Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Contatti27
Ultimi argomenti commentati
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Problema disciplinare serio in una terza media.

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da Scuola70 Sab Gen 18, 2020 5:43 pm

Promemoria primo messaggio :

Salve, scrivo per chiedere qualche consiglio riguardo ad un problema disciplinare sorto in una terza media, dove insegno per la maggior parte delle mie ore (10 ore di lettere). In pratica un gruppo di ragazzi si è coalizzato per impedire l'attività didattica nelle mie ore: disturbano in vario modo, soprattutto fischiando, facendo versi strani con la bocca, rumori e tutto questo continua nonostante siano state inviate alcune lettere disciplinari alle famiglie interessate e la DS (o la vicaria) siano più volte intervenute in classe per richiamare al rispetto delle regole disciplinari. Spesso mi è difficile individuare i responsabili, perché i versi vengono fatti ad esempio mentre sto dando informazioni ad un alunno oppure mentre sto compilando il registro elettronico: il disturbo proviene da più parti della classe. Approfittano astutamente di ogni mio minimo momento di distrazione per disturbare. Quale intervento educativo può essere messo in atto in maniera tale che le cose migliorino? La DS tra l'altro in più colloqui avuti con lei ha addebitato a me la situazione disciplinare negativa, dicendo che non riesco ad ottenere il rispetto e la stima di quegli alunni e che ha già ricevuto più segnalazioni da parte dei rappresentati dei genitori i cui figli lamentano la situazione di caos che si crea in classe. Non so se è giusto comminare punizioni collettive alla classe visto che non tutti disturbano e vi sono elementi validi ed educati, oltretutto ho la sensazione di essere solo perché nei Consigli i colleghi descrivono la classe come complessivamente educata, quindi si tratta di una presa di posizione degli alunni nei miei confronti, confermata anche dal fatto che, in un colloquio privato, un genitore rappresentante di classe mi ha riferito che la figlia avrebbe sentito i compagni di classe che prima delle mie ore si mettevano d'accordo sulle azioni di disturbo da intraprendere, "premeditando" quindi il tutto come in un copione.

Scuola70

Messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 28.02.14

Torna in alto Andare in basso


Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da paniscus_2.1 Dom Gen 26, 2020 10:28 pm

[quote="Alessandro Valle"]Si è confusi se uno non frequenta il mondo del *bussiness*. Sono regole diverse (o nessuna regola), cambi in continuazione, ti adatti, viaggi, vai all'estero, frequenti le consociate, formi i loro neoassunti, gli fai visitare l'Italia (i diversi paesi lavorano come se fosse un corpo unico, quindi devi portare il francese in Italia e l'Italiano in Svizzera. Frequenti le scuole private perché chiamato (a titolo individuale), oppure perché tutte le aziende hanno "fame" di giovani che portino il rinnovamento. Non c'è il Miur con le sue regole.

Soprattutto fai *bussiness* perché non conta ciò che racconti ma i soldi che entrano.[/quote]

Chi frequenta davvero il mondo del business, NON scrive la parola "BUSSINESS" con due S nella prima parte.

Se fosse stato scritto una volta sola, si sarebbe potuto pensare a una banale svista di battitura, e sarebbe finita lì.

Ma siccome è stato scritto due volte in poche righe, viene sinceramente il dubbio che chi scrive non abbia nessuna familiarità con quell'ambiente (e nemmeno con la pratica dell'inglese in generale), o che stia allegramente trolleggiando di proposito.

paniscus_2.1

Messaggi : 3886
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da Alessandro Valle Dom Gen 26, 2020 11:23 pm

paniscus_2.1:

Deduco che tu non abbia alcuna esperienza in merito. E' un mondo veloce, rapido, nessuno guarda un errore di questo tipo, frega niente, si guardano quante mail e quante pratiche sei in grado di sbrigare senza ritardi. E quanti soldi entrano. Puoi non crederci, ma a nessuno interessa. E' un mondo diverso e di solito si punta al sodo. Come in altri settori economici, e come in TV o sui social dove la lingua è massacrata. Dove un indiano parla inglese a mitraglia, che niente c'entra con le intonazioni del teatro inglese, e lo devi seguire lo stesso. Noi insegniamo Leopardi e la letteratura italiana, giustissimo, poi si ingaggia un manager inglese che non gliene frega niente di meno e governa gli italiani. Comunque, non rispondo più a queste insinuazioni personali perché non mi interessano, mi interessano le esperienze dirette dei docenti e le problematiche affrontate, pensa del sottoscritto ciò che vuoi, è irrilevante per me. (Parlo inglese e francese). Sono un tipo molto concreto.

