Sostituzione sostegno - Pagina 2 Contatti27
Ultimi argomenti attivi
» Permessi retribuiti e ferie in PART TIME
Sostituzione sostegno - Pagina 2 Icon_minitimeOggi alle 12:49 am Da caesar753

» Secondo turno gps
Sostituzione sostegno - Pagina 2 Icon_minitimeOggi alle 12:07 am Da Parabol

» Prendetela con filosofia
Sostituzione sostegno - Pagina 2 Icon_minitimeOggi alle 12:00 am Da balanzone21

» Espero SI, Espero NO...
Sostituzione sostegno - Pagina 2 Icon_minitimeIeri alle 11:39 pm Da JaneEyre

» chiarimenti su mail inviate dalla scuola
Sostituzione sostegno - Pagina 2 Icon_minitimeIeri alle 11:31 pm Da L'ALTRO POLO

» Assenza per vaccino covid-19
Sostituzione sostegno - Pagina 2 Icon_minitimeIeri alle 11:10 pm Da Juventino77

» cambio plesso
Sostituzione sostegno - Pagina 2 Icon_minitimeIeri alle 10:58 pm Da Gianfranco

» Accesso istanze on line con SPID e adeguamento nuova mail
Sostituzione sostegno - Pagina 2 Icon_minitimeIeri alle 10:57 pm Da L'ALTRO POLO

» Mancata accettazione supplenza
Sostituzione sostegno - Pagina 2 Icon_minitimeIeri alle 10:03 pm Da sabryschool

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Sostituzione sostegno

+5
Abilitato
Marechiaro
sempreconfusa1
@melia
silence7
9 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Sostituzione sostegno - Pagina 2 Empty Sostituzione sostegno

Messaggio Da silence7 Gio Mar 07, 2019 12:19 pm

Promemoria primo messaggio :

Buongiorno,
sto svolgendo una supplenza per materia alternativa alla religione cattolica (6h settimanali) e sostegno (9h settimanali per 1 alunno). Questa mattina avrei dovuto svolgere un'ora di attività alternativa in una classe: la classe in questione era però impegnata con un altro insegnante fuori dalla scuola. La vicaria mi ha dunque detto di andare a fare sostegno ad un ragazzo di una classe in cui io normalmente non insegno. Il ragazzo in questione ha seri problemi comportamentali e assume atteggiamenti violenti nei confronti di insegnanti e compagni di classe. E' regolare questa sostituzione? Posso rifiutarmi, in futuro, di svolgere una sostituzione come questa in ore in cui io sono comunque a disposizione della scuola?

silence7

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 07.03.19

Torna in alto Andare in basso


Sostituzione sostegno - Pagina 2 Empty Re: Sostituzione sostegno

Messaggio Da lucetta10 Mar Mar 12, 2019 2:09 pm

silence7 ha scritto:Non ho ammesso implicitamente nulla, i miei colleghi hanno tutta la mia solidarietà e l'unica nota positiva della sostituzione che ho fatto è stata proprio il poter essere parzialmente d'aiuto all'insegnante curricolare. Lei è una vecchia signora laureata in matematica, io sono una giovane laureata in lettere alle sue prime esperienze con ancora dei dubbi su alcune cose, per questo ho chiesto e grazie alle vostre risposte mi sono chiarita le idee. La responsabilità per me è del DS che dovrebbe prendere i provvedimenti opportuni viste le segnalazioni che le sono giunte da più parti. Non ho mai detto né pensato "se lo puppino i miei colleghi il ragazzo violento". Grazie a tutti e in particolare a TestaCuore per le preziose informazioni su come, eventualmente, muovermi in futuro.


l'insegnante non è un semplice laureato in disciplina, come l'avvocato non è un semplice laureato in giurisprudenza e il gastroenterologo un semplice laureato in medicina, se fosse così non si capisce veramente quale sia la professionalità docenti per cui ci pagano.
La differenza tra un "banale" laureato e un insegnante sta nella variabile, non direi trascurabile, della gestione della didattica e della disciplina della classe. Non tutti sanno insegnare ciò che sanno e non tutti sanno insegnare a 25 ragazzini di cui tre BES, due DSA, un genio e chissà cos'altro, questo appiattimento che continui a fare tra il docente e il laureato "semplice" non spiega la nostra professione ma la banalizza molto, basta leggere il CCNL e scoprire che le competenze, i compiti e le responsabilità richiesti a un insegnante non sono quelli del semplice laureato.
Detto questo, hai ragione sul fatto che non rientrano tra queste competenze il contenimento corpo a corpo del ragazzone. Non hai ragione quando dici che non esiste soluzione senza l'intervento di un DS che, dici tu stessa, non ha intenzione di affrontare la situazione e giustifichi il collega che, mandato in ospedale, non procede a denuncia.
Il docente è pubblico ufficiale quindi nei casi di aggressione si procede di ufficio e il DS che fosse venuto a conoscenza di un suo docente finito in ospedale per colpa di un ragazzino avrebbe dovuto comunicare la cosa alla autorità giudiziaria. E se il DS non lo fa? Perché l'insegnante non procede? E torno a chiedere, quando l'aggredito sarà un altro ragazzo, e lì la denuncia ci sarà, e verranno a chiedere la catena degli eventi, sei sicura che la responsabilità sarà da imputare solo al DS?

lucetta10

Messaggi : 9673
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Sostituzione sostegno - Pagina 2 Empty Re: Sostituzione sostegno

Messaggio Da silence7 Mar Mar 12, 2019 9:09 pm

ci stiamo attaccando alle parole. dopo 1 anno e mezzo di supplenze non mi sento un'insegnante arrivata ma una che sta cercando di imparare il difficile mestiere di insegnare. comunque ok.. certamente condivido il tuo pensiero sulla differenza tra il "banale" laureato e l'insegnante.

silence7

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 07.03.19

Torna in alto Andare in basso

Sostituzione sostegno - Pagina 2 Empty Re: Sostituzione sostegno

Messaggio Da mordekayn Mer Mar 13, 2019 12:32 am

Quando parlate a più riprese di provvedimenti opportuni che dovrebbe prendere il DS a riguardo di alunni DVA violenti che intendete di preciso?

