ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

+15
sempreconfusa1
catiusciagr
Dolciniano
Mariagraziana
herman il lattoniere
eragon
condor2000
Dec
Sconcertato_2
balanzoneXXI
Miyagi
lucetta10
franco71
paniscus_2.1
feed2003
19 partecipanti

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio


ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da franco71 Gio Dic 26, 2019 7:17 pm

[quote="giobbe"]Finalmente un ministro che mantiene quello che dice, l'aveva detto e l'ha fatto!
...[/quote]
A volte ho la sensazione che l'abbia prima fatto e poi detto, per le così tante volte che se ne è parlato. Un ministro che ha giurato sulle sue dimissioni.
Per tornare serio, il suo piano prevedeva 24 mld di investimenti sulla scuola, dei tre richiesti (definiti "la linea di galleggiamento") quello mancante mi pare riguardasse il mondo dell'Università, per la stabilizzazione dei precari. Nei due miliardi c'erano gli investimenti per la scuola inclusi gli aumenti stipendiali per i docenti, quest'obiettivo era quindi parzialmente raggiunto. A questo punto non ne farei lo strenuo difensore delle recriminazioni stipendiali dei docenti stessi.

franco71

Messaggi : 7572
Data d'iscrizione : 14.11.14

Torna in alto Andare in basso

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da Ospite Gio Dic 26, 2019 7:35 pm

Noi non siamo un Paese abitato da persone coerenti. Parlo naturalmente di coerenza nei rapporti con la società e quindi con la vita pubblica e le istituzioni che la rappresentano.
Noi amiamo il "fai da te". È una libertà? Certo è una grande e importante libertà, ma con un limite: la puoi applicare in pieno purché non danneggi gli altri e la società che tutti ci contiene.
Le persone coerenti della nostra vita pubblica sono molto poche. Li chiamiamo "padri della Patria", una buona definizione, ma quanti sono da quando nacque lo Stato unitario?

Dopo anni luce finalmente un ministro coerente: mantiene quello che ha promesso. Non è un padre della patria ma uno che quando ti dice una cosa la fa veramente. In un paese dove Pulcinella giocherebbe alla pari con tutti i politici, essere coerenti ti pare poco?!
Eppure tutti stavano a dire: questo lo dice, come tanti altri politici, ma non lo fa. Mica è così fesso da lasciare un posto da ministro, siamo o non siamo italiani?!
E' un comportamento diffusissimo tra l'italica gente quello di comportarsi in modo diametralmente opposto a quello che si dice.
Mi ricordo dei tantissimi docenti che si lamentavano nei corridoi dei ragazzi della classe X o Y per poi dire nei consigli di classe, da perfetti paraculi, che con loro andavano tutti bene. Fino ad arrivare a dire, ai quei pochi coerenti con se stessi e con gli altri, che non avevano capito nulla della scuola.
Ora gli stessi che non credevano a Fioramonti, per non smentire se stessi, dicono che dietro al suo gesto ci deve essere o un'incapacità personale o un secondo fine.
Molti italiani hanno la "cazzimma" nel proprio DNA e preferiscono definire tutti gli altri tanti "uomini qualunque", proiettando in essi se stessi.
Quando l'individuo ha raggiunto stati di impotenza e di sfiducia troppo bassi non vede più nessuno al di sopra dii lui per una sorte di protezione di se stesso. «Povera Italia ridotta in schiavitù, dimora di sofferenza, nave alla deriva nel pieno della tempesta, non più signora dei popoli, ma luogo di prostituzione!»

E cosa dire di quei docenti che propugnano nelle aule scolastiche la tutela dell'ambiente e il diritto alla salute e poi ironizzano sull'aumento delle tasse sulla plastica, sulle bevande gassate e zuccherate?

E' fin troppo evidente che la "cazzimma" e l'ipocrisia non risparmia nemmeno i docenti.


Ultima modifica di giobbe il Gio Dic 26, 2019 7:39 pm - modificato 1 volta.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da Ospite Gio Dic 26, 2019 7:43 pm

[quote="feed2003"][quote="giobbe"]E cosa dire di quei docenti che propugnano nelle aule scolastiche la tutela dell'ambiente e il diritto alla salute e poi ironizzano sull'aumento delle tasse sulla plastica, sulle bevande gassate e zuccherate?

E' fin troppo evidente che la "cazzimma" e l'ipocrisia non risparmia nemmeno i docenti.[/quote]

Sei patetico.[/quote]
Per caso ti rivedi in quello che dico?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da eragon Gio Dic 26, 2019 7:49 pm

[quote="giobbe"]Finalmente un ministro che mantiene quello che dice, l'aveva detto e l'ha fatto!
Ovviamente ci saranno i soliti detrattori perché nessuno, per quanto bene faccia, ha il consenso plebiscitario. Ma almeno il rispetto per la sua coerenza gli va riconosciuta tutta.
Ha scritto un docente(?), proprio qui su OS: "Fioramonti si è dimesso, cosa rarissima in questo nostro paese. Ma quale ulteriore lettura dare di queste dimissioni?
Fioramonti è un docente.
Fiormanonti ha dimostrato, a mio modesto avviso, che ci sono ancora docenti che non hanno perso la propria dignità.
E allora avanti. Sempre fiduciosi che prima o poi si potrebbe ritrovare un briciolo di dignità. Magari in quel caso qualche ministro inizierebbe a riflettere e capirebbe che la categoria ha ritrovato un po’, solo un po’, di quella dignità perduta.
Grazie Fioramonti per averci ricordato che la dignità in questo paese ha ancora un senso."

Condivido in toto quanto asserito dal collega, e se qualche forumista ha avuto occasione di leggermi per il passato e ha buona memoria, sa benissimo che sono cose che ho scritto tantissime volte,  pur subendo critiche di vario tipo. Alcuni hanno preferito replicarmi sul termine "dignità" da me usato, secondo loro,  a sproposito;  altri perché quando parlavo di coerenza e dignità professionale facevo il saputo e mi mettevo sul piedistallo non sapendo che la dignità è insita in quanto essere umani (sic);  altri perché ritenevano la discussione sullo stipendio del docente sterile poiché tale stipendio era già gratificante; ecc..
In verità di dignità professionale e di equa retribuzione si parla pochissimo su questo forum. Per questo ho voluto aprire una discussione dal titolo: "Se gli stipendi degli insegnanti sono bassi è anche per merito loro." E anche qui non si è entrati nel merito ma si è preferito polemizzare nei rigagnoli del corso del fiume.

Anche ora, che si parla delle dimissioni di Fioramonti, c'è chi fa dietrologia e chi si lamenta sul suo non aver aperto altre autostrade di accesso al ruolo.
Ho da tempo capito che è un forum frequentato prevalentemente da aspiranti docenti ai quali lo stipendio non passa proprio per la mente: pochi, maledetti e subito. A sentir loro sembrano tutti vocati. Nella sostanza si tratta di una possibilità di lavoro in un sistema nazionale che di lavoro ne offre pochissimo. Ho capito pure che così facendo, però, la scuola si sta riempiendo sempre di più di docenti- non do(e)centi.
Fioramonti si è dimostrato chiaramente un vero docente, con la coerenza e la dignità che devono essere proprie del docente. Purtroppo non tutti lo capiscono perché non tutti sono docenti dentro. Non capiscono che l’economia di questo paese sta declinando pari passo con il declino della scuola. Non capiscono, come lo ha capito il docente Fioramonti, che un paese non può avere un buon futuro se non ha una buona scuola. Non capiscono che una buona scuola ci può essere solo se ci sono buoni docenti adeguatamente retribuiti e valorizzati socialmente.

Ai politici non interessano cittadini consapevoli e critici, tutt’altro.
Grazie Fiormanonti per aver dato una scossa di dignità alla categoria docente. Grazie Fioramonti per aver dimostrato al governo che i veri docenti hanno dei principi etici e morali inderogabili. Grazie Fioramonti per avermi fatto sentire per un attimo un docente così come deve essere un docente.

Buone feste a tutti.

P.S. Intanto i sindacati, che avevano paventato uno sciopero, hanno fatto subito marcia indietro al primo incontro farlocco, fatto di vaghe promesse di un futuro inarrivabile. E' da decenni che i sindacati prendono per i fondelli gli insegnanti. Intanto, facendo i carini con i vari governi, si garantiscono un futuro fatto da una lauta pensione e un potenziale posto in parlamento.[/quote]
Concordo in pieno con quello che dici.

eragon

Messaggi : 1051
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da Dec Gio Dic 26, 2019 7:54 pm

[quote="giobbe"][quote="feed2003"][quote="giobbe"]E cosa dire di quei docenti che propugnano nelle aule scolastiche la tutela dell'ambiente e il diritto alla salute e poi ironizzano sull'aumento delle tasse sulla plastica, sulle bevande gassate e zuccherate?

E' fin troppo evidente che la "cazzimma" e l'ipocrisia non risparmia nemmeno i docenti.[/quote]

Sei patetico.[/quote]
Per caso ti rivedi in quello che dico?[/quote]

L'ho notata, ma anche nel tuo panegirico c'erano offese personali per i docenti che non la pensano come te: io sono uno di quelli che non era entusiasta per la politica di Fioramonti e non lo è nemmeno per le sue dimissioni, eppure non mi riconosco nel tuo ritratto del docente che non vede nessuno al di sopra di se stesso perché proietta negli altri la propria mediocrità. Anche queste sono offese, giobbe.
Se non siete capaci di esprimere un'opinione senza offendere, possiamo anche chiudere.
Ecco, mentre scrivevo hai modificato il post rendendo più esplicita l'offesa a feed2003.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 88154
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da Ospite Gio Dic 26, 2019 8:13 pm

[quote="Dec"][quote="giobbe"][quote="feed2003"][quote="giobbe"]E cosa dire di quei docenti che propugnano nelle aule scolastiche la tutela dell'ambiente e il diritto alla salute e poi ironizzano sull'aumento delle tasse sulla plastica, sulle bevande gassate e zuccherate?

E' fin troppo evidente che la "cazzimma" e l'ipocrisia non risparmia nemmeno i docenti.[/quote]

Sei patetico.[/quote]
Per caso ti rivedi in quello che dico?[/quote]

L'ho notata, ma anche nel tuo panegirico c'erano offese personali per i docenti che non la pensano come te: io sono uno di quelli che non era entusiasta per la politica di Fioramonti e non lo è nemmeno per le sue dimissioni, eppure non mi riconosco nel tuo ritratto del docente che non vede nessuno al di sopra di se stesso perché proietta negli altri la propria mediocrità. Anche queste sono offese, giobbe.
Se non siete capaci di esprimere un'opinione senza offendere, possiamo anche chiudere.

Ecco, mentre scrivevo hai modificato il post rendendo più esplicita l'offesa a feed2003.[/quote]
Offese personali? Dove?
Cioé un "sei patetico" diretto a me senza che io abbia mai chiamato in causa feed2003 ci può stare. Una domanda ovvia rivolta a feed2003per tale offesa ricevuta non  la trovi legittima?!
Io parlo del variegato mondo dei docenti e non delle singole persone. Una differenza abissale. Possibile che non si riesca a distinguere nemmeno questo?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da Dec Gio Dic 26, 2019 8:17 pm

Non ho detto che ci può stare, ho detto che siete pari e che sei stato tu a cominciare offendendo tutti coloro che non la pensano come te (tra cui ci sono anch'io) e ti ho anche scritto dove l'hai fatto. Se poi non vuoi capire, pazienza; continua pure a fare la vittima.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 88154
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da Ospite Gio Dic 26, 2019 8:26 pm

Comunque una cosa ci tenevo a dirla : ferme restando le mie critiche sul come ha agito Fioramonti da ministro,devo necessariamente esprimere RISPETTO per uno che si dimette.
Le dimissioni in Italia non sono mai state nè mai saranno di moda,specie da incarichi come quello di ministro.
Per questo,mantenendo le mie riserve su tutto il resto,chapeau!
Scusate,ma era giusto dirlo.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da Ospite Gio Dic 26, 2019 8:34 pm

Scritto da Mario Bocola e riportato su OS: "La vera scuola non esiste più, neanche le macerie ci sono più. Sono diventate piccole aziende dove i docenti hanno perduto la loro funzione educativa e formativa essendo diventati degli operai soffocati da mille scartoffie e stritolati da un sistema che ha smarrito la sua bussola, costretti a assolvere ai dettami dirigenziali ed essere proni ai diktat dei genitori che invadono sempre più il campo della didattica senza limitarsi al loro specifico ruolo."
"Il buonismo della scuola e dei docenti che si dimostrano particolarmente facilitatori non è un segnale positivo e il messaggio che arriva all’esterno non è dei migliori." Anche lui patetico?

