Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

+16
Ciccio.8
Stefania Biancani
arrubiu
catiusciagr
Paddington
Dec
Nera
Nadie
sempreconfusa1
gugu
franco71
Scuola70
balanzoneXXI
paniscus_2.1
lucetta10
seasparrow
20 partecipanti

Pagina 5 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10, 11, 12  Successivo

Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da Ospite Gio Gen 03, 2019 12:49 pm

Promemoria primo messaggio :

A guardare la storia dell’istruzione italiana in questi ultimi decenni sembra che le riforme per migliorare la condizione della scuola siano state sempre fallimentari, altrimenti non si spiegherebbe il susseguirsi di riforme delle riforme.
Sulle spalle degli insegnanti sono passate leggi, leggine e riforme intestate a questo o a quel ministro in carica che cambiando venivano cambiate. Tutto è partito con “Luigi Berlinguer, che annunciò uno stravolgimento, ma poi arrivarono un nuovo governo e una nuova riforma che portava il nome dell’allora ministra all’Istruzione Letizia Moratti, la quale con un colpo di coda nel 2003 abrogò la legge quadro di Berlinguer e si fece la sua, contestatissima, e che conteneva l’abolizione dell’esame di licenza elementare, la riduzione del “tempo scuola”, nuovi programmi di storia, geografia e scienza, l’innalzamento dell’obbligo scolastico a 18 anni, la dualità tra sistema dei licei e la formazione professionale, e puntava sulle famose tre “i” berlusconiane, inglese, informatica e impresa.
Poi arrivarono prima Fioroni, che nel breve interregno Prodi fece in tempo solo a stabilire che il debito formativo doveva essere recuperato entro l’inizio del nuovo anno scolastico, e dopo Mariastella Gelmini.
La contestatissima ministra dell’Istruzione del quarto governo Berlusconi tagliò la spesa per l’istruzione riducendo il numero di insegnanti. Un’ora di scuola tornò di nuovo a durare 60 minuti ma vennero ridotte le ore di lezione complessive, ricomparve il maestro unico e per i docenti migliori veniva previsto un premio di produttività. Era il 2008, oggi le modalità per stimolare gli insegnanti sembrano gli stessi.”
Infine la “Buona scuola” di Renzi, che di buono non aveva proprio nulla, a parte per i DS a cui veniva dato un potere incondizionato attraverso la chiamata diretta degli insegnanti.
Ancora oggi, con il nuovo governo M5S-Lega, nulla è cambiato per i docenti, a parte l’eliminazione della chiamata diretta e l’abolizione degli ambiti. Certamente sono cose molto importanti dal punto di vista normativo ma quello che manca è ancora una volta il riconoscimento sociale della categoria.
Esiste anche l’aspetto del riconoscimento del “prestigio” sociale e dell’alta funzione dell’insegnamento, che non possono prescindere da una maggiore tutela giuridica nei confronti degli aggressori verbali e fisici del corpo docente e da un adeguamento degli stipendi alla media europea. E non è un caso che negli indicatori sul peso sociale degli insegnanti (Global Teacher Status Index) l’Italia si piazzi solo al 13esimo posto. Solo il 3% degli intervistati ammette “con certezza” che gli studenti nutrano rispetto verso chi sta dietro la cattedra.
I nostri studenti risultano in effetti tra i più irrispettosi d’Europa verso i propri insegnanti. Ma circa il 75% degli intervistati sostiene che i prof dovrebbero essere pagati in base ai risultati degli studenti. Questo governo, se si vuole distinguere dai suoi predecessori, dovrebbe riformare soprattutto questi ultimi due aspetti.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso


Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da arrubiu Mer Gen 16, 2019 3:29 pm

Mi chiedo come l'uso o meno del grembiule possa essere un elemento di rispetto verso l'insegnante.
Inizio a pensare che a qualcuno manchi un po' facebook o cose di questo tipo.
arrubiu
arrubiu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 25750
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da franco71 Mer Gen 16, 2019 3:37 pm

arrubiu ha scritto:Mi chiedo come l'uso o meno del grembiule possa essere un elemento di rispetto verso l'insegnante.
...
E' anche il mio punto di vista. Può avere una valenza pratica per certe attività dei bambini ma anche nei più grandi, all'università, per la gioia di Giobbe, ho usato il grembiule bianco:)

franco71

Messaggi : 7495
Data d'iscrizione : 14.11.14

Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da lucetta10 Mer Gen 16, 2019 4:03 pm

...e invece di appartenenza? A cosa? Alle giubbe blu!

lucetta10

Messaggi : 9908
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da Ospite Mer Gen 16, 2019 4:52 pm

Non so se a scrivere su questo forum sono solo gli insegnanti o altri che si spacciano per tali o altri ancora che insegnanti sono ma non hanno nulla da insegnare ai ragazzi, anzi.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da Scuola70 Mer Gen 16, 2019 7:17 pm

Non si può giudicare una persona da ciò che scrive sul forum, possono anche scrivere opinioni sopra le righe o anche decisamente sbagliate ma essere brave persone lo stesso, o no?

Scuola70

Messaggi : 1380
Data d'iscrizione : 28.02.14

Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da Ospite Mer Gen 16, 2019 8:09 pm

Scuola70 ha scritto:Non si può giudicare una persona da ciò che scrive sul forum, possono anche scrivere opinioni sopra le righe o anche decisamente sbagliate ma essere brave persone lo stesso, o no?
Io non giudico le persone per quello che dicono ma per come lo dicono. Questo un insegnante lo dovrebbe capire.
Ma perché non si chiude qui questa sterile polemica e si ritorna al topic iniziale?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da Ospite Dom Gen 20, 2019 12:37 pm

Sante parole!
https://www.orizzontescuola.it/donazzan-fi-ripristinare-le-buone-maniere-in-classe/

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da paniscus_2.1 Dom Gen 20, 2019 1:36 pm

giobbe ha scritto:Sante parole!
https://www.orizzontescuola.it/donazzan-fi-ripristinare-le-buone-maniere-in-classe/

Francamente, le lezioni di buone maniere da un'invasata di estrema destra, maniaca delle armi da fuoco, integralista religiosa (anzi, integralista clericale, che è pure peggio) e razzista dichiarata, non me le faccio dare.

paniscus_2.1

Messaggi : 4582
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da franco71 Dom Gen 20, 2019 2:03 pm

giobbe ha scritto:Sante parole!
https://www.orizzontescuola.it/donazzan-fi-ripristinare-le-buone-maniere-in-classe/
Leggi il titolo e ti chiedi: chissà cos'hanno combinato i discoli in classe.
Leggi l'articolo e:
"... Un padre, non soddisfatto del voto preso dal figlio, ha fatto irruzione in classe inscenando una piazzata contro la docente. La professoressa è stata sostenuta subito dalle istituzioni scolastiche ..."
La solita strumentalizzazione.
Le buone maniere vanno insegnate ai padri.
Santa pazienza!

franco71

Messaggi : 7495
Data d'iscrizione : 14.11.14

Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da paniscus_2.1 Dom Gen 20, 2019 2:38 pm

franco71 ha scritto:
La solita strumentalizzazione.
Le buone maniere vanno insegnate ai padri.
Santa pazienza!

Scusa se mi ripeto: siamo davvero convinti che la persona più qualificata a insegnargliele sia una come la Donazzan?

Una che si è espressa più volte a favore della discriminazione etnica, dell'imposizione della religione di stato a forza per tutti, e del diritto di sparo libero?

paniscus_2.1

Messaggi : 4582
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da franco71 Dom Gen 20, 2019 2:50 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
franco71 ha scritto:
La solita strumentalizzazione.
Le buone maniere vanno insegnate ai padri.
Santa pazienza!

Scusa se mi ripeto: siamo davvero convinti che la persona più qualificata a insegnargliele sia una come la Donazzan?

Una che si è espressa più volte a favore della discriminazione etnica, dell'imposizione della religione di stato a forza per tutti, e del diritto di sparo libero?
Il problema di questa destra (salviniana-berluconiana) è appunto la loro bassa credibilità morale nel momento in cui si ergono a paladini di qualche valore.

