Esami di riparazione dopo trasferimento  Contatti27
Ultimi argomenti attivi
» Dottorato di Ricerca all'estero.
Esami di riparazione dopo trasferimento  Icon_minitimeOggi alle 12:38 am Da PlutOne

» Sezione C Utilizzazione
Esami di riparazione dopo trasferimento  Icon_minitimeIeri alle 11:26 pm Da sarina

» RAV - Va aggiornato a giugno 2021?
Esami di riparazione dopo trasferimento  Icon_minitimeIeri alle 11:12 pm Da Antonio 61

» Contratto esami
Esami di riparazione dopo trasferimento  Icon_minitimeIeri alle 11:00 pm Da Gianfranco

» Utilizzo precedenza per figli minori di 3 anni
Esami di riparazione dopo trasferimento  Icon_minitimeIeri alle 10:59 pm Da Ninar

» Percorso per abilitazione docenti già di ruolo
Esami di riparazione dopo trasferimento  Icon_minitimeIeri alle 10:53 pm Da kappa27

» Lezione trasmissiva
Esami di riparazione dopo trasferimento  Icon_minitimeIeri alle 10:40 pm Da lucetta10

» Assunzione da GPS di un titolare
Esami di riparazione dopo trasferimento  Icon_minitimeIeri alle 10:31 pm Da Abilitato

» PNNR scuola: la lettura di ROARS
Esami di riparazione dopo trasferimento  Icon_minitimeIeri alle 10:19 pm Da franco71

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Esami di riparazione dopo trasferimento

Andare in basso

Esami di riparazione dopo trasferimento  Empty Esami di riparazione dopo trasferimento

Messaggio Da Magnetism Mer Ago 08, 2018 6:32 pm

Scusate se inserisco qui il quesito non sapendo esattamente dove metterlo , se gli amministratori decideranno di spostarlo non ci sono problemi.
spiego la situazione. gli esami di riparazione nella mia scuola di provenienza sono il 3 settembre ma io dal 1 settembre sono in servizio in una nuova scuola dove mi hanno trasferito. Potrebbe essermi richiesto di fare esami di riparazione in quest'ultima scuola poiché sostituirò una persona che se ne è andata e quasi sicuramente potrebbe aver lasciato qualche debito . Ora, proprio ieri mi è arrivata una mail dalla scuola vecchia che mi chiede la disponibilità a fare gli esami di riparazione . Sono obbligata a rispondere ? Indipendentemente dal fatto che io voglia farli o non farli , devo essere esplicita nel dire che non voglio farli oppure una mia mancanza di risposta equivale già a un rifiuto ? Come è ovvio, se ho deciso di andarmene men che meno ho voglia di tornare lì a fare gli esami a quattro gatti; ci possono tranquillamente pensare i miei colleghi rimasti o quelli che mi sostituiscono dopo le nuove chiamate (metà dei colleghi della mia materia sono fuggiti). Insomma, posso rifiutarmi? E se sì, devo dirlo apertamente o se non rispondo va da sè?
Grazie a chi saprà chiarirmi la cosa,
M.

Magnetism

Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 02.10.10

Torna in alto Andare in basso

Esami di riparazione dopo trasferimento  Empty Re: Esami di riparazione dopo trasferimento

Messaggio Da fradacla Mer Ago 08, 2018 9:17 pm

Magnetism ha scritto:Insomma, posso rifiutarmi? E se sì, devo dirlo apertamente o se non rispondo va da sè?

Sei titolare in una nuova scuola e lì hai degli obblighi di servizio.
Quanto al dirlo apertamente, è una semplice questione di correttezza: quando si riceve una mail, rispondere non costa nulla.

fradacla
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 21368
Data d'iscrizione : 24.08.10

Torna in alto Andare in basso

Esami di riparazione dopo trasferimento  Empty Re: Esami di riparazione dopo trasferimento

Messaggio Da Disillusa Gio Ago 09, 2018 8:38 am

penso che tu debba rispondere, se non lo fai aspettati una telefonata. Scrivi semplicemente che essendo in servizio presso il nuovo istituto non sei più vincolata alla scuola precedente, per tale motivo rifiuti la partecipazione agli esami e ai consigli di classe.

Disillusa

Messaggi : 9290
Data d'iscrizione : 01.05.11

Torna in alto Andare in basso

Esami di riparazione dopo trasferimento  Empty Re: Esami di riparazione dopo trasferimento

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.