Servizio docenti e cura dei figli Contatti27
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Servizio docenti e cura dei figli

Andare in basso

Servizio docenti e cura dei figli Empty Servizio docenti e cura dei figli

Messaggio Da lucetta10 Gio Apr 02, 2020 10:11 am

Esiste qualche norma o circolare del MIUR o di altri ministeri che faccia riferimento o anche accenno a questo tema e stabilisca agevolazioni o fissi principi, almeno per quanto riguarda gli orari, del lavoro da casa dei lavoratori della scuola?
Si accorda, per esempio una qualche priorità nella scelta di un orario compatibile con le esigenze familiari?
Ho fatto una rapida ricerca ma ho trovato solo questo:
https://www.orizzontescuola.it/didattica-a-distanza-non-e-roba-di-docenti-mamme-lettera/
https://www.edscuola.eu/wordpress/?p=125656

lucetta10

Messaggi : 8850
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Servizio docenti e cura dei figli Empty Re: Servizio docenti e cura dei figli

Messaggio Da lucetta10 Gio Apr 02, 2020 11:31 am

Veramente lo stereotipo lo stai sollevando tu, visto che non ho fatto alcun accenno al sesso del genitore, la lettera era di una mamma e evidentemente parlava da mamma.
Mi servirebbero pareri e fonti sul tema non riflessioni stereotipare sui principi

lucetta10

Messaggi : 8850
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Servizio docenti e cura dei figli Empty Re: Servizio docenti e cura dei figli

Messaggio Da lucetta10 Gio Apr 02, 2020 12:09 pm

La richiesta era evidentemente diversa e non mi interessano confronti di altro genere.

La gestione dell'orario deve essere in accordo a quello degli altri insegnanti, la conciliazione che a voi pare pacifica deve invece essere frutto di un accordo nel cdc, in cui mi interessa sapere se esistono priorità accordate per esigenze familiari, fatto salvo che non esiste più un orario di servizio.

Mi fa piacere che molti abbiano molto tempo anche da dedicare al forum (attività online e a pc... faccio notare), io non ne ho e gradirei risposte circoscritte a quello che ho chiesto e non pacche sulle spalle da colleghi genitori

lucetta10

Messaggi : 8850
Data d'iscrizione : 17.01.12

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Servizio docenti e cura dei figli Empty Re: Servizio docenti e cura dei figli

Messaggio Da gugu Gio Apr 02, 2020 12:26 pm

[quote="lucetta10"]La richiesta era evidentemente diversa e non mi interessano confronti di altro genere.

La gestione dell'orario deve essere in accordo a quello degli altri insegnanti, la conciliazione che a voi pare pacifica deve invece essere frutto di un accordo nel cdc,  in cui mi interessa sapere se esistono priorità accordate per esigenze familiari, fatto salvo che non esiste più un orario di servizio.

Mi fa piacere che molti abbiano molto tempo anche da dedicare al forum (attività online e a pc... faccio notare), io non ne ho e gradirei risposte circoscritte a quello che ho chiesto e non pacche sulle spalle da colleghi genitori[/quote]


Non capisco a quali priorità si dovrebbe ricorrere.
Il docente a casa con figli penso riesca a ritagliarsi un po' di tempo per preparare le lezioni.
Poi utilizzerà i metodi più opportuni per comunicare con gli studenti.
Non mi pare ci sia una così grande rigidità da non potersi occupare del resto.
Penso possano essere concordate con il DS modalità di lavoro differenti, come penso sia possibile richiedere permessi o aspettative (pur nei limiti della situazione).
gugu
gugu

Messaggi : 37927
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Servizio docenti e cura dei figli Empty Re: Servizio docenti e cura dei figli

Messaggio Da Ellie* Gio Apr 02, 2020 12:58 pm

"Esiste qualche norma o circolare del MIUR o di altri ministeri che faccia riferimento o anche accenno a questo tema e stabilisca agevolazioni o fissi principi, almeno per quanto riguarda gli orari, del lavoro da casa dei lavoratori della scuola?
Si accorda, per esempio una qualche priorità nella scelta di un orario compatibile con le esigenze familiari?"
Che io sappia no, non esiste al momento nulla del genere riferibile specificatamente al lavoro da casa per i lavoratori della scuola.

Ellie*

Messaggi : 423
Data d'iscrizione : 02.12.17

Torna in alto Andare in basso

Servizio docenti e cura dei figli Empty Re: Servizio docenti e cura dei figli

Messaggio Da Dec Gio Apr 02, 2020 1:02 pm

[quote="quota 100"]ovvio che deve essere un orario fatto in accordo col cdc, non diverso, solo la metà, di quello che facevamo in presenza, non ti arrabbiare lucetta, non è il caso, invece di pensare  a chi ha tempo x stare sul forum pensa ai potenzati che non stanno facendo un emerito c...e si stanno crogiolando al sole, in terrazzo, del paesello natio, prendendo il nostro stesso stipendio....le risposte le hai ricevute,  in poche parole...DEVI LAVORARE COME  (quasi) TUTTI.... questo è...[/quote]

