Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Contatti
Ultimi argomenti
Link sponsorizzati

 

 l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria

Andare in basso 
AutoreMessaggio
paniscus_2.1



Messaggi : 2819
Data d'iscrizione : 31.10.17

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 11:22 am

Una sottoscrizione di docenti generosi, commoventi, strappalacrime e che lavorano
rigorosamente per missiooooneeeeeeee si è inventata questa bella cosa:

https://www.repubblica.it/scuola/2020/04/04/news/coronavirus_la_lettera_dei_prof_a_conte_e_azzolina_destiniamo_parte_della_carta_docenti_a_chi_sta_soffrendo_-253089461/?ref=RHPPLF-BH-I252996924-C8-P9-S3.4-T1

Ma se si sentono in colpa ad essere "troppo fortunati" e vogliono fare beneficenza, non possono semplicemente cavarsi qualche soldo dalle tasche personali e regalarlo a chi ha bisogno?

Il sospetto forte è che ci sia sotto una di queste tre possibilità:

- o si tratta di soggetti che hanno davvero soldi in abbondanza, perché non vivono solo del proprio stipendio ed erano già privilegiati di famiglia, per i fatti loro, e quindi a loro quei 500 euro sembrano bruscolini di cui si può fare volentieri a meno;

- oppure, si tratta di insegnanti che non hanno MAI usato seriamente la carta del docente (perché del tutto disinteressati non solo ad aggiornarsi e a leggere libri, ma perfino a comprarsi un computer) e quindi pensano realmente che sia superflua;

- oppure sono pazzi invasati, provocatori demagogici, o furbetti in cerca di visibilità.


Ultima modifica di paniscus_2.1 il Sab Apr 04, 2020 11:28 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
quota 100

quota 100

Messaggi : 882
Data d'iscrizione : 29.04.19

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 11:27 am

peccato che su questo forum non ci siano le faccette che ridono come in wa...fate finta che l' abbia postata...
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 36789
Data d'iscrizione : 28.09.09

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 11:28 am

[quote="paniscus_2.1"]

- oppure sono pazzi invasati, provocatori demagogici, o furbetti in cerca di visibilità.
[/quote]


Qualche giorno fa girava su FB anche l'idea di donare allo Stato il 20% dello stipendio (perché lo fa San Marino; nessuno poi ha più parlato quando è stato chiarito che i pochissimi docenti sammarinesi prendono, di netto, dai 3.200 ai 3.800 euro al mese).
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 2819
Data d'iscrizione : 31.10.17

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 11:33 am

[quote="quota 100"]peccato che su questo forum non ci siano le faccette che ridono come in wa...fate finta che l' abbia postata...[/quote]

Le faccette che ridono esistono anche in fomato di testo semplice, e anzi sono un pezzo gloriosissimo della storia di internet dei vecchi tempi. Sembreranno pure antiquate rispetto alle abitudini di oggi, ma hanno l'emorme pregio di essere leggibili lo stesso anche nei casi che le animazioni non funzionino...

sorriso semplice    :)  

oppure                :-)

occhiolino malizioso     ;-)

risata sguaiata            :)))))

risata di persona col cappello     <|:-)

risata di persona con gli occhiali   8-)

faccia triste           :-(

e così via.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 2819
Data d'iscrizione : 31.10.17

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 11:38 am

[quote="gugu"][quote="paniscus_2.1"]

- oppure sono pazzi invasati, provocatori demagogici, o furbetti in cerca di visibilità.
[/quote]


Qualche giorno fa girava su FB anche l'idea di donare allo Stato il 20% dello stipendio (perché lo fa San Marino; nessuno poi ha più parlato quando è stato chiarito che i pochissimi docenti sammarinesi prendono, di netto, dai 3.200 ai 3.800 euro al mese).[/quote]

E comunque, non mi spiego perché 'sta gente si metta in testa di proporla come un provvedimento generalizzato: non possono aprire una sottoscrizione volontaria, e chi vuole aderisce, e dona quello che gli pare?

Se poi vogliono anche PUBBLICIZZARE la loro generosità e vantarsi davanti al mondo, sono liberi di farlo,

altrimenti, come raccomandava un precetto evangelico, lo facciano di nascosto e tengano il profilo basso.

Ma che c'entra la pretesa di farlo fare a tutti?

A meno che non si tratti davvero di un gruppo di inqualificabili servi/crumiri/venduti che ha accettato di lanciare la provocazione perché qualche politico, qualche banchiere o qualche sondaggista ha commissionato loro di confezionare un "ballon d'essai" per monitorare le reazioni intorno, e saggiare se sia possibile davvero una mossa in quelle direzioni...

...ma si sa che io non amo il complottismo, e quindi lo ritengo improbabile  :-)


Ultima modifica di paniscus_2.1 il Sab Apr 04, 2020 12:23 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 36789
Data d'iscrizione : 28.09.09

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 12:12 pm

"A Repubblica è arrivata la lettera di Daniela Bonanni, maestra in pensione, che fa una proposta "a chi, come me e anche molto ma molto più di me, è 'garantito'. Penso, oltre ai pubblici dipendenti, ai super dirigenti di banche e Società, ai parlamentari, ai calciatori etc"."


Due cose mi lasciano di sasso:

- che un ex docente (quindi ora pensionata) possa paragonare i dipendenti pubblici ai superi dirigenti, ai parlamentari o ai calciatori. Evidentemente ha un Io ipertrofico che le ha fatto travisare il ruolo nella società per decenni (da un punto di vista economico e di riconoscimento sociale);

- che lei e il marito (e tutti quelli che hanno firmato la lettera) donino perché si sentono "al sicuro" con la loro bella pensione fissa. Forse non hanno ancora ben capito che se la situazione non migliora la bella pensione fissa e il bel stipendio fisso dei colleghi che hanno firmato la lettera potrebbe subire tagli feroci nei prossimi mesi e nei prossimi anni o semplicemente non ci sarà più, perché senza i privati che hanno proventi, nulla resterà nelle casse dello Stato.

Quanta ingenuità (?) c'è in giro...
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 36789
Data d'iscrizione : 28.09.09

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 12:12 pm

[quote="gugu"]"A Repubblica è arrivata la lettera di Daniela Bonanni, maestra in pensione, che fa una proposta "a chi, come me e anche molto ma molto più di me, è 'garantito'. Penso, oltre ai pubblici dipendenti, ai super dirigenti di banche e Società, ai parlamentari, ai calciatori etc"."


Due cose mi lasciano di sasso:

- che un'ex docente (quindi ora pensionata) possa paragonare i dipendenti pubblici ai superi dirigenti, ai parlamentari o ai calciatori. Evidentemente ha un Io ipertrofico che le ha fatto travisare il ruolo nella società per decenni (da un punto di vista economico e di riconoscimento sociale);

- che lei e il marito (e tutti quelli che hanno firmato la lettera) donino perché si sentono "al sicuro" con la loro bella pensione fissa. Forse non hanno ancora ben capito che se la situazione non migliora la bella pensione fissa e il bel stipendio fisso dei colleghi che hanno firmato la lettera potrebbe subire tagli feroci nei prossimi mesi e nei prossimi anni o semplicemente non ci sarà più, perché senza i privati che hanno proventi, nulla resterà nelle casse dello Stato.

Quanta ingenuità (?) c'è in giro...[/quote]
Torna in alto Andare in basso
Wagner



Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 31.03.20

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 12:32 pm

Destiniamo una parte ad un "fondo per l emergenza" ahah ahahaha...;))) anni e anni di soldi per le donazioni spariti, scandali, dai terremoti ad Haiti alle alluvioni e c è ancora qualcuno che chiede od offre "donazioni "..
Come dicevo, è un business pazzesco..
"Bravi bravi, donate la carta del docente al "fondo per l emergenza", disse il lupo a cappuccetto rosso
Come dice giustamente paniscus, la vera carità fatta col cuore di fa direttamente, in silenzio e senza sbandierarlo..
Ma non genera business..
Qua si parla di donare ad "intermediari " bancari o associazioni, al famigerato " Iban delle donazioni " detto anche "buco nero in cui tutto entra e nulla uscirà "
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 2819
Data d'iscrizione : 31.10.17

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 12:39 pm

Scusate se insisto, ma il punto è uno solo, abbastanza chiaro:

una persona o un gruppo di persone ha intenzione di devolvere denaro per aiuti in condizioni di emergenza? Bene, può GIA' farlo. Si chiama "beneficenza", o "volontariato". Che aprano un conto bancario o un canale analogo, che comincino a versarci qualcosa di tasca propria, e che si mettano a pubblicizzarlo viralmente in giro per i media e per internet, sperando che qualcun altro abbia voglia di contribuire alla loro generosa iniziativa. Se è burocraticamente necessario, che fondino un'associazione noprofit e che facciano il conto intestato a nome dell'associazione.

NESSUNO GLIELO IMPEDISCE.
Torna in alto Andare in basso
@melia

@melia

Messaggi : 3073
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 60
Località : Padova

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 12:59 pm

[quote="paniscus_2.1"]
Il sospetto forte è che ci sia sotto una di queste tre possibilità:

- o si tratta di soggetti che hanno davvero soldi in abbondanza, perché non vivono solo del proprio stipendio ed erano già privilegiati di famiglia, per i fatti loro, e quindi a loro quei 500 euro sembrano bruscolini di cui si può fare volentieri a meno;

- oppure, si tratta di insegnanti che non hanno MAI usato seriamente la carta del docente (perché del tutto disinteressati non solo ad aggiornarsi e a leggere libri, ma perfino a comprarsi un computer) e quindi pensano realmente che sia superflua;

- oppure sono pazzi invasati, provocatori demagogici, o furbetti in cerca di visibilità.[/quote]

Permetti, ma ne aggiungerei una quarta:

- queste persone sono state colpite nel vivo, qualcuno della loro famiglia è morto per il covid, e questo ha offuscato loro il lume della ragione.

Anch'io da qualche giorno ho le idee un po' confuse. Un mio cugino (con una sola G) quarantenne è in isolamento per covid conclamato e il padre convivente ottantenne è all'ospedale messo male. Solo ora mi rendo conto esattamente di quanto sta succedendo e capisco molti strani atteggiamenti.
Torna in alto Andare in basso
Wagner



Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 31.03.20

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 1:07 pm

In isolamento vuol dire stare relativamente bene, non peggio di una influenza pre virus. Beato lui comunque, ne uscirà immunizzato .Quanto all 80enne, mio padre è deceduto a 74 anni e mio nonno a 65, ditemi dove devo firmare per arrivare a 80 anni "messo male" in ospedale.
Sulle supposizioni che i fautori di questa stucchevole iniziativa abbiano parenti coronaviruzzati sono appunto solo fantasiose supposizioni
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 4781
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 48

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 1:40 pm

[quote="paniscus_2.1"]Una sottoscrizione di docenti generosi...[/quote]
Preparati a scaricare l'app utile a combattere il virus:
https://www.corriere.it/tecnologia/20_aprile_04/coronavirus-selezione-dell-app-nazionale-la-prossima-settimana-nome-3539d688-75f3-11ea-856e-f9aa62c97d7a.shtml?refresh_ce-cp
Torna in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 73653
Data d'iscrizione : 23.08.10

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 1:43 pm

Scusa, franco, ma cosa c'entra con quello di cui si parla in questo topic?
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 2819
Data d'iscrizione : 31.10.17

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 1:51 pm

[quote="Wagner"]In isolamento vuol dire stare relativamente bene, non peggio di una influenza pre virus. Beato lui comunque, ne uscirà immunizzato  [/quote]

Ecco, scusate, ma vogliamo provare, per una volta, a essere razionali su questo punto?

