Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Assegni familiari se coniuge libero professionista Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

 

 Assegni familiari se coniuge libero professionista

Andare in basso 
AutoreMessaggio
panetinho



Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 05.06.16

Assegni familiari se coniuge libero professionista Empty
MessaggioTitolo: Assegni familiari se coniuge libero professionista   Assegni familiari se coniuge libero professionista EmptyMar Ago 06, 2019 12:14 pm

Buongiorno a tutti,

io sono un docente e mia moglie è una libero professionista iscritta alla gestione separata. I nostri redditi sono di importo simile. Mi sono visto respingere la richiesta di anf perché la somma dei redditi da lavoro dipendente è inferiore al 70%.

Non ho trovato la normativa che specifica questo aspetto ma la brochure dell'Inps scrive che "Nel caso di un nucleo composto da un lavoratore dipendente e da un lavoratore parasubordinato (reddito misto), il requisito del 70% si considera realizzato sommando le due tipologie di reddito."

Detto questo secondo voi è possibile riproporre la domanda? Se sì, i redditi di mia moglie li posso indicare questa volta nella casella dei "redditi da lavoro dipendente o assimilati"?
In alternativa è preferibile che sia mia moglie a fare richiesta per gli anf?

Grazie
Torna in alto Andare in basso
Gianfranco

Gianfranco

Messaggi : 6526
Data d'iscrizione : 28.09.09

Assegni familiari se coniuge libero professionista Empty
MessaggioTitolo: Re: Assegni familiari se coniuge libero professionista   Assegni familiari se coniuge libero professionista EmptyMar Ago 06, 2019 5:26 pm

Non puoi indicare sotto la voce "redditi da lavoro dipendente" dei redditi da lavoro autonomo. Se i rapporti tra i due redditi non sono cambiati mi sembra inutile riproporre la domanda. Se il reddito di tua moglie contribuisce al reddito familiare in misura superiore al 30% del reddito totale, mancano i requisiti
Torna in alto Andare in basso
interessato



Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 06.08.17

Assegni familiari se coniuge libero professionista Empty
MessaggioTitolo: Re: Assegni familiari se coniuge libero professionista   Assegni familiari se coniuge libero professionista EmptyMar Ago 06, 2019 6:13 pm

[quote:c0e5="panetinho"]Buongiorno a tutti,

io sono un docente e mia moglie è una libero professionista iscritta alla gestione separata. I nostri redditi sono di importo simile. Mi sono visto respingere la richiesta di anf perché la somma dei redditi da lavoro dipendente è inferiore al 70%.

Non ho trovato la normativa che specifica questo aspetto ma la brochure dell'Inps scrive che "Nel caso di un nucleo composto da un lavoratore dipendente e da un lavoratore parasubordinato (reddito misto), il requisito del 70% si considera realizzato sommando le due tipologie di reddito."

Detto questo secondo voi è possibile riproporre la domanda? Se sì, i redditi di mia moglie li posso indicare questa volta nella casella dei "redditi da lavoro dipendente o assimilati"?
In alternativa è preferibile che sia mia moglie a fare richiesta per gli anf?

Grazie [/quote]

Digitando ANF su google troverai svariati link. L'assegno nucleo familiare è condizionato al fatto che il reddito complessivo del nucleo familiare (per la cui definizione ti rinvio a detti link) deve essere composto da ALMENO il 70% dqa redditi da lavoro dipendente o assimilati. I redditi assimilati a quello da lavoro dipendente + comuni sono i redditi da pensione e prestazioni previdenziali (come NASPI E CIG).
Se non rispetti detti parametri non si ha diritto all'ANF. A decorrere dal 1 luglio 2019, proprio al fine di scongiurare o non perpetuare svariate indebite erogazioni (ergo simil truffe), per i dipendenti privati di gestione privata (ossia non pubblici) l'erogazione dell'assegno è ulteriormente condizionata alle verifiche INPS.
In pratica le persone spesso omettevano di dichiarare parte dei redditi o ne modificavano la tipologia per averne diritto. La domanda veniva presentata al datore di lavoro che non aveva potere di "verifica".
Poichè in caso di infedeli dichiarazioni si ricade in ambito penale ti consiglerei di non perpetuare richieste per le quali hai già verificato di non aver diritto alla prestazione.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Assegni familiari se coniuge libero professionista Empty
MessaggioTitolo: Re: Assegni familiari se coniuge libero professionista   Assegni familiari se coniuge libero professionista Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Assegni familiari se coniuge libero professionista
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Vai verso: