Rifiutare supplenza dopo contratto Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Rifiutare supplenza dopo contratto

Andare in basso

Rifiutare supplenza dopo contratto Empty Rifiutare supplenza dopo contratto

Messaggio Da wappazzo il Mer Dic 11, 2019 5:32 pm

Salve a tutti... sono stato convocato per la prima volta su graduatoria incrociata in una scuola media su sostegno, con contratto fino a giugno 2020.
In questa scuola mi sto trovando male per una serie di problemi, viaggio troppo lungo, collaborazione scarsa da parte dei colleghi e classe molto difficile.

Volevo sapere se dovessi rinunciare all'incarico (ho preso servizio ad inizio Ottobre) perderò il punteggio maturato fino ad oggi?

wappazzo

Messaggi : 119
Data d'iscrizione : 03.03.11

Torna in alto Andare in basso

Rifiutare supplenza dopo contratto Empty Re: Rifiutare supplenza dopo contratto

Messaggio Da Dec il Mer Dic 11, 2019 5:48 pm

Assolutamente no. Il servizio prestato è valido ai fini del punteggio, però rischi di non poter accettare altre supplenze fino alla fine dell'anno scolastico (in realtà trattandosi di una supplenza su sostegno da non specializzato una faq del miur dovrebbe escludere questa sanzione) e comunque non potrai chiedere la Naspi.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 83247
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Rifiutare supplenza dopo contratto Empty Re: Rifiutare supplenza dopo contratto

Messaggio Da Marechiaro il Mer Dic 11, 2019 10:38 pm

Sea, dimentichi che quando i docenti di materia sono assenti spesso sono i colleghi di sostegno che devono tenere tutta la classe più il ragazzo disabile, ma con molti poteri in meno.
Con questo non voglio certo incoraggiare il collega a mollare, ma non è che se la classe è difficile chi fa sostegno se ne possa sbattere le palle perché sulla carta è l'insegnante dell'alunno dva...

Marechiaro

Messaggi : 2254
Data d'iscrizione : 22.09.15

Torna in alto Andare in basso

Rifiutare supplenza dopo contratto Empty Re: Rifiutare supplenza dopo contratto

Messaggio Da Alessandro Valle il Gio Dic 12, 2019 1:31 pm

Ti capisco benissimo, sono un docente ma ho le tue stesse problematiche e la scuola di sicuro non aiuta. Il docente viene stritolato. Purtroppo ho il problema Naspi e non posso andarmene, altrimenti l'avrei già fatto. La prima cosa cmq è la tua salute, se il livello di stress è intollerabile non esitare a ricorrere al medico o alle cura di persone competenti e mettiti in malattia. Ormai il numero di docenti in cura è incalcolabile, e gli altri ne avrebbero pure bisogno. Un contratto da precario non vale la salute e il settore pubblico garantisce il diritto ad entrare in malattia per curarsi. Se è il caso.

Alessandro Valle

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 21.11.19

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Rifiutare supplenza dopo contratto Empty Re: Rifiutare supplenza dopo contratto

Messaggio Da Alessandro Valle il Gio Dic 12, 2019 4:42 pm

[quote="seasparrow"]Marechiaro: >

> Sea, dimentichi che quando i docenti di materia sono assenti
sono i colleghi di sostegno che devono tenere tutta la classe piu' il ragazzo disabile

si ho dimenticato

> ma con molti poteri in meno

qua e' no, i poteri sono in piu'
mettere note liberamente senza poi dover ricevere i genitori corrispondenti
e poi molto piu' importante il sos non e' ricattabile sulle spiegazioni
tipico ricatto a un insegnante di materia e' che se questo si lamenta e domanda sospensioni allora la classe incomincia a trovare le spiegazioni confuse
e "i compiti vanno male perche' il docente non sa spiegare" "e noi andiamo dal preside a dire che lei non sa spiegare"

SEASPARROW:

O sei un veggente, o mi conosci personalmente e hai seguito la mia storia... O quello che sta capitando a me è talmente comune da essere banale. Io mi sono addirittura ammalato proprio per le situazioni che stai citando: usato come capro espiatorio perché a tutte le parti fa comodo scaricare su di un docente precario che ha poche ore in quella scuola. Un preside bullo da taverna. Adesso sono in malattia.

(406)[/quote]

Alessandro Valle

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 21.11.19

Torna in alto Andare in basso

Rifiutare supplenza dopo contratto Empty Re: Rifiutare supplenza dopo contratto

Messaggio Da @melia il Gio Dic 12, 2019 6:07 pm

Non serve essere veggenti Alessandro, basta avere un po' di anni di carriera. Pensa che quasi tutti siamo stati per qualche anno precari.
Un preside fuori dalle righe, genitori e studenti che cercano di riversare la colpa degli insuccessi sui docenti (cosa più facile se il docente è precario) si trovano ovunque.
@melia
@melia

Messaggi : 3538
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 61
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

Rifiutare supplenza dopo contratto Empty Re: Rifiutare supplenza dopo contratto

Messaggio Da Alessandro Valle il Gio Dic 12, 2019 7:52 pm

@MELIA:

Che tristezza però.