Che poi io stigmatizzo inequivocabilmente il comportamento di certi docenti in generale, che ci sono, non penso sia offensivo. Se uno è ladro lo definisco ladro e non "approvvigionatore indebito della roba altrui".
Perché per te mi dovrei sentire una vittima quando qualcun altro mi rinfaccia continuamente di sentirmi superiore sempre e comunque?
Come vedi ognuno ha i suoi concetti e i suoi preconcetti.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da Dec Gio Dic 26, 2019 8:48 pm

[quote="giobbe"]Scritto da Mario Bocola e riportato su OS: "La vera scuola non esiste più, neanche le macerie ci sono più. Sono diventate piccole aziende dove i docenti hanno perduto la loro funzione educativa e formativa essendo diventati degli operai soffocati da mille scartoffie e stritolati da un sistema che ha smarrito la sua bussola, costretti a assolvere ai dettami dirigenziali ed essere proni ai diktat dei genitori che invadono sempre più il campo della didattica senza limitarsi al loro specifico ruolo."
"Il buonismo della scuola e dei docenti che si dimostrano particolarmente facilitatori non è un segnale positivo e il messaggio che arriva all’esterno non è dei migliori." Anche lui patetico?

Che poi io stigmatizzo inequivocabilmente il comportamento di certi docenti in generale, che ci sono, non penso sia offensivo. Se uno è ladro lo definisco ladro e non "approvvigionatore indebito della roba altrui".
Perché per te mi dovrei sentire una vittima quando qualcun altro mi rinfaccia continuamente di sentirmi superiore sempre e comunque?
Come vedi ognuno ha i suoi concetti e i suoi preconcetti.
[/quote]

Posto che non è Mario Bocola sia la Bibbia (in passato è stato pesantemente criticato sul forum, non da me), quello che dice può essere anche condivisibile, ma non c'entra nulla con quello che hai scritto tu. Se scrivi che gli altri utenti ti insultano e che i moderatori fanno finta di non vedere (anche se poi l'hai cancellato), io lo chiamo fare la vittima. Se nell'altro post scrivi che feed2003 ti ha offeso dandoti del patetico e che io ho scritto che ci può stare (cosa che non mi sono mai sognato di scrivere e io non ho modificato nessun post), io lo chiamo ancora fare la vittima.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 88154
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da Dec Gio Dic 26, 2019 8:52 pm

[quote="giobbe"]Ora gli stessi che non credevano a Fioramonti, per non smentire se stessi, dicono che dietro al suo gesto ci deve essere o un'incapacità personale o un secondo fine.
Molti italiani hanno la "cazzimma" nel proprio DNA e preferiscono definire tutti gli altri tanti "uomini qualunque", proiettando in essi se stessi.
Quando l'individuo ha raggiunto stati di impotenza e di sfiducia troppo bassi non vede più nessuno al di sopra dii lui per una sorte di protezione di se stesso. [/quote]

Ecco la parte del tuo post che considero offensiva, se ancora non ti è chiaro. In pratica dici: o la pensate come me o siete uomini qualunque, impotenti, ipocriti, gente che dice una cosa nei corridoi e un'altra nei consigli di classe (cosa che per la cronaca dà molto fastidio anche a me e che non mi sono mai sognato di fare) ecc. Non un bel modo per confrontarsi sul forum.
Il secondo fine non me lo sono inventato io: ne sono pieni i giornali on line e i telegiornali.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 88154
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da Ospite Gio Dic 26, 2019 8:57 pm

Guarda Dec che l’ho cancellato subito proprio per non dare a qualche moderatore l’occasione di poter dire quello che tu hai detto. Ma tu sei stato più veloce del fulmine. In un forum dove i moderatori non hanno tempo per seguire tutte le discussioni ti ringrazio per la tua attenzione nei miei confronti.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da Dec Gio Dic 26, 2019 9:08 pm