Basta, quota 100. La prossima volta che parli dei potenziati (che tra l'altro non si chiamano nemmeno così, ma penso sia inutile spiegarlo) ripetendo sempre la solita stupidaggine che ci propini da mesi prenderò provvedimenti.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 83339
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Servizio docenti e cura dei figli Empty Re: Servizio docenti e cura dei figli

Messaggio Da peadp Gio Apr 02, 2020 1:03 pm

Noi non siamo stati obbligati al lezioni sincrone e la proporzione tra chi la fa e chi no è circa 70/30 in tutti i miei 5 cdc. Le ore in presenza sono 1/3 dell'orario normale e non abbiamo avuto difficolta ad accontentare tutti i colleghi. Per il resto ognuno fa quello che può e vuole, forse la scuola di chi ha scritto le lettera pone particolari problemi, o forse talvolta ci facciamo noi troppe angosce pensando di essere malgiudicato o sentendosi colpevole di non fare abbastanza

peadp

Messaggi : 1183
Data d'iscrizione : 26.12.17

Torna in alto Andare in basso

Servizio docenti e cura dei figli Empty Re: Servizio docenti e cura dei figli

Messaggio Da Dec Gio Apr 02, 2020 1:04 pm

Nella tua scuola saranno un terzo, in altre sono la metà o anche i due terzi o tutte. Non generalizziamo le nostre esperienze.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 83339
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Servizio docenti e cura dei figli Empty Re: Servizio docenti e cura dei figli

Messaggio Da Dec Gio Apr 02, 2020 1:35 pm

Ti ho già scritto altre volte che nella mia scuola non esiste nessuno con cattedra di potenziamento, quindi con tutta la buona volontà del mondo non posso trovartene nessuno. Se nella tua scuola il Ds ha scelto diversamente, è un problema circoscritto alla tua scuola e non generalizzato. Oltre tutto questa caricatura del docente di potenziamento che naturalmente dev'essere del sud e prende il sole sul terrazzo al paesello è razzista. Tu hai scritto più volte che ti diverti a fare la Dad perché così passi il tempo, quindi di cosa ti lamenti? I fantomatici docenti di cui parli non hanno neanche questo diversivo. E' un momento difficile per tutti e queste polemiche sono senza senso. Speriamo che riaprano presto le scuole, così potrai metterti in una falsa malattia e quella che non farai un emerito c. sarai tu, oltre tutto compiendo un illecito.
Detto questo, resta della tua idea, ma smetti di esprimerla su questo forum perché hai stancato.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 83339
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Servizio docenti e cura dei figli Empty Re: Servizio docenti e cura dei figli

Messaggio Da michetta Gio Apr 02, 2020 2:02 pm

[quote="quota 100"][quote="Dec"][quote="quota 100"]ovvio che deve essere un orario fatto in accordo col cdc, non diverso, solo la metà, di quello che facevamo in presenza, non ti arrabbiare lucetta, non è il caso, invece di pensare  a chi ha tempo x stare sul forum pensa ai potenzati che non stanno facendo un emerito c...e si stanno crogiolando al sole, in terrazzo, del paesello natio, prendendo il nostro stesso stipendio....le risposte le hai ricevute,  in poche parole...DEVI LAVORARE COME  (quasi) TUTTI.... questo è...[/quote]

Basta, quota 100. La prossima volta che parli dei potenziati (che tra l'altro non si chiamano nemmeno così, ma penso sia inutile spiegarlo) ripetendo sempre la solita stupidaggine che ci propini da mesi prenderò provvedimenti.[/quote]
stupidaggine? trovami uno che occupa una cattedra di potenziamento (va bene questo termine?) che in questo momento sta facendo DAD, e smetterò...posso anche non   tirarli più  in ballo ma....
io comunque resto della mia idea, sono dei privilegiati...frutto di quello schifo della buona scuola....[/quote]

Te lo trovo io un potenziato (per dirla alla tua maniera) che fa dad. E' un mio collega, peraltro di altra regione, che non è tornato a casa. Aiuta, predispone materiali, video ecc. e tutto ciò che serve a collegarci quotidianamente con i ragazzi. Inoltre, essendo anche lui un insegnante, come noi laureato e abilitato nella propria disciplina, è successo che, in accordo con il titolare curricolare di materia, abbia fatto spiegazione o ripasso. E' sicuramente più occupato ed impegnato ora, di prima.

Quanto alla democrazia ed alla libertà di parola: certo, ci mancherebbe. Ma quando si va a denigrare palesemente e ripetutamente qualcuno (per te, nello specifico: docenti di sostegno e di potenziamento), non mi pare si rispetti davvero l'intento democratico
michetta
michetta

Messaggi : 5896
Data d'iscrizione : 17.08.11

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Servizio docenti e cura dei figli Empty Re: Servizio docenti e cura dei figli