Alessandro Valle

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 21.11.19

Torna in alto Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da paniscus_2.1 Dom Gen 26, 2020 11:29 pm

[quote]E' un mondo veloce, rapido, nessuno guarda un errore di questo tipo, frega niente, si guardano quante mail e quante pratiche sei in grado di sbrigare senza ritardi. E quanti soldi entrano. [/quote]

Bene, quindi non c'entra niente con la scuola. E allora, di che stiamo a parlare?

paniscus_2.1

Messaggi : 3886
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da sempreconfusa1 Dom Gen 26, 2020 11:51 pm

A me ciò che leggo negli interventi di Valle fa sorgere invece un'ulteriore domanda:
ma non è che tutto quello stress accumulato e dal quale si deve riprendere, risale alle presunte esperienze precedenti?
Perché infatti pochi post sopra lamentava di un certo ritmo frenetico che caratterizza ormai le nostre vite e dal quale vorrebbe riprendersi, attraverso una cura maggiore di sé, delle persone a lui care e con tempi certamente più rilassati.
Beh, quel ritmo frenetico è ciò che ha descritto nel favoloso mondo del business (che come riferisce, riguarda un po' tutti i settori, tv social e, aggiungo io, persino call center....), al quale spero che la scuola pubblica si avvicini il meno possibile e in tempi lunghissimi.

(o.t.  i video del sole pulsante ho fatto in tempo a vederli anch'io...ne giravano anche più di recente)


Ultima modifica di sempreconfusa1 il Lun Gen 27, 2020 12:08 am, modificato 2 volte

sempreconfusa1

Messaggi : 4471
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da franco71 Lun Gen 27, 2020 12:01 am

Ma non siamo entrati nell'epoca della scuola aziendale e del Ds manager?
C'è sempre più bisogno di persone che vengono dal mondo del bisness.

franco71

Messaggi : 6392
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da sempreconfusa1 Lun Gen 27, 2020 12:11 am

Già la scuola azienda...in competizione con quelle della zona e gli Open day per presentarsi...ma allora franco, dove starebbe la novità? Se già si conosce quel mondo si è già preparati ad affrontarlo al meglio!

Diciamo che la new italian school ci sta provando, ma le spinte contrarie esistono ed esercitano una certa azione di drenaggio. Chissà.

sempreconfusa1

Messaggi : 4471
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da franco71 Lun Gen 27, 2020 12:28 am

[quote="sempreconfusa1"]Già la scuola azienda...in competizione con quelle della zona e gli Open day per presentarsi...ma allora franco, dove starebbe la novità? Se già si conosce quel mondo si è già preparati ad affrontarlo al meglio!

Diciamo che la new italian school ci sta provando, ma le spinte contrarie esistono ed esercitano una certa azione di drenaggio. Chissà.[/quote]
Il mio non era un post serio sullo stato della scuola. Forse non si è capito. Ma sulle metamorfosi del personale del mondo della scuola:)

Per fare invece una considerazione seria penso che il tentativo di aziendalizzare la scuola abbia raggiunto il suo picco massimo (dai vari governi di centrodestra fino ad alcuni aspetti della legge 107).

(ps anche tu vittima dell'editto bulgaro?)

franco71

Messaggi : 6392
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da Alessandro Valle Lun Gen 27, 2020 12:53 am

sempreconfusa1:

per lo stress: è diverso, Mai ho visto un dirigente cercare di umiliare un suo sottoposto davanti ai propri sottoposti, a meno che non avesse avuto intenzione di licenziarlo. Nella scuola è successo, ma è stato un atto gratuito e per me è stato davvero pesante. E stressante. Cmq mi hanno assegnato 15 classi e 300 studenti in tre plessi diversi, se non è stressante quello! Gli specialisti che ho consultato, quando ho spiegato ciò che era successo mi hanno detto che già darmi 300 studenti è una follia. Uno mi ha detto addirittura che non ho idea di cosa sia un adolescente oggi e di quale fatica ci voglia per tenerlo in classe.

