Opzione di minoranza... Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Opzione di minoranza...

+6
sempreconfusa1
mac67
balanzoneXXI
arrubiu
astronotus
Gianfranco
10 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Opzione di minoranza...

Messaggio Da ni82 Mar Mag 21, 2019 2:07 pm

Salve, sono una docente a t.i. di Filosofia e Storia; volevo sottoporvi la seguente questione.
La d.s. intende rifiutare la mia opzione di minoranza riguardo alle prove comuni, che non condivido perché sottendono una idea di scuola che non è la mia. La dirigente dice che io non posso presentarla perché sono decorsi i 15 giorni da cui, a gennaio, il collegio le avrebbe approvate. Ma a me sembra di capire che tale opzione minoritaria possa essere presentata in qualunque momento, e poi allegata al PTOF in un collegio successivo. Inoltre, a gennaio non era affatto chiaro che anche il mio dipartimento le avrebbe dovute svolgere, tant'è che a maggio le dobbiamo ancora fare!!!
Inoltre, soprattutto, ritiene che io non possa presentare tale opzione perché secondo lei le prove comuni non attengono alla didattica, ma alla gestione, al controllo degli apprendimenti e alla statistica ai fini del rav, per cui io di fatto non avrei nulla contro cui oppormi.
Ovviamente non condivido, e l'ho fatto presente via pec (lo stesso mezzo attraverso cui ho inviato il modulo con cui mi dissocio da queste prove per classi parallele).
Nella stessa ottica, la dirigente ci ha imposto negli ultimi dipartimenti di scegliere lo stesso libro di testo per classi parallele per lo stesso indirizzo.
Come posso fare, se persiste l'ostinato rifiuto di accogliere la mia mozione di minoranza da parte della dirigente? Tra parentesi, queste prove COMUNI si dovrebbero svolgere nelle singole classi a cura del singolo docente, corrette e poi passate alla collega che si occupa della statistica.
Grazie
ni82
ni82

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da Gianfranco Mar Mag 21, 2019 2:51 pm

Il ptof è elaborato dal collegio dei docenti ed approvato dal consiglio di istituto, è triennale ed è possibile aggiornarlo annualmente entro il mese di ottobre. Mi sembra evidente che maggio non è il mese adatto per una revisione del ptof che richiederebbe comunque dei passaggi in due organi collegiali
Gianfranco
Gianfranco

Messaggi : 8030
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da ni82 Mar Mag 21, 2019 2:58 pm

L'opzione di minoranza è un'altra cosa, non è un aggiornamento del ptof...
ni82
ni82

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da Gianfranco Mar Mag 21, 2019 3:07 pm

Art. 3 DPR 275/1999:

Il piano è coerente con gli obiettivi generali ed educativi dei diversi tipi e indirizzi di studi, determinati a livello nazionale a norma dell'articolo 8, e riflette le esigenze del contesto culturale, sociale ed economico della realtà locale, tenendo conto della programmazione territoriale dell'offerta formativa. Esso comprende e riconosce le diverse opzioni metodologiche, anche di gruppi minoritari, valorizza le corrispondenti professionalità e indica gli insegnamenti e le discipline ...

È il PTOF che comprende e riconosce le opzioni metodologiche minoritarie, non il DS
Gianfranco
Gianfranco

Messaggi : 8030
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da ni82 Mar Mag 21, 2019 3:49 pm

In rete si trova un vademecum di un noto sindacato che spiega come esercitare in concreto l'opzione di minoranza, che poi va allegata al PTOF appena esso si rivede o aggiorna.
ni82
ni82

