Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

 

 CONSIGLI DI CLASSE SU MEET

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
AutoreMessaggio
Dolciniano



Messaggi : 417
Data d'iscrizione : 26.12.19

CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: CONSIGLI DI CLASSE SU MEET   CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 EmptyLun Mar 23, 2020 2:26 pm

Promemoria primo messaggio :

IL dirigente ha emanato una circolare con l orario dei prossimi consigli di classe. In particolare un giorno io mi troverei 4 scrutini di seguito , 1 ora ciascuno, dalle 14 alle 18.
A parte che scriverò che non sono nelle condizioni di partecipare ad una maratona virtuale del genere, non potendo di certo parcheggiare mio figlio da solo in soggiorno tutto il pomeriggio, ma è fattibile e legittimo fare una roba del genere? Io uso meet su smartphone, dovrei stare 4 ore di fila seduto a fare una videochiamata su meet alla quale partecipano pure i genitori? Mi pare folle.e quanta connessione consumo?
Da voi come vengono gestiti i cdc?
Torna in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
eragon



Messaggi : 989
Data d'iscrizione : 23.08.10

CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: CONSIGLI DI CLASSE SU MEET   CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 EmptyDom Mar 29, 2020 11:20 pm

[quote="mind89"][quote="Dolciniano"]Non è questione di "non essere preparati" , è questione di illudersi di replicare virtualmente le stesse attività in presenza. Il che è pura follia[/quote]
Esatto! Soprattutto quando fino all'altro ieri nelle bozze dei contratti collettivi si parlava di licenziamento per chi si azzardava a chattare con gli studenti.


Avete sollevato il discorso precari. Io come tale da 4 anni, non essendo di ruolo non ho una mail istituzionale @istruzione.it
Per quale motivo dovrei crearmi una mail professionale su google o bruciare la mia personale per sempre in nome della didattica a distanza?

In alcune scuole illuminate avevo una mail della scuola, quella era idonea al controllo del datore di lavoro.
Io ritengo che se l'istituzione scolastica non fornisce la formazione e i mezzi tecnologici informatici (mail, piattaforme, licenza ecc. ecc.) perchè mai dovremmo essere noi da casa?

Ps. Sono un ingegnere informatico, quindi volendo potrei fare anche cose molto complesse per i ragazzi, ma il problema contrattuale è che NON esiste una norma nel nostro contratto che la contempli fino in fondo.

E se poi saltasse fuori che i voti a distanza sono atti pubblici nulli?[/quote]
Tu hai una mentalità da lavoratore perché sei un ingegnere, a scuola purtroppo buona parte dei docenti ha interiorizzato il concetto di "scansafatiche e ruba stipendio", pertanto, sentendosi perennemente in difetto hanno grosse difficoltà a dire di no. Come nei rapporti personali in cui fai sentire una nullità l'altra persona e quella, sentendosi in difetto ed in costante ricerca di riscatto, si butterebbe sotto un treno per farti cambiare idea.
Io ho lavorato nel privato:quando cambiavano una cazzata nei programmi ci facevano i corsi di formazione in orario di lavoro ocomunque retribuendoci le ore aggiuntive, spese di viaggio, pasti e trasferta pagata se fuori provincia. E quando finivano ci dicevano "grazie" per la collaborazione. Ai docenti due calcioni in culo, usa questi programmi dall'oggi al domani e se non ci riesci è perché sei una merda. Naturalmente il lavoro da casa era normato, con delle regole, con indennità di monitor, fatto con i mezzi (PC e chiavetta) dell'azienda e col cazzo che si sarebbero sognati di dirci di essere reperibili 24 h, o meglio in quei casi (ma nella mia azienda non capitava mai) la reperibilità veniva pagata. Sono concetti semplici ma nel mondo della scuola se li tiri fuori è perché "non vuoi lavorare e accampi scuse".
Torna in alto Andare in basso
Frattale



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 27.03.20

CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: CONSIGLI DI CLASSE SU MEET   CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 EmptyDom Mar 29, 2020 11:43 pm

Vabbe , ok la quarantena, però affermare che i poveri prof lavorano come muli degli alpini mentre nel privato è una pacchia o quasi mi pare un'assurdità. Io ho lavorato nel privato, diciamo similprivato, e i corsi di aggiornamento erano frequenti e pesanti. E gli orari impegnativi.. e il corso di aggiornamento non era far presenza e firmare un registro ma era memorizzare, imparare, apprendere procedure che diventavano poi pane quotidiano fino al corso successivo. Direi che usare classroom e rispondere, come ho appena fatto, ad una studentessa che scrive sul gruppo WhatsApp non è poi la fine del mondo e non lo considero lavorare 24H
Torna in alto Andare in basso
marc67



Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 06.07.17

CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: CONSIGLI DI CLASSE SU MEET   CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 EmptyLun Mar 30, 2020 12:47 am

Ma sei sicuro di aver capito bene ciò che hai scritto Eragon? Perché la tua pare una replica ad canis caxxum...
Torna in alto Andare in basso
mind89



Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 02.03.20

CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: CONSIGLI DI CLASSE SU MEET   CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 EmptyLun Mar 30, 2020 10:49 am

[quote="eragon"]
Tu hai una mentalità da lavoratore perché sei un ingegnere, a scuola purtroppo buona parte dei docenti ha interiorizzato il concetto di "scansafatiche e ruba stipendio", pertanto, sentendosi perennemente in difetto hanno grosse difficoltà a dire di no. Come nei rapporti personali in cui fai sentire una nullità l'altra persona e quella, sentendosi in difetto ed in costante ricerca di riscatto, si butterebbe sotto un treno per farti cambiare idea.
[/quote]
Anche io ho lavorato nel privato prima di fare il Prof.
Forse per questo quando vedo un problema (Didattica a Distanza) trovo soluzioni: mail data dall'istituzione scolastica tramite il docente tecnico in telelavoro, licenze acquistate e date ai docenti, corsi di formazione online con indicazioni chiare per cosa si può, si deve e non si deve dare.

Se ci penso però dipende molto da scuola a scuola. In alcuni istituti con DS illuminati questi passaggi sono già stati fatti da almeno 15 giorni, con qualche lamentela generale ma comunque dando un'uniformità all'azione didattica.
In altre scuole come la mia, dove il pc della sala insegnanti aveva XP finchè io fuori orario ho installato windows 7, "ci stanno ancora pensando".
Ora capisci che, se poi alla fine della fiera tiri una riga l'istituzione scolastica per cui lavoro non ci sta facendo una bella figura.
Fino all'altro ieri ero l'unico a usare moodle e venivo visto come "strano".
Spero che con qualche circolare ministeriale, sopratutto per le riunioni riservate, venga chiarita la leggitimità.
Torna in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 1755
Data d'iscrizione : 28.12.13
Località : Bari: la città più grande del Piemonte

CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: CONSIGLI DI CLASSE SU MEET   CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 EmptyLun Mar 30, 2020 11:59 am

Leggete qui quello che (giustamente, a parer mio) ha scritto alla Ministra una sindacalista ed aprite gli occhi: https://www.tecnicadellascuola.it/lautonomia-del-docente-calpestata-dalla-didattica-a-distanza-lettera-al-ministro?fbclid=IwAR1kVnx6DQSPdyij8xC2bEDIKUp813zsDsKJaXus32FEnjBCbyMXIG0hUME
Torna in alto Andare in basso
Frattale



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 27.03.20

CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: CONSIGLI DI CLASSE SU MEET   CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 EmptyLun Mar 30, 2020 12:47 pm

Addirittura Kant!
Comunque i dati di ieri sulla mortalità forniti dall Istituto Superiore di Sanità indicano in 82 anni l eta media dei deceduti femmina e 78 quella dei deceduti maschi..praticamente eta media in italia prima del coronavirus. Pertanto scrivere "in questo momento la priorità è salvare la vita" è la solita stucchevole esagerazione stile prof lamentosi
Torna in alto Andare in basso
arrubiu
Moderatore
Moderatore
arrubiu

Messaggi : 22957
Data d'iscrizione : 24.10.14
Località : Casteddu70

CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: CONSIGLI DI CLASSE SU MEET   CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 EmptyLun Mar 30, 2020 1:05 pm

[quote="Frattale"]Addirittura Kant!
Comunque i dati di ieri sulla mortalità forniti dall Istituto Superiore di Sanità indicano in 82 anni l eta media dei deceduti femmina e 78 quella dei deceduti maschi..praticamente eta media in italia prima del coronavirus. Pertanto scrivere "in questo momento la priorità è salvare la vita" è la solita stucchevole esagerazione stile prof lamentosi[/quote]
Continui?
Torna in alto Andare in basso
marc67



Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 06.07.17

CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: CONSIGLI DI CLASSE SU MEET   CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 EmptyLun Mar 30, 2020 2:46 pm

[quote="Frattale"]Addirittura Kant!
Comunque i dati di ieri sulla mortalità forniti dall Istituto Superiore di Sanità indicano in 82 anni l eta media dei deceduti femmina e 78 quella dei deceduti maschi..praticamente eta media in italia prima del coronavirus. Pertanto scrivere "in questo momento la priorità è salvare la vita" è la solita stucchevole esagerazione stile prof lamentosi[/quote]

Hai ragionato che stai scrivendo di persone e non di pupazzi?!! Inoltre, seguendo la tua logica, per un quindicenne tu sei già molto vecchio e quindi un tizio che, per lui, occupa inopportunamente il suo Lebensraum, proprio come ritieni che faccia nei tuoi confronti uno di 82 anni!
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: CONSIGLI DI CLASSE SU MEET   CONSIGLI DI CLASSE SU MEET - Pagina 5 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
CONSIGLI DI CLASSE SU MEET
Torna in alto 
Pagina 5 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: