Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Contatti27
Ultimi argomenti commentati
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da elirpe Sab Apr 04, 2020 7:49 pm

Promemoria primo messaggio :

Buonasera,
vorrei confrontarmi sulle video interrogazioni e sui rischi di copiatura; inizio io perchè stamattina ne ho fatte 4 e ho già visto alcune scorrettezze e vorrei condividerle con voi, sperando che me ne segnaliate altre:
1.Tenere appunti sotto (anche se non era evidente penso di aver neutralizzato il rischio facendo domande secche e veloci, molto difficili da individuare su tutti gli argomenti trattati).
2.Accusare guasti (in realtà questo non è certo, ma questi guasti iniziavano proprio sulle domande più difficili di Filosofia).

Grazie a chi vorrà partecipare

elirpe

Messaggi : 1045
Data d'iscrizione : 02.08.17

Torna in alto Andare in basso


Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da ofeliaf Lun Apr 06, 2020 5:21 pm

No, non mi stavo lamentando. Pensavo però che avrei potuto gestire le mie ore di videolezioni. Invece ci ha dato un orario prestabilito senza chiederci quante ore volessimo fare ed in quali classi. tutto qui.

ofeliaf

Messaggi : 1570
Data d'iscrizione : 23.06.14

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da ofeliaf Lun Apr 06, 2020 5:22 pm

[quote="arrubiu"]O che le volevi fare ma col tuo orario.. [/quote]
non ci da la possibilità. l orario lo decide lei.

ofeliaf

Messaggi : 1570
Data d'iscrizione : 23.06.14

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da serpina Sab Apr 11, 2020 9:54 pm

È possibile che l'orario sia fatto solo per ragioni organizzative, cioè per evitare sovrapposizioni, e che ognuno di voi possa decidere se fare tutte le ore a lui assegnate oppure no? Nella mia scuola resta in vigore il solito orario ma ognuno decide se e quante ore frontali fare. L'individuazione di un orario in sè non mi sembra un abuso, abuso è obbligarvi a coprirlo tutto.

serpina

Messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 21.02.13

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da ofeliaf Sab Apr 11, 2020 10:50 pm

l'orario è ridotto, ma non ci è stata data l opportunità di scegliere quali e quante ora dedicare alle videolezioni. Chi aderisce le deve fare tutte on line. Nella tabella dell orario, le ore con videolezioni sono sottolineate, le altre no. Io vorrei tenere le video lezioni solo in alcune classi..comunque al rientro dalle vacanze pasquali proverò a chieder..anche se mi è giunta voce che i genitori si sono lamentati perche vogliono che più prof aderiscano a questa tipologia di didattica.Quindi il dirigente proverà sicuramente ad insistere. So che non è obbligatorio, ma voi tutti sapete che è molto antipatico entrare in contestazione per queste cose..zero voglia di polemiche in questo periodo. Ho bisogno di calma, sono davvero troppo stressata e stanca, trascorro tutto il giorno a lavorare

ofeliaf

Messaggi : 1570
Data d'iscrizione : 23.06.14

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da pepe Lun Apr 13, 2020 11:30 am

Ho bisogno di un consiglio: nella classe che coordino c’è un ragazzino, insufficiente prima della sospensione e nel trimestre in quasi tutte le materie, che è sempre presente alle lezioni in diretta, ma da quando abbiamo iniziato a interrogare dice che il microfono non gli funziona. Ho scritto annotazioni alla famiglia perché chiedessero alla scuola un supporto tecnico, che viene dato, ma nulla, non leggono neppure le annotazioni.  Il dirigente in un caso di questo tipo ci ha consigliato di interrogarlo lo stesso e di dargli l’opportunità di rispondere sulla chat di Meet. Io però vedo molti problemi che possono essere generati da tale strategia:

1) si può definire lo stesso interrogazione?

2) chi me lo dice che in realtà sia qualcun altro a collegarsi e non lui?

3) in alcune discipline è impraticabile (es. in Inglese, Matematica, Latino) e in altre potrebbe copiare e incollare le risposte da wikipedia.

Che cosa possiamo fare? Lunedì prossimo ci sarà il cdc e dovremo inviare una lettera alle famiglie degli alunni con difficoltà: io pensavo di scrivere nella lettera che non ha il microfono funzionante. Nella lettera è anche scritto che le famiglie che non hanno gli strumenti tecnici per la DAD possono rivolgersi alla scuola per il supporto.
pepe
pepe

Messaggi : 1761
Data d'iscrizione : 15.03.11

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da gugu Lun Apr 13, 2020 11:39 am

Di certo dovrete riuscire a contattare la famiglia, anche via telefono.

