Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Intervento in day hospital all'estero Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

 

 Intervento in day hospital all'estero

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ila81



Messaggi : 324
Data d'iscrizione : 13.06.17
Età : 38
Località : Casalmaiocco

Intervento in day hospital all'estero Empty
MessaggioTitolo: Intervento in day hospital all'estero   Intervento in day hospital all'estero EmptyGio Ago 29, 2019 3:31 pm

Gentili colleghi, chiedo un chiarimento per una probabile situazione che mi capiterà.
Fra un paio di mesi dovrò effettuare un intervento medico in day hospital all'estero. L'ho già fatto altre volte in Italia con SSN ed era tutto abbastanza automatico, non contava neppure come malattia. In questo caso invece come funzionerebbe? Cioè non è un intervento invasivo, di fatto farei tutto in giornata, e per una settimana poi mi metterei in malattia (è necessario un successivo periodo di riposo). Ma per quel giorno come dovrei comportarmi..cioè ovviamente la clinica rilascerà il documento dell'intervento, e lo presenterò in segreteria, ma poi verrà conteggiato come malattia? o dovrei chiedere il giorno dopo tipo al medico di base di farmi partire la malattia dal giorno dell'intervento?
Speravo di fare il tutto in estate ma purtroppo non è stato possibile, e ora mi chiedo come muovermi correttamente..grazie.
Preciso (anche se non credo faccia differenza) che sono ancora precaria, e sono tre anni che lavoro su contratto annuale.
Torna in alto Andare in basso
eugenio66



Messaggi : 1358
Data d'iscrizione : 09.05.11

Intervento in day hospital all'estero Empty
MessaggioTitolo: Re: Intervento in day hospital all'estero   Intervento in day hospital all'estero EmptyGio Ago 29, 2019 7:15 pm

INPS:
LAVORATORI CHE SI AMMALANO ALL’ESTERO
Nel caso di malattia insorta in un Paese della Comunità Europea, i nuovi Regolamenti comunitari (Reg. n. 883/2004 e n. 987/2009, entrati in vigore a decorrere dal 1°.05.2010) prevedono che venga applicata la legislazione del Paese dove risiede l’Istituzione competente, ovvero quella presso la quale è assicurato il lavoratore.

Pertanto, il lavoratore dovrà presentare il certificato di malattia all’Inps e al datore di lavoro, entro 2 giorni dal rilascio. Diversamente, potrà rivolgersi direttamente all’autorità locale competente che procederà immediatamente all’accertamento medico dell’incapacità al lavoro e alla compilazione del certificato da trasmettere immediatamente all’istituzione competente.


Nel caso di malattia insorta durante il soggiorno in Paesi che non hanno stipulato con l’Italia Convenzioni o Accordi che regolano la materia o in Paesi non facenti parte della Comunità Europea, ai fini della indennizzabilità, la certificazione deve essere legalizzata a cura della rappresentanza diplomatica o consolare Italiana all’estero e inoltrata alle Sedi competenti anche in un momento successivo al rientro, fermo restando il rispetto del termine di invio (2 giorni dal rilascio) al datore di lavoro e all’Inps (anche eventualmente in copia). La sola attestazione dell’autenticità della firma del traduttore abilitato non equivale alla "legalizzazione". Per "legalizzazione" si intende l’attestazione, anche a mezzo timbro, che il documento è valido ai fini certificativi secondo le disposizioni locali.
Torna in alto Andare in basso
Ila81



Messaggi : 324
Data d'iscrizione : 13.06.17
Età : 38
Località : Casalmaiocco

Intervento in day hospital all'estero Empty
MessaggioTitolo: Re: Intervento in day hospital all'estero   Intervento in day hospital all'estero EmptyVen Ago 30, 2019 5:23 pm

Grazie Eugenio, avevo trovato anch'io l'articolo da qualche parte, ma il mio caso è un po' particolare: io non mi ammalerò all'estero, vi starò una sola giornata (andata e ritorno in giornata) durante la quale sarò sottoposta ad un intervento. Dal giorno successivo sarò reperibile al mio domicilio abituale in Italia in normalissima malattia. Il punto è come va regolato quel giorno, Mi chiedevo se qualcuna avesse avuto una situazione simile, anche se capisco che è un po' inusuale.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Intervento in day hospital all'estero Empty
MessaggioTitolo: Re: Intervento in day hospital all'estero   Intervento in day hospital all'estero Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Intervento in day hospital all'estero
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Ferie, assenze, permessi, stipendi, cedolini, disoccupazione-
Vai verso: