telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

+5
chicca70
seasparrow
Paddington
franco71
paniscus_2.1
9 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da paniscus_2.1 Mar Set 17, 2019 2:53 pm

Promemoria primo messaggio :

Leggo con stupore incredulo il seguente articolo:

https://www.repubblica.it/cronaca/2019/09/17/news/cyberbullismo_sexting_adescamenti_il_decalogo_di_telefono_azzurro_contro_i_pericoli_della_rete_-236201527/?ref=RHPPBT-BH-I0-C4-P12-S1.4-T1

Per favore, qualcuno mi aiuti a dare un'interpretazione plausibile del primo paragrafo, perché, con tutta la buona volontà, io non sono riuscita a capirlo:

"La scuola è appena iniziata e comincia un periodo impegnativo anche per i genitori, che tornano a occuparsi delle problematiche legate alla sicurezza dei figli nell’utilizzo di strumenti come PC, tablet e smartphone. Prevaricazioni, cyberbullismo, sexting e sextortion, adescamento, violazioni della privacy, gaming e gambling e furti di identità. Per i ragazzi, che ormai sempre più in età precoce hanno telefonini e tablet, le insidie sono sempre maggiori. "

Cioè, aiutatemi anche voi a capire: cosa c'entrerebbe l'inizio della scuola con il fatto che i genitori debbano "tornare a occuparsi" di tali problematiche?

Si vorrebbe intendere che fino a ora il problema non esisteva e che quindi i genitori potevano dormire sonni tranquilli, perché i ragazzi, invece, durante le vacanze estive, NON avevano accesso a tablet, smartphone e PC, non postavano sui social, non facevano parte di gruppi whatsapp, non avevano alcun modo di capitare su siti truffaldini che violano la privacy, trasmettono virus informatici, spillano soldi e clonano gli account, e non erano a rischio di adescamento e di prevaricazione?

L'unico catalizzatore delle problematiche sociali legate alla rete, sarebbe la scuola?

Boh...

paniscus_2.1

Messaggi : 4549
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso


telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da Cozza Gio Set 19, 2019 7:48 pm

è un peccato giobbe...davvero.
dipenderà davvero dalla forma mentis e dalla materia trattata...ma ad esempio in arte dove le immagini sono importantissime e le stampe sui libri sono, da sempre, di pessima qualità...poter vedere interi affreschi in alta definizione, rimanendo comodamente seduti in classe, è davvero un valore aggiunto.
in una materia come la mia, lo dico senza vergogna, da sempre un po' snobbata da alunni e genitori...l'affiancamento ai mezzi digtali ha fatto davvero impennare consensi, impegno e successivi successi.
i ragazzi imparano ad usare un pc in un modo che servirà anche da adulti, sul lavoro...condivisione di file su drive e cloud, utilizzo di piattaforme per creare app, editing video ecc... tutti mezzi moderni che poi alla fine io uso per far loro vedere cose antiche che senza tutto questo contorno, a ragazzini delle medie, sembrerebbero la solita vecchia roba barbosa.
io ho davvero fatto un salto di qualità di millemila anni luce in avanti...(non da sola eh, mio marito è la mente logico-pratica di tutto questo) ma le mie lezioni sono decisamente migliorate grazie a quello che tu definisci "mezzo di distrazione di massa".
Cozza
Cozza

Messaggi : 10606
Data d'iscrizione : 08.11.10

Torna in alto Andare in basso

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da Ospite Gio Set 19, 2019 9:04 pm

Cozza ha scritto:è un peccato giobbe...davvero.
dipenderà davvero dalla forma mentis e dalla materia trattata...ma ad esempio in arte dove le immagini sono importantissime e le stampe sui libri sono, da sempre, di pessima qualità...poter vedere interi affreschi in alta definizione, rimanendo comodamente seduti in classe, è davvero un valore aggiunto.
in una materia come la mia, lo dico senza vergogna, da sempre un po' snobbata da alunni e genitori...l'affiancamento ai mezzi digtali ha fatto davvero impennare consensi, impegno e successivi successi.
i ragazzi imparano ad usare un pc in un modo che servirà anche da adulti, sul lavoro...condivisione di file su drive e cloud, utilizzo di piattaforme per creare app, editing video ecc... tutti mezzi moderni che poi alla fine io uso per far loro vedere cose antiche che senza tutto questo contorno, a ragazzini delle medie, sembrerebbero la solita vecchia roba barbosa.
io ho davvero fatto un salto di qualità di millemila anni luce in avanti...(non da sola eh, mio marito è la mente logico-pratica di tutto questo) ma le mie lezioni sono decisamente migliorate grazie a quello che tu definisci "mezzo di distrazione di massa".
Ti credo e sono certo che tu ne fai un uso molto proficuo. Tra l'altro io li ho usati negli ultimi 20 anni. Ora non so se le cose sono cambiate ma molti ragazzi col pc ci facevano altre cose. Con lo smartphone non ne parliamo proprio. Certo, se usato dal docente con la Lim è un grosso aiuto.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da paniscus_2.1 Gio Set 19, 2019 9:07 pm

"Imparare a usare un PC" è una cosa.

Sguazzare su facebook e su instagram in maniera totalmente acritica, collegandosi solo dal telefono e senza avere la più pallida idea di cosa sia un PC, è un'altra, molto diversa.

paniscus_2.1

Messaggi : 4549
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da Cozza Gio Set 19, 2019 9:15 pm

Imparare ad usare un PC: imparare a cercare argomenti in rete verificando le notizie incrociando le fonti evitando le bufale. Imparare a scrivere in Word e programmi affini. Imparare a scrivere nello stesso documento che è stato condiviso in rete locale o nel Cloud. Imparare ad usare la mail inviando e ricevendo documenti in formato vari da rielaborare a casa. Imparare a registrare e ad equalizzare poi suoni e voci. Imparare ad utilizzare un cellulare non solo per giocare ma anche per studiare navigando nel sito didattico del docente e utilizzando le app dedicate.
Non mi par davvero poco per ragazzini di 12, 13 anni...
La maggior parte dei miei colleghi non saprebbero fare la metà di queste cose...ehehheh

Cozza
Cozza

Messaggi : 10606
Data d'iscrizione : 08.11.10

Torna in alto Andare in basso

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da Ospite Gio Set 19, 2019 9:32 pm

Cozza ha scritto:Imparare ad usare un PC: imparare a cercare argomenti in rete verificando le notizie incrociando le fonti evitando le bufale. Imparare a scrivere in Word e programmi affini. Imparare a scrivere nello stesso documento che è stato condiviso in rete locale o nel Cloud. Imparare ad usare la mail inviando e ricevendo documenti in formato vari da rielaborare a casa. Imparare a registrare e ad equalizzare poi suoni e voci. Imparare ad utilizzare un cellulare non solo per giocare ma anche per studiare navigando nel sito didattico del docente e utilizzando le app dedicate.
Questo è quello che "cercavo di fare" coi ragazzini della scuola media nel mio corso di informatica. Molti dei quali già smanettavano, ieri, figuriamoci oggi. Troppi erano più propensi a seguire "il loro corso" sull'uso immediato di quello che sapevano fare senza capire come si era arrivati a fare quello.
Altri corsi di livello A e B li ho fatti, in qualità di docente, ai colleghi delle altre scuole di ogni ordine e grado. Anche qui c'erano alcuni docenti che si comportavano pari pari come i ragazzini delle medie e altri ancora che ci venivano solo per fare la presenza per ottenere l'attestato.
Cozza ha scritto:La maggior parte dei miei colleghi non saprebbero fare la metà di queste cose...ehehheh
Questo è vero. Sono i risultati dei docenti di cui sopra...

Il vero problema sta tutto nell'uso che se ne fa del pc. Per quello che ho visto preferisco che a scuola lo smartphone non metta proprio piede. Perché se un'aula multimediale tipo teachnet con postazione di controllo da parte del docente può essere facilmente controllata e gestita, gli smartphone sono incontrollabili, facilmente occultabili e forieri delle nefandezze più inimmaginabili.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da Ospite Gio Set 19, 2019 9:59 pm

seasparrow ha scritto:
giobbe ha scritto:
Cozza ha scritto:...questo mezzo potentissimo
distrazione di massa nella scuola

per me e' fondamentale come per Cozza
Non posso che prenderne atto.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da Titti76 Sab Set 21, 2019 12:06 pm

Cozza ha scritto:Ho capito che non vedi nessun motivo... Ma io invece di motivi ne ho davvero tanti. Lezioni online, test, quiz, video e non ultima la possibilità di vedere le immagini dei loro lavori in rete così da poter vedere i disegni degli altri facendo magari vedere i propri a parenti lontani... dall'altro capo del mondo.
I social sono condivisione di materiale, di idee, di immagini...e in questi casi anche di emozioni (ho accessi da svariati continenti...e corrispondono spesso alle famiglie d'origine dei miei alunni!)
Non è compito mio metterli al corrente della differenza tra uso e abuso? Non ne sono così convinta. Io invito loro a connettersi. Io li invito a navigare e a usare YT...io quindi devi fornire loro i mezzi per usare al meglio...questo mezzo potentissimo. Molti genitori non sono in grado. Molti non ci pensano. Molti non hanno nemmeno idea dei rischi ai quali sono costantemente esposti i loro figli.
Certo il cellulare in prima media glielo comprano i genitori...ma insegnar loro come usarlo al meglio è, anche, compito mio.

Come fai coi bambini (perché in prima media son bambini, non ragazzi) i cui genitori non hanno intenzione di comprare il cellulare?
Li escludi dalla lezione? Fai pressioni affinché anche loro abbiano il cellulare? Anzi... non il cellulare, lo smartphone! Quindi un oggetto che costa ALMENO 100 euro.
Ci potrebbero essere genitori che non se lo possono permettere, o che proprio non vogliono che il figlio possegga un oggetto del genere (come farò io coi miei)... che fai???

Titti76

Messaggi : 957
Data d'iscrizione : 22.08.10

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da paniscus_2.1 Sab Set 21, 2019 1:50 pm

Paddington ha scritto:Ho visto più tigri Albine sulle alpi che genitori che non hanno i soldi per comprare smartphone ai figli

E comunque chi decide che a 11 o 12 anni non glielo vuole comprare perché pensa che ancora non sia opportuno, ha il diritto di fare le scelte educative che gli pare, anche nel caso che siano minoritare e impopolari.

Se anche ce ne fossero soltanto uno o due in tutta la classe che non ce l'hanno (e non per questioni economiche, ma appunto, per scelta educativa) non mi pare il caso che glielo "prescriva" la scuola e che le famiglie si debbano adeguare solo perché "hanno paura che sia l'unico a non avercelo" o perchè "altrimenti rimane indietro col programma rispetto ai compagni".

paniscus_2.1

Messaggi : 4549
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da paniscus_2.1 Sab Set 21, 2019 2:03 pm

Oltretutto, nella mia statistica personale come genitore, mi pare che la categoria di quelli che scelgono di non comprare lo smartphone ai figli di quell'età e di tenere duro ancora per qualche anno, non coincida affatto con quella dei più ignoranti digitalmente e bacchettoni ostili alla tecnologia...

...ma consista soprattutto con la categoria dei genitori più vicini a una formazione culturale scientifica, più alfabetizzati informaticamente, e più abituati a un uso quotidiano del digitale come strumento di lavoro e di informazione critica, piuttosto che di banalità sui social e di caXXeggio sciolto.

E la cosa non mi stupisce affatto.