Stanno garando da ogni parte (da semplici commenti liberi sui siti web, fino alle spacconate di qualche politico di importanza mondiale, passando per una lunga serie di gradi intermedi) discorsi basati su questa sconcertante affermazione, che poi era la stessa che si faceva decenni fa a proposito di morbillo, varicella e affini: ossia, che in fondo CONVIENE prendersi la malattia in modo naturale, così "poi almeno sei a posto per tutta la vita e non ci pensi più".

Ma qualcuno può spiegare da dove arriva questa certezza apodittica  che questa malattia sia immunizzante a lungo termine ?

Non se lo ricorda nessuno, che le malattie infettive NON sono tutte così?

Alcune immunizzano per tutta la vita, alcune non immunizzano affatto, e si possono ribeccare anche decine di volte, e alcune sono una via di mezzo, cioè conferiscono un'immunità parziale di durata imprevedibile.

Ma come cavolo facciamo a sapere di che tipo è questa?

Come è possibile che ci sia gente tanto ignorante e tanto incosciente da darlo per scontato a priori?
Torna in alto Andare in basso
gugu

gugu

Messaggi : 36789
Data d'iscrizione : 28.09.09

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 1:59 pm

Se però non si viene immunizzati per nulla è tanto inutile anche stare in casa, appena qualcuno uscirà verrà infettato.
Altrimenti torniamo ancora alla storia di rimanere in casa 2 anni in attesa del vaccino per non caricare il sistema sanitario.
Torna in alto Andare in basso
paniscus_2.1



Messaggi : 2819
Data d'iscrizione : 31.10.17

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 2:15 pm

Scusa, ma continuo a non capire l'obiezione!

Io faccio presente che c'è un problema oggettivo, ossia che effettivamente NON sappiamo se chi si infetta e poi guarisce venga immunizzato o no. Non sto esprimendo una posizione ideologica, un desiderio o un vaticinio paranormale, sto facendo notare che al momento non lo sappiamo.

magari tra qualche mese si dimostra che è davvero così, e alora meglio per tutti, oppure si dimostra e che non è vero, e allora sono cavoli peggiori, ma intanto sta di fatto che attualmente NON LO SAPPIAMO.

Quindi, trovo estremamente pericolosa la sventatezza con cui qualcuno lo dà per scontato, e comincia addirittura a fare propaganda di massa dicendo che in fondo (per chi si ritiene forte, gagliardo e indistruttibile grazie alla giovane età e alla forma fisica) "conviene" farsi infettare, così poi si è al sicuro: non sappiamo se sia vero, per il momento è una pura fantasia!

Ed è una fantasia pericolosa, perché appunto, se qualcuno la prende in parola, l'unica conseguenza realistica che avremmo QUI e ORA è quella di aumentare il numero dei malati, e non certo il numero degli immunizzati. Se poi fra un anno, o 2, magari 10, si dimostra che la malattia è realmente immunizzante a vita, meglio così, ma intanto perché mai dovremmo agire in maniera da aumentare i contagi, se appunto non si sa?

Oltretutto, immagino che per valutare se l'immunità è permanente ci vogliano parecchi anni di osservazione successiva degli ex-malati che si sono ripresi, che pochi mesi non bastino! Vale la pena di incoraggiare l'aumento dei contagi, quando ancora non si sa niente?

E il problema non è solo per l'aggravio economico sul sistema sanitario, ma proprio per il pericolo per le persone in sé!... ma davvero non ci si arriva?
Torna in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 4781
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 48

l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria EmptySab Apr 04, 2020 2:20 pm

[quote="Dec"]Scusa, franco, ma cosa c'entra con quello di cui si parla in questo topic?[/quote]
Il denominatore comune è il contributo di ognuno di noi in questa
lotta ed una battuta per paniscus nota fruitrice di smartphone e app:)
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty
MessaggioTitolo: Re: l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria   l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria Empty

Torna in alto Andare in basso
 
l'ultima frontiera del tafazzismo della categoria
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Vai verso: