amministratore sostegno - tutore legale e permessi legge 104 Contatti27
Ultimi argomenti attivi
» concorso stem prova pratica ?
amministratore sostegno - tutore legale e permessi legge 104 Icon_minitimeOggi alle 6:10 am Da sea_sparrow_iv

» Dottorato di Ricerca all'estero.
amministratore sostegno - tutore legale e permessi legge 104 Icon_minitimeOggi alle 12:38 am Da PlutOne

» Sezione C Utilizzazione
amministratore sostegno - tutore legale e permessi legge 104 Icon_minitimeIeri alle 11:26 pm Da sarina

» RAV - Va aggiornato a giugno 2021?
amministratore sostegno - tutore legale e permessi legge 104 Icon_minitimeIeri alle 11:12 pm Da Antonio 61

» Contratto esami
amministratore sostegno - tutore legale e permessi legge 104 Icon_minitimeIeri alle 11:00 pm Da Gianfranco

» Utilizzo precedenza per figli minori di 3 anni
amministratore sostegno - tutore legale e permessi legge 104 Icon_minitimeIeri alle 10:59 pm Da Ninar

» Percorso per abilitazione docenti già di ruolo
amministratore sostegno - tutore legale e permessi legge 104 Icon_minitimeIeri alle 10:53 pm Da kappa27

» Lezione trasmissiva
amministratore sostegno - tutore legale e permessi legge 104 Icon_minitimeIeri alle 10:40 pm Da lucetta10

» Assunzione da GPS di un titolare
amministratore sostegno - tutore legale e permessi legge 104 Icon_minitimeIeri alle 10:31 pm Da Abilitato

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



amministratore sostegno - tutore legale e permessi legge 104

Andare in basso

amministratore sostegno - tutore legale e permessi legge 104 Empty amministratore sostegno - tutore legale e permessi legge 104

Messaggio Da eugenio66 Gio Ago 16, 2018 10:45 am

Riporto quanto segue per tutti coloro che sono parenti di disabili gravi e contestualmente AS o TL:

Con la Risoluzione 41 del 15 maggio 2009, il Ministero del Lavoro, ha definitivamente chiarito che i permessi lavorativi previsti dall’articolo 33 della Legge 104/1992 non possono essere concessi ai tutori e agli amministratori di sostegno delle persone con handicap grave.

I permessi legge 104 e il congedo a lavoro per poter assistere un disabile sono rigidamente disciplinati dal Legislatore.

Tuttavia:

Il tutore o l’amministratore di sostegno che assista con sistematicità ed adeguatezza la persona con handicap grave può ottenere i permessi lavorativi solo se è anche un parente o un affine fino al terzo grado della persona con handicap grave.

Può, invece, ottenere la concessione dei congedi retribuiti solo se è il coniuge, il figlio convivente o il fratello o la sorella, ugualmente convivente, oppure è il genitore della persona in possesso del certificato di handicap grave (articolo 3, comma 3 della Legge 104/1992), fermo restando il requisito della continuità ed esclusività dell’assistenza.

Per esempio un figlio di genitore disabile grave individuato referente unico ed amministratore di sostegno può chiedere sia i permessi che il congedo straordinario poichè soggetto legittimato in quanto inserito, per norme varie,  nella platea dei beneficiari.

La risoluzione 41 era nata da una richiesta di chiarimenti dove si chiedeva se un amministratore di sostegno non parente desiderava beneficiare dei permessi di legge 104.

Questo chiarimento è necessario poichè ho letto alcune guide sui benefici Legge 104/92 che, genericamente, riportano che tali figure non sono soggetti legittimati. Non è così per quanto spiegato sopra.

eugenio66

Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 09.05.11

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.