche, ma non è che l'abolizione o la chiusura delle Gae abbia cambiato minimamente questa realtà.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 88208
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da Cozza Dom Lug 08, 2018 6:21 pm

Esatto biancá...concorso, concorso abilitante, selezione...chiamatelo come volete, ma poi ruolo entro tot anni con obbligo, in caso di attesa, di supplenze effettive per confermare la presenza in quella graduatoria.
Herman...ppsssttt posso spettegolare? Mi par proprio si tratti del concorso 2012 (che ho personalmente provato e che non ho superato già al test di ammissione nel mio caso basato su matematica e logica -del cavolo per voi, assurda per me-). Qui dentro e a scuola parlai parecchio delle successive fasi, quelle tarate sulla preparazione di materia...una delle domande ritenute più difficili fu quella sullo "studiolo" (una collega indignata si ostinava a dar per giusta la sua definizione "piccola cameretta dove l'artista crea". Come dire...un concorso può apparire semplicissimo o difficilissimo allo stesso tempo a persone differenti...
I concorsi ben fatti ci son stati e ho apprezzato il tentativo di miglioramento fatto nel 2012 (la selezione iniziale mi trova mediamente d'accordo per quanto riguarda la cultura generale, informatica e comprensione del testo), qualche raccomandazione ci sarà anche stata e sempre ci sarà...ma va messo sempre in conto il fattore fortuna, il momento favorevole, la gestione dello stress ecc... Non esiste quindi il concorso migliore in assoluto.



Cozza
Cozza

Messaggi : 10638
Data d'iscrizione : 08.11.10

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da @melia Dom Lug 08, 2018 6:38 pm

Cozza ha scritto:...una delle domande ritenute più difficili fu quella sullo "studiolo" (una collega indignata si ostinava a dar per giusta la sua definizione "piccola cameretta dove l'artista crea". Come dire...un concorso può apparire semplicissimo o difficilissimo allo stesso tempo a persone differenti...
Mi hai fatto venire una curiosità. Che cos'è lo "studiolo"? La definizione di Wiki è sufficiente?

Mi ha ricordato una domanda sulla "teoria dei gruppi" ad un concorso di Matematica, in cui non pochi candidati hanno parlato dei lavori di gruppo, l'aneddoto era uno dei cavalli di battaglia di una collega che era stata esaminatrice a quel concorso.
In Matematica un "gruppo" è un insieme, di solito numerico, ma non necessariamente, dotato di un'operazione che gode di determinate proprietà.
@melia
@melia

Messaggi : 4151
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 62
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da herman il lattoniere Dom Lug 08, 2018 6:56 pm

Cozza ha scritto:Esatto biancá...concorso, concorso abilitante, selezione...chiamatelo come volete, ma poi ruolo entro tot anni con obbligo, in caso di attesa, di supplenze effettive per confermare la presenza in quella graduatoria.
Herman...ppsssttt posso spettegolare? Mi par proprio si tratti del concorso 2012 (che ho personalmente provato e che non ho superato già al test  di ammissione nel mio caso basato su matematica e logica -del cavolo per voi, assurda per me-). Qui dentro e a scuola parlai parecchio delle successive fasi, quelle tarate sulla preparazione di materia...una delle domande ritenute più difficili fu quella sullo "studiolo" (una collega indignata si ostinava a dar per giusta la sua definizione "piccola cameretta dove l'artista crea". Come dire...un concorso può apparire semplicissimo o difficilissimo allo stesso tempo a persone differenti...
I concorsi ben fatti ci son stati e ho apprezzato il tentativo di miglioramento fatto nel 2012 (la selezione iniziale mi trova mediamente d'accordo per quanto riguarda la cultura generale, informatica e comprensione del testo), qualche raccomandazione ci sarà anche stata e sempre ci sarà...ma va messo sempre in conto il fattore fortuna, il momento favorevole, la gestione dello stress ecc... Non esiste quindi il concorso migliore  in assoluto.

Tellozza, una mia cara amica cadde rovinosamente proprio sullo "studiolo", anche se citò correttamente quello di Federico di Montefeltro...

herman il lattoniere

Messaggi : 1394
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali - Pagina 7 Empty Re: Il Governo sanerà a giorni 50 mila diplomate magistrali

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 7 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 6, 7, 8 ... 10, 11, 12  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.