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da Gianfranco Mar Mag 21, 2019 4:14 pm

ni82 ha scritto:In rete si trova un vademecum di un noto sindacato che spiega come esercitare in concreto l'opzione di minoranza, che poi va allegata al PTOF appena esso si rivede o aggiorna.
Se è fatto bene ci sarà pure scritto che va fatto nei modi e nelle sedi istituzionali deputate. La programmazione educativa della scuola (nucleo fondamentale del Ptof) è il risultato di un lavoro collegiale e va messa in pratica durante l'anno scolastico. Rimettere in discussione a fine anno le scelte operate porterebbe ad una delegittimazione di quanto svolto durante l'anno e frutto di scelte discusse e deliberate. Non eri presente durante alla seduta del collegio che ha elaborato il Ptof? Era in quella sede che bisognava parlare.
Gianfranco
Gianfranco

Messaggi : 8030
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da arrubiu Mar Mag 21, 2019 4:16 pm

Gianfranco ha scritto:
ni82 ha scritto:In rete si trova un vademecum di un noto sindacato che spiega come esercitare in concreto l'opzione di minoranza, che poi va allegata al PTOF appena esso si rivede o aggiorna.
Se è fatto bene ci sarà pure scritto che va fatto nei modi e nelle sedi istituzionali deputate. La programmazione educativa della scuola (nucleo fondamentale del Ptof) è il risultato di un lavoro collegiale e va messa in pratica durante l'anno scolastico. Rimettere in discussione a fine anno le scelte operate porterebbe ad una delegittimazione di quanto svolto durante l'anno e frutto di scelte discusse e deliberate. Non eri presente durante alla seduta del collegio che ha elaborato il Ptof? Era in quella sede che bisognava parlare.
Beh se c'è scritto che l'opzione di minoranza va allegata appena esso si rivede o si aggiorna mi pare che l'informazione sia corretta, no?
arrubiu
arrubiu
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 25788
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da Gianfranco Mar Mag 21, 2019 4:17 pm

arrubiu ha scritto:
Gianfranco ha scritto:
ni82 ha scritto:In rete si trova un vademecum di un noto sindacato che spiega come esercitare in concreto l'opzione di minoranza, che poi va allegata al PTOF appena esso si rivede o aggiorna.
Se è fatto bene ci sarà pure scritto che va fatto nei modi e nelle sedi istituzionali deputate. La programmazione educativa della scuola (nucleo fondamentale del Ptof) è il risultato di un lavoro collegiale e va messa in pratica durante l'anno scolastico. Rimettere in discussione a fine anno le scelte operate porterebbe ad una delegittimazione di quanto svolto durante l'anno e frutto di scelte discusse e deliberate. Non eri presente durante alla seduta del collegio che ha elaborato il Ptof? Era in quella sede che bisognava parlare.
Beh se c'è scritto che l'opzione di minoranza va allegata appena esso si rivede o si aggiorna mi pare che l'informazione sia corretta, no?
Sì, qua mi sembra che si voglia esercitare ad anno scolastico quasi concluso
Gianfranco
Gianfranco

Messaggi : 8030
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da ni82 Mar Mag 21, 2019 5:52 pm

"I docenti che non hanno partecipato alle sedute di discussione e approvazione del PTOF o che
comunque abbiano successivamente maturato una diversa posizione, potranno presentarla anche
a posteriori, protocollandola in qualsiasi momento agli atti del proprio fascicolo personale (la
ricezione del protocollo da parte della Segreteria è un atto dovuto che non può essere rifiutato); in
tal caso, l‘inserimento dell’opzione nel PTOF potrà avvenire in occasione della prima revisione o
aggiornamento dello stesso."

Si può presentare, mi sembra, anche a fine anno scolastico. L'inserimento nel ptof avverrà quando possibile. Non rimette in discussione nulla, coloro che vogliono fare le prove comuni continuano a farle, io che non voglio farle non le farò (opzione di MINORANZA)
ni82
ni82

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da Gianfranco Mar Mag 21, 2019 6:11 pm

Il virgolettato riportato non mi sembra una fonte normativa
Gianfranco
Gianfranco

Messaggi : 8030
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da ni82 Mar Mag 21, 2019 6:29 pm

...Non lo è, infatti. E' il vademecum di cui prima dicevo, pubblicato da una organizzazione sindacale, per porre in essere l'opzione di minoranza nei fatti.
Non mi sembra male interpretare la legge, che invece è l' articolo 1 comma 14 della legge 107/2015 che modifica l'articolo 3 del DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 8 marzo 1999, n. 275, che afferma : “il piano è coerente con gli obiettivi generali ed educativi dei diversi tipi e indirizzi di studi, determinati a livello nazionale a norma dell'articolo 8, e riflette le esigenze del contesto culturale, sociale ed economico della realtà locale, tenendo conto della programmazione territoriale dell'offerta formativa. Esso comprende e riconosce le diverse opzioni metodologiche, anche di gruppi minoritari, valorizza le corrispondenti professionalità..."
Altrimenti tale opzione di minoranza sarebbe alquanto difficile da applicare nei casi concreti.
grazie comunque a tutti per le considerazioni!
ni82
ni82

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da ni82 Mar Mag 21, 2019 7:33 pm

Nel collegio in cui se ne è effettivamente parlato non era chiaro che tutte le materie dovessero espletare prove comuni, sembrava che esse fossero un modo per controllare gli esiti dei corsi di recupero (fatti solo per alcune materie, appunto). Lo stesso capo del dipartimento si è accorta a maggio che dovevamo farle pure noi.
Vedrò come mi risponde la dirigente, ovviamente tutto per iscritto, e poi nel caso di un rifiuto ad accogliere quanto chiedo farò come dici.
appunto, la sua linea è stata prima dire che sono decorsi i 15 giorni e bla bla bla, poi asserire quanto tu sintetizzi sopra
allora io le ho proposto di far fare queste prove comuni "che non attengono alla didattica" al tecnico di laboratorio, preparazione delle stesse, vigilanza e correzione, e lei mi ha risposto che il ministero non ci fornisce tecnici all'uopo...
ni82
ni82

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da ni82 Mar Mag 21, 2019 8:08 pm

Hai ragione , niente capo ma coordinatore ;-)
ni82
ni82

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da mac67 Mar Mag 21, 2019 8:43 pm

Visto il calendario, suggerisco di fare queste prove pro forma e affilare i coltelli per l'anno prossimo.

mac67

Messaggi : 6940
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da ni82 Mar Mag 21, 2019 8:53 pm

L'anno prossimo la situazione non sarà diversa, anzi forse sarà peggiore perché se quest'anno si cede, il prossimo sarà ancora più difficile esercitare i propri diritti
Già sui libri di testo ho lasciato perdere, perché tutto sommato quello scelto dalla maggioranza dei colleghi non era male, e me ne sono pentita
ni82
ni82

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da mac67 Mar Mag 21, 2019 9:00 pm

ni82 ha scritto:L'anno prossimo la situazione non sarà diversa, anzi forse sarà peggiore perché se quest'anno si cede, il prossimo sarà ancora più difficile esercitare i propri diritti
Già sui libri di testo ho lasciato perdere, perché tutto sommato quello scelto dalla maggioranza dei colleghi non era male, e me ne sono pentita

L'anno prossimo avrai tempo per esercitare la tua opzione di minoranza, e potrai rinforzarla, giudicando negativa l'esperienza di quest'anno. Poi, naturalmente, scegli tu.

mac67

Messaggi : 6940
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da mario60 Mar Mag 21, 2019 11:54 pm

ni82 ha scritto:Salve, sono una docente a t.i. di Filosofia e Storia; volevo sottoporvi la seguente questione.
La d.s. intende rifiutare la mia opzione di minoranza riguardo alle prove comuni, che non condivido perché sottendono una idea di scuola che non è la mia. La dirigente dice che io non posso presentarla perché sono decorsi i 15 giorni da cui, a gennaio, il collegio le avrebbe approvate. Ma a me sembra di capire che tale opzione minoritaria possa essere presentata in qualunque momento, e poi allegata al PTOF in un collegio successivo. Inoltre, a gennaio non era affatto chiaro che anche il mio dipartimento le avrebbe dovute svolgere, tant'è che a maggio le dobbiamo ancora fare!!!
Inoltre, soprattutto, ritiene che io non possa presentare tale opzione perché secondo lei le prove comuni non attengono alla didattica, ma alla gestione, al controllo degli apprendimenti e alla statistica ai fini del rav, per cui io di fatto non avrei nulla contro cui oppormi.
Ovviamente non condivido, e l'ho fatto presente via pec (lo stesso mezzo attraverso cui ho inviato il modulo con cui mi dissocio da queste prove per classi parallele).
Nella stessa ottica, la dirigente ci ha imposto negli ultimi dipartimenti di scegliere lo stesso libro di testo per classi parallele per lo stesso indirizzo.
Come posso fare, se persiste l'ostinato rifiuto di accogliere la mia mozione di minoranza da parte della dirigente? Tra parentesi, queste prove COMUNI si dovrebbero svolgere nelle singole classi a cura del singolo docente, corrette e poi passate alla collega che si occupa della statistica.
Grazie

Versione testa calda (sperimentata personalmente): chiedi un ordine di servizio scritto, richiedendo di precisare la configurazione dell'attività richiesta. Nel mio caso non arrivò. Il DS organizzò la prova in altra aula , con altro collega. In classe avevo solo uno studente straniero molto introverso che non era stato avvertito. Ho messo tutti assenti, aiutato lo straniero a finire un suo compito,  e chiesto il giorno dopo la giustificazione a tutti gli altrti. Poi ovviamente i ragazzi non c'entravano nulla, e la cosa è finita lì.

Se l'ordine di servizio arriva, giudica dal contenuto, ma in quel caso forse merita svolgere, e poi semmai aprire una vertenza. Forse potrebbe essere interessante chiedere di svolgere la prova fuori orario di servizio, o comunque rimarcando che la esegui come compito amministrativo, e non come elemento della tua didattica.

mario60

Messaggi : 549
Data d'iscrizione : 08.01.15

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da sempreconfusa1 Mer Mag 22, 2019 12:58 am

ni82 ha scritto:L'anno prossimo la situazione non sarà diversa, anzi forse sarà peggiore perché se quest'anno si cede, il prossimo sarà ancora più difficile esercitare i propri diritti
Già sui libri di testo ho lasciato perdere, perché tutto sommato quello scelto dalla maggioranza dei colleghi non era male, e me ne sono pentita

Beh, certamente la ds non può rifiutarsi di mettere a verbale, durante il collegio, la tua scelta di opzione di minoranza. Non credo che potrai avere maggiori problemi rispetto a quest'anno.

Il vademecum è quello da me postato in altro thread analogo (di herman il lattoniere) di qualche tempo fa. Se consideri le prove così come dici, e non hai cambiato idea in corso d'opera, sarebbe stato meglio mettere subito in chiaro la tua posizione fin dall'inizio (a prescindere dalle discipline interessate o meno per quelle prove).

Nel thread che ho citato sopra, concordo con il consiglio di balanzone:
sebbene sia possibile inoltrare successivamente la propria dichiarazione, meglio farlo con maggiore incisività nel momento in cui se ne discute, anche per informare l'utenza con chiarezza e non dare adito a proteste o ricorsi vari.

sempreconfusa1

Messaggi : 5931
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da sempreconfusa1 Mer Mag 22, 2019 1:04 am


sempreconfusa1

Messaggi : 5931
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da mario60 Mer Mag 22, 2019 12:25 pm

ni82 ha scritto:le prove comuni non attengono alla didattica, ma alla gestione, al controllo degli apprendimenti e alla statistica ai fini del rav, per cui io di fatto non avrei nulla contro cui oppormi.
Grazie

Questa è una posizione interessante, se non fanno parte della didattica, non possono essere somministrate in orario di lezione e di didattica?
In questo caso, non si tratterebbe nemmeno di opzione minoritaria, ma di attività amministrativa fatta svolgere a un docente?
Più complessa se sono elemento per il controllo degli apprendimenti, sarebbe un controllo fuori dagli scrutinii? qui non so se ci sono normative ad hoc recenti a supporto di queste prove comuni così interpretate, se non ci sono la leggittimità della richiesta mi appare dubbia, ma forse sono rimasto indiettro.

mario60

Messaggi : 549
Data d'iscrizione : 08.01.15

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da ni82 Mer Mag 22, 2019 1:14 pm

Infatti: se attengono alla didattica posso avvalermi dell'opzione, se non attengono allora non sono di mia pertinenza. E inoltre, per quale motivo mi dovrei sobbarcare gratis la correzione delle prove, se pure non le preparo io?
aggiungo che a scuola mia abbiamo già superato tutti abbondantemente il monteore per le ore collegiali, e che pure il corso sulla sicurezza ci siamo dovuti beccare, ovviamente non retribuito perché quando l'ho fatto le mie ore di attività collegiali volgevano già al termine...
Tanta prepotenza mi ha stancata, oltre al fatto che viene sbandierata in continuazione l'idea di una scuola democratica, seria e partecipativa quando invece di tutto ciò non c'è proprio nulla
ni82
ni82

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da mario60 Mer Mag 22, 2019 3:44 pm

ni82 ha scritto:Infatti: se attengono alla didattica posso avvalermi dell'opzione, se non attengono allora non sono di mia pertinenza. E inoltre, per quale motivo mi dovrei sobbarcare gratis la correzione delle prove, se pure non le preparo io?
aggiungo che a scuola mia abbiamo già superato tutti abbondantemente il monteore per le ore collegiali, e che pure il corso sulla sicurezza ci siamo dovuti beccare, ovviamente non retribuito perché quando l'ho fatto le mie ore di attività collegiali volgevano già al termine...
Tanta prepotenza mi ha stancata, oltre al fatto che viene sbandierata in continuazione l'idea di una scuola democratica, seria e partecipativa quando invece di tutto ciò non c'è proprio nulla

Un commento in libertà di come la vedo io
(ma come la questione sia interpretabile nel molto ricco e stratificato quadro normativo vigente credo sia di difficile soluzione anche per un avvocato specializzato in Scuola).

l'incarico di docenza è un incarico a tempo pieno, (e quindi per es. non compatibile con altri rapporti di lavoro). Questo incarico include un monte ore di presenza in aula, un monte ore (massimo) di partecipazione ad organi collegiali, lo svolgimento delle attività di valutazione, in particolare finale (che non sono e non possono essere vincolate a limiti di ore), alcuni altri obblghi minori (compilazione registri),  e le attività da svolgere liberamente e anche presso la propria residenza, di preparazione delle lezioni, compreso lo studio, e correzione elaborati. Per ques'ultime, io in genere calcolo 1:1, che ad ogni ora di presenza in aula debba/possa corrispondere un'ora di preparazione/correzione. Il salario -che quindi non è strettamente corrispettivo delle ore di presenza, né potrebbe esserlo- copre tutto ciò. Credo che sia possibile - ovviamente una tantum - la richiesta di essere presenti per alcuni obblighi amministrativi, per es. la vigilanza in occasione di prove di concorsi ospitati nei locali della Scuola.  

Quindi non so se un ordine di servizio una tantum, per un compito di tipo statistico-amministrativo, sia precluso, forse no. Terrei distinte la questione del tuo privilegio di escludere le prove comuni dalla tua didattica, dalla questione lavorativa della loro copertura economica.

mario60

Messaggi : 549
Data d'iscrizione : 08.01.15

Torna in alto Andare in basso

Opzione di minoranza... Empty Re: Opzione di minoranza...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.