Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

 

 E se docente si rifiuta di alzare voti?

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
L'ALTRO POLO



Messaggi : 7583
Data d'iscrizione : 24.01.14

E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: E se docente si rifiuta di alzare voti?   E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 EmptyGio Feb 27, 2020 10:44 am

Promemoria primo messaggio :

Buongiorno, volendo parlare di qualcosa di diverso dalla follia che ci accomuna in questi giorni, volevo chiedere:
Se ci si rifiutasse di regalare spudoratamente sufficienze a chi proprio non ne vuole sapere, i DS cosa potrebbero fare? Potrebbero imporre? Emanare provvedimenti disciplinari o cosa?
Torna in alto Andare in basso
Online

AutoreMessaggio
L'ALTRO POLO



Messaggi : 7583
Data d'iscrizione : 24.01.14

E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E se docente si rifiuta di alzare voti?   E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 EmptyVen Feb 28, 2020 12:34 pm

Il Consiglio di Classe. Perché il Dirigente da solo NON PUO', giusto?
Torna in alto Andare in basso
Online
quota 100

quota 100

Messaggi : 882
Data d'iscrizione : 29.04.19

E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E se docente si rifiuta di alzare voti?   E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 EmptyVen Feb 28, 2020 12:47 pm

scusate, ma ora si può ammettere alla classe successiva anche con insufficienze...quindi a che pro chiedere di alzare i voti?
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 7583
Data d'iscrizione : 24.01.14

E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E se docente si rifiuta di alzare voti?   E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 EmptyVen Feb 28, 2020 12:56 pm

Beh, un ammissione a pieni voti é più sicura di una sospensione di giudizio che non ti garantisce il passaggio alla classe successiva
Torna in alto Andare in basso
Online
L'ALTRO POLO



Messaggi : 7583
Data d'iscrizione : 24.01.14

E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E se docente si rifiuta di alzare voti?   E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 EmptyVen Feb 28, 2020 12:59 pm

...e comunque l'alzare i voti é proprio in finalità di evitare il rischio di una non ammissione
Torna in alto Andare in basso
Online
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 79700
Data d'iscrizione : 23.08.10

E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E se docente si rifiuta di alzare voti?   E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 EmptyVen Feb 28, 2020 1:01 pm

[quote="L'ALTRO POLO"]Il Consiglio di Classe. Perché il Dirigente da solo NON PUO', giusto?[/quote]

Certo, ma sono molto rari i casi di consigli di classe che tengono testa al dirigente; una maggioranza di yes men o yes women la trova quasi sempre.
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 79700
Data d'iscrizione : 23.08.10

E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E se docente si rifiuta di alzare voti?   E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 EmptyVen Feb 28, 2020 1:02 pm

[quote="quota 100"]scusate, ma ora si può ammettere alla classe successiva anche con insufficienze...quindi a che pro chiedere di alzare i voti? [/quote]

Tu pensi alla secondaria di primo grado, L'ALTRO POLO a quella di secondo grado.
Torna in alto Andare in basso
herman il lattoniere



Messaggi : 778
Data d'iscrizione : 15.11.17

E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E se docente si rifiuta di alzare voti?   E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 EmptyVen Feb 28, 2020 3:39 pm

Certe domande non andrebbero neanche poste
Torna in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 7583
Data d'iscrizione : 24.01.14

E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E se docente si rifiuta di alzare voti?   E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 EmptyVen Feb 28, 2020 4:24 pm

Beh, se le pongo sarà perché ne ho motivo fondato...
Torna in alto Andare in basso
Online
Mariagrazianabis



Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 27.01.20

E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E se docente si rifiuta di alzare voti?   E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 EmptyVen Feb 28, 2020 10:02 pm

[quote="balanzoneXXI"][quote="L'ALTRO POLO"]Buongiorno, volendo parlare di qualcosa di diverso dalla follia che ci accomuna in questi giorni, volevo chiedere:
Se ci si rifiutasse di regalare spudoratamente sufficienze a chi proprio non ne vuole sapere, i DS cosa potrebbero fare? Potrebbero imporre? Emanare provvedimenti disciplinari o cosa? [/quote]

Una volta no, ma nella scuola dell' autonomia il preside e' diventato dirigente  e quindi il Superiore Gerarchico del docente e degli Ata. Ne consegue  che si', egli rappresenta l' ultima  istanza in fatto di valutazioni e sanzioni agli alunni, come peraltro risulta dall' articolo 60 comma 23 del decreto Lorenzini (d.l. 1881/ 72).[/quote]

Posso capire che ce l'avete con me ogni volta che scrivo perchè vi schiaffo in faccia la verità, ma che si arrivi a dire minghiate pure sulle leggi della valutazione proprio c'è da ridere o da gridare.

Ora il forum di Orizzontescuola consente che degli utenti facciano pure opera di SABOTAGGIO nei confronti dei docenti, inducendoli a confusione???

CHIARIAMO che per quanto riguarda la valutazione SOLO la  legge n. 107/2015, il D.lgs. n. 62/2017, il DM n. 741/2017, il DM n. 742/2017 e la nota n. 1865/2017 costituiscono la normativa di riferimento in relazione alle novità introdotte dalla Riforma e NON ALTRE.

Sinceramente non sta scritto da nessuna parte, nè in cielo, nè in terra itala, che un preside possa imporre voti e valutazione ai docenti perchè è  colui che "rappresenta l' ultima  istanza in fatto di valutazioni e sanzioni agli alunni" a senso di qualche legge che non ho minimamente trovato su internet.

Per quanto riguarda le sanzioni è il consiglio di classe che le decide in seduta straordinaria chiedendo al Ds di stabilire la data di tale riunione ed è il DS che ha potere esecutivo nel momento in cui il Consiglio di classe, nei limiti e nelle regole della normativa nazionale e del Regolamento di disciplina interno all'istituto, irroga le sanzioni da somministrare.
Se il Ds si rifiuta di eseguire le decisioni del Consiglio di classe, pecca di OMISSIONE DI ATTI DI UFFICIO e quindi rischia la denuncia e il processo penale.

Per quanto riguarda la valutazione è sempre il Consiglio di classe a decidere (anche sul voto insufficiente del singolo docente portandolo al sei o anche abbassando un voto alto) e sulla base del Regolamento di istituto e delle norme vigenti.
Il voto del D.S. è determinante SOLO in caso di parità di voto (per esempio se promuovere o bocciare) dei componenti del consiglio di classe. PER IL RESTO nel Consiglio di classe il DS non serve a nulla se non a moderare e coordinare la seduta, in rispetto alle leggi vigenti e RISPETTANDO IL RUOLO del Consiglio di classe e la dignità personale e professionale dei docenti.

Spero di essere stata di aiuto ad ALTRO POLO o a qualunque docente e collega di buona volontà che vuole sapere le cose per come stanno e non desidera essere turlupinato.
Torna in alto Andare in basso
balanzoneXXI



Messaggi : 3326
Data d'iscrizione : 21.09.13

E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E se docente si rifiuta di alzare voti?   E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 EmptyVen Feb 28, 2020 10:15 pm

[quote="Mariagrazianabis"][quote="balanzoneXXI"][quote="L'ALTRO POLO"]Buongiorno, volendo parlare di qualcosa di diverso dalla follia che ci accomuna in questi giorni, volevo chiedere:
Se ci si rifiutasse di regalare spudoratamente sufficienze a chi proprio non ne vuole sapere, i DS cosa potrebbero fare? Potrebbero imporre? Emanare provvedimenti disciplinari o cosa? [/quote]

Una volta no, ma nella scuola dell' autonomia il preside e' diventato dirigente  e quindi il Superiore Gerarchico del docente e degli Ata. Ne consegue  che si', egli rappresenta l' ultima  istanza in fatto di valutazioni e sanzioni agli alunni, come peraltro risulta dall' articolo 60 comma 23 del decreto Lorenzini (d.l. 1881/ 72).[/quote]

Posso capire che ce l'avete con me ogni volta che scrivo perchè vi schiaffo in faccia la verità, ma che si arrivi a dire minghiate pure sulle leggi della valutazione proprio c'è da ridere o da gridare.

Ora il forum di Orizzontescuola consente che degli utenti facciano pure opera di SABOTAGGIO nei confronti dei docenti, inducendoli a confusione???

CHIARIAMO che per quanto riguarda la valutazione SOLO la  legge n. 107/2015, il D.lgs. n. 62/2017, il DM n. 741/2017, il DM n. 742/2017 e la nota n. 1865/2017 costituiscono la normativa di riferimento in relazione alle novità introdotte dalla Riforma e NON ALTRE.

Sinceramente non sta scritto da nessuna parte, nè in cielo, nè in terra itala, che un preside possa imporre voti e valutazione ai docenti perchè è  colui che "rappresenta l' ultima  istanza in fatto di valutazioni e sanzioni agli alunni" a senso di qualche legge che non ho minimamente trovato su internet.

Per quanto riguarda le sanzioni è il consiglio di classe che le decide in seduta straordinaria chiedendo al Ds di stabilire la data di tale riunione ed è il DS che ha potere esecutivo nel momento in cui il Consiglio di classe, nei limiti e nelle regole della normativa nazionale e del Regolamento di disciplina interno all'istituto, irroga le sanzioni da somministrare.
Se il Ds si rifiuta di eseguire le decisioni del Consiglio di classe, pecca di OMISSIONE DI ATTI DI UFFICIO e quindi rischia la denuncia e il processo penale.

Per quanto riguarda la valutazione è sempre il Consiglio di classe a decidere (anche sul voto insufficiente del singolo docente portandolo al sei o anche abbassando un voto alto) e sulla base del Regolamento di istituto e delle norme vigenti.
Il voto del D.S. è determinante SOLO in caso di parità di voto (se promuovere o bocciare) dei componenti del consiglio di classe. PER IL RESTO nel Consiglio di classe il DS non serve a nulla se non a moderare e coordinare la seduta, in rispetto alle leggi vigenti e RISPETTANDO IL RUOLO del Consiglio di classe e la dignità personale e professionale dei docenti.

Spero di essere stata di aiuto ad ALTRO POLO o a qualunque docente e collega di buona volontà che vuole sapere le cose per come stanno e non desidera essere turlupinato.[/quote]

Ci schiaffa in faccia la VERITÀ , lei. Sabotaggio, nientepopodimeno!
Padronissima di non crederci, ma proprio pochi minuti fa mi chiedevo dove fossi finita.In questi frangenti qualcuno che porta un po' di buon umore è il benvenuto.

Rilassati , leggiti magari un bel libro di Biglino oppure vai a pescare. Ti piace la pesca? Mi dicono che con l' esca giusta abboccano tanti di quei pesci.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: E se docente si rifiuta di alzare voti?   E se docente si rifiuta di alzare voti? - Pagina 2 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
E se docente si rifiuta di alzare voti?
Torna in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: