Permesso esami e concorsi non "utilizzato" in concreto Contatti27
Ultimi argomenti attivi
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Permesso esami e concorsi non "utilizzato" in concreto

Andare in basso

Permesso esami e concorsi non "utilizzato" in concreto Empty Permesso esami e concorsi non "utilizzato" in concreto

Messaggio Da giandocente Gio Gen 17, 2019 3:07 pm

Buon pomeriggio.
Pongo una domanda la cui risposta probabilmente sarà già stata fornita in questo forum, ma che, mediante una mia ricerca, non ho trovato.

Poniamo il caso di un docente che chieda un permesso per la partecipazione a concorsi ed esami (uno degli 8 giorni cui ha diritto all'anno), supponiamo per affrontare un esame presso una pubblica Università, e lo ottenga.
Se il giorno dell'esame si reca presso la sede Universitaria, ma poi non affronta l'esame, per i più svariati motivi (ad esempio, per un disguido nel trasporto non riesce a giungere in orario, perché all'improvviso non si sente molto bene e non va, etc.), che accade ? Egli ha già presentato documentazione riguardo all'esame, al fine di ottenere il permesso, ma successivamente al giorno in cui è stato assente non riesce a presentare documentazione in cui si dica che ha affrontato l'esame, perché in effetti non lo ha affrontato.
Accade che il permesso venga convertito in permesso di altro tipo o magari non retribuito ? L'assenza è da ritenersi ingiustificata, con tutte le conseguenze del caso ?

Vi chiedo cortesi indicazioni e magari anche qualche riferimento normativo (suppongo al Contratto collettivo).


Un'altra cosa: ho saputo che fra PA non è più possibile rilasciare certificazioni riguardo all'aver sostenuto un esame o concorso, nel senso che chi chieda il permesso e poi sostenga l'esame dovrà lui autocertificare di averlo sostenuto (in quanto l'Università pubblica non può rilasciare un certificato o attestato da usare presso la PA datore di lavoro). Ciò vale in virtù dell'art. 40 DPR 445 del 2000 (come modificato nel 2012). E' corretto ?


Grazie.

giandocente

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 09.01.18

Torna in alto Andare in basso

Permesso esami e concorsi non "utilizzato" in concreto Empty Re: Permesso esami e concorsi non "utilizzato" in concreto

Messaggio Da donadoni Gio Gen 17, 2019 4:13 pm

Se seo ptecaria il g x voncorso o esami tantp non ti viene retribuito quindi che tu abbia fatto o meno l' esame x la scuola non cambia niente....per quanto riguarda la certificazione....io ho fatto un concorso da poco e mi hanno rilasciato la certificazione che attesta la mia presenza senza problemi....la scuola richiede l' attestato di presenza e tu lo devi presentare obbligatoriamente

donadoni

Messaggi : 2655
Data d'iscrizione : 21.04.16
Località : toscana

Torna in alto Andare in basso

Permesso esami e concorsi non "utilizzato" in concreto Empty Re: Permesso esami e concorsi non "utilizzato" in concreto

Messaggio Da giandocente Gio Gen 17, 2019 5:07 pm

donadoni ha scritto:Se seo ptecaria il g x voncorso o esami tantp non ti viene retribuito quindi che tu abbia fatto o meno l' esame x la scuola non cambia niente....per quanto riguarda la certificazione....io ho fatto un concorso da poco e mi hanno rilasciato la certificazione che attesta la mia presenza senza problemi....la scuola richiede l' attestato di presenza e tu lo devi presentare obbligatoriamente

Chiedo scusa: non avevo specificato che parlo di docente a tempo indeterminato. Comunque, facevo riferimento, insomma, agli 8 giorni di permesso retribuito per esami e concorsi.
Sul discorso del certificato, chiedevo una conferma, in quanto sono pressochè certo che, ex art. 40, DPR 445 del 2000 (come modificato nel 2012), le presenze agli esami e concorsi si possano autocertificare mediante dichiarazione sostitutiva di notorietà. Credo anche che le Amministrazioni non siano obbligate a rilasciare attestati e certificati nei confronti di un dipendente pubblico affinché li presenti al datore di lavoro pubblico (diverso è il caso dei privati). Se, comunque, a richiesta del candidato, l'Amministrazione che organizza il concorso o l'ente universitario non rilasciassero il certificato, il candidato potrebbe usare la suddetta dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà. Del resto, se Amministrazione o Università non rilasciassero il certificato, il candidato mica potrebbe obbligarti e farglielo rilasciare a forza… Si sentirebbero, si coordinerebbero, in quel caso, la Scuola e tali ultimi Enti, per dirimere la questione.

Buon pomeriggio !

giandocente

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 09.01.18

Torna in alto Andare in basso

Permesso esami e concorsi non "utilizzato" in concreto Empty Re: Permesso esami e concorsi non "utilizzato" in concreto

Messaggio Da perly Gio Gen 17, 2019 5:28 pm

Io una volta presi permesso non retribuito (da precaria) per l'esame finale di un master, cui non andai perché fui ricoverata. Convertii il permesso in malattia. Io penso che, nel caso tu non vada, debba modificare il tipo di permesso (da per motivi di studio a per motivi personali)

perly

Messaggi : 2394
Data d'iscrizione : 29.07.14

Torna in alto Andare in basso

Permesso esami e concorsi non "utilizzato" in concreto Empty Re: Permesso esami e concorsi non "utilizzato" in concreto

Messaggio Da giandocente Gio Gen 17, 2019 5:32 pm

perly ha scritto:Io una volta presi permesso non retribuito (da precaria) per l'esame finale di un master, cui non andai perché fui ricoverata. Convertii il permesso in malattia. Io penso che, nel caso tu non vada, debba modificare il tipo di permesso (da per motivi di studio a per motivi personali)


Grazie per le indicazioni e per aver riportato la tua personale esperienza!

Buona serata

giandocente

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 09.01.18

Torna in alto Andare in basso

Permesso esami e concorsi non "utilizzato" in concreto Empty Re: Permesso esami e concorsi non "utilizzato" in concreto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.