Forse però non è chiara una cosa: il mondo del bussinesssssssss è già entrato nella scuola da mo', solo che in Italia non se ne parla come succede invece, ad esempio, in Francia. E' un modello chiamato "Lean" e venne sviluppato in origine negli stabilimenti Toyota. Non sto a raccontarvi perché proprio in Giappone e perché proprio nel dopoguerra. Poi passato negli USA e adesso in tutta Europa. Le metodologie sono tipiche della Lean, ma non c'è consapevolezza in Italia.

Ma guardate gli "Open Day". Sarebbero stati impensabili anni fa. C'erano troppi studenti. Oggi c'è una decrescita demografica, gli studenti devono essere "attirati". Come i consumatori.

Sì è già dentro in pieno l'economic School ma si è bravi a coprirla con un patina di umanesimo posticcio.

Per ultimo: gli insegnanti dovrebbero essere pagati di più perché, vi assicuro, gli adolescenti stancano di più degli adulti. Le facce che ho visto al mattino in sala professori sono molto più spente dei visi che vedevo al mattino nei miei precedenti lavori. Non nego che forse non sono tagliato per i compromessi inevitabili della scuola, che forse ho poca pazienza, che tengo troppo alla disciplina, che non do' 6 a uno che merita 4. Per me si chiama meritocrazia. Ma quello che ho visto non riguarda me, riguarda il prossimo futuro di un paese intero. D'altronde la mia è stata un'esperienza umana, mi hanno chiamato e ho voluto insegnare, posso tornare indietro, ma non tirarmi indietro, ho un conto aperto con un DS e non lo chiuderò se prima, quantomeno, non gli faccio una denuncia tramite i miei legali. Voglio che si ricordi di me.

Alessandro Valle

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 21.11.19

Torna in alto Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da Ire Lun Gen 27, 2020 6:18 am

Comunque,Scuola70 quei ragazzi si divertono un sacco a farti arrabbiare e tu ti presti al gioco? Ma cosa te ne importa. Di una caricatura? Fai finta di non vederla non dare in escandescenze continua la tua lezione poi a sorpresa e con un sorriso chiama alla lavagna l artista e interrogalo. E se protesta digli che le doti artistiche le hai potute apprezzare ora che ti dimostri quelle che gli servono per non essere bocciato . prendi tu il comando.

Ire

Messaggi : 10489
Data d'iscrizione : 02.10.10

http://www.dis-tranoi.it/forum

Torna in alto Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da peadp Lun Gen 27, 2020 8:07 am

Alessandro Valle15 classi? Ma che materia insegni?

peadp

Messaggi : 1183
Data d'iscrizione : 26.12.17

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da Alessandro Valle Lun Gen 27, 2020 11:33 am

Mariagrazianabis:

Hai ragione, alla fine sono solo io che mi metto in gioco, ma sono fatto così. Cmq basta, seguo il tuo consiglio.

(Biglino l'ho visto proprio male, a forza di parlare male di Dio e bene degli UFO credo gli sia venuto un accidenti serio agli occhi, io sono credente e non vorrei essere nei suoi panni. Uno come lui nei miei lavori precedenti l'avrei assunto subito come venditore di qualunque cosa e gli avrei dato carta bianca, avrei raggiunto il target.)

Alessandro Valle

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 21.11.19

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da Alessandro Valle Lun Gen 27, 2020 1:04 pm

Mariagrazianabis: ti ringrazio per i consigli. Sul mondo scuola pubblica ho tutto da imparare quindi ogni suggerimento benintenzionato lo apprezzo. Sono ferratissimo sulle mie materie e pensavo bastasse, invece è tutto un meccanismo a sé. Anzi, com'è nel mio carattere mi sono documentato sia su quella italiana sia su quelle estere, s'impara molto. (OT: volevo risponderti per Biglino ma non ci sono i messaggi privati...).

Alessandro Valle

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 21.11.19

Torna in alto Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da mario60 Lun Gen 27, 2020 1:42 pm

[quote="paniscus_2.1"]
Aggiungiamoci il fatto innegabile che, quasi sempre, la denuncia dei genitori arriva SOLO quando il docente che lavora male è anche accusato di dare voti troppo bassi. Tutti noi vediamo quotidianamente, nei nostri consigli di classe, qualche collega che oggettivamente lavora male, o che c'è il fortissimo sospetto che lavori male e che porti gli alunni a non imparare niente... ma che "compensa" in termini di immagine dando la sufficienza a tutti e scialando facilmente con voti altissimi a fronte di un impegno minimo.