Il problema dei voti e dei recuperi non si pone, il ragazzo sarà comunque ammesso alla classe successiva.
gugu
gugu

Messaggi : 37926
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da english Lun Apr 13, 2020 2:48 pm

[quote="gugu"]Io per ora mi limito a dare esercizi in base a quanto fatto, li correggo e li restituisco con un breve commento e una valutazione formativa.
C'è da dire che ero già riuscito a fare un compito scritto, per cui ho anche un voto "vero".[/quote]

Anch'io sto facendo così per le lingue, Gugu... ma cosa consigli per quelli che non fanno mai gli esercizi con scandenza fissa, oppure ne fanno solo uno al mese se va bene?? Io sto assegnando dei voti che non fanno media, per far vedere loro che comunque sbagliano a non fare nulla, e avvertirli che in fondo si ritroveranno solo con un misero 6 (in tanti casi, a loro questo purtroppo basta e avanza). Il problema principale è poi con i DSA e BES che hanno difficoltà a svolgere i compiti scritti in autonomia. E' opportuno preparare esercizi diversificati per loro? (io per loro ad es. do esercizi di ascolto e di comprensione del testo con risposte a crocette).


Ultima modifica di english il Lun Apr 13, 2020 9:35 pm, modificato 1 volta

english

Messaggi : 634
Data d'iscrizione : 07.05.12

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da english Lun Apr 13, 2020 2:56 pm

[quote="elirpe"]Io non li farò proprio i compiti in classe, non ne vedo il senso; queste interrogazioni secondo me hanno l'unico pregio di discriminare quelli che si sono impegnati anche in queste condizioni, per premiarli.[/quote]

Però senza interrogazioni, seppur difficili per l'audio che va e viene e "falsate" quanto volete, i nostri alunni si sentono in potere di non fare niente e non sono motivati a fare...con che spirito di buona volontà vuoi che entrino in Meet a seguire seriamente la videolezione? Poi l'impegno degli studenti dipende anche dal tipo di scuola, in un liceo non sarà certo come in un professionale...

english

Messaggi : 634
Data d'iscrizione : 07.05.12

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da english Lun Apr 13, 2020 3:13 pm

[quote="paniscus_2.1"][quote="gugu"]Dipende anche come si sono fatti prendere la mano alcuni colleghi.
Ho sentito proprio oggi (sì, domenica) un collega criticarne un altro perché ha deciso di non fare videolezioni.
Secondo il primo collega la videolezione è l'unico modo "per tenere compagnia gli studenti" e per farsi belli con il DS. Chi usa invece solo ClassRoom o il registro viene accusato di fare poco perché non sta 18 ore davanti allo schermo...che altro dire? [/quote]

Il problema è che la maggior parte delle famiglie APPOGGIA questo punto di vista, perché i genitori sono i primi a considerare più importante il "tenere compagnia" rispetto alla didattica.

E siccome moltissimi dirigenti tendono a misurare e a valutare l'efficacia didattica in base ai sondaggi di gradimento delle famiglie, e non ai contenuti veri, è inevitabile che quel tipo di colleghi "vinca" davvero in termini di stima e di rispettabilità...[/quote]

Infatti anche da noi la Preside ha detto che la didattica priva di relazione è da evitare, tanto più in questo momento. Nel caso delle lingue, poi, penso che sia necessario far intervenire gli alunni in diretta e correggere insieme a voce gli esercizi, oppure parlare loro in lingua, perchè così l'apprendimento è più efficace.

english

Messaggi : 634
Data d'iscrizione : 07.05.12

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da gugu Lun Apr 13, 2020 8:49 pm

Siccome io non voglio passare l'ora a conversare sul Covid o altre amenità extra-didattiche (non mi pare il caso, ma io ho a che fare con studenti molto "grandi") preferisco registrare le lezioni.
gugu
gugu

Messaggi : 37926
Data d'iscrizione : 28.09.09

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da ofeliaf Lun Apr 13, 2020 9:17 pm

e fai bene ! ti assicuro che anche quando sembra che stiano davanti al video, tranquilli ed attenti , come minimo...sono su Facebook e poi ti dicono che non sentono perché la linea va e viene...ecc. ecc.....

ofeliaf

Messaggi : 1570
Data d'iscrizione : 23.06.14

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da english Lun Apr 13, 2020 9:22 pm

[quote="ofeliaf"]Ma se quasi tutti gli alunni si oscurano ..la cosa diventa davvero una barzelletta senza senso. E quindi  vorrei avere la possibilità di tornare indietro se questo metodo non dovesse andare bene. [/quote]

Quello dell'oscurarsi in video è una cosa veramente antipatica. In questo modo è più facile per loro non rispondere alle domande dirette o dire che il microfono non funziona, tanto non sai cosa stanno facendo dietro. E' come se in classe di fronte a noi si coprissero il volto con un cappuccio. (è pur vero che a volte in classe mettono su il cappuccio della felpa per nascondersi o il cappellino per non farsi vedere gli occhi! Però in quel caso sappiamo come intervenire.). D'altro canto, è vero anche che se noi online non ci mostriamo, loro si sentono in diritto di fare lo stesso con noi.