In ordine ricordo negli anni :

-docenti presi a calci negli stinchi
-docenti finiti in infortunio (un alunno particolarmente problematico ha "smontato" una docente l'anno scorso  e quest'anno si sta dedicando a smontare un nuovo docente che è pieno zeppo di lividi e che probabilmente per questo l'anno prossimo ben si guarderà dal venire da noi, così grazie a questo bel tipino perderemo un ottimo docente di sostegno)
-sputi, calci, pugni e insulti assortiti etc a volte con genitori oppositivi etc.

Che si fa..si dà la patata bollente a più docenti + educatore (se previsto nella diagnosi funzionale come quasi sempre capita) per contenere la bestiolina feroce, si invita la famiglia a trasferire il figlio (il caso più problematico in primaria è un "dono" di un'altra scuola il cui preside se ne è scaltramente liberato)..insomma quali sono gli strumenti per impedire che i dva violenti e incontenibili smontino a pezzettini i docenti che hanno la sventura di essere assegnati a casi ingestibili considerando che purtroppo non gli si può mettere la camicia di forza per contenere la loro furia distruttiva contro oggetti e persone?

mordekayn

Messaggi : 6464
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 31

Torna in alto Andare in basso

Sostituzione sostegno - Pagina 2 Empty Re: Sostituzione sostegno

Messaggio Da eragon Mer Mar 13, 2019 12:52 am

In casi estremi si ricorre alla terapia farmacologica: il docente di sostegno dovrà avere si le competenze per eliminare il "comportamento problema", capire "l'antecedente" che fa scattare la reazione ma a volte non "siamo" così bravi ed in quei casi la neuropsichiatria dovrebbe intervenire con i farmaci o con un protocollo di terapia comportamentale (noi non siamo tecnici della riabilitazione psichiatrica che, a volte, è quello che serve).

eragon

Messaggi : 1048
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Sostituzione sostegno - Pagina 2 Empty Re: Sostituzione sostegno

Messaggio Da mordekayn Mer Mar 13, 2019 1:48 am

Sempre che la famiglia collabori e segua il figlio nella somministrazione dei farmaci etc,etc..(sul padre intravisto allo sportello ne dubito ma..boh parlo sempre da amministrativo e non da docente).

Al docente di classe che andava in pensione ha fatto passare un anno di inferno, la docente di sostegno ha avuto due mesi e mezzo di infortunio (ed è tornata da noi solo dopo averle assicurata che non avrebbe più avuto quel caso) ora c'è uno nuovo che è già un miracolo sia tutto intero a marzo.
Ha ovviamente anche l'educatrice del comune.

Onestamente quello che penso è che il Ds della scuola primaria precedente si sia sbarazzato del problema e noi abbiamo preso uno di quei pacchi risolvibili solo quando se ne andrà alle medie (sperando che non vada nelle nostre sennò altri 3 anni che passerà a smontare un altro docente )

mordekayn

Messaggi : 6464
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 31

Torna in alto Andare in basso

Sostituzione sostegno - Pagina 2 Empty Re: Sostituzione sostegno

Messaggio Da Ospite Mer Mar 13, 2019 11:24 am

Però il caso trattato da Silence7 pare risultare rispettoso dei docenti di sostegno uomini, quindi se non ci sono altri docenti di sostegno uomini nella scuola a cui affidare il DVA, per il DS sarebbe possibile concordare col comune di avere un assistente ad personam uomo per quel caso così difficile e particolare.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sostituzione sostegno - Pagina 2 Empty Re: Sostituzione sostegno

Messaggio Da lucetta10 Mer Mar 13, 2019 11:35 am

Posto che il docente è pubblico ufficiale, incaricato quindi di pubblico ufficio, quando subisce una aggressione da parte dell’utenza, non si procede a querela della parte offesa ma d’ufficio. Il che significa che il ds che non comunichi all’autorita’ giudiziaria l’accaduto commette omissione in atti d’ufficio. Lo stesso dovrebbe avvenire al pronto soccorso quando un docente riferisca episodi di aggressione.
Ricordo che tempo fa, quando si è diffusa la simpatica pratica di aggredire i medici al pronto soccorso, i sindacati dei medici hanno chiesto proprio il riconoscimento di pubblico ufficiale sul modello del docente per poter usufruire di questo particolare status, che da noi paradossalmente si disattende, con buona pace dei docenti che non vanno da soli a denunciare quando i dirigenti fanno finta di niente.
Riguardo al tso, viene decisa dall’autorita’ giudiziaria, quindi la famiglia è obbligata e il trattamento non viene somministrato dalla famiglia ma direttamente alla asl. In tutti i corsi per la sicurezza ci dicono che bisogna sempre chiamare il 118 quando un alunno si sente male in classe, non vedo perché fare eccezione quando la malattia è mentale. In una scuola qui vicino un alunno ha devastato un’aula durante una crisi, nessun docente è riuscito a contenerlo, lo hanno fermato i carabinieri che si sono presi anche loro qualche calcio.

lucetta10

Messaggi : 9673
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

Sostituzione sostegno - Pagina 2 Empty Re: Sostituzione sostegno

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.