E la verità è che questi casi non arrivano quasi mai a essere presi in carico dal dirigente medio, proprio per il motivo detto sopra, cioè che al dirigente le proteste delle famiglie non arrivano (o arrivano sporadicamente, da parte di singoli individui, e non in maniera compatta come nel caso descritto da Ire) o arrivano solo dopo molti anni che si è sedimentata una fama molto critica, cioè quando il soggetto in questione ha già fatto in tempo a danneggiare molte altre classi.

Se il dirigente medio si prendesse carico spontaneamente di informarsi su cosa succede nelle classi in questione, senza aspettare le truppe genitoriali in rivolta, si renderebbe conto che la persona lavora male comunque, anche se dà voti alti a tutti, e potrebbe anche intervenire su quello.

Invece, siccome nella maggior parte dei casi le proteste arrivano solo quando fioccano le insufficienze, quello che succede è che il fatto di "lavorare male" viene associato al fatto stesso di dare le insufficienze (come se la colpa del docente fosse quella), e non alla questione principale del lavoro svolto male. Che piaccia o no, la maggior parte delle famiglie osserva i risultati dell'apprendimento del figlio solo dai voti, e finché i voti sono buoni non si accorge che il figlio non sta imparando niente, quindi non ritiene che ci sia davvero qualcosa di cui lamentarsi (a meno che non ci siano gravi problemi di gestione della disciplina in classe, che è cosa diversa rispetto alla capacità di insegnare la materia).

Anzi, in questi casi è più facile che avvenga il contrario, e cioè che a diventare bersaglio delle lamentele sia un insegnante più valido e più volenteroso che arriva dopo un anno o due a sostituire il precedente, trova la classe in condizioni drammatiche dal punto di vista dei prerequisiti di base, le prime verifiche vanno malissimo, e si rende conto che per farli recuperare deve imporre loro un ritmo di impegno che non si erano mai sentiti richiedere prima.  Allora sì che arrivano le proteste, sul genere del "ma come è possibile mio figlio abbia preso 4 quando l'anno scorso aveva 8?"... "e come si permette questo nuovo, che nemmeno li conosce, di dare tutte queste insuffficienze in una classe in cui per tre anni andavano tutti benissimo?"[/quote]

considerazione condivisibili. In effetti sia come genitore sia come collega intervenire nei casi di pessima didattica & voti medio/alti è difficilissimo.  
E non solo perché definire 'Lavorare male" è alquanto difficile. Apriamo un thread senza trolls?

mario60

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 08.01.15

Torna in alto Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da franco71 Lun Gen 27, 2020 3:12 pm

[quote="peadp"] Alessandro Valle15 classi? Ma che materia insegni?[/quote]
Domanda lecita a meno che l'interessato non insegni Religione o non sia importante giustificare così come non è importante scrivere business al posto di ...

franco71

Messaggi : 6392
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da sempreconfusa1 Lun Gen 27, 2020 4:22 pm

[quote="Alessandro Valle"]sempreconfusa1:
(...)
Forse però non è chiara una cosa: il mondo del bussinesssssssss è già entrato nella scuola da mo',

Ma guardate gli "Open Day". Sarebbero stati impensabili anni fa. C'erano troppi studenti. Oggi c'è una decrescita demografica, gli studenti devono essere "attirati". Come i consumatori.

[/quote]

Ma che fai? Riprendi i miei stessi concetti, dopo i miei commenti? E' ridondante...

sempreconfusa1

Messaggi : 4471
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da sempreconfusa1 Lun Gen 27, 2020 4:27 pm

[quote="franco71"]
Il mio non era un post serio sullo stato della scuola. Forse non si è capito. Ma sulle metamorfosi del personale del mondo della scuola:)

Per fare invece una considerazione seria penso che il tentativo di aziendalizzare la scuola abbia raggiunto il suo picco massimo (dai vari governi di centrodestra fino ad alcuni aspetti della legge 107).

(ps anche tu vittima dell'editto bulgaro?)[/quote]

aah...eri ironico...ok...chissà se mario60 è altrettanto ironico parlando di aprire un thread senza trolls...gia vedo i bis, neanche fosse un nuovo governo conte, e adesso ci passa pure balanzone come fosse un mio discepolo...ohi ohi, l'argomento per me è al completo.

