Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Contatti27
Ultimi argomenti commentati
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Obbligo didattica a distanza

Pagina 10 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12  Seguente

Andare in basso

Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Empty Obbligo didattica a distanza

Messaggio Da patty20 Mar Feb 25, 2020 8:32 pm

Promemoria primo messaggio :

Secondo questa modalità di didattica a distanza sarà obbligatoria? Si deve prima riunire il collegio docenti? Per la connessione come si farà? Inoltre  molto difficile interrogare e fare verifiche.

patty20

Messaggi : 4156
Data d'iscrizione : 26.01.12

Torna in alto Andare in basso


Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Empty Re: Obbligo didattica a distanza

Messaggio Da sempreconfusa1 Sab Mar 07, 2020 1:02 am

[quote="bread&butter"]


Gli interessa il tuo modus operandi, nella migliore delle ipotesi. Ma siccome io sono maligno, per me quello che gli interessa è un clone della tua rete neurale, quanto più possibile fedele all'originale. Fantascienza?
Ora dimmi pure che se ne fanno.
[/quote]

Io ero rimasta ai baccelli del film "L'invasione degli ultracorpi", ma penso che il "real sequel" possa essere anche più tecnologico...

sempreconfusa1

Messaggi : 4471
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Empty Re: Obbligo didattica a distanza

Messaggio Da angyrm Sab Mar 07, 2020 2:47 am

Un sindacato(non ricordo quale)aveva pubblicato una nota sul ccnl docenti nel quale era esplicitato che durante la sospensione era vietato fare lezioni anche a distanza ,vi risulta?

angyrm

Messaggi : 902
Data d'iscrizione : 26.02.14

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Empty Re: Obbligo didattica a distanza

Messaggio Da elirpe Sab Mar 07, 2020 9:52 am

[quote="quota 100"]io invece ieri sera ho sentito da un tg in lontananza che vogliono fare recuperare le giornate perse a giugno e far slittare la maturità...a parte che non tieni i ragazzi chiusi in classe nemmeno a maggio, figuriamoci in pieno giugno, quanto c'è di vero in tutto ciò? [/quote]

Sarebbe la cosa migliore, ma penso che non sia nemmeno presa in considerazione...

elirpe

Messaggi : 1044
Data d'iscrizione : 02.08.17

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Empty Re: Obbligo didattica a distanza

Messaggio Da Cozza Sab Mar 07, 2020 10:20 am

Compreranno condizionatori a tuttiiii yeeeeeeeehh
Cozza
Cozza

Messaggi : 10496
Data d'iscrizione : 08.11.10

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Empty Re: Obbligo didattica a distanza

Messaggio Da Venturina Sab Mar 07, 2020 10:56 am

Se penso al caldo di fine giugno scorso (al nord) mi sembra una scelta impraticabile. Ormai quest'anno va così, per la scuola e per tutto il resto... la vita bella e libera di prima è ancora lontana da riacciuffare (sport, eventi, istruzione, uscite, viaggi, convivialità, muoversi liberamente..). Prima lo accettiamo e meglio è, in fondo ci porterà ad apprezzare ancora di più la normalità quando rifarà capolino, senza lamentarci sempre di tutto. Penso che l'anno scolastico finirà così, ma comunque validato. La maturità si può fare anche con un pezzo di programma monco, basta adattare le prove.

Venturina

Messaggi : 153
Data d'iscrizione : 04.03.20

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Empty Re: Obbligo didattica a distanza

Messaggio Da Ospite Sab Mar 07, 2020 11:48 am

[quote="Dolciniano"]Ogni tanto leggendo i vostri interventi sale la lacrimuccia per il passato..
L estate italiana non è più la lunghissima estate da giugno a settembre calda e stabile degli anni 80, 90 ed alcuni 2000.da anni ormai è diventata imprevedibile ovunque,  sud compreso,  tendenzialmente piovosa con acquazzoni anche violenti in qualsiasi mese estivo , isole e sud comprese. Non sono rari i 15-16° in luglio quando fa quei mega temporali che rinfrescano l aria per giorni.
Per cui, visto che il Festivalbar non c è più e prenotare ora delle vacanze estive mi sembra una scelta folle, sarebbe quantomeno opportuno recuperare almeno qualche giorno a giugno.
Non tutti insegnano storia , diritto.....per le materie laboratoriali la didattica a distanza è un mero ed inefficace palliativo[/quote]
Per il laboratorio esistono i software di simulazione,il problema sono le licenze,le scuole ce le hanno,ma i ragazzi a casa?Non è che gli puoi dire cercatevi una versione pirata o fargli comprare la licenza.
E comunque,non sono la stessa cosa,per quanto vi siano software molto validi.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Empty Re: Obbligo didattica a distanza