Pensa se passasse il progetto di regionalizzare l'istruzione.
Purtroppo se la gente vota queste persone ci tocca, aprendo un giornale, un tg, se non altro incrociarne i fonemi.
Ognuno poi reagisce sulla base delle proprie convinzioni politiche e sensibilità umane.

franco71

Messaggi : 7495
Data d'iscrizione : 14.11.14

Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da Ospite Dom Gen 20, 2019 3:03 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
giobbe ha scritto:Sante parole!
https://www.orizzontescuola.it/donazzan-fi-ripristinare-le-buone-maniere-in-classe/

Francamente, le lezioni di buone maniere da un'invasata di estrema destra, maniaca delle armi da fuoco, integralista religiosa (anzi, integralista clericale, che è pure peggio) e razzista dichiarata, non me le faccio dare.
Se Hitler avesse detto che gli ebrei erano persone degne come tutte le altre razze io avrei condiviso il suo pensiero. Questo per dire che io posso condividere o meno un pensiero altrui senza fare del retropensiero ma posso, poi, completamente essere avverso al suo comportamento reale qualora esso fosse in antitesi con quanto dichiarato.
Di quello che ha detto questa Donazzan, che non so nemmeno chi sia, condivido tutto. Che poi sia credibile o meno è un altro aspetto. Perché non ci fermiamo su quanto detto invece di strumentalizzare subito in ambito politico?


Ultima modifica di giobbe il Dom Gen 20, 2019 3:13 pm - modificato 1 volta.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da Ospite Dom Gen 20, 2019 3:08 pm

franco71 ha scritto:
Leggi l'articolo e:
"... Un padre, non soddisfatto del voto preso dal figlio, ha fatto irruzione in classe inscenando una piazzata contro la docente. La professoressa è stata sostenuta subito dalle istituzioni scolastiche ..."
Le buone maniere vanno insegnate ai padri.
Santa pazienza!
Le buone maniere vanno insegnate ai padri e ai figli, quando sono a scuola. Per gli insegnanti le buone maniere a scuola vengono date per scontate, ed invece non è per niente scontato...Che facciamo c'è la prendiamo solo con i padri degli alunni e con quelli di certi insegnanti?


Ultima modifica di giobbe il Dom Gen 20, 2019 3:14 pm - modificato 1 volta.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da Dec Dom Gen 20, 2019 3:14 pm

Paddington ha scritto:Il fatto che questa signora sia di "estrema destra " lo si deduce dal fatto che si fa chiamare assessore invece che assessora o dal fatto che parla producendo metri cubi di aria fritta?  Sinceramente non ho mai saputo l esistenza di questo personaggio...
Comunque nel suo cv non c è traccia di una qualche formazione sulle armi. Probabilmente non ha neppure il porto d armi.
In compenso invita i ragazzi ad iscriversi in scuole dove si fa molta asl

Le scuole migliori per lei sono i cfp (non sto scherzando), probabilmente perché sono quelle di cui si occupa attualmente, ma il suo disprezzo verso la cultura "alta" o anche solo "media" mi pare evidente. Io purtroppo la conosco abbastanza bene (non personalmente) da anni. Qualche anno fa Lalla mi ha chiuso un topic (non ero ancora moderatore) perché avevo espresso delle critiche nei suoi confronti (si era espressa a favore della riforma della Gelmini, della quale diceva di essere amica e a cui diceva di aver dato pure dei suggerimenti, come se nel governo Berlusconi avessero avuto bisogno di lei; mi è sempre sembrato un caso di millantato credito), con la motivazione che non essendo presente sul forum non poteva difendersi, ma io non lo farò se non eccedete, perché è un personaggio pubblico, che fa politica da anni ed esprime le sue idee pubblicamente, perciò mi sembra lecito discuterne (in modo pacato). Che occasionalmente possa dire qualcosa di condivisibile può anche darsi, ma non c'è nessuna strumentalizzazione politica, giobbe, se si inserisce una dichiarazione estemporanea in una certa visione della società (e in questo caso della scuola); solo un tentativo di spiegarne meglio le motivazioni.