Tanto per cominciare, perché sono abituati da sempre ad avere computer fissi (o anche portatili, ma computer veri, non tablettini scrausi, o piattaforme per soli videogiochi) e ad avere la connessione da casa, per cui non vedono lo smartphone come una necessità assoluta o come una priorità impellente... e poi perché hanno un'idea più consapevole del funzionamento della rete e delle sue dinamiche, sia in senso tecnico che relazionale, e desiderano prima educare i figli a un suo uso responsabile, prima che a quello consumistico e frivolo.

paniscus_2.1

Messaggi : 4549
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da paniscus_2.1 Sab Set 21, 2019 2:39 pm

Cozza ha scritto:è un peccato giobbe...davvero.
dipenderà davvero dalla forma mentis e dalla materia trattata...ma ad esempio in arte dove le immagini sono importantissime e le stampe sui libri sono, da sempre, di pessima qualità...poter vedere interi affreschi in alta definizione, rimanendo comodamente seduti in classe, è davvero un valore aggiunto.
in una materia come la mia, lo dico senza vergogna, da sempre un po' snobbata da alunni e genitori...l'affiancamento ai mezzi digitali ha fatto davvero impennare consensi, impegno e successivi successi.
i ragazzi imparano ad usare un pc in un modo che servirà anche da adulti, sul lavoro...

Ma su tutto questo ti seguo benissimo, e condivido, però continuo a non capire cosa c'entri l'apprendimento dell'uso del PC o la visione di immagini in alta definizione, con la dipendenza compulsiva da un velocissimo spippolamento sul cellulare.

Io sono favorevolissima all'uso di materiali digitali per la didattica, ma ritengo anche che l'abitudine diffusissima tra i giovani (e anche tra molti adulti) a fruire di quei materiali SOLO tramite una connessione sul cellulare, scorrendo velocissimamente con le dita su un singolo dettaglio alla volta, che poi cambia subito, invece che aprirli su un vero schermo, che permetta di avere il colpo d'occhio di una pagina intera o di un'immagine intera, sia una delle cause più gravi dei problemi che lamentiamo sistematicamente, in materia di perdita delle capacità di attenzione, di concentrazione, di memoria e di elaborazione critica.

Incoraggiare l'uso dello smartphone (ancora di più di quanto lo usino già), anche per gestire materiali didattici che verranno inevitabilmente gestiti allo stesso identico modo in cui loro sono già abituati a usare i social (e che invece richiederebbero un atteggiamento mentale del tutto diverso), a mio avviso, non fa che peggiorare ulteriormente la situazione. Ma non parlo solo della superficialità dello studio e della "somaraggine" che ne deriva, parlo proprio di danni permanenti che vanno a intaccare le loro capacità di apprendimento e di autonomia mentale anche per il futuro.

Se per accattivarsi la simpatia e il consenso degli alunni deve essere questo il prezzo da pagare (che appunto pagheranno loro, non noi), non mi pare una grande idea.

paniscus_2.1

Messaggi : 4549
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da fischietto Sab Set 21, 2019 6:25 pm

giobbe ha scritto:

Il vero problema sta tutto nell'uso che se ne fa del pc. Per quello che ho visto preferisco che a scuola lo smartphone non metta proprio piede.

Perfettamente d'accordo.
Il problema più grave con gli smarphone, a mio giudizio, è che favoriscono un tipo di approccio all'informatica acritico.
Sono strumenti che abituano gli utilizzatori alla passività. Su questi... ragazzi e insegnanti hanno meno controllo rispetto ai PC, salvo grossi interventi sul loro software.
C'è un problema enorme di sicurezza e privacy ma la scuola, invece di fornire modelli, mette la testa sotto la sabbia come lo struzzo.

fischietto

Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 10.06.18

Torna in alto Andare in basso

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da paniscus_2.1 Sab Set 21, 2019 9:03 pm

fischietto ha scritto:
giobbe ha scritto:

Il vero problema sta tutto nell'uso che se ne fa del pc. Per quello che ho visto preferisco che a scuola lo smartphone non metta proprio piede.

Perfettamente d'accordo.
Il problema più grave con gli smarphone, a mio giudizio, è che favoriscono un tipo di approccio all'informatica acritico.

Veramente la mia obiezione era un po' diversa: io non credo che gli smartphone favoriscano un approccio all'informatica acritico, o comunque sbagliato, semplicemente penso che non veicolino ALCUN approccio al'informatica, nemmeno sbagliato, ma proprio il nulla assoluto.

La maggior parte degli utenti  assidui dello smartphone, nemmeno ci pensa che lo smartphone abbia qualcosa a che fare con l'informatica; lo utilizzano esattamente come utilizzerebbero una lavatrice o un frullatore (il che comunque vuol dire "acritico", ma anche qualcosa in peggio), e non si rendono neanche conto che lo smartphone possa avere qualcosa in comune con il computer, l'intelligenza artificiale o i linguaggi di programmazione.

Si può benissimo essere dipendenti compulsivi dallo smartphone 24 ore su 24, e avere familiarità con centinaia di "app" dalla fruizione facilissima, e contemporaneamente vantarsi di "essere uno che non ci capisce niente di computer" e di "non sapere nemmeno cosa sia l'informatica".

Ma sai quante ne ho conosciute, di persone (e non ragazzini, ma quarantenni, cinquantenni, sessantenni, molti dei quali anche colleghi, purtroppo) che erano sinceramente convinte che non avere lo smartphone significasse non avere internet... e che non si capacitavano di come facessi a inviare un allegato sulla email se non avevo whatsapp, e come facessi a fare una prenotazione su booking.com se non avevo facebook? Se poi si andava oltre, che so, su come installare un antivirus o su come riconoscere un messaggio di spam, peggio che andare di notte!

La realtà è che l'uso attuale dello smartphone non ha NULLA di immediatamente collegabile alla cultura informatica, se non il suo uso pratico per collegarsi a internet, senza nessuna riflessione complessiva sulla natura e sulla provenienza di quei contenuti.

Dire che essere abituati a usare lo smartphone abbia a che fare con la cultura informatica...

...è come dire che andare al supermercato e comprare i fagioli già cotti sigillati in lattina o le patatine da friggere già tagliate, precotte e surgelate, abbia a che fare con la conoscenza dell'agricoltura!

paniscus_2.1

Messaggi : 4549
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da fischietto Sab Set 21, 2019 9:45 pm

paniscus_2.1 ha scritto:
Veramente la mia obiezione era un po' diversa: io non credo che gli smartphone favoriscano un approccio all'informatica acritico, o comunque sbagliato, semplicemente penso che non veicolino ALCUN approccio al'informatica, nemmeno sbagliato, ma proprio il nulla assoluto.


Al contrario lo strumento avrebbe molte potenzialità ...

fischietto

Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 10.06.18

Torna in alto Andare in basso

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da Cozza Sab Set 21, 2019 11:57 pm

Dai miei sondaggi attuali il 90% dei miei alunni in prima media ha un cellulare con accesso ad internet. WiFi di casa o traffico dedicato.
Chi non ha il cellulare può sempre seguire il percorso parallelo da PC e dalle app...chi ha cellulare non android può seguire lo stesso percorso tramite canale YT...
È questo il valore aggiunto: mostrar loro tutte le possibilità per trovare informazioni, studiare, ripassare e mettersi alla prova. A scuola non lo devono usare... c'è la lim connessa e basta quella. Il resto del lavoro si fa a casa. Anche dopo aver imparato, a scuola, ad utilizzare le mail per scambiare file tra compagni o con me, sia con il cellulare che con il PC, come ad esempio è capitato l'anno scorso durante un lavoro impegnativo di ricerca e condivisione del materiale. Ho così scoperto che molti dei ragazzini di terza non avevano nemmeno una mail o meglio... l'avevano ma non la sapevano usare e si erano dimenticati anche le password nonostante il collega di tecnologia avesse creato un indirizzo per tutti sul server della scuola. Del resto...senza andar troppo lontano...ho scoperto che mio nipote, universitario, ha perso la possibilità di fare una tesi molto particolare proprio perché non essendo abituato ad usare le mail...non ha visto quella, fondamentale, del suo relatore all'università! Ecco meglio quindi correre ai ripari prima che dover piangersi addosso dopo...
Cozza
Cozza

Messaggi : 10606
Data d'iscrizione : 08.11.10

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da Cozza Dom Set 22, 2019 12:12 pm

Grazie!
Cozza
Cozza

Messaggi : 10606
Data d'iscrizione : 08.11.10

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da Ospite Lun Set 23, 2019 12:10 am

Quando si parla di smartphone in classe si parte subito con la premessa: è utile ma devono essere i docenti a stabilire i momenti in cui deve essere tenuto spento o acceso. Il difficile sta qui, visto che da un’indagine accreditata è venuto fuori che quasi la metà dei ragazzi, il 45%, lo usa in classe per scopi personali: dalla chat alla ricerca sul web.
Lo smartphone non viene visto solo da me come uno strumento ad alto impatto di distrazione e che sovraccarica di stimoli. Con il telefono fissano appuntamenti, chattano e inviano messaggini in continuazione, cercano di tutto, e fotografano e registrano di tutto anche a scuola. L’uso ormai è compulsivo e le piccole dimensioni della tastiera e della schermo producono seri disturbi psico-motori. È diventato un dispositivo polifunzionale che si è insinuato nelle nostre vite. Per cui dire “non lo devi usare” ormai è percepito come qualcosa di innaturale. Il punto è alimentare il pensiero critico dei ragazzi, che sia il cellulare o il computer, perché a fianco di ottime informazioni esistono anche grosse falsità e informazioni tendenziose. È avvilente che si discuta solo delle potenzialità dello smartphone glissando volutamente le sue innumerevoli controindicazioni.
Il problema è l’uso non esclusivamente per scopi didattici. Anzi quasi mai. Certo Internet in classe va benissimo ma per quello ci sono le Lim, perché devono imparare a usare la Rete con criterio. Alle medie usano il cellulare solo per chattare su whatsapp o per girare video da postare sui social. Quando facevo lezioni di informatica notavo grandi smanettatori acritici e ripetitivi. Quando chiedevo cosa era un Mb mi guardavano in faccia stupiti.
Già hanno lo sguardo incollato su uno schermo da 5 pollici per tutta la giornata. Almeno a scuola che si guardassero tutti in faccia, e soprattutto che parlassero e si ascoltassero. Non devono interagire compulsivamente con un dispositivo ma devono interagire tra loro. Almeno a scuola!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da franco71 Lun Set 23, 2019 12:33 am

giobbe ha scritto:...
Già hanno lo sguardo incollato su uno schermo da 5 pollici per tutta la giornata. ...
Mi domando come si possa fare didattica in classe su uno schermo da 5'',  forse nel paese dei lillipuziani. Secondo me contrasta pure con la normativa sulla sicurezza.
docente1111


Ultima modifica di franco71 il Lun Set 23, 2019 12:36 pm - modificato 5 volte.

franco71

Messaggi : 7603
Data d'iscrizione : 14.11.14

Torna in alto Andare in basso

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da Ospite Lun Set 23, 2019 8:50 am

franco71 ha scritto:
giobbe ha scritto:...
Già hanno lo sguardo incollato su uno schermo da 5 pollici per tutta la giornata. ...
Mi domando come si possa fare didattica in classe su uno schermo da 5'',  forse nel paese dei lillipuziani. Secondo me contrasta pure con la normativa sulla sicurezza.
Infatti ho sottolineato che l'uso ormai compulsivo che se ne fa e le piccole dimensioni della tastiera e dello schermo producono seri disturbi psico-motori, nonchè tensioni osteoscheletriche e muscolari.
Poi fanno un bel progetto sul diritto alla salute...ovviamente facendo utlizzare lo smartphone.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

telefono azzurro, cyberbullismo e scuola - Pagina 2 Empty Re: telefono azzurro, cyberbullismo e scuola

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.