Condizioni ostative nomina Commissario Contatti27
Ultimi argomenti attivi
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Condizioni ostative nomina Commissario

Andare in basso

Condizioni ostative nomina Commissario Empty Condizioni ostative nomina Commissario

Messaggio Da Boell Lun Apr 08, 2019 1:40 pm

Buongiorno, sono nuova in questo forum e mi presento purtroppo con un argomento non facile.
Sono iscritta in terza fascia e presto servizio in due scuole per un totale di 15 ore.
Purtroppo sono sottoposta ad un procedimento penale perchè coinvolta in un sinistro stradale. Attualmente sta per iniziare l'Appello, al quale sono ricorsa perchè ritengo, pur nel grandissimo dispiacere per una tragedia, di non meritare una simile colpa, non essendomi stata imputabile nessuna inottemperanza del codice stradale nè nessun comportamento pericoloso (stato di ebbrezza, etc...). La sentenza di primo grado infatti è stata minima e si rifà al cosidetto "principio di solidarietà", che ho scoperto amaramente esistere in caso di sinistri.
Ho sempre dichiarato l'esistere di questo procedimento prima della stipula dei contratti di supplenza con relativa autocertificazione e il mio legale mi assicurò a suo tempo che anche in caso di condanna definitiva, trattandosi di reato colposo, avrei potuto lavorare nella scuola.
Il mio dubbio nasce per la domanda come commissario esterno. Il D.M. 183 parla di condizioni ostative, recitando I all’articolo 14, punto 1;a:
Condizioni personali ostative all'incarico di presidente e di commissario
1. Sono condizioni ostative all'incarico di presidente e di commissario:
a) avere riportato condanne penali o avere in corso procedimenti penali per i quali
sia stata formalmente iniziata l'azione penale.


Non ho visto uscire nessun allegato a riguardo, nè note particolari che distinguano i reati ostativi da quelli che non lo sono, nè tantomeno la condizione di imputato da quella di condannato in via definitiva. Qualcuno di voi ha informazioni al riguardo? Un decreto così scritto, in teoria, non permetterebbe a nessun docente nella condizione di imputato e che ha subito una condanna, anche per reati lievi e/o non ostativi al lavoro nella P.A., di proporre la propria nomina o di essere nominato commissario interno. Penso anche al caso del collega di Bergamo, che invece venne poi reintegrato.

Grazie per chi vorrà e potrà rispondermi.


Boell

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 08.04.19

Torna in alto Andare in basso

Condizioni ostative nomina Commissario Empty Re: Condizioni ostative nomina Commissario

Messaggio Da frafry88 Dom Apr 26, 2020 4:20 pm

Hai mai trovato una risposta? è una questione totalmente contradittoria che mi sono posto anche io

frafry88

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 19.06.17

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.