english

Messaggi : 634
Data d'iscrizione : 07.05.12

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da Dec Lun Apr 13, 2020 9:49 pm

[quote="ofeliaf"]e fai bene ! ti assicuro che anche quando sembra che stiano davanti al video, tranquilli ed attenti , come minimo...sono su Facebook e poi ti dicono che non sentono perché la linea va e viene...ecc. ecc.....[/quote]

Non generalizzare. Qualcuno che ascolta e che risponde se chiedi qualcosa c'è; certo non posso mettere la mano sul fuoco per tutti.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 83339
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da ofeliaf Lun Apr 13, 2020 10:09 pm

certo! anche io ho qualche gruppetto bravo.. e meno male..parlavo di chi non ha nessuna voglia.Credo che la lezione la decidano loro. Se hanno interesse fanno di tutto per impegnarsi e provarci. Altrimenti possono inventarsi qualunque cosa, hanno sempre il coltello dalla parte del manico.

ofeliaf

Messaggi : 1570
Data d'iscrizione : 23.06.14

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da Dec Lun Apr 13, 2020 10:11 pm

Questo anche in classe però.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 83339
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da ofeliaf Lun Apr 13, 2020 10:28 pm

beh si.. ma non a questi livelli. O meglio. Il coinvolgimento è diverso. Ma soprattutto , possono prendere in giro i compagni e noi con estrema facilità. CI sono molti ..troppi risvolti negativi secondo me.

ofeliaf

Messaggi : 1570
Data d'iscrizione : 23.06.14

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da Dec Mar Apr 14, 2020 12:06 am

I miei per ora non si stanno comportando male, ma anch'io vedo tutti i limiti di questa didattica a distanza e spero che finisca presto.

Dec
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 83339
Data d'iscrizione : 23.08.10

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da ofeliaf Mar Apr 14, 2020 12:19 am

Anche io Dec ! Non mi sento per niente a mio agio.

ofeliaf

Messaggi : 1570
Data d'iscrizione : 23.06.14

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da pepe Mar Apr 14, 2020 11:34 pm

La maggior parte dei dipartimenti del nostro liceo ha deciso di non ridurre all’osso le programmazioni, per non ritrovarci l’anno prossimo a dover svolgere il programma di due anni in uno solo: i genitori sicuramente si lamenteranno, ma almeno abbiamo ancora facoltà di decidere dal punto di vista didattico. Gli studenti che non si impegnano pagheranno dazio l’anno prossimo, ma sono fatti loro.
pepe
pepe

Messaggi : 1761
Data d'iscrizione : 15.03.11

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da paniscus_2.1 Mer Apr 15, 2020 12:23 am

Scusate un attimo, eh... ma l'eventuale possibilità di ritrovarsi a dover fare "quasi" due anni in uno, non è sempre capitata a moltissimi di noi, senza bisogno di emergenze cosmiche? Ad esempio, quando si eredita una classe che l'anno precedente era stata rovinata da un collega incapace, o da una cattedra vacante con un balletto insostenibile di supplenze brevi? E in quei casi, non l'abbiamo affrontata razionalmente, e non l'abbiamo sfangata in modo più dignitoso possibile?  

A me succede, non dico proprio tutti gli anni, ma in media un anno ogni due.

L'ultima volta è stata un paio d'anni fa, con una classe che ho preso in quarta, in condizioni drammatiche: per tutto il biennio non avevano fatto assolutamente nulla, poi in terza un valorosissimo collega precario li aveva portati a recuperare quasi tutto quello che non avevano fatto nel biennio, (cioè aveva fatto due anni in uno, ma non era riuscito a farne tre in uno), in quarta li ho presi io e praticamente ho fatto terza e quarta insieme, e poi li ho portati anche in quinta, e alla fine hanno fatto esami dignitosissimi.

E' chiaro che, a ogni anno nuovo, e a ogni cambio di insegnante, si lamentavano che "non era colpa loro se negli anni scorsi erano rimasti indietro" e che "non era giusto che gli si richiedesse di faticare il doppio per delle colpe non proprie", ma quando constatavano che il piagnisteo non attecchiva, si mettevano a studiare comunque. Magari non a livelli di eccellenza, ma a livelli dignitosi sì. E anche i genitori, dopo la primissima fase di spiazzamento, ammettevano di apprezzare la modalità...

paniscus_2.1

Messaggi : 3882
Data d'iscrizione : 31.10.17

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da serpina Mer Apr 15, 2020 10:11 pm

Certo, capita. Ma non in tutte le discipline. Se quest'anno si riesce, almeno in parte, a tener botta, l'anno prossimo le classi potranno concentrarsi sulle materie che sono per forza di cose rimaste indietro. Anche per questo il mio dipartimento ha deciso di non rimodulare la programmazione.