Ultima modifica di Dec il Dom Gen 20, 2019 3:16 pm - modificato 1 volta.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 88207
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da franco71 Dom Gen 20, 2019 3:15 pm

giobbe ha scritto:
paniscus_2.1 ha scritto:
giobbe ha scritto:Sante parole!
https://www.orizzontescuola.it/donazzan-fi-ripristinare-le-buone-maniere-in-classe/

Francamente, le lezioni di buone maniere da un'invasata di estrema destra, maniaca delle armi da fuoco, integralista religiosa (anzi, integralista clericale, che è pure peggio) e razzista dichiarata, non me le faccio dare.
...
Di quello che ha detto questa Donazzan, che non so nemmeno chi sia, condivido tutto. Che poi sia credibile o meno è un altro aspetto. Perché non ci fermiamo su quanto detto invece di strumentalizzare subito in ambito politico?
Però bisogna stare attenti, perchè queste persone con la scusa di far passare messaggi banalmente veri (ammesso che lo siano), legittimano la loro sovrastruttura politica che è molto discutibile.
Sulla rete ho visto che l'assessora è passata da FI (erroneamente indicato su OS) alla Lega nel mese scorso. Da qui si spiegano i sacri furori.
@paddington cerca "Donazzan dichiarazioni" ed ne otterrai un florilegio


Ultima modifica di franco71 il Dom Gen 20, 2019 3:29 pm - modificato 1 volta.

franco71

Messaggi : 7495
Data d'iscrizione : 14.11.14

Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da paniscus_2.1 Dom Gen 20, 2019 3:17 pm

Paddington ha scritto:Il fatto che questa signora sia di "estrema destra " lo si deduce dal fatto che si fa chiamare assessore invece che assessora o dal fatto che parla producendo metri cubi di aria fritta?  

Veramente lo si deduce dall'evidenza che abbia fatto parte del Fronte della Gioventù quando ancora si chiamava così, e che si sia fatta fotografare più volte a raduni e commemorazioni esplicitamente ispirati al fascismo.

Quanto al porto d'armi, è lei che più volte si è pubblicamente vantata di averlo... se poi al momento di scrivere il curriculum ha pensato che non convenisse evidenziarlo, sono fatti suoi, ma basta impostare un minimo di ricerca su web e le sue sparate (letteralmente) verranno fuori in tutto il loro splendore.

paniscus_2.1

Messaggi : 4582
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da Ospite Dom Gen 20, 2019 3:20 pm

Dec ha scritto:Che occasionalmente possa dire qualcosa di condivisibile può anche darsi, ma non c'è nessuna strumentalizzazione politica, giobbe, se si inserisce una dichiarazione estemporanea in una certa visione della società (e in questo caso della scuola); solo un tentativo di spiegarne meglio le motivazioni.
Si vede che questa è un'occasione.
Comunque grazie Dec per essere sempre misurato nei tuoi interventi.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da paniscus_2.1 Dom Gen 20, 2019 3:28 pm

giobbe ha scritto:
Se Hitler avesse detto che gli ebrei erano persone degne come tutte le altre razze io avrei condiviso il suo pensiero. Questo per dire che io posso condividere o meno un pensiero altrui senza fare del retropensiero ma posso, poi, completamente essere avverso al suo comportamento reale qualora esso fosse in antitesi con quanto dichiarato.
Di quello che ha detto questa Donazzan, che non so nemmeno chi sia, condivido tutto. Che poi sia credibile o meno è un altro aspetto. Perché non ci fermiamo su quanto detto invece di strumentalizzare subito in ambito politico?

Perché la credibilità dell'affermazione di una persona dipende anche dalla sua coerenza con eventuali altre affermazioni che ha fatto in passato o con comportamenti che tiene abitualmente in pubblico.

E una persona che esalta i valori del rispetto e della cortesia, quando poi contemporaneamente esalta (e molto più spesso) quelli della violenza, della discriminazione e dell'imposizione dittatoriale, non è credibile, tutto qui.

paniscus_2.1

Messaggi : 4582
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da franco71 Dom Gen 20, 2019 3:32 pm

giobbe ha scritto:
franco71 ha scritto:
Leggi l'articolo e:
"... Un padre, non soddisfatto del voto preso dal figlio, ha fatto irruzione in classe inscenando una piazzata contro la docente. La professoressa è stata sostenuta subito dalle istituzioni scolastiche ..."
Le buone maniere vanno insegnate ai padri.
Santa pazienza!
Le buone maniere vanno insegnate ai padri e ai figli, quando sono a scuola. Per gli insegnanti le buone maniere a scuola vengono date per scontate, ed invece non è per niente scontato...Che facciamo c'è la prendiamo solo con i padri degli alunni e con quelli di certi insegnanti?
Ma dalle poche righe dell'articolo non si evince nulla sul contesto della classe e nemmeno sul figlio del genitore violento. Chi ci dice che la classe non abbiano assistito sbigottita alla scena ed il ragazzo in questione non abbia provato vergogna?
Potrebbe essere un classico esempio di come si fa grimaldello di un episodio per cavalcarlo politicamente.
Penso che più che di un cambio di rotta disciplinare ci sia bisogno di un cambio di marcia sulla didattica.


Ultima modifica di franco71 il Dom Gen 20, 2019 3:44 pm - modificato 1 volta.

franco71

Messaggi : 7495
Data d'iscrizione : 14.11.14

Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da Ospite Dom Gen 20, 2019 3:37 pm

paniscus_2.1 ha scritto:E una persona che esalta i valori del rispetto e della cortesia, quando poi contemporaneamente esalta (e molto più spesso) quelli della violenza, della discriminazione e dell'imposizione dittatoriale, non è credibile, tutto qui.
Personalmente non conosco il suo passato ma prendo atto di quello che dici.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da franco71 Dom Gen 20, 2019 3:46 pm

giobbe ha scritto:
Personalmente non conosco il suo passato ma prendo atto di quello che dici.
Ti riferisci a Salvini naturalmente:)


Ultima modifica di franco71 il Dom Gen 20, 2019 3:50 pm - modificato 1 volta.

franco71

Messaggi : 7495
Data d'iscrizione : 14.11.14

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da Ospite Dom Gen 20, 2019 3:54 pm

Oggi il docente che entra in aula non è più avvolto da quell’alone di sacralità che caratterizzava la quotidianità scolastica e universitaria del passato. Figure autoritarie che suscitavano negli allievi sentimenti ambivalenti e, in alcuni casi, di timore e rabbia. Erano i tempi in cui l’arrivo in paese o in città dell’insegnante, figura mitica, era accompagnato dallo sguardo riverente dell’intera popolazione. Oggi, il professore e la professoressa sono chiamati ad affrontare l’aula privi dell’aura simbolica e di un ruolo riconosciuto per statuto nella mente dei componenti il gruppo classe. Come ben espresso da molti insegnanti odierni, oggi si entra in classe nudi, senza un ruolo già riconosciuto, spogliati del valore simbolico di detentore del sapere e dell’autorità. Un nuovo modo di dover interpretare la propria professione, che richiede sostegno e comprensione da parte di tutti, perché certamente più articolato e complesso rispetto a quello del passato. L’insegnante oggi è una persona impegnata a conquistare, attraverso la relazione educativa e appassionata, l’attenzione della classe e un seguito partecipe, devoto e autentico come mai in passato. Un’autorevolezza conquistata sul campo e non ottenuta a priori per sottomissione.
Quanto detto, però, non prescinde dal rispetto delle regole scolastiche perché il loro rispetto è alla base del rapporto tra le varie componenti scolastiche (docenti, alunni, genitori).
Ecco perché ho detto, dico e dirò sempre che la scuola è una e indivisibile e uno e indivisibile deve essere il suo corpo docente. I docenti seri e partecipi vanno sempre tutelati dall'istituzione; quelli scansafatiche, superficiali e molto spesso denigratori dei colleghi, redarguiti e sanzionati.
Ho avuto modo di vedere, in passato, qualche docente meritevole mobbizzato da colleghi deplorevoli ma molto vicini al DS nell'indifferenza generale. Questa è la scuola che odio ma che purtroppo esiste ancora!


Ultima modifica di giobbe il Dom Gen 20, 2019 3:58 pm - modificato 1 volta.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti. - Pagina 5 Empty Re: Non rispetti la scuola se non rispetti i suoi insegnanti.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10, 11, 12  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.