Messaggio Da Dec Gio Apr 02, 2020 2:14 pm

[quote="quota 100"]se dovessero riaprire le scuole, e non le riapriranno, perchè dovrebbero farlo solo se la sicurezza di non ammalarci è al 1000 x 100, sarò ben lieta di riprendere a far lezione coi miei ragazzi, perchè amo molto il mio lavoro, pertanto non avrò bisogno di mettermi in mutua falsamente, mai fatto in decenni di insegnamento,  solo per interventi chirurgici, mai avuto influenze, ringraziando il Cielo, godo di buona salute..per quello che riguarda la DAD, invece, ho cambiato idea, inizia a piacermi poco, perchè è molto faticosa e i ragazzi sono più furbi di noi, spengono i microfoni, le web cam o meglio ancora, restano a dormire...ecco perchè preferisco alla lunga la docenza in presenza...riguardo ai colleghi che occupano la cattedra di potenziamento era un discorso generico, non riferito alla tua scuola, nemmeno nella mia ci sono, ma ci sono stati anni fa, e hanno fatto solo danni, nel senso che protestavano perchè non volevano supplire oppure imbastivano progetti  inqualificabili ed inutili...oltre a "prendere il posto" dei colleghi di cattedra, con frasi o atteggiamenti poco carini e non professionali con le classi dove andavano a supplire...detto ciò, sperando di essere stata chiara, caro dec,  ti saluto...ps...io esprimo le mie idee quando e quanto voglio, visto che siamo in democrazia...ciao[/quote]

No, non sei stata chiara per niente perché sei stata tu a scrivere più volte che se avessero riaperto le scuole ti saresti messa in malattia perché volevi vivere gli ultimi anni che ti rimangono (parole tue) e non ammalarti per colpa di un asintomatico. Avrai cambiato idea anche su questo o forse non ti ricordi nemmeno quello che scrivi il giorno prima.
Per quanto riguarda il ps, come ripetiamo da anni (ma evidentemente non c'è più sordo di chi non vuole capire), la democrazia non c'entra niente: questo è uno spazio privato, ci sono delle regole e i moderatori devono farle rispettare e dare indicazioni su quello che si può scrivere e quello che non è gradito; se vuoi esprimere idee che qui non sono accettate, vai a scriverle da un'altra parte, nel pieno rispetto della democrazia.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 83339
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Servizio docenti e cura dei figli Empty Re: Servizio docenti e cura dei figli

Messaggio Da franco71 Gio Apr 02, 2020 3:32 pm

[quote="Wagner"]... ..ho rendicontato tutto alla preside ed è stato un anno proficuo in quanto abbiamo diminuito la percentuale degli insufficienti di matematica nel biennio da 50 al 18% . ...[/quote]
Dolciniano? Comunque questo è un ottimo modo di fare potenziamento. Alle scuole serve seguire con competenza ed in modo mirato chi ha difficoltà in alcune materie. Pensare di fare un progetto extracurricolare con l'intento di recuperare chi è svogliato o che questi possano ritrovare l'appetito per la conoscenza lascia il tempo che trova. Può funzionare in pochi casi ma appunto le soluzioni vanno date alla maggioranza degli studenti che faticano.

franco71

Messaggi : 6386
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

Servizio docenti e cura dei figli Empty Re: Servizio docenti e cura dei figli

Messaggio Da franco71 Gio Apr 02, 2020 3:42 pm

[quote="lucetta10"]Esiste qualche norma o circolare del MIUR o di altri ministeri che faccia riferimento o anche accenno a questo tema e stabilisca agevolazioni o fissi principi, almeno per quanto riguarda gli orari, del lavoro da casa dei lavoratori della scuola?
...[/quote]
Ma se sul contratto non c'è un minimo accenno al lavoro da casa? O sbaglio?
L'equivoco in questa storia della dad è pensare di fare lezioni a orario, ed è paradossale in quanto il lavoro agile si basa proprio sul fatto che non ci sono orari, ognuno gestisce singolarmente il tempo di lavoro. Con dei limiti naturalmente. Se diamo un esercizio con una scadenza, lo studente gestirà il suo tempo al meglio rispettando quella scadenza. Se lo studente ha bisogno di una spiegazione, tramite una chat si prende un appuntamento. Se il docente, come il medico, sa di dover visitare i sui pazienti, nel rispetto dei suoi tempi, indica ai ragazzi dei giorni, degli orari in cui si farà trovare online, si accorderà con loro. Et cetera et cetera.
Insomma la dad come tutto il lavoro agile deve essere flessibile sennò non è più smart.

franco71

Messaggi : 6386
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

Servizio docenti e cura dei figli Empty Re: Servizio docenti e cura dei figli

Messaggio Da Dec Gio Apr 02, 2020 4:23 pm

E per tenerla per te la scrivi sul forum? Comunque ti sbagli, non userei mai un secondo nick name; mi impegna già troppo gestirne uno.
Naturalmente posso sbagliare anch'io (per quanto riguarda la questione collegio docenti o consiglio di istituto), ma non vedo cosa c'entri con quello di cui stiamo parlando qua.
La simpatia non è ricambiata.
E ora mi scuso con Lucetta (che ha avuto comunque qualche risposta e non credo si potesse dirle di più), ma è meglio chiudere, altrimenti qualcuno continua all'infinito cambiando sempre versione e poi accusando gli altri di non capire (tecniche note da anni su questo forum).

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 83339
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Servizio docenti e cura dei figli Empty Re: Servizio docenti e cura dei figli

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.