Quando sento parlare della reintroduzione dell'educazione civica nelle scuole, quando tutti sono (profondamente) ineducati con i docenti (precari e non), non so se ridere, piangere o pensare di stare assistendo ad un assurdo film carico di controsensi e contraddizioni, la cui visione porterà diritto in casa di cura.

Alessandro Valle

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 21.11.19

Torna in alto Andare in basso

Rifiutare supplenza dopo contratto Empty Re: Rifiutare supplenza dopo contratto

Messaggio Da baustelle il Gio Dic 12, 2019 8:01 pm

[quote="Alessandro Valle"]@MELIA:

Che tristezza però.

Quando sento parlare della reintroduzione dell'educazione civica nelle scuole, quando tutti sono (profondamente) ineducati con i docenti (precari e non), non so se ridere, piangere o pensare di stare assistendo ad un assurdo film carico di controsensi e contraddizioni, la cui visione porterà diritto in casa di cura.[/quote]


Succede in tutti i tipi di lavori di avere colleghi scorretti e rapporti difficili con le persone con cui si viene in contatto. Non è un fenomeno tipico della scuola, anche se magari da degli insegnanti uno si aspetterebbe un modo di fare più corretto.


baustelle

Messaggi : 1231
Data d'iscrizione : 24.08.10

Torna in alto Andare in basso

Rifiutare supplenza dopo contratto Empty Re: Rifiutare supplenza dopo contratto

Messaggio Da Alessandro Valle il Gio Dic 12, 2019 8:18 pm

BAUSTELLE:

io ho lavorato molti anni nel settore privato prima di decidere di sfruttare la mia laurea e le mie competenze in altro modo, credimi, non c'è paragone. Parlo da precario. Non c'è nessun posto in cui dei quindicenni, appoggiati da famiglie, certi presidi e anche certi docenti, possano dettare loro le condizioni. L'ultimo capo esaurito che ho avuto aveva 43 anni e 25 anni di carriera alle spalle. Era pazzo ma esperto ed aveva fatto le sue prove. E io guadagnavo più di adesso dove decidono gli adolescenti. E se qualcuno è interessato, si veda la pièce teatrale "Il crogiolo" di Arthur Miller, oppure il film che ne è stato tratto "La seduzione del male", oppure, semplicemente, legga la storia delle streghe di Salem del 1636: cosa succede quando dei dirigenti o capi incapaci lasciano il potere in mano a degli adolescenti. Catastrofi inenarrabili, non scherzo, la storia ne è piena.  Ma non do' colpa agli adolescenti, la do' agli adulti. Aggiungo: a mio avviso chi ha sempre e solo lavorato nella scuola, non si rende più conto di quanto la realtà sia peggio di quello che appare. Ad una cena: lavoravo nel settore commerciale "Oh che bravo!", c'era un insegnante: "Ah, voi siete quelli del part-time e della ferie lunghe, eh? Bella la vita...!".

Alessandro Valle

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 21.11.19

Torna in alto Andare in basso

Rifiutare supplenza dopo contratto Empty Re: Rifiutare supplenza dopo contratto

Messaggio Da baustelle il Gio Dic 12, 2019 8:42 pm

anch'io, Alessandro, ho lavorato per tanto tempo nel settore privato. Certo non c'è il problema di avere a che fare con quindicenni, ma i colleghi che ti fanno le scarpe, i capi che ti sfruttano, ci sono. E se lavori al contatto con il pubblico avrai anche dei clienti scocciatori. Ogni lavoro ha i suoi lati brutti, con il tempo si impara a gestirli.

baustelle

Messaggi : 1231
Data d'iscrizione : 24.08.10

Torna in alto Andare in basso

Rifiutare supplenza dopo contratto Empty Re: Rifiutare supplenza dopo contratto

Messaggio Da Marechiaro il Gio Dic 12, 2019 10:13 pm

[quote="seasparrow"]Marechiaro: >

> Sea, dimentichi che quando i docenti di materia sono assenti
sono i colleghi di sostegno che devono tenere tutta la classe piu' il ragazzo disabile

si ho dimenticato

> ma con molti poteri in meno

qua e' no, i poteri sono in piu'
mettere note liberamente senza poi dover ricevere i genitori corrispondenti
e poi molto piu' importante il sos non e' ricattabile sulle spiegazioni
tipico ricatto a un insegnante di materia e' che se questo si lamenta e domanda sospensioni allora la classe incomincia a trovare le spiegazioni confuse
e "i compiti vanno male perche' il docente non sa spiegare" "e noi andiamo dal preside a dire che lei non sa spiegare"

(406)[/quote]

Sea, sei in errore anche qui. La nota del docente di sostegno, per la maggior parte degli alunni (e relativi genitori), non ha alcun valore. Idem i suoi richiami in classe.

Marechiaro

Messaggi : 2254
Data d'iscrizione : 22.09.15

Torna in alto Andare in basso

Rifiutare supplenza dopo contratto Empty Re: Rifiutare supplenza dopo contratto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.