serpina

Messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 21.02.13

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da Tiria Gio Apr 16, 2020 9:07 am

Una cosa che mi sconcerta è che l'obiettivo didattico primario debba essere il completamento del programma. È come se la formazione della persona debba assolutamente esaurirsi nell'arco di un ciclo d'istruzione.
A prescindere dal fatto che ci si possa riuscire o meno, io mi sono sempre posto l'obiettivo dell'apprendimento e del raggiungimento di una competenza. Che non necessariamente consiste nell'acquisizione di tutto lo scibile di una disciplina. Di sicuro non raggiungo questo obiettivo mettendomi a correre per coprire una maggiore distanza. Perché magari, per me non ci saranno problemi, per qualche studente non ci saranno problemi, ma il resto della classe la perdo per strada.
Ecco, questo è dare priorità al programma. A che pro? Su 20 alunni uno avrà raggiunto un obiettivo didattico, anche se poi non era strettamente necessario perché quell'uno potrebbe anche fare a meno di andare a scuola. E gli altri 19?
A me non interessa che facciano 100 sulla carta, interessa che facciano anche solo 10 ma che lo facciano bene. Il restante 90, se ho raggiunto il mio obiettivo, saranno in grado di realizzarlo da soli, nell'arco della vita.

Tiria

Messaggi : 759
Data d'iscrizione : 21.06.17

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da serpina Gio Apr 16, 2020 10:42 am

Di norma la programmazione è ben lungi dal coprire tutto lo scibile di una disciplina. Quelli che si individuano sono i nuclei fondanti e su questi si costruiscono le competenze, che non possono sussistere, essere esercitate o acquisite senza contenuti. Sono d'accordo sul fatto che ciò che importa è che quello che si fa sia acquisito dagli studenti: sono però anche consapevole del fatto che gran parte della mia programmazione riguarda cose che i miei studenti, nella maggioranza dei casi, potranno incontrare solo a scuola e poi mai più: prima di privarli di Dante, per dire, ci penso su. In questo momento ciascuno di noi sta valutando cosa tagliare in base al proprio grado di istruzione, alla propria utenza, alla propria disciplina, tutte variabili che solo noi conosciamo. Io ho ritenuto di non tagliare nulla (ma di modificare necessariamente il mio modo di fare didattica) e rivendico la liceità di questa scelta, senza pretendere che debba essere universale.

serpina

Messaggi : 1013
Data d'iscrizione : 21.02.13

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da mac67 Gio Apr 16, 2020 12:14 pm

[quote="Tiria"]Una cosa che mi sconcerta è che l'obiettivo didattico primario debba essere il completamento del programma. È come se la formazione della persona debba assolutamente esaurirsi nell'arco di un ciclo d'istruzione.
A prescindere dal fatto che ci si possa riuscire o meno, io mi sono sempre posto l'obiettivo dell'apprendimento e del raggiungimento di una competenza. Che non necessariamente consiste nell'acquisizione di tutto lo scibile di una disciplina. Di sicuro non raggiungo questo obiettivo mettendomi a correre per coprire una maggiore distanza. Perché magari, per me non ci saranno problemi, per qualche studente non ci saranno problemi, ma il resto della classe la perdo per strada.
Ecco, questo è dare priorità al programma. A che pro? Su 20 alunni uno avrà raggiunto un obiettivo didattico, anche se poi non era strettamente necessario perché quell'uno potrebbe anche fare a meno di andare a scuola. E gli altri 19?
A me non interessa che facciano 100 sulla carta, interessa che facciano anche solo 10 ma che lo facciano bene. Il restante 90, se ho raggiunto il mio obiettivo, saranno in grado di realizzarlo da soli, nell'arco della vita.[/quote]

Condivido in linea di principio. Poi però, nella pratica, cozza con una prova d'Esame prodotta dal MIUR (ora MI) sulla base di un Quadro di Riferimento che copre tutti e 5 gli anni di studio. Lasciassero almeno gli studenti liberi di consultare fonti, visto che vogliono le "competenze".

mac67

Messaggi : 6756
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da pepe Dom Apr 19, 2020 5:37 pm

Una curiosità: se io interrogo un alunno in collegamento su Meet, lui potrebbe essere connesso a sua volta con un insegnante di ripetizione che, sentendo le mie domande e vedendo il mio schermo proiettato con l'esercizio da svolgere, gli suggerisce per iscritto in tempo reale le risposte alle mie domande? Tecnicamente la cosa è fattibile?
pepe
pepe

Messaggi : 1761
Data d'iscrizione : 15.03.11

Torna in alto Andare in basso

Interrogazioni orali: rischi da considerare. - Pagina 3 Empty Re: Interrogazioni orali: rischi da considerare.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.