Interrogare e/o ascoltare minori

5 partecipanti

Andare in basso

Interrogare e/o ascoltare minori  Empty Interrogare e/o ascoltare minori

Messaggio Da TittiTitti76 Gio Giu 06, 2019 9:45 am

Salve a tutti mi domandavo Quali sono le figure professionali che possono interrogare e o ascoltare i minori, se c'è bisogno del consenso informato dei genitori e o la loro presenza e In che circostanze. Cosa dice la legge in proposito? In internet non ho trovato risposte esaustive. Nel caso della scuola il docente o il dirigente possono chiedere, interrogare i ragazzi minori?
TittiTitti76
TittiTitti76

Messaggi : 613
Data d'iscrizione : 02.12.12

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Interrogare e/o ascoltare minori  Empty Re: Interrogare e/o ascoltare minori

Messaggio Da TittiTitti76 Gio Giu 06, 2019 11:06 am

Paddington ha scritto:Potresti entrare più nel dettaglio?  Parli di un ds che convoca uno studente perche ha tirato uno schiaffo al compagno o per reati veri e propri?  Nel secondo caso lo escludo. Gigino viene sorpreso con una pistola o un coltelloin cartella in aula? Compito del ds è deferirlo all autorita giudiziaria , non certo sostituirsi ad essa interrogando il ragazzo
Diciamo su avvenimenti in classe non cose riguardanti reati, più preciso non posso essere, ma grazie per la risposta.
TittiTitti76
TittiTitti76

Messaggi : 613
Data d'iscrizione : 02.12.12

Torna in alto Andare in basso

Interrogare e/o ascoltare minori  Empty Re: Interrogare e/o ascoltare minori

Messaggio Da mario60 Sab Giu 08, 2019 7:58 pm

TittiTitti76 ha scritto:Salve a tutti mi domandavo Quali sono le figure professionali che possono interrogare e o ascoltare i minori, se c'è bisogno del consenso informato dei genitori e o la loro presenza e In che circostanze. Cosa dice la legge in proposito? In internet non ho trovato risposte esaustive. Nel caso della scuola il docente o il dirigente possono chiedere, interrogare i ragazzi minori?

Se si esce dagli ambiti del rapporto didattico (quindi per me direi in aula alla presenza di altri studenti, chiedendo conto di questo o quel comportamento, ma senza entrare in modalità investigativa, quel minimo di interlocuzione che può portare a scrivere una nota sul registro di classe), allora ci dovrebbe essere una procedura disciplinare, scritta in qualche regolamento della Scuola, a cui attenersi.

mario60

Messaggi : 537
Data d'iscrizione : 08.01.15

Torna in alto Andare in basso

Interrogare e/o ascoltare minori  Empty Re: Interrogare e/o ascoltare minori

Messaggio Da Ire Lun Giu 10, 2019 9:34 am

Alla presenza dei genitori dovrebbe essere sufficiente

Durante le indagini di polizia giudiziaria il colloquio avviene alla presenza dei genitori, dell'inquirente e di uno psicologo

durante i processi la stessa cosa ma spesso il giudice preferisce sentire il minore alla sola presenza dello psicologo e con avvocati e genitori in osservazione tramite telecamera nella stanza accanto

visto che il bambino, se di bambino si tratta, tende a rispondere per compiacere chi lo interroga è buona cosa porgli le domande in modo che possa rispondere si oppure no

Ire

Messaggi : 10730
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Interrogare e/o ascoltare minori  Empty Re: Interrogare e/o ascoltare minori

Messaggio Da MaLaCa Lun Giu 10, 2019 3:53 pm

Peraltro sono molto influenzabili e con poco incautamente si può finire col mettergli in bocca parole e pensieri che non avevano. Tipico quando in cortile, scuola primaria, corrono in gruppo a dirmi che il tale ha picchiato il tal altro e loro tutti hanno visto, poi chiamo il "picchiato" e scopro che il fatto non è avvenuto. Il gruppo allora giustifica dicendo che uno di loro lo aveva detto, quello ribatte "no, non io... l'ho sentito che l'avete detto voi" e non si capisce chi abbia visto e cosa abbai visto seppur in prima istanza tutti fossero testimoni certi e convinti di aver visto il fatto.
C'è un contagio di massa nelle loro testimonianze che poi scavando a fondo sembra svanire nel nulla e più nessuno ha visto o al massimo qualcuno afferma "perché avevo visto da lontano che... e mi era sembrato ti avesse fatto male, non sapevo che ti aveva solo sfiorato e fatto finta, non sembrava che stavate giocando".
E' nostro dovere investigare subito per capire cosa sia successo in nostra presenza e sorveglianza quando non abbiamo noi stessi colto il fatto, però a fine didattico ed educativo per poi ristabilire buoni rapporti tra i nostri alunni, eventualmente dare una nota quando il fatto è tale dal non potersi risolvere col solo dialogo con gli alunni e serve renderne partecipe la famiglia.

Ho esperienza di un alunno che alzando la mano in classe, del tutto fuori tema, ha dichiarato di subire abusi in famiglia. Non ho commentato ed ho proseguito per terminare l'ora di lezione, poi ho invitato un bidello a sorvegliare la classe dove dovevo recarmi e mi sono diretta subito in dirigenza dove il preside ha inviato segnalazione immediata online con un form apposito che hanno a loro disposizione. Il bambino sarebbe restato a scuola nel suo orario fino alle 16:00 ed erano solo le 11:30 per cui il DS mi ha assicurato che per quell'ora tutto sarebbe stato chiarito per poter mandare il bambino a casa in sicurezza. Sono rapidissimi ed è la procedura corretta perché nel form online il DS precisa esattamente le parole che l'insegnante riferisce di aver sentito pronunciare spontaneamente dall'alunno.
Avevo agito correttamente perché non avevo commentato e neppure chiesto, ma proseguito solo per finire l'argomento della lezione e non far trapelare agli alunni le mie preoccupazioni e le mie intenzioni di agire con segnalazioni.
Nella mia mente, mentre proseguivo la lezione, avevo l'immagine di quel bambino che diventato adulto mi avrebbe potuta incontrare e riconoscendomi dirmi "te lo avevo detto e tu non hai fatto niente per aiutarmi" e questo mi ha dato la forza ed il coraggio di fare immediata denuncia a voce al mio DS che non ha avuto bisogno nemmeno che glielo formalizzassi per iscritto dato che hanno adesso quell'interfaccia online per segnalazioni urgenti ed immediate.
E' così che si deve fare nei casi di situazioni che prevedano interventi per reati o sospetti di reati.
MaLaCa
MaLaCa

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 14.04.19

Torna in alto Andare in basso

Interrogare e/o ascoltare minori  Empty Re: Interrogare e/o ascoltare minori

Messaggio Da TittiTitti76 Gio Giu 13, 2019 7:21 am

grazie per le risposte, credo che sia corretto ciò che mi avete detto
TittiTitti76
TittiTitti76

Messaggi : 613
Data d'iscrizione : 02.12.12

Torna in alto Andare in basso

Interrogare e/o ascoltare minori  Empty Re: Interrogare e/o ascoltare minori

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.