Messaggio Da sempreconfusa1 Sab Mar 07, 2020 11:51 am

[quote="Dolciniano"]Ogni tanto leggendo i vostri interventi sale la lacrimuccia per il passato..
L estate italiana non è più la lunghissima estate da giugno a settembre calda e stabile degli anni 80, 90 ed alcuni 2000.da anni ormai è diventata imprevedibile ovunque,  sud compreso,  tendenzialmente piovosa con acquazzoni anche violenti in qualsiasi mese estivo , isole e sud comprese. Non sono rari i 15-16° in luglio quando fa quei mega temporali che rinfrescano l aria per giorni.
[/quote]

Dici bene: isole comprese. Quello su cui sbagli, invece, riguarda proprio il riferimento alle temperature.
Va bene che tu ti muovi spesso...un giorno sei qui e un altro là, e puoi fare fatica a riepilogare ma senti la mia storia.

Qualche anno fa, a memoria mi sembra di ricordare due, nella mia isola fece un agosto pieno di acquazzoni violenti e quotidiani. Ore pomeridiane interessate da un vento fortissimo (quello che appunto accompagna i temporali) e acqua a tir, che ti allagava anche certe zone della casa. Questo andazzo per quasi tutto il mese, dal principio alla fine. Le altre ore della giornata...un inferno: assenza di vento, temperatura tropicale, afa da sudare e togliere qualsiasi voglia di muoversi, cielo coperto e afoso, oppure spuntava di nuovo il sole e afoso lo stesso.
Praticamente un incubo. Lavorare con un clima simile, senza condizionatori in ausilio credo che neppure lo stackanovista più convinto.

sempreconfusa1

Messaggi : 4471
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Empty Re: Obbligo didattica a distanza

Messaggio Da sempreconfusa1 Sab Mar 07, 2020 12:14 pm

[quote="Dolciniano"]Quindi nel sud est asiatico,  in centro e Sudamerica dove regolarmente piove per monsoni o tifoni o perturbazioni intense dal Pacifico , le scuole non esistono? Il caldo afoso è un problema? Si fa una colletta di classe con 5 euro a testa si compra un deumidificatore portatile..
Si accetta di vivere segregati come nella Sarajevo degli anni della guerra e poi vi spaventate ad accattarvi un minicondizionatore portatile? Suvvia..
Ieri sera per curiosita hofatto un giro per una Torino spettrale , per essere un venerdì sera, e mi sembrava di essere un bosniaco nell autunno del 92 che percorreva a tutta velocità con una vecchia golf il viale di Tito a Sarajevo,  tra pullman bruciati dalle granate e palazzi in fiamme..[/quote]

quindi ne dici di stupidaggini, questo è certo! Ma cosa c'entra? Se voglio lavorare con i monsoni vado a lavorare in quelle zone! Mica è vietato. Anzi perché non ci vai tu, visto che viaggi più di me?

Io stavo rispondendo alle tue sciocchezze sulle temperature, che il clima è cambiato te lo stiamo dicendo da un decennio, semmai sei tu che lo contesti.
Se vuoi fare gli esami di maturità ad agosto proponiti pure (ma non eri tu sempre quello che sfuggiva alle possibili nomine di commissario perché la vacanza già programmata non lo prevedeva? ambé!)

Io che lavoro alle medie penso che tutta questa necessità di lasciare gli alunni nei banchi per il recupero non risolverebbe granché.

Certo che ne dici di stupidaggini eh! buon proseguimento!

sempreconfusa1

Messaggi : 4471
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Empty Re: Obbligo didattica a distanza

Messaggio Da Disillusa Sab Mar 07, 2020 12:15 pm

[quote="quota 100"]io invece ieri sera ho sentito da un tg in lontananza che vogliono fare recuperare le giornate perse a giugno e far slittare la maturità...a parte che non tieni i ragazzi chiusi in classe nemmeno a maggio, figuriamoci in pieno giugno, quanto c'è di vero in tutto ciò? [/quote]
"vogliono" sai chi? quelli che non ne capiscono nulla.
NON DOBBIAMO RECUPERARE NIENTE

Disillusa

Messaggi : 9281
Data d'iscrizione : 01.05.11

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Empty Re: Obbligo didattica a distanza

Messaggio Da sempreconfusa1 Sab Mar 07, 2020 12:53 pm

[quote="Dolciniano"]Mmmm....il clima segue andamenti e oscillazioni cicliche e non prevedibili.. gli anni 70, ad esempio, a differenza del decennio successivo, videro in molte zone d italia eventi meteologici avversi ed estremi anche in piena estate..
Sto dicendo che nessuno saprà se a giugno farà molto caldo o instabile e fresco..
Dare della "stupidaggine" ad affermazioni davanti alle quali non si sa ribattere e6una via d uscita comoda ma piuttosto infantile...metteteci più impegno..[/quote]

mmh....non si sa ribattere alle tue affermazioni...ahahha. Bella questa.
Vogliamo dirlo, a scanso di equivoci, che spesso è impegno sprecato ribattere alle tue affermazioni perché...cambiano sempre?
Oggi affermi una cosa, e domani il contrario. A volte anche da un post all'altro c'è "GROSSA CONTRADDIZIONE", parafrasando Quelo. ;-)

quando avrò tempo per pescare anguille, allora cercherò di impegnarmi di più.
E con questo, dichiaro ufficialmente conclusa la querelle.

sempreconfusa1

Messaggi : 4471
Data d'iscrizione : 05.08.11

Torna in alto Andare in basso

Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Empty Re: Obbligo didattica a distanza

Messaggio Da mac67 Sab Mar 07, 2020 1:00 pm

[quote="Dolciniano"]Quindi nel sud est asiatico,  in centro e Sudamerica dove regolarmente piove per monsoni o tifoni o perturbazioni intense dal Pacifico , le scuole non esistono? Il caldo afoso è un problema? Si fa una colletta di classe con 5 euro a testa si compra un deumidificatore portatile..
[/quote]

Peccato che poi quando ne attacchi 50 (uno per classe) il contatore salta.

mac67

Messaggi : 6752
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

Torna in alto Andare in basso

Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Empty Re: Obbligo didattica a distanza

Messaggio Da antalia Sab Mar 07, 2020 1:09 pm




[quote="franco71"]La soluzione usata da Titti76, video che proietta esclusivamente le diapositive e/o i passaggi matematici accompagnate dall'audio del docente è una cosa fattibile senza rischio di manipolazione. O se ci fosse non avrebbe senso.[/quote]

la voce è manipolabile allo stesso modo dell'immagine, personalmente non intendo comparire, né parlare perché potenzialmente potrebbero fare di tutto con quel materiale, per quel che mi riguarda è sufficiente caricare materiali e interagire con una mail, ovviamente istituzionale per i feedback, il resto lede la privacy e non può essere imposto, nel caso lo fosse un ricorso sarebbe vinto in partenza...
la didattica a distanza è necessaria, ma la modalità di somministrazione deve comunque garantire il diritto alla privacy!

antalia

Messaggi : 448
Data d'iscrizione : 26.09.16

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Empty Re: Obbligo didattica a distanza

Messaggio Da paniscus_2.1 Sab Mar 07, 2020 2:26 pm

[quote="Dolciniano"]Ieri sera per curiosita hofatto un giro per una Torino spettrale , per essere un venerdì sera, e mi sembrava di essere un bosniaco nell autunno del 92 che percorreva a tutta velocità con una vecchia golf il viale di Tito a Sarajevo,  tra pullman bruciati dalle granate e palazzi in fiamme..[/quote]

Tu sai con certezza come vivessero i bosniaci nel 1992, tanto da potertici immedesimare con dettagli realistici della vita quotidiana?

Anzi, ti chiedo un'altra cosa, CI SEI MAI STATO a Sarajevo?
Non dico in tempo di guerra, ma anche 20 anni dopo?

paniscus_2.1

Messaggi : 3886
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Empty Re: Obbligo didattica a distanza

Messaggio Da mac67 Sab Mar 07, 2020 7:09 pm

[quote="Dolciniano"]Non serve un condizionatore per ogni classe così come non serve un condizionatore in ogni stanza di casa..basta uno studio accorto della circolazione s aria,  tenendo aperte ad esempio le porte da lati opposti dei corridoi,  oscurando le finestre più esposte ed utilizzando un numero contenuto di climatizzatori (o raffrescatori che assorbono meno energia) ..siamo in Italia non nella Death Valley in estate![/quote]

Vieni nel mio istituto, in Sicilia, esposto al sole dal mattino fino a sera. A maggio già si boccheggia. A settembre non ne parliamo. Nonostante tutte le porte e le finestre aperte.

mac67

Messaggi : 6752
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

Torna in alto Andare in basso

Obbligo didattica a distanza - Pagina 10 Empty Re: Obbligo didattica a distanza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 10 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.