Magari a Santo Stefano ho qualche minuto in più per leggere tutto e comunque seguo le discussioni, non i singoli utenti. Mi fermo qui che è meglio.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 88154
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da Ospite Gio Dic 26, 2019 9:14 pm

Dunque. La “cazzimma” è una caratteristica molto diffusa tra gli italiani e anche tra parecchi docenti. La cazzimma tra i docenti è quella che ho figurato nei corridoi della scuola. C’è ed è qualcosa di deprimente. Solo chi la pratica si può sentire offeso di contro la deve biasimare.
La dietrologia è un altro aspetto non collegato alla cazzimma ma è piuttosto un modo di leggere un avvenimento o un fatto. Tutti, io compreso, siamo affetti da dietrologia. Essa lascia però il tempo che trova. Apostrofare uno di fare della dietrologia non è un’offesa.
Non so se ho reso bene i miei concetti.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da Dec Gio Dic 26, 2019 9:51 pm

Premesso che "cazzimma" non è proprio un modo di dire delle mie parti, il problema non è il fatto di biasimarla o meno, ma il fatto di legarla arbitrariamente al giudizio che si può dare dell'operato e delle dimissioni del ministro Fioramonti.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 88154
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da herman il lattoniere Ven Dic 27, 2019 6:42 am

Credo che Fioramonti abbia fatto bene a dimettersi, differenziandosi così da quei ministri che, in mancanza di veri investimenti nell'istruzione pubblica, si sono inventati delle riforme una più improbabile dell'altra pur di intestarsi qualche presunta svolta epocale.

herman il lattoniere

Messaggi : 1119
Data d'iscrizione : 15.11.17

Torna in alto Andare in basso

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da lucetta10 Ven Dic 27, 2019 9:17 am

Appunto, consolamose coll'aglietto...
Fioramonti era un signor nessuno incapace di esprimere un'idea di scuola quale che fosse (nemmeno un abbozzo della riforma epocale che non si nega a nessuno), ora arriverà qualche suo sottosegretario altrettanto anonimo a scaldare la stessa poltrona. Quello che emerge chiaramente da questa discussione è che non mancherà a nessuno, e allora che se ne vada con gli onori o meno conta poco, di sicuro non ha lasciato un gran segno. Quando mancano anche gli orientamenti di massima veramente uno vale uno, faranno ministro l'argoritmo

lucetta10

Messaggi : 9941
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da Ospite Ven Dic 27, 2019 11:03 am

Si, l'uno vale l'altro. Chi ci va va all'istruzione sarà sempre la stessa cosa. Se n'é andato un altro furbo che ha capito che il M5S sta perdendo colpi e ora cerca di inventarsi un suo partito.
Saranno sempre ministri incapaci, incompetenti e interessati ai fatti loro.
A questo punto meglio rassergnarsi al domani che verrà, qualunque esso sia, tanto non cambierà mai nulla.
Se fossi ancora un docente domani direi ai miei alunni che siamo un paese senza speranza, una bella lezione di vita, e fesso è colui che si impegna nell'inutile tentativo di cambiare le cose. Disse il ranocchio: salti chi può.
Spero di non aver offeso nessuno e di non essere risultato patetico.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da lucetta10 Ven Dic 27, 2019 11:25 am

Io invece dirò che, sulla scorta del ministro e in mancanza d’altro risultato da rivendicare, per impegnarsi (o almeno darne l’impressione) basta andarsene e fare bella figura... peccato che a loro sia impossibile l’opzione, ma tanto ha scritto la letterina di babbo natale sul non rassegnarsi!
Per stabilire il calibro del ministro uscente(cui nessuno ha chiesto il ritiro delle dimissioni), basta guardare alle discussioni sul forum che lo riguardano: solo questioni gabellari. Ora se ne va e diventa un Solone!

Visto che siamo appassionati di Dante, citiamolo a proposito. Il nostro disprezzava più di tutti proprio i vili del “gran rifiuto”, senza temere di toccare un santo come Pietro da Morrone (mica un Fioramonti), che ai suoi occhi era solo un disprezzabile ignavo


Ultima modifica di lucetta10 il Ven Dic 27, 2019 11:37 am - modificato 1 volta.

lucetta10

Messaggi : 9941
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!" - Pagina 3 Empty Re: ancora sul ministro, stavolta nessuno dice: "ben fatto!"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.