Se Scuola70 non appartiene alla serie delle mitosi e vorrà darci aggiornamenti bene, altrimenti meglio dedicarmi ad altro :-)

sempreconfusa1

Messaggi : 4471
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da balanzoneXXI Lun Gen 27, 2020 5:24 pm

[quote="Mariagrazianabis"][quote="balanzoneXXI"]Io comunque  ai provocatori, con le loro formulette  stantie  e citazioni  a sproposito, preferisco  chi ci viene a parlare di ufi, balletti solari e biglinerie varie, come faceva un' utente qualche estate fa. Almeno ci si diverte un po'.Naturalmente ,se i miei figli avessero un insegnante siffatto, mi preoccuperei abbastanza, anzi parecchio. In casi del genere e' corretto intervenire,portando la questione nel consiglio di classe aperto ai genitori.Liberta' di insegnamento non vuol dire libertà  di disinformazione, tuttavia e' importante e doveroso verificare che i simpatici frugoletti non abbiano distorto le parole dell' insegnante.
[/quote]

Balanzone XXI Se ti piacciono gli ufo non rivolgerti a me ma collegati in siti dove se ne parla a iosa. Io non ne sono interessata.
Se ti riferisci a me sulle citazioni e sulle formulette hai sbagliato il tiro. Non mi pare di dire se non cose giuste e ovvie (e consigli appropriati) a proposito di scuola e relazioni con colleghi docenti, alunni e Ds.
Poi...mi parlavi bene di Biglino dicendo che è il nuovo Galileo Galilei e poi te ne esci che parli male?
Ed, anzi, se c'è un insegnante di tuo figlio che parla di Biglino (che tu dicevi di ammirare e lo paragonavi a Galileo) dovresti fare salti di gioia perchè insegna a tuo figlio a pensare in modo libero e a non farsi prendere per il sedere dal prossimo.
Ahi come sei strano.
Cos'è sei SEMPRECONFUSO pure tu, caro compagno Balanzone?[/quote]

Ma tu ci sei o ci fai?

balanzoneXXI

Messaggi : 3907
Data d'iscrizione : 21.09.13

Torna in alto Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da Marechiaro Lun Gen 27, 2020 5:53 pm

[quote="Kuru-nee"]Rispettare non significa stimare. Possono pensare tutto il male di te come docente e come persona e rispettarti comunque comportandosi bene in classe e rivolgendosi a te in maniera consona. Questo non significa essere falsi, significa capire che ci sono regole e ruoli che vanno rispettati. Anzi, un ragazzo che ti detesta e che comunque si comporta bene con te, dimostra più maturità di uno che si comporta bene solo perché ti apprezza. Le caricature dei professori con parole derisorie al fianco le hanno sempre fatte tutti, anche gli studenti modello, te lo dice una ex studentessa modello che era anche bravina a disegnare, e che nonostante tutto non si è mai permessa di mancare di rispetto ai suoi insegnanti (anche se magari è stata più furba a non farsi scoprire).
Se queste due studentesse hanno fatto la caricatura per farsi due risate tra compagni non ci vedo nulla di male, un altro conto è se hanno diffuso o pubblicato queste caricature danneggiando la tua immagine.
Trovo molto più grave l'omertà nei confronti di chi disturba le tue lezioni, la punizione di classe ci starebbe tutta.[/quote]

Credo che al collega oltre che la caricatura siano stati rivolti epiteti offensivi. Nemmeno io me la prendo più di tanto se mi fanno la caricatura, ma se sotto di essa mi scrivono (ipotizzo) un sinonimo di peripatetica (immagina tu quale) non rimango indifferente.
Una mia collega, all'apparenza molto amata e rispettata, si era ritrovata un foglio con la sua caricatura e sotto scritto "la prof tal dei tali è una p......". Furono presi dei provvedimenti, anche se non gravi quanto sarebbe stato necessario, almeno secondo me. Eppure in classe durante la sua ora la seguivano...o almeno così sembrava.

Marechiaro

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 22.09.15

Torna in alto Andare in basso

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da paniscus_2.1 Lun Gen 27, 2020 6:05 pm

[quote="mario60"] Apriamo un thread senza trolls?[/quote]

Il risultato di ottenere un thread senza troll si ottiene in un unico modo: che ai troll non risponda più nessuno, ma proprio nessuno. Ammetto che io stessa non sempre ci riesco, ma la strada è quella.

paniscus_2.1

Messaggi : 3886
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Problema disciplinare serio in una terza media. - Pagina 7 Empty Re: Problema disciplinare